Feed aggregator

Repubblica Democratica del Congo: Scontri tra fazioni rivali Mai-Mai Nyatura uccidono 29 persone nell'est

Guerre nel Mondo - 10 hours 55 min ago

Ventinove persone sono state uccise in tre giorni di scontri tra fazioni rivali di una milizia in un villaggio nel turbolente est della Repubblica Democratica del Congo, ha detto un ufficiale venerdi.

Le due fazioni stanno combattendo per il controllo del villaggio di Bweru nella provincia Nord Kivu, una regione afflitta da esplosioni di sangue etnico.

[Continua a leggere…]

Complete Guide: Linux grep command

Linux Today - Sat, 04/29/2017 - 23:00

Linux grep utility is famous for filtering the output or finding the specific words within a file.

Tutta la gamma Nokia in preordine in UK, prezzi più alti del previsto

Tecnoandroid - Sat, 04/29/2017 - 20:00

Tutta la gamma Nokia in preordine in UK, prezzi più alti del previsto
Tecnoandroid

Nell’immagine possiamo ammirare il Nokia 3 e il Nokia 6, la proposta entry level e il top della fascia media

Dall’Inghilterra l‘intera gamma Nokia in preordine sullo shop di Clove: Nokia 3 a 149£, Nokia 5 a 189£ e Nokia 6 a 229£. Anche la versione rivisitata del 3310 verrà commercializzata, con un prezzo di 59£ per la versione 2G.

Eravamo stati ottimisti circa i prezzi della nuova collezione di smartphone Android targata Nokia/HMD. A quanto pare però i dispositivi che segnano il ritorno del brand Nokia in Europa hanno subito una rimodulazione dei prezzi, al rialzo.

Al Mobile World Congress le informazioni riguardo la commercializzazione in Europa parlavano chiaro: 149€ per Nokia 3, 189€ per Nokia 5 e 229€ per Nokia 6. Non avevamo fatto i conti con la sterlina. Dal blog dello shop online di Clove spunta un articolo in cui vengono specificate date di commercializzazione e prezzo.

Il ritorno di Nokia sul mercato smartphone: prezzi in rialzo rispetto alle previsioni

Se dovesse rimanere invariato, considerando il mercato italiano, potremo vedere i nuovi dispositivi Nokia con un leggero rialzo rispetto alle previsioni. Se proviamo a convertire i prezzi in sterline otteniamo quanto segue: 175€ per Nokia 3, 225€ per Nokia 5 e 270€ per Nokia 6. 

A quel prezzo molti potrebbero storcere il naso considerando l’hardware che equipaggia questi dispositivi, soprattutto il Nokia 6. Per 270€ al cambio viene proposto un display da 5.5″ con risoluzione Full-HD, processore Snapdragon 430, 4GB di RAM e 64GB di RAM. Specifiche di fascia media insomma, ma che si scontrarno con lo street price di dispositivi molto validi che sono già in commercializzazione da qualche mese, e che potrebbero rappresentare un investimento economico migliore. Molti utenti sono anche curiosi di sapere cosa avrà in serbo Nokia per la fascia top, con Nokia 9 che dovrebbe essere il flagship della compagnia.

I punti di forza di questi telefoni, secondo Nokia, saranno due: aggiornamenti tempestivi con un software assolutamente stock e zero personalizzazioni da parte di Nokia, e comparto fotografico in grado di soddisfare ogni utenza. Peccato che non sia stato ripresa la tecnologia PureView con OIS, che ai tempi in cui venne proposta fu davvero innovativa nel mondo smartphone.

Nokia 3 e Nokia 5 verranno commercializzati a partire dal 30 Giugno, mentre dovremo aspettare il 15 Giugno per vedere Nokia 3310 sugli scaffali. Nessuna data precisa per Nokia 6, anche se viene indicato un generico “Giugno”.

Tutta la gamma Nokia in preordine in UK, prezzi più alti del previsto
Tecnoandroid

Vodafone e TIM: in arrivo nuove offerte con tanti Giga in 4G a prezzi molto accessibili

Tecnoandroid - Sat, 04/29/2017 - 19:00

Vodafone e TIM: in arrivo nuove offerte con tanti Giga in 4G a prezzi molto accessibili
Tecnoandroid

In arrivo nuove offerte interessanti?

Vodafone e TIM, stando ad alcune indiscrezioni, sarebbero in procinto di annunciare alcune nuove offerte che avranno come caratteristica principale la presenza di un bundle molto ricco di Giga ad un prezzo alquanto accessibile. Le offerte che potrebbe proporre il gestore rosso potrebbero essere ribattezzate Special 1000 10GB e Special 1000 12GB, mentre l’offerta di TIM dovrebbe chiamarsi IperGiga Special Go.

Vodafone

L’offerta Vodafone Special 1000 10GB dovrebbe mettere a disposizione degli utenti 1000 minuti verso tutti i numeri fissi e mobili nazionali, minuti illimitati verso un numero preferito, 1000 SMS verso tutti e ben 10 GB di traffico Internet in 4G. Questa offerta potrebbe essere proposta come winback agli ex clienti Vodafone e, forse, dagli utenti 3 e MVNO.

Molto interessante anche l’offerta Special 1000 12GB. Questa promozione, che molto probabilmente potrà essere attivata dagli utenti Wind e TIM che effettueranno la portabilità del proprio numero, offre 1.000 minuti di chiamate verso tutti i fissi e mobili nazionali, minuti illimitati verso un numero Vodafone preferito, e ben 12 GB di traffico Internet in 4G a soli 10 euro ogni quattro settimane.

TIM

Alcune indiscrezioni non ufficiali parlano di TIM IperGiga Special Go, una nuova promozione che TIM potrebbe ufficializzare nel corso delle prossime settimane. Questa offerta mette a disposizione degli utenti chiamate illimitate verso tutti i numeri fissi e mobili nazionali e ben 50 Giga di traffico Internet in 4G a soli 15 euro ogni quattro settimane (20 euro a partire dal primo rinnovo successivo al 1° ottobre 2018).

NOTA:

Come già detto nell’articolo queste offerte al momento non sono state ancora ufficializzate dai rispettivi operatori. Questo articolo è basato su indiscrezioni non ufficiali provenienti da fonti piuttosto attendibili.

Vodafone e TIM: in arrivo nuove offerte con tanti Giga in 4G a prezzi molto accessibili
Tecnoandroid

5 more open source companies to watch

Linux Today - Sat, 04/29/2017 - 19:00

NetworkWorld: Startups ad oomph to open source projects like Apache Kafka, KVM and Redis

LG G6 Mini catturato in un’immagine in rete, un nuovo device bezel-less

Tecnoandroid - Sat, 04/29/2017 - 18:00

LG G6 Mini catturato in un’immagine in rete, un nuovo device bezel-less
Tecnoandroid

Poco dopo un mese dalla presentazione di LG G6, il brand sembra già essere a lavoro sul modello Mini

Mentre alcuni utenti in Europa ancora attendono conferme per la commercializzazione di LG G6, in rete compaiono i primi rumors del modello Mini.

Nonostante il nome del dispositivo porti l’appellativo Mini, il display di questo smartphone misura 5.4″, contro i 5.7 pollici del classico G6. Inutile essere riduttivi dunque, anche questo sarà un phablet. Interessante la scelta di adottare un design bezel-less anche su un device che andrà a colpire un altro target di utenti. Il rapporto display/body è infatti di poco inferiore all’80%. Ancora non si hanno informazioni relative all’hardware interno di LG G6 Mini, in quanto quello attuale sia di fatto il primo vero rumor a riguardo. La strategia del brand coreano sarà sicuramente quella di adottare componenti più economici rispetto al top di gamma. Solo così sarà possibile dar vita ad un device accessibile e dunque espandere gli orizzonti di vendita.

Infine il display manterrà il rapporto 18:9 già proposto su LG G6, che a detta del produttore   fa sembrare il telefono adatto alla mano nonostante la sua grandezza. Ricordiamo infatti che nonostante i 5.7″ pollici, come accennato, una volta impugnato il dispositivo si ha la sensazione di giusta misura. Non resta dunque che attendere ulteriori conferme per il modello Mini, il cui nome stesso potrebbe cambiare a discrezione del brand.

LG G6 Mini catturato in un’immagine in rete, un nuovo device bezel-less
Tecnoandroid

Vodafone Special 7GB può essere attivata fino all’8 maggio

Tecnoandroid - Sat, 04/29/2017 - 17:00

Vodafone Special 7GB può essere attivata fino all’8 maggio
Tecnoandroid

Ancora pochi giorni per attivare Special 7GB: una delle più interessanti offerte Vodafone di aprile 2017

Vodafone Italia ha prorogato l’offerta Vodafone Special 7GB Limited Edition che potrà essere attivata fino al 7 maggio prossimo, salvo ulteriori ed eventuali proroghe. Questa offerta Vodafone, disponibile in edizione limitata fino ad esaurimento scorte dei codici coupon interni, potrà essere sottoscritta dagli utenti dei vari MVNO (operatori virtuali come PosteMobile, Fastweb, CoopVoce, ecc.) che decideranno di effettuare la portabilità del proprio numero in Vodafone.

Vodafone Special 7GB e non solo

La promozione Vodafone Special 7GB Limited Edition si rinnova ogni quattro settimane al costo di 7 euro e offre:
• 1.000 minuti di chiamate verso tutti i numeri fissi e mobili nazionali senza scatto alla risposta e senza tariffazione al minuto;
• 1.000 SMS promozionali;
• 7 Giga di traffico Internet in 4G.

Se non siete clienti MVNO è improbabile che possiate attivare Vodafone Special 7GB Limited Edition. Se questa è la vostra situazione non preoccupatevi, ci sono molte altre offerte Vodafone che potrebbero fare al caso vostro come, ad esempio, la promo Vodafone Digital Limited Edition.

Questa offerta, che abbiamo già “incontrato” in un nostro precedente articolo, a 10 euro ogni quattro settimane mette a disposizione degli utenti un quantitativo sufficiente di minuti Giga ed SMS. Nello specifico questa promozione mette a disposizione degli utenti 400 minuti di chiamate verso tutti, 100 SMS verso tutti e 2 Giga di traffico Internet in 4G. Certo, Digital Limited Edition non offre gli stessi vantaggi di Special 7GB (che è un’offerta alquanto “speciale”), ma rimane comunque una buona alternativa se non avete i requisiti necessari per attivare Special 7GB.

Vodafone Special 7GB può essere attivata fino all’8 maggio
Tecnoandroid

Mario Kart 8 Deluxe è il gioco più venduto dell’anno su Amazon

Tecnoandroid - Sat, 04/29/2017 - 16:00

Mario Kart 8 Deluxe è il gioco più venduto dell’anno su Amazon
Tecnoandroid

Nuovo trailer per la versione Deluxe di Mario Kart 8, in arrivo per Nintendo Switch

Dopo le ottime notizie in termini di vendite arrivate dal report finanziario di Nintendo, stavolta parliamo dell’ultimo arrivato ovvero Mario Kart 8 Deluxe che ha stabilito un nuovo ed importante record.

A poco più di ventiquattro ore dal lancio di Mario Kart 8 Deluxe, la nuova versione per Switch del famosissimo racing game è già un successo commerciale sul portale Amazon. Grazie ad un grandissimo numero di preordini e a diversi acquisti nel giorno di lancio, il celebre rivenditore online ha riferito che il suddetto gioco si è già conquistato il titolo di gioco più venduto del 2017, superando così anche l’apprezzato The Legend of Zelda: Breath of the Wild e le altre uscite AAA arrivate in questi primi mesi dell’anno. Non abbiamo ancora i numeri ufficiali ma questa notizia fornisce un’idea del grande impatto che ha avuto questo titolo sul mercato e di quanto la mossa di Nintendo di ripubblicarlo su Switch, dopo l’uscita originaria su Wii U tre anni fa, sia stata oltremodo azzeccata.

Leggi anche Nintendo annuncia a sorpresa il New Nintendo 2DS XL

Per chi se lo fosse perso, vi lasciamo al trailer del gioco con gli ottimi riconoscimenti della stampa specializzata: che ve ne pare?

Mario Kart 8 Deluxe è il gioco più venduto dell’anno su Amazon
Tecnoandroid

Lumia 750, lo smartphone di Microsoft che non comprerete mai – VIDEO

Androidiani - Sat, 04/29/2017 - 15:15
Lumia 750, ahi noi (?), resterà un’occasione mancata, trattandosi di un dispositivo base di gamma con Windows Phone che Microsoft non ha mai presentato al pubblico. (...)Continua a leggere Lumia 750, lo smartphone di Microsoft che non comprerete mai – VIDEO su Smartiani.com © Nico Petilli for Smartiani, 2017. | Permalink | Tags del post: lumia, […]

Whatsapp, in arrivo i messaggi predefiniti e una nuova funzione

Tecnoandroid - Sat, 04/29/2017 - 15:15

Whatsapp, in arrivo i messaggi predefiniti e una nuova funzione
Tecnoandroid

Gli sviluppatori di Whatsapp sono sempre a lavoro per sviluppare nuove funzionalità all’interno dell’applicazione stessa e proprio nelle ultime ore sono state svelate due nuove funzionalità che risulteranno molto utili a tutti coloro che utilizzano il noto servizio di messaggistica istantanea.

In arrivo i messaggi predefiniti

Con la nuova versione di Whatsapp avremo la possibilità di impostare dei messaggi predefiniti come ad esempio “Sono in riunione”, “Non posso rispondere”, ecc… Una funzionalità davvero utile che risparmierà tantissimo tempo nel scrivere i messaggi e sembra che l’idea di introdurre i messaggi predefiniti sia stata presa proprio dall’omonima funzionalità disponibile già da anni per gli SMS. Al momento non si conosce la data di rilascio della stessa che dovrebbe comunque avvenire entro fine Maggio 2017.

Arriva la funzionalità per mettere in evidenza le chat

Ne avevamo già parlato nel precedente articolo e finalmente è arrivata l’ufficialità direttamente da The Android Soul che a partire dalle prossime versioni di Whatsapp verrà introdotta la funzionalità che permette di mettere in evidenza una determinata chat. Una funzione davvero utile sopratutto se abbiamo chat che vogliamo tenere sempre a portata di mano senza perdere tempo in ricerche inutili. Oltretutto in data odierna è stata rilasciata la beta 2.17.162 che potrebbe attivare proprio tale funzionalità.

 

A rischio la privacy di Whatsapp

Non solo buone notizie per gli utilizzatori di Whatsapp, infatti, nell’ultimo periodo si stanno susseguendo alcune notizie allarmanti che mettono a rischio la privacy degli utenti come quella che sia possibile spiare WhatsApp utilizzando Whatsapp Web oppure i messaggi di phishing in grado di rubare dati di carta di credito. Potete approfondire l’argomento leggendo i nostri articoli:

Leggi anche: WhatsApp a rischio la privacy, ecco come spiare le conversazioni

Leggi anche: Whatsapp, il falso messaggio che mette a rischio la privacy

Whatsapp, in arrivo i messaggi predefiniti e una nuova funzione
Tecnoandroid

Il CEO di Google, Sundar Pichai, ha guadagnato 200 milioni di dollari nel 2016

Tecnoandroid - Sat, 04/29/2017 - 15:00

Il CEO di Google, Sundar Pichai, ha guadagnato 200 milioni di dollari nel 2016
Tecnoandroid

Qui ritratto il CEO di Google, Sundar Pichari, a capo della compagnia dal 2015

Nel 2016 Sundar Pichai, il CEO di Google, ha guadagnato la cifra record di 200 milioni di dollari: di questi solo 650.000$ sono il suo reale stipendio. Il resto della cospicua somma sono tutte azioni della compagnia, che vengono “donate” ogni anno come vari bonus per il raggiungimento di obbiettivi aziendali.

In confronto i 99,8 milioni di dollari guadagnati nel 2005 non sembrano una così grande cifra. Sundar Pichai, il brillante 45enne di origine indiana a capo di Google, è riuscito a raddoppiare in soli due anni il suo stipendio. Davvero non male, anche per essere il CEO di una della aziende più importanti al mondo.

Sundar Pichai, CEO di Google, riceve un compenso maggiore del CEO di Alphabet

Certo, non avrà digerito bene la notizia che per due anni un ladro lituano ha sottratto milioni di dollari alla sua compagnia, spacciandosi per un rappresentate di Quanta Computer. Fortunatamente però i soldi sono ritornati, e per Google l’incidente non è “materialmente” mai avvenuto.

D’altronde queste cifre possono sembrare esorbitanti, ma rappresentano solo la punta dell’iceberg dell’immenso patrimonio della compagnia di Mountain View. Il patrimonio liquido della compagnia ammonta a più di 70 miliardi di dollari, e il lavoro di Sundar Pichai in questi due anni è stato molto apprezzato dagli investitori. Inoltre il CEO e il presidente di Alphabet, Sergey Brinn e Larry Page, i due storici fondatori di Google, hanno anche quest’anno percepito un simbolico, singolo dollaro per i loro ruoli. Combinati però i loro assets ammontano a più di 40 miliardi di dollari.

Con la rimodulazione della struttura aziendale, Google è diventata una società sussidiaria di Alphabet, la grande azienda-ombrello che racchiude tutte le varie compagnie che prima erano sotto il controllo diretto di Google. Questo per dare più stabilità e solidità all’azienda, che ora può portare avanti i suoi obbiettivi senza temere investitori e mercato.

Il CEO di Google, Sundar Pichai, ha guadagnato 200 milioni di dollari nel 2016
Tecnoandroid

Install Latest Budgie 10.3 in Ubuntu 17.04 and Ubuntu 16.10

Linux Today - Sat, 04/29/2017 - 15:00

There has been a lot of talk surrounding Budgie and where the project creator and lead Ikey Doherty intends to take the platform in the coming releases.

Motorola si avvicina al lancio di Moto C, certificazione Bluetooth ottenuta

Tecnoandroid - Sat, 04/29/2017 - 14:00

Motorola si avvicina al lancio di Moto C, certificazione Bluetooth ottenuta
Tecnoandroid

 

 

Moto C, la nuova linea lob-end di Motorola che si avvicina al rilascio

Come molti sanno Motorola ha avuto molto successo sugli smartphone di fascia media. Dispositivi accessibili come Moto G e Moto E hanno infatti accontentato numerosi utenti senza grandi pretese. Quest’anno però la divisione telefonica di Lenovo presenterà una nuova linea che andrà con il nome Moto C. Ancora non sappiamo precisamente quando la compagnia aprirà le danze su questo fronte, tuttavia alcune indiscrezioni fanno intendere che non ci sarà molto da attendere.

Da poco è comparsa in rete un’immagine che mostra le certificazioni Bluetooth SIG e FCC ottenute dal primo potenziale Motorola Moto C. L’arrivo del device, salvo casi particolari, non dovrebbe dunque tardare. Il model number del dispositivo in questione, come si legge dallo screenshot è XT1750. Secondo gli ultimi leaks e rumors, Moto C monterà un processore octa-core Mediatek  6580 ed avrà 2 gb di RAM. Per quanto riguarda la memoria interna, l’unico taglio vociferato al momento è da 8 gb. La batteria lascia un po’ a desiderare con i suoi soli 2350 mAh. Si è poi parlato anche di un possibile Moto C Plus, con numero identificativo XT1754 con CPU MTK6737.

Moto C riceve la certificazione Bluetooth e si avvicina al rilascio

Per adesso non si hanno altre informazioni relative ai due smartphone Motorola. Lo scorso anno Moto G e Moto E furono annunciati rispettivamente a Maggio e Luglio. Chissà se la compagnia deciderà di ripetere l’andamento nel 2017 presentando il primo nelle prossime settimane. Non resta che attendere ulteriori conferme per scoprirlo.

Motorola si avvicina al lancio di Moto C, certificazione Bluetooth ottenuta
Tecnoandroid

Samsung Galaxy S8: lo schermo è davvero così fragile? – VIDEO

Androidiani - Sat, 04/29/2017 - 14:00
Galaxy S8 ed S8 Plus, ultimi top di gamma targati Samsung, hanno certamente stupito il pubblico grazie ad un infinity display che, per qualità e form factor, riesce a compiere un netto passo in avanti rispetto alle proposte della concorrenza. Allo stesso tempo, viene naturale chiedersi: ad un simile impatto estetico corrisponde una altrettanto soddisfacente robustezza? (...)Continua a leggere […]

Ecco perché è così difficile attaccare il darkweb

Tecnoandroid - Sat, 04/29/2017 - 13:00

Ecco perché è così difficile attaccare il darkweb
Tecnoandroid

Perchè il darknet è più resistente agli hacker

La rete oscura o darknet è un insieme di tecnologie e reti sovrapposte appositamente progettate per preservare l’anonimato dei suoi utenti. Per poterne usufruire, questi possono appoggiarsi alla connessione di un server privato o rispondere a determinati requisiti, come ad esempio l’installazione di un software specifico.

Il risultato è che i motori di ricerca tradizionali di solito non tracciano il loro contenuto – in sostanza, sono invisibili a quanti sono al di fuori di quella “linea rossa” che separa l’origine e la destinazione dei dati, che rimangono nascosti.

Il darknet è talvolta usato per effettuare operazioni illegali, come la vendita di droghe e/o armi e, anche se spesso soffre di attacchi informatici, è praticamente impenetrabile.

Ora un team di ricercatori ha scoperto che il darknet è in grado di proteggersi e correggersi in autonomia, spontaneamente da questi attacchi. In uno studio pubblicato sulla rivista Physical Review E, Manlio De Domenico e Alex Arenas, del Dipartimento di Ingegneria Informatica e Matematica presso l’Universitat Rovira i Virgili di Tarragona, indicano che la sua topologia particolare deve essere più decentrata rispetto alla resto dell’Internet che noi conosciamo.

Per verificare l’adattabilità del darkweb, gli autori hanno costruito per la prova un modello che spiega come si trasmette l’informazione. In tal modo hanno determinato che questa utilizza una distribuzione disomogenea di connessioni e la crittografia in diversi strati.

Sono stati simulati tre tipi di attacchi: diretto a un nodo specifico; contro diversi nodi e in modo casuale; e altri progettati per causare una cascata di fallimenti e diffondersi attraverso la rete. I risultati dei test mostrano che per causare disturbi nella rete oscura devono essere attaccati quattro volte i suoi nodi rispetto al resto del web “noto” e che è possibile correggere più facilmente gli attacchi in cascata.

Ecco perché è così difficile attaccare il darkweb
Tecnoandroid

Vodafone Special 7GB Limited Edition a soli 7 euro ogni 28 giorni

Androidiani - Sat, 04/29/2017 - 12:15
Vodafone Special 7GB Limited Edition è, senza dubbio, una delle migliori offerte dell’operatore e potrà essere richiesta fino al giorno lunedì 8 maggio 2017. Scopriamo maggiori dettagli in merito. (...)Continua a leggere Vodafone Special 7GB Limited Edition a soli 7 euro ogni 28 giorni su Androidiani.Com © nicopetilli for Androidiani.com, 2017. | Permalink | Tags del post: […]

Tutto pronto per il Google I/O 2017: calendario aggiornato e sessioni in streaming (download apk)

Android World - Sat, 04/29/2017 - 12:04

Arrivano novità per il Google I/O 2017, evento dedicato agli sviluppatori – e non solo – che si terrà tra il 17 e il 19 maggio. Dopo aver dato un’occhiata ai primi eventi segnalati, il calendario si arricchisce di ulteriori sessioni e presentazioni, andando quasi a completare il quadro generale di quest’edizione.

Oltre al keynote di apertura, previsto per le 19 ora italiana del 17 maggio, nei giorni dell’evento ci saranno tantissimi talk da seguire nei vari stage allestiti per l’occasione, con addirittura fino a 12 sessioni nello stesso slot di tempo. Fortunatamente, molte di queste verranno trasmesse in live streaming, e potranno essere riviste anche dopo la messa in onda.

Nel corso dei giorni della manifestazione sarà possibile partecipare anche ai Google I/O Extended, piccoli eventi locali diffusi globalmente dove sarà possibile vivere l’atmosfera dell’I/O ed incontrare altre persone interessate al mondo di Big G.

LEGGI ANCHE: Google Play Awards 2017 al Google I/O

Per adesso non è ancora stata rilasciata l’app ufficiale del Google I/O 2017, ma se volete potete scaricare l’app dello scorso anno, che dovrebbe essere aggiornata a breve con le nuove informazioni. Per ulteriori dettagli, potete recarvi sul sito ufficiale dell’evento a questo indirizzo.

Download Google I/O 4.4.6 (APKMirror)

L'articolo Tutto pronto per il Google I/O 2017: calendario aggiornato e sessioni in streaming (download apk) sembra essere il primo su AndroidWorld.

Nokia 3310 annunciato in un nuovo paese europeo ma la novità sta nel prezzo

Tecnoandroid - Sat, 04/29/2017 - 12:00

Nokia 3310 annunciato in un nuovo paese europeo ma la novità sta nel prezzo
Tecnoandroid

Arrivano nuovi importanti aggiornamenti sull’uscita di Nokia 3310, il cellulare vintage nonché prodotto a sorpresa presentato dall’azienda finlandese lo scorso Febbraio al Mobile World Congress di Barcellona. Rispetto alle aspettative della stessa casa produttrice, il dispositivo attualmente è in ritardo per quanto concerne la commercializzazione e solo nelle ultime settimane il rilascio si sta sbloccando.

Nelle scorse giornate vi avevamo parlato di un Nokia 3310 pronto ad esordire nel mercato tedesco, in quello austriaco ed in quello svedese. A queste tre nazioni ora pare che se ne stia per aggiungere un’altra. La Spagna, infatti, andrà a commercializzare il cellulare dal prossimo 15 Maggio. La conferma arriva da una fuga di notizie emersa sul web in cui viene rivelata la comunicazione relativa all’esordio nel negozio MediaMarkt.

La novità più grande che potrebbe interessare anche noi italiani sta però tutta nel prezzo. Rispetto alle indicazioni di Nokia, il prossimo 3310 non dovrebbe costare 49 euro. In Spagna sarà infatti venduto ad una cifra iniziale di 59 euro, mentre in altri paesi come l’Austria e la Germania sarà disponibile ad un prezzo non più basso di 55 euro. Diverso, invece, il caso della Svezia dove il dispositivo sarà commercializzato in una versione limitata con connettività 3G a ben 95 euro.

Restano ancora ignoti i tempi per l’uscita ufficiale in Italia. Vista la release prossima in paesi europei limitrofi non dovrebbe mancar molto e maggio potrebbe essere veramente il mese buono per ritornare indietro con il tempo e per ritrovare il Nokia 3310 sugli scaffali dei negozi di telefonia.

Nokia 3310 annunciato in un nuovo paese europeo ma la novità sta nel prezzo
Tecnoandroid

F-Droid rinnova la grafica: ecco la nuova interfaccia in Material Design (foto)

Android World - Sat, 04/29/2017 - 11:24

Per chi non lo conoscesse, F-Droid è uno store per le app Android di terze parti, che offre solo software gratuito e open-source. Dopo anni di staticità grafica, finalmente gli sviluppatori del servizio hanno deciso di aggiornare l’interfaccia, dando una bella rinfrescata all’aspetto generale dello store.

Lo stile scelto, neanche a dirlo, è il sempreverde Material Design di Google, con colori piatti e le classiche icone già viste in centinaia di altre app. In più, è presente anche una barra inferiore che permette di navigare velocemente nelle varie categorie dell’app.

Se volete maggiori dettagli, potete leggere il changelog completo qui di seguito:

  • Screenshots and feature graphics
  • Support for bulk downloads and installation
  • Improved notifications about downloads and pending updates
  • Support for translating app metadata
LEGGI ANCHE: Le vie dei malware sono infinite nel Play Store

L’aggiornamento alla versione 0.103 inizierà il rool-out a breve per gli utenti che hanno già installato F-Droid. Per chi invece non l’ha ancora fatto, può scaricare l’apk dello store sul sito ufficiale a questo indirizzo.

3 vai alla fotogallery

L'articolo F-Droid rinnova la grafica: ecco la nuova interfaccia in Material Design (foto) sembra essere il primo su AndroidWorld.

LG G6 Mini in arrivo con display da 5.4 pollici

Androidiani - Sat, 04/29/2017 - 11:19
LG ha da poco più di un mese lanciato il suo G6 riscuotendo un grande successo. A quanto pare G6 non sarà lasciato solo: farà parte della famiglia anche il fratello minore, LG G6 Mini. (...)Continua a leggere LG G6 Mini in arrivo con display da 5.4 pollici su Androidiani.Com © pasqualemarzocchella for Androidiani.com, 2017. […]

Pages