Guerre nel Mondo

Subscribe to Guerre nel Mondo feed
News Giornaliere sulle Guerre nel Mondo e su i Nuovi Stati
Updated: 4 hours 57 min ago

Gambia: Truppe Africa Occidentale sono entrate in Gambia per cacciare il presidente sconfitto che ha rifiutato di rinunciare al potere

12 hours 39 min ago

In una mossa per difendere la democrazia, le truppe dell’Africa Occidentale giovedi sono entrate nella piccola nazione africana occidentale del Gambia, per cacciare un presidente che ha rifiutato di cedere il potere dopo una sconfitta elettorale.

Le truppe senegalesi sono entrate in Gambia ore dopo che il nuovo presidente, Adama Barrow, ha giurato nell’ufficio del vicino Senegal. Il suo predecessore, Yahya Jammeh, ha rifiutato di dimettersi malgrado l’intensa pressione diplomatica e le minacce di intervento militare di altre nazioni africane occidentali.

[Continua a leggere…]

Mali: Decine di morti in attentato suicida su campo militare di Gao nel nord

Thu, 01/19/2017 - 15:10

Almeno 47 persone inclusi cinque attentatori sono stati uccisi quando un veicolo imbottito di esplosivi mercoledi è esploso dentro un campo militare nella città settentrionale di Gao del Mali, ha detto il governo.

Un giornalista di Reuters che è arrivato al campo appena dopo l’esplosione, che è avvenuta circa alle 9 a.m. (0900 GMT), ha visto decine di corpi giacere a terra accanto ai feriti.

Le ambulanza sono arrivate sul luogo della scena mentre gli elicotteri volavano sopra la testa.

[Continua a leggere…]

Nigeria: Forza aerea nigeriana bombarda campo rifugiati, più di 100 morti

Thu, 01/19/2017 - 00:07

Un caccia dell’aeronautica nigeriana in una missione contro gli estremisti di Boko Haram ha erroneamente bombardato un campo di rifugiati questo martedi uccidendo più di 100 rifugiati e operatori umanitari e ferendone 200, hanno detto un ufficiale governativo e i dottori.

Almeno 46 persone “gravemente feriti” rimangono in un campo di rifugiati che l’esercito della Nigeria dice di aver erroneamente bombardato e necessitano di urgente evacuazione, ha detto mercoledi il Comitato Internazionale per la Croce Rossa.

[Continua a leggere…]

Birmania-Myanmar: Le scuole chiudono e le famiglie fuggono durante gli scontri tra Esercito di Liberazione Nazionale Ta'ang (TNLA) ed esercito a Namhsan

Wed, 01/18/2017 - 00:23

Alcune centinaia di persone sono fuggite durante gli scontri armati tra Esercito di Liberazione Nazionale Ta’ang (TNLA) ed esercito birmano nella città di Namhsan nello Stato Shan settentrionale, arrivando domenica a Mandalay preoccupandosi per l’educazione dei loro bambini.

Una scuola superiore ed una scuola media nella città di Namhsab e tre scuole primarie nei vicini villaggi sono stati chiusi a causa dell’instabilità e mancanza di studenti, ha detto a The Irrawaddy il legislatore Daw Khin Myint Swe del collegio elettorale di Namhsan.

[Continua a leggere…]

Repubblica Democratica del Congo: Ribelli M23 sono entrati dall'Uganda e si sono scontrati con l'esercito

Tue, 01/17/2017 - 01:38

I ribelli armati congolesi hanno attraversato il confine durante la notte fin dentro il paese dal loro rifugio di lunga data in Uganda, innescando paure che un conflitto di guerriglia fermato nel 2013 possa riaccendersi.

Almeno 200 ex membri di M23, un gruppo etnico tutsi che aveva disertato dall’esercito congolese tre anni fa sono arrivati dall’Uganda e preso un villaggio nella provincia nel Nord Kivu, ha detto a AFP il portavoce Lambert Mende del governo della Repubblica Democratica del Congo.

[Continua a leggere…]

Iraq: Forze irachene riprendono università di Mosul dall'ISIS, riferisce portavoce esercito

Mon, 01/16/2017 - 00:14

Le forze irachene hanno fatto un passo cruciale nella ricerca per riprendere Mosul dallo Stato Islamico, secondo un portavoce per l’esercito del paese. Il brigadiere generale iracheno Yahya Rasool ha annunciato che l’università della città è stata pienamente ripresa dai militanti ISIS.

Le forze speciali, conosciute in Iraq come Servizio Contro-Terrorismo o CTS, venerdi hanno innalzato la bandiera irachena sul campus universitario, riferisce Associated Press — ma le truppe erano ancora lontane giorni dalla rivendicazione del controllo completo.

[Continua a leggere…]

Ucraina: Esercito e ribelli dicono che la nuova tregua nell'est è stata interrotta

Sun, 01/15/2017 - 02:24

Le forze governative ucraine e i ribelli separatisti filo-russi che combattono nell’Ucraina orientale sabato hanno accusato l’un l’altro di interrompere una fragile tregua dichiarata lo scorso Dicembre.

Kiev ed i ribelli avevano accettato un nuovo accordo di cessate il fuoco “a tempo indeterminato” dopo i colloqui di pace tenuti da Ucraina e Russia a Minsk lo scorso mese mediato dall’Organizzazione per la Sicurezza e la Co-operazione in Europa (OSCE) ed entrato in vigore il 24 Dicembre.

[Continua a leggere…]

Siria: Stato Islamico attacca città di Deir ez-Zor

Sat, 01/14/2017 - 14:43

Lo Stato Islamico ha lanciato la sua più grande offensiva dell’anno dentro la Siria questo sabato, 14 Gennaio, colpendo le posizioni finali dell’Esercito Arabo Siriano (IS) dentro la provincia desertica di Deir ez-Zor, riferisce AMN.

L’IS ha iniziato l’assalto colpendo simultaneamente i distretti di Al-Baghiliyah e Al-Rashidiyah della città di Deir ez-Zor; ne è venuta fuori una feroce battaglia con la 123° brigata dell’Esercito Arabo Siriano.

[Continua a leggere…]