Guerre nel Mondo

Subscribe to Guerre nel Mondo feed
News Giornaliere sulle Guerre nel Mondo e su i Nuovi Stati
Updated: 2 hours 19 min ago

Iraq: Le forze curde riprendono la città irachena di Zumar ed i villaggi vicini dai militanti dello Stato Islamico

3 hours 7 min ago

Le forze curde hanno ripreso la città settentrionale irachena di Zuman e diversi villaggi vicini dallo Stato Islamico all’inizio di sabato, 25 Ottobre, dopo pesanti attacchi aerei della coalizione contro gli insorti islamici, hanno detto le fonti di sicurezza, secondo la Reuters.

Un ufficiale dell’intelligence curdo a Zumar ha detto che le forze peshmerga sono avanzate da cinque direzioni nella prima mattinata ed hanno incontrato una feroce resistenza, ma alla fine hanno prevalso. Un portavoce per il ministero dei peshmerga ha anche detto che Zumar è ora in mani curde.

[Continua a leggere…]

Birmania-Myanmar: Esercito birmano si scontra con le forze del KIO ed i suoi alleati nello Stato Shan

Sat, 10/25/2014 - 16:26

Le truppe delle forze armate birmane e quelle dell’Esercito Unione Federale (FUA), una allaenza appoggiata dall’Organizzazione per l’Indipendenza Kachin (KIO), sono state impegnate in ripetuti scontri armati nel nordest dello Stato Shan all’inizio di questo mese. Gli scontri sono iniziati il 15 Ottobre e sono durati diversi giorni.

Gli scontri tra le forze governative e le truppe FUA, che sono ufficialmente sotto il comando del Consiglio Federale delle Nazioni Unite (UNFC), sono continuate nella zona Mung Ji della città orientale di Tamonye, Stato Shan, secondo Zau Seng, un pastore battista kachin che vive nelle vicinanze.

[Continua a leggere…]

Egitto: Almeno 31 soldati uccisi in attacchi nel Sinai, dichiarato il coprifuoco

Sat, 10/25/2014 - 01:09

Lo stato di emergenza è stato dichiarato nelle zone del Nord Sinai dopo che almeno 31 membri delle forze della sicurezza egiziane sono stati uccisi in due diversi attacchi nel governatorato questo veneerdi.

Ventotto soldati sono stati uccisi – secondo gli ultimi dati riportati dal canale locale satellitare CBC – ed altri 30 feriti quando un’autobomba è esplosa a checkpoint della sicurezza Karm Alkwadis a Sheikh Zuweid.

[Continua a leggere…]

Siria: L'Esercito Siriano Libero (FSA) invia 1.300 combattenti per unirsi ai curdi a Kobane

Fri, 10/24/2014 - 13:10


Combattenti dell’Esercito Sirianno Libero sparano con le loro armi durante scontri armati con le forze leali al presidente siriano Bashar al-Assad intorno alla zona di Handarat il 16 Ottobre 2014(AFP)

Il presidente turco Recep Tayyip Erdogan ha detto venerdi che 1.300 combattenti dell’Esercito Siriano Libero si sarebbero uniti ai curdi per difendere la città chiave siriana di confine da un assalto dei militanti dello Stato Islamico dell’Iraq e della Siria.

I curdi siriani hanno “accettato 1.300 uomini dell’Esercito Siriano Libero (FSA) e stanno tenendo colloqui per determinare la strada di transito”, ha detto Erdogan ai giornalisti nella capitale Tallinn in Estonia.

[Continua a leggere…]

Repubblica Centrafricana: Decine di persone uccise in nuovi attacchi

Fri, 10/24/2014 - 00:15

Uomini hanno attaccato almeno 30 persone in nuovi attacchi questa settimana nella martoriata Repubblica Centrafricana, hanno detto le forze di pace delle Nazioni Unite.

Diverse decine di persone sono anche state ferite negli attacchi sul villaggio centrale di Yamale questo martedi e mercoledi, ha riferito la forza MINUSCA delle Nazioni Unite questo giovedi.

[Continua a leggere…]

Ucraina: Le forze di Donetsk pianificano di riprendere Slaviansk, Kramatorsk e Mariupol

Thu, 10/23/2014 - 16:36

Le forze di auto-difesa nell’Ucraina orientale stanno pianificando di riprendere le città di Slaviansk, Kramatorsk e Mariupol, ha detto giovedi il primo ministro dell’auto proclamata Repubblica Popolare di Donetsk (DPR), Alexander Zakharchenko.

“Seguiranno periodi di intense ostilità. Riprenderemo Slaviansk, Kramatorsk e Mariupol. Sfortunatamente, è stato impossibile arrivare ad una soluzione pacifica al centro dei negoziati. Noi siamo i soli che rispettano il regime del silenzio£, ha detto.

[Continua a leggere…]

Libia: Truppe esercito libico avanzano dentro Bengasi

Thu, 10/23/2014 - 01:49

Le truppe dell’esercito libico mercoledi si sono spinte dentro Bengasi, questa è la prima volta in due mesi che le forze governative sono entrate nella città orientale che è stata sotto il controllo delle milizie islamiche.

L’avanzata è un significante impulso per le truppe, sebbene il combattimento stia ancora infuriando a Bengasi e l’esercito abbia avuto una lunga battaglia davanti, ha detto Meloud al-Zewi, portavoce per le forze speciali libiche.

[Continua a leggere…]

Siria: Centinaia di combattenti curdi Peshmerga attraversano la Turchia per combattere l'Isis in Siria

Wed, 10/22/2014 - 18:12

La Turchia ha accettato di permettere a più di 200 combattenti peshmerga pesantemente armati di entrare nella città di Kobane per combattere i militanti dello Stato Islamico.

Fuad Hussein, il capo dello staff del presidente curdo, ha confermato oggi in una intervista che “un piccolo gruppo di combattenti peshmerga saranno a Kobani entro pochi giorni”.

[Continua a leggere…]

Iraq: Lo Stato Islamico avanza contro gli yazidi sulla montagna di Sinjar

Wed, 10/22/2014 - 02:16

I militanti dello Stato Islamico sono avanzati sul monte Sinjar in Iraq questo martedi, stringendo un assedio a migliaia di yazidi bloccati, che hanno chiesto agli Stati Uniti ed ai suoi alleati di agire per ulteriore spargimento di sangue.

L’attacco è l’ultima minaccia alla minoranza yazida, migliaia a cui è stato sparato, sepolti vivi o venduti come schiave dai militanti dello Stato Islamico, che li considerano come adoratori del diavolo.

[Continua a leggere…]

Libia: Uccisi 40 jihadisti da attacchi aerei a Bengasi

Tue, 10/21/2014 - 15:43

Circa 40 jihadisti sono stati uccisi nei bombardamenti dell’aviazione libica delle ultime 24 ore a Bengasi.

[Continua a leggere…]

Yemen: Decine di combattenti Houthi uccisi in 2 giorni di combattimento nella roccaforte di al-Qaeda nella Penisola Araba (AQAP)

Tue, 10/21/2014 - 00:10

Decine di Houthis sono stati uccisi, feriti ed arrestati quando la violenza si è intensificata questo lunedi nella città centrale yemenita di Baidha dove i militanti di al-Qaeda nella Penisola Araba (AQAP) ed il gruppo Zaidi Houthi hanno continuato a combattere.

Fonti informate hanno detto che i militanti dell’AQAP hanno intensificato le loro battaglie ed attacchi inclusi autobombe contro i militanti Houthi nella città di Rada uccidendo, ferendo ed arrestato più di 80 Houthi.

[Continua a leggere…]

Turchia: La Turchia conferma l'aiuto alle forze Peshmerga per entrare a Kobane

Mon, 10/20/2014 - 14:05

Il ministro degli esteri della Turchia ha confermato che il suo paese sta fornendo assistenza alle forze Peshmerga del Governo Regionale del Kurdistan Iracheno (KRG) per entrare nella città di Kobane nel confine siriano per combattere contro i jihadisti.

“Stiamo aiutando i Peshmerga ad entrare in Kobane. Le nostre discussioni sono ancora in corso”, ha detto il ministro degli esteri Mevlüt Çavusoglu il 20 Ottobre durante una conferenza stampa congiunta con il ministro degli esteri tunisino Mongi Hamdi.

[Continua a leggere…]

Siria: Le Unità di Protezione del Popolo (YPG) a Kobane si alleano con l'Esercito Siriano Libero (FSA)

Mon, 10/20/2014 - 00:52

Il principale gruppo ribelle curdo in Siria, le Unità di Protezione del Popolo (YPG), ha confermato domenica che sta combattendo insieme con altre forze ribelli contro lo Stato Islamico (ISIS) nella città assediata di Kobane ed altre zone curde.

Ha affermato di voler rafforzare questa alleanza che è essenziale per sconfiggere i jihadisti.

[Continua a leggere…]

Birmania-Myanmar: Lo scontro armato si intensifica tra esercito e una alleanza ribelle nello Stato Shan

Sun, 10/19/2014 - 20:07

Il combattimento è scoppiato per la seconda volta questo mese tra l’esercito birmano ed una forza alleata di gruppi armati etnici nel nord dello Stato Shan in questa settimana, secondo un ufficiale di un gruppo ribelle.

Tar Kyan Hein dell’Esercito di Liberazione Nazionale Ta’ang (TNLA) ha detto venerdi a Irrawaddy che l’11° e la 99° divisione di fanteria leggera dell’esercito birmano hanno inviaso i territori ribelli del villaggio di Loi Kang a Tarmoenye, una sotto-borgata di Kutkhai, dove un incidente simile all’inizio di Ottobre ha lasciato morti 17 soldati governativi dopo che hanno cercato di avanzare sul territorio di TNLA.

[Continua a leggere…]