Guerre nel Mondo

Subscribe to Guerre nel Mondo feed
News Giornaliere sulle Guerre nel Mondo e su i Nuovi Stati
Updated: 5 hours 32 min ago

Siria: Bombardato a Idlib ospedale pediatrico Save the Children

Fri, 07/29/2016 - 18:18

Almeno due persone sono state uccise e altre tre ferite dopo un attacco aereo che ha colpito un ospedale pediatrico sostenuto da Save the Children nel nord-ovest della Siria.

L’Osservatorio Siriano per i Diritti Umani (SOHR), una gruppo di monitoraggio situato in Gran Bretagna, ha detto gli attacchi aerei hanno colpito l’ospedale ed anche edificio della protezione civile.

[Continua a leggere…]

Siria: Gruppo terroristico Fronte al-Nusra si divide da al-Qaeda e cambia nome in Jabhat Fath al Sham

Fri, 07/29/2016 - 00:12

Al Jazeera ha ottenuto un video esclusivo dell’ex leader del Fronte al-Nusra confermando la secessione da al-Qaeda del gruppo armato situato in Siria.

Abu Mohammed al-Jolani è apparso in video per la prima volta per annunciare che il nome del suo gruppo è cambiato in
Jabhat Fath al Sham o Il Fronte di Liberazione di al Sham.

[Continua a leggere…]

Filippine: Presidente Duterte dichiara cessate il fuoco unilaterale con ribelli comunisti del Partito Comunista delle Filippine (CPP) e Nuovo Esercito Popolare (NPA) e Fronte Democratico Nazionale (NDF)

Thu, 07/28/2016 - 00:35

Il presidente Rodrigo R. Duterte ha annunciato lunedi, 25 Luglio, un cessate il fuoco unilaterale con i ribelli comunisti con effetto immediato.

“Fermare immediatamente la violenza sul terreno, restaurare la pace nelle comunità e fornire un ambiente favorevole alla ripresa dei colloqui di pace, sono ora ad annunciare un cessate il fuoco unilaterale con CPP/NPA/NDF [Partito Comunista delle Filippine/Nuovo Esercito Popolare/Fronte Democratico Nazionale] con effetto immediato”, ha detto il presidente Duterte durante il suo primo Stato della Nazione (SONA) tenuto a Batasang Pambansa nella città di Quezon.

[Continua a leggere…]

Filippine: Presidente Duterte dechiara cessate il fuoco unilaterale con ribelli comunisti del Partito Comunista delle Filippine (CPP) e Nuovo Esercito Popolare (NPA) e Fronte Democratico Nazionale (NDF)

Thu, 07/28/2016 - 00:35

Il presidente Rodrigo R. Duterte ha annunciato lunedi, 25 Luglio, un cessate il fuoco unilaterale con i ribelli comunisti con effetto immediato.

“Fermare immediatamente la violenza sul terreno, restaurare la pace nelle comunità e fornire un ambiente favorevole alla ripresa dei colloqui di pace, sono ora ad annunciare un cessate il fuoco unilaterale con CPP/NPA/NDF [Partito Comunista delle Filippine/Nuovo Esercito Popolare/Fronte Democratico Nazionale] con effetto immediato”, ha detto il presidente Duterte durante il suo primo Stato della Nazione (SONA) tenuto a Batasang Pambansa nella città di Quezon.

[Continua a leggere…]

Siria: Esplosioni uccidono 44 persone a Qamishli rivendicato da gruppo terroristico ISIS

Wed, 07/27/2016 - 14:37

In Siria, 44 persone sono state uccise e più di 100 ferite in due esplosioni bomba nella città di Qamishli controllata dai curdi.

[Continua a leggere…]

Filippine: 6 ribelli dei Combattenti per la Libertà del Bangsamoro Islamico (BIFF) e 1 soldato uccisi in scontri a Maguindanao

Wed, 07/27/2016 - 12:13


Membri secessionisti dei Combattenti per la Libertà del Bangsamoro Islamico (BIFF). Gli ultimi resoconti sostengono che una fazione si è separata dall’attuale leadership BIFF. INQUIRER FILE PHOTO

Sei uomini di una fazione secessionista dei Combattenti per la Libertà del Bangsamoro Islamico e un soldato sono stati uccisi in una serie di scontri a Maguindanao questo martedi, ha detto l’esercito.

Quattro soldati e anche 10 uomini secessionisti del BIFF sono stati feriti nei combattimenti che sono scoppiati alle 4:30 a.m. a Barangay Pamalian nella città di Shariff Saydona, secondo il colonnello Lito Sobejana.

[Continua a leggere…]

Arabia Saudita: Caccia sauditi colpiscono combattenti Houthi in Yemen dopo violenti scontri al confine

Wed, 07/27/2016 - 01:20

Caccia sauditi hanno lanciato attacchi aerei martedi contro i miliziani Houthi vicino la confine merdionale del regno con lo Yemen, dopo una serie di incursioni mortati nel precedente giorno.

Al Arabiya ha riportato che “decine di combattenti Houthi” sono stati uccisi negli attacchi aerei.

[Continua a leggere…]

Somalia: 13 uccisi in attacco al-Shabaab vicino aeroporto Mogadiscio

Tue, 07/26/2016 - 17:24

Almeno 13 persone, incluse le guardie della Missione Unione Africana in Somalia (AMISOM) e le Nazioni Unite (UN), sono state uccise quando due autobombe sono esplose a Mogadiscio, questo martedi. Al-Shabaab, una organizzazione terroristica collegata ad al-Qaeda, ha rivendicato la responsabilità per entrambi gli attentati suicidi.

Tre civili sono stati feriti nell’attacco.

Al-Shabaab hanno detto di aver ucciso “decine di crociati & apostati”, ha riferito Al Jazeera.

[Continua a leggere…]

Puntland: Puntland e Somaliland accettando di diminuire le tensioni a Sanaag

Tue, 07/26/2016 - 00:26

I governi di Puntland e Somaliland nel nord della Somalia hanno accettato di diminuire le tensioni nella regione di Sanaag, riferisce Garowe Online.

La decisione è stata fatta in una chiamata telefonica tra il presidente del Puntland Abdiweli Mohamed Ali e il vice presidente del Somaliland Abdirahman Saylici a seguito degli scontri a BodaAdde.

[Continua a leggere…]

Egitto: 15 militanti uccisi e 12 feriti durante gli scontri nel Nord Sinai

Mon, 07/25/2016 - 00:54

Le forze di sicurezza nel Nord Sinai hanno riferito di aver ucciso 15 militanti e feriti altri 12 a seguito dei violenti scontri di sabato.

Citando una fonte della sicurezza nel Nord Sinai, il griornale di proprietà privata di Al-Watan ha riportato che una cellula terroristica ha assaltato una scuola vicino il confine con Rafah mentre venivano inseguiti dalle forze di sicurezza. Le forze poi hanno posto sotto assedia la scuola e sono scoppiati gli scontri armati tra i militanti e le forze di sicurezza.

[Continua a leggere…]

Ucraina: Esercito ucraino bombarda posizioni della milizia nella Repubblica Popolare di Lugansk (LPR)

Mon, 07/25/2016 - 00:23

L’esercito ucraino nelle ultime 24 ore per dieci volte ha bombardato le posizioni della milizia popolare nell’auto-proclamata Repubblica Popolare di Lugansk (LPR), ha detto il ministero della difesa della repubblica a LuganskInformCenter questa domenica.

Il ministero ha detto “l’insediamento di Kalinovo è stata bombardata sette volte”. Inoltre, l’esercito ucraino ha bombardato Kalinovka, Logvinovo e Smeloye.

[Continua a leggere…]

Iraq: Attentato suicida a al-Kazemiya uccide 14 persone e ne ferisce altre 23

Sun, 07/24/2016 - 13:18

Almeno 14 persone sono state uccise questa domenica e 23 altre ferite in un attentato suicida effettuato nella città di al-Kazemiya a maggioranza sciita, nord di Baghdad, ha detto a EFE una fonte della polizia irachena.

[Continua a leggere…]

Libia: Forze libiche lanciano nuovo assalto per cacciare militanti Stato Islamico da Sirte

Sun, 07/24/2016 - 00:58

Le forze allineate con il governo libico appoggiato dall’ONU hanno combattuto violenti scontri con i militanti dello Stato Islamico a Sirte questo giovedi nei quali 13 dei loro combattenti sono stati uccisi e più di 100 feriti, hanno detto i funzionari.

Le forze appoggiate dal governo hanno bloccato i militanti in una piccola zona nel centro della città costiera dopo essere avanzati sulla roccaforte dello Stato Islamico da Maggio.

[Continua a leggere…]

Afghanistan: Stato Islamico rivendica responsabilità per esplosione che ha ucciso 80 persone a Kabul

Sat, 07/23/2016 - 20:22

Lo Stato Islamico ha rivendicato la responsabilità per una esplosione durante una protesta in Afghanistan, che ha ucciso almeno 80 persone e causato almeno 260 feriti.

CNN riporta che il bilancio delle vittime nella capitale Kabul ha raggiunto 80 persone mentre lo Stato Islamico rivendica che tre attentatori suicidi hanno effettuato l’attacco nella folla dei manifestanti.

[Continua a leggere…]

Siria: Violenti scontri tra Forze Democratiche Siriane (SDF) e Stato Islamico (ISIS) a Manbij, 8 militanti ISIS uccisi

Sat, 07/23/2016 - 12:50


Un membro curdo delle Forze Democratiche Siriane a Manbij. Foto: Delil Souleiman/AFP

Dopo una breve pausa dei combattimenti a Manbij, gli scontri sono ripresi venerdi mattina tra le Forze Democratiche Siriane (SDF) e militanti dello Stato Islamico (ISIS), uccidendo almeno otto membri dell’ISIS.

L’Osservatorio Siriano per i Diritti Umani hanno descritto gli scontri come “violenti tra entrambe le parti dentro la città di Manbij, accompagnati da bombardamenti scambiati tra entrambe le parti”.

[Continua a leggere…]

Yemen: Forze yemenite lanciano una grande offensiva contro i ribelli Houthi vicino confine saudita

Sat, 07/23/2016 - 00:09

Forze governative yemenite hanno lanciato giovedi una grande offensiva militare per strappare la città strategica di Haradh dagli Al Houthis nella provincia settentrionale di Hajja vicino il confine con l’Arabia Saudita.

La pagina ufficiale della 5° regione militare su Facebook ha annunciato l’offensiva contro i ribelli appoggiati dall’Iran e postato foto del comandante della regione, maggiore-generale Ali Hamed Al Gushibi, che ispezionava le linee del fronte e i soldati mentre sparavano con armi pesanti verso le posizioni Al Houthis.

[Continua a leggere…]