Guerre nel Mondo

Subscribe to Guerre nel Mondo feed
News Giornaliere sulle Guerre nel Mondo e su i Nuovi Stati
Updated: 33 min 58 sec ago

Spagna: Fermato secondo attacco terroristico, dice la polizia, dopo 13 morti e 100 feriti a Barcellona

6 hours 13 min ago

Ore dopo che un furgone è stato indirizzato su una folla di persone a Barcellona, Spagna, la polizia spagnola dice di aver fermato un secondo attacco terroristico.

Le autorità dicono che i due attacchi sono collegati.

La polizia afferma che cinque sospetti che indossavano esplosivi — poi rivelatisi essere falsi — sono stati uccisi dopo uno scontro a fuoco con le forze di sicurezza nella città costiera catalana di Cambrils situata a circa 70 miglia a sud ovest di Barcellona. Sei civili ed un poliziotto sono stati feriti, ha riferito la polizia all’inizio di venerdi.

[Continua a leggere…]

Spagna: Attacco terroristico a Barcellona, 13 morti e diversi feriti, Stato Islamico (IS) rivendica responsibilità

21 hours 34 min ago

Un furgone giovedi si è diretto attraverso una folla di turisti nel distretto La Rambla a Barcellona, uccidendo almeno tredici persone, riferisce Reuters. Il furgone è montato sul marciapiede in una zona vicino la strada La Rambla, un popolare distretto turistico della città di solito affollato di stranieri che frequentano i bar ed i negozi nel tratto di questa storica zona di mercato.

“Possiamo confermare che ci sono 13 morti e più di 50 feriti”, il ministro dell’interno regionale Joaquim Forn ha detto su Twitter. La polizia ha confermato l’arresto di due uomini dietro l’incidente, ha detto l’agenzia di stampa AP. Uno dei sospettati è stato chiamato dalla polizia con il nome di Driss Oukabir.

[Continua a leggere…]

Sudan: Fazioni di Agar e al-Hilu del Movimento di Liberazione del Popolo Sudanese/Nord (SPLM-N) si scontrano ancora nel Nilo Azzurro

Thu, 08/17/2017 - 00:49

Una nuova tornata di combattimenti sono scoppiati tra le fazioni del Movimento di Liberazione del Popolo Sudanese/Nord (SPLM-N) nel Nilo Azzurro mentre entrambe le parti si sono scambiate accuse sulle responsabilità per gli scontri sanguinosi.

SPLM-N è ora diviso in due fazioni: una nelle montagne di Nuba guidato da Abdel Aziz al-Hilu e l’altro nel Stato Nilo Bianco guidato da Malik Agar. La frattura è emesersa diversi mesi fa sul diritto di auto-determinazione e altre questioni.

[Continua a leggere…]

Sudan del Sud: Fazioni di Agar e al-Hilu del Movimento di Liberazione del Popolo Sudanese/Nord (SPLM-N) si scontrano ancora nel Nilo Azzurro

Thu, 08/17/2017 - 00:49

Una nuova tornata di combattimenti sono scoppiati tra le fazioni del Movimento di Liberazione del Popolo Sudanese/Nord (SPLM-N) nel Nilo Azzurro mentre entrambe le parti si sono scambiate accuse sulle responsabilità per gli scontri sanguinosi.

SPLM-N è ora diviso in due fazioni: una nelle montagne di Nuba guidato da Abdel Aziz al-Hilu e l’altro nel Stato Nilo Bianco guidato da Malik Agar. La frattura è emesersa diversi mesi fa sul diritto di auto-determinazione e altre questioni.

[Continua a leggere…]

Nigeria: 3 attentatori di Boko Haram uccidono 20 persone a Mandarari

Wed, 08/16/2017 - 00:39

Un ufficiale locale nel villaggio di Mandarari nel nord est della Nigeria dice che 20 persone sono state uccise in un attacco da parte di sospetti estremisti di Boko Haram in un campo vicino ad un mercato.

Il capo villaggio Lawan Kalli ha detto martedi che almeno 3 attentatori suicidi sono entrati nel mercato intorno alle 5 p.m. come acquirenti, poi sono andati nel vicino campo per le persone sfollate dal conflitto in Nigeria e simultaneamente hanno detonato i loro esplosivi.

[Continua a leggere…]

Burkina Faso: Sospetti militanti islamici uccidono 18 persone in attacco ad un ristorante a Ouagadougou

Tue, 08/15/2017 - 01:19

Il Burkina Faso, come altri paesi nell’Africa Occidentale, è stata colpita sporadicamente da gruppi jihadisti. Molti attacchi sono stati lungo il suo remoto confine del nord con il Mali, che ha visto attività dei militanti islamici per più di un decennio.

Un testimone di Reuters ha visto i clienti correre fuori dal ristorante Aziz Istanbul nel centro di Ouagadougou mentre la polizia ed la gendarmeria paramilitare ha lo circondato, durante lo scontro a fuoco.

La Notizia:
https://www.reuters. … curity-idUSKCN1AU00V

India: 3 combattenti Hizbul Mujahideen e 2 soldati indiani uccisi in scontro armato nel Kashmir

Mon, 08/14/2017 - 01:50

Due soldati indiani e tre combattenti separatisti sono stati uccisi in una feroce battaglia nel Kashmir amministrato dall’India.

Centinaia di soldati indiani hanno circondato Awneera, un villaggio a circa 50 km a sud della principale città di Srinagar, sabato notte a seguito di una soffiata su combattenti nella zona, ha riferito l’agenzia di stampa AFP.

[Continua a leggere…]

Siria: Combattenti Forze Democratiche Siriane (SDF) hanno collegato per la prima volta le zone orientali e occidentali di Raqqa

Sun, 08/13/2017 - 00:46

Combattenti siriani appoggiati dagli USA che avanzano sul gruppo Stato Islamico dalle zone est ed ovest nella città settentrionale di Raqqa le hanno collegate per la prima volta dal lancio della loro offensiva sulla capitale de facto dell’ISIS, hanno detto venerdi gli ufficiali.

Anche se lo sviluppo ha segnato una tappa significativa nella battaglia per la roccaforte dell’IS, un portavoce militare americano ha avvertito che ci saranno ancora combattimenti prima che Raqqa sia completamente presa dai militanti.

[Continua a leggere…]

Somalia: 19 morti in scontri tra combattenti al-Shabaab e forze leali a Mukhtar Robow Abu Mansour

Sat, 08/12/2017 - 00:08

Almeno 19 militanti sono stati uccisi in un violento scontro armato tra combattenti al-Shabaab ed il presidente Mohamed Hassan Fiqi appoggiato dai lealisti dell’ex leader del gruppo Mukhtar Robow nella regione sud occidentale di Bakool in Somalia.

I militanti al-Shabaab hanno assaltato il villaggio di Abal, situato a sud ovest della capitale Mogadiscio e costretto i lealisti di Robow a ritirarsi dal villaggio di Abal. Ma loro poi sono ritornati per combattere gli assalitori in una controffensiva a mezzogiorno.

[Continua a leggere…]