Android World




MANUALINUX


Subscribe to Android World feed
Tutte le news dal mondo Android in italiano, ogni giorno per te.
Updated: 2 hours 6 min ago

YouTube Rewind 2019: quest’anno è tutto diverso, ma il video ha già 2 milioni di dislike

Fri, 12/06/2019 - 10:57

Con i suoi 16 milioni circa di dislike, il video YouTube Rewind 2018 ha infranto ogni record negativo mai registrato sulla celebre piattaforma di Google. E il bello è che si tratta di un video prodotto dalla stessa Google! È anche per questo che YouTube/Google ha deciso per questo Rewind 2019 di realizzare un video che semplicemente raccogliesse e sintetizzasse i creatori, i canali e i video di maggior successo di questo anno che sta oramai volgendo al termine.

Non ci sono ospiti speciali, sketch particolari, non c’è un Will Smith che diventa un meme: niente di tutto questo, un semplice video riassunto appunto. Se YouTube Rewind 2019 è quello che è quindi è anche un po’ colpa dell’utenza, e forse Google sperava che questo bastasse ad evitare il “review bombing” dell’anno scorso. Ovviamente non è bastato. Il video è online da meno di 24 ore e ha già più di 2 milioni di dislike a fronte di “un solo” milione di like. E la situazione probabilmente è destinata a peggiorare.

LEGGI ANCHE: I video YouTube più popolari in Italia nel 2019

L'articolo YouTube Rewind 2019: quest’anno è tutto diverso, ma il video ha già 2 milioni di dislike sembra essere il primo su AndroidWorld.

Redmi K30: nuovi dettagli sulla fotocamera da 64 MP e variante LTE (foto)

Fri, 12/06/2019 - 10:46

Non accennano ad arrestarsi i dettagli che emergono dalla Cina sul prossimo smartphone dell’azienda controllata da Xiaomi, il Redmi K30.

Gli ultimi dettagli emersi sul dispositivo riguardano il suo comparto fotografico: come discusso nei nostri scorsi articoli, Redmi K30 integrerà un sensore fotografico principale da 64 megapixel Sony IMX686. Questo sensore sarà da 1/1.7″ e tramite la tecnica del pixel binning offrirà una dimensione utile da 1.6μm. Il sensore principale sarà accompagnato da un grandangolare e da un sensore macro in grado di scattare anche a 2 cm di distanza dal soggetto inquadrato.

LEGGI ANCHE: Xiaomi Mi 9T, la recensione

L’ultima immagine che vedete in galleria fornisce un’ulteriore conferma su Redmi K30: lo smartphone arriverà anche in variante LTE, la quale sarà probabilmente caratterizzata da un prezzo più basso rispetto a quella 5G.

Vi ricordiamo che Redmi K30 verrà svelato ufficialmente il prossimo 10 dicembre in Cina, mentre è atteso nei mercati europei, magari con un nome diverso, successivamente.

3 vai alla fotogallery

L'articolo Redmi K30: nuovi dettagli sulla fotocamera da 64 MP e variante LTE (foto) sembra essere il primo su AndroidWorld.

Google Stadia ha finalmente il suo store online per i giochi anche da browser

Fri, 12/06/2019 - 10:39

Finora, per acquistare giochi aggiuntivi per Google Stadia, gli utenti dovevano affidarsi unicamente all’applicazione dedicata ad Android e iOS. L’app funziona da hub per praticamente tutte le funzioni di Stadia: sincronizzazione dei controller, gestione di vari impostazioni (qualità streaming, HDR e altro), lancio di giochi su Pixel e store digitale.

Da queste ultime ore però Google ha attivato lo store per l’acquisto di giochi anche dalla versione browser di Stadia. Lo store (che raggiungete seguendo questo link) presenta un’interfaccia molto semplice, con varie sezioni dedicate ad esempio ai giochi inclusi in Stadia Pro o a quelli suggeriti dalla stessa Google. Nelle singole schede dei giochi troviamo filmati, screenshot e tutte le informazioni essenziali. Tra l’altro vi segnaliamo che da ieri è disponibile anche Darksiders: Genesis su Stadia.

2 vai alla fotogallery

L'articolo Google Stadia ha finalmente il suo store online per i giochi anche da browser sembra essere il primo su AndroidWorld.

Android 10 su smartphone Nokia: ecco quando arriveranno gli update

Fri, 12/06/2019 - 10:38

All’evento di presentazione di ieri in cui abbiamo conosciuto il Nokia 2.3, il team dell’azienda finlandese ha insistito molto sulla questione aggiornamenti, sottolineando più volte come Nokia abbia sempre aggiornato regolarmente i suoi smartphone per almeno due anni, garantendo anche gli update di sicurezza per tre anni.

Effettivamente, la società è sempre stata molto attenta a mantenere i suoi device aggiornati e ne ha fatto un vanto, con il nuovo slogan It just keeps getting better.

A tal proposito, alla presentazione tenutasi al Cairo, Nokia ha annunciato delle tempistiche sul rilascio di Android 10 per i suoi smartphone, che riassumiamo di seguito:

  • Nokia 6.1, Nokia 6.1Plus e Nokia 7: gennaio 2020
  • Nokia 7.1: prossima settimana (dicembre 2019)
  • Nokia 6.2 e Nokia 7.2: Q1 2020

Queste date vanno a precisare meglio la roadmap già annunciata ad agosto, riassunta con il grafico qui sotto.

Oltre questo, c’è un’altra importante novità per i possessori di Nokia 9 PureView, che hanno iniziato a ricevere ieri Android 10.

Secondo quanto riferito su Twitter dall’account ufficiale di Nokia Mobile, presto arriverà un nuovo aggiornamento firmware con importanti aggiornamenti alla fotocamera, tra cui la modalità notturna. L’update della fotocamera sarebbe dovuto arrivare con Android 10, ma così non è stato: non fatichiamo quindi a credere che sia davvero una questione di giorni prima del prossimo update.

Hi there, the updates for the camera will be available soon. Please stay tuned on our social channels because it will be worth the wait.

— Nokia Mobile (@NokiaMobile) December 5, 2019

L'articolo Android 10 su smartphone Nokia: ecco quando arriveranno gli update sembra essere il primo su AndroidWorld.

The Boys Stagione 2, il trailer è andato online per sbaglio ma c’è ancora modo di vederlo

Fri, 12/06/2019 - 10:15

Ieri sera è andato online il trailer della seconda stagione di The Boys, l’apprezzatissima serie originale Amazon Prime Video dedicata ad un gruppo di supereroi tutt’altro che convenzionale e ad un gruppo di persone intenzionate a fermarli una volta per tutte.

La pubblicazione deve essere scattata per errore però. Amazon si è infatti affrettata a rimuovere il trailer da YouTube, anche se vari altri canali lo avevano già scaricato e ricaricato. A quanto pare il colosso dell’ecommerce ha speso le ultime ore a far rimuovere le varie versioni del trailer della serie Prime Video sia da YouTube che da Twitter.

Proprio su YouTube stanno spopolando vari fake: è un filmato realizzato da qualcuno che monta insieme alcune scene della prima stagione insieme ad una lunga scena eliminata, sempre della prima stagione, che mostra l’infanzia de Il Patriota. Come vi dicevamo nel titolo però, c’è ancora modo di vedere il trailer in questione. Ad esempio lo trovate qui, o ancora su Twitter su profili ancora non raggiunti dalla lunga mano di Amazon. Purtroppo il trailer non svela la data di pubblicazione della seconda stagione, riportando solo un misero e scontato “coming 2020“. Accontentiamoci del filmato per il momento!

A new trailer for ‘THE BOYS’ Season 2 has been officially released. (Source: @Amazon) pic.twitter.com/HzSjNki9Eg

— DiscussingFilm (@DiscussingFilm) December 5, 2019

L'articolo The Boys Stagione 2, il trailer è andato online per sbaglio ma c’è ancora modo di vederlo sembra essere il primo su AndroidWorld.

Logitech MX Ergo al miglior prezzo su Amazon: un mouse wireless diverso dal resto (aggiornato)

Fri, 12/06/2019 - 09:55

Uno dei migliori mouse per chi vuole il massimo dell’ergonomia è oggi in sconto speciale su Amazon. Stiamo parlando di Logitech MX Ergo, un mouse wireless con trackball integrata oggi venduto e spedito da Amazon al miglior prezzo mai visto: solo 58,99€, grazie ad uno sconto del 26% sul prezzo precedente già scontato.

La particolarità più evidente di questo modello è la piccola pallina sulla parte sinistra, grazie alla quale è possibile muovere il cursore sullo schermo senza spostare l’intero mouse con la mano. Questo permette di assumere una posizione comoda e, soprattutto, si rivela molto utile quando abbiamo poco spazio di manovra sulla scrivania o sulla base a cui siamo appoggiati. Ci sono, inoltre, alcuni tasti funzione personalizzabili che aumentano la produttività di questo dispositivo, ma attenzione perché si tratta di un modello utilizzabile solo da chi usa la mano destra.

LEGGI ANCHE: Recensione Logitech MX Ergo

Per accedere all’offerta vi basta cliccare sul link in basso. Logitech MX Ergo è in promozione a tempo limitato, dunque potrebbero esserci variazioni di prezzo e disponibilità nel corso delle prossime ore.

Aggiornamento06-12-2019 ore 09:55

Abbiamo aggiornato l’articolo col prezzo aggiornato grazie alla nuova offerta Amazon, mai così conveniente.

Tutti i prodotti descritti potrebbero subire variazioni di prezzo e disponibilità nel corso del tempo, dunque vi consigliamo sempre di verificare questi parametri prima dell’acquisto.

ALTRE OFFERTE SU AMAZON

CANALE TELEGRAM OFFERTE

Recensione Logitech MX Ergo

L'articolo Logitech MX Ergo al miglior prezzo su Amazon: un mouse wireless diverso dal resto (aggiornato) sembra essere il primo su AndroidWorld.

Il mini speaker Bluetooth di Sony in sconto a 29€ su Amazon: è il miglior prezzo! (aggiornato)

Fri, 12/06/2019 - 09:50

Il piccolo Sony SRS-XB12 torna in offerta speciale su Amazon Italia e questa volta costa ancora meno! Lo speaker Bluetooth di Sony ora ha un prezzo di 29,99€ ed è venduto e spedito da Amazon in due colorazioni diverse: rosso e blu.

Le dimensioni di questo particolare altoparlante sono molto compatte, ma la potenza audio non manca di certo, grazie anche al sistema EXTRA BASS che aumenta le frequenze basse. Inoltre, la scocca ha certificazione IP67, dunque è resistente ad acqua e polvere: ciò vuol dire che potete usare questo speaker anche al mare e in piscina, senza temere per la sua incolumità. Buone notizie anche per quanto riguarda l’autonomia, che arriva fino a 16 ore.

LEGGI ANCHE: Dispositivi Amazon ricondizionati in sconto

Di seguito trovate il link per acquistare Sony SRS-XB12 su Amazon Italia. La promo a prezzo scontato è a tempo limitato, dunque vi consigliamo di procedere al più presto all’ordine.

Aggiornamento06-12-2019 ore 09:50

Abbiamo aggiornato l’articolo col prezzo aggiornato grazie alla nuova offerta Amazon, mai così conveniente.

Tutti i prodotti descritti potrebbero subire variazioni di prezzo e disponibilità nel corso del tempo, dunque vi consigliamo sempre di verificare questi parametri prima dell’acquisto.

ALTRE OFFERTE SU AMAZON

CANALE TELEGRAM OFFERTE

L'articolo Il mini speaker Bluetooth di Sony in sconto a 29€ su Amazon: è il miglior prezzo! (aggiornato) sembra essere il primo su AndroidWorld.

FX File Explorer rimossa dal Play Store…ma siamo sicuri sia giusto?! (foto)

Fri, 12/06/2019 - 00:25

La notizia che vi stiamo per raccontare ha del curioso: FX File Explorer, uno dei file manager più conosciuti all’interno del mondo Android, con oltre 5 milioni di download ed una valutazione media di 4 stelle, è stato rimosso dal Play Store.

A quanto pare, Google avrebbe rilevato la mancanza di alcune etichette sulle inserzioni lì presenti. Peccato che uno dei punti forti dell’applicazione sia proprio la pulizia dell’interfaccia, e che l’inserzione in questione promuoveva in realtà un tema scaricabile gratuitamente dal Play Store, prodotto dallo stesso sviluppatore.

LEGGI ANCHE: Che banalità i 10 prodotti tech più regalati su Amazon!

Solitamente questo genere di segnalazioni sono associate a pubblicità che mostrano offerte ingannevoli o immagini false. A noi non è mai capitato di vederle. E a voi? Fatecelo sapere nei commenti qui sotto.

3 vai alla fotogallery

L'articolo FX File Explorer rimossa dal Play Store…ma siamo sicuri sia giusto?! (foto) sembra essere il primo su AndroidWorld.

Nokia 2.3 ufficiale: ecco il nuovo entry level con Android One (foto e video)

Thu, 12/05/2019 - 22:50

Dopo l’anticipazione di qualche settimana fa, come previsto oggi Nokia ha annunciato il suo nuovo smartphone di fascia bassa, chiamato Nokia 2.3. Si tratta di un un dispositivo per chi ha poche pretese, economico e che punta tanto sul prezzo contenuto.

Nonostante il costo basso, troviamo alcune novità che Nokia ha integrato per la prima volta sulla serie 2, come la doppia fotocamera posteriore e l’impiego dell’intelligenza artificiale per catturare scatto migliore (funzione Reccomanded shot) e per ottimizzare il consumo di batteria. Ma andiamo a vedere più da vicino quali sono le specifiche tecniche di questo smartphone.

Caratteristiche tecniche Nokia 2.3
  • Schermo: 6,2″ HD+
  • CPU: MediaTek Helio A22
  • RAM: 2 GB
  • Memoria interna: 32 GB
  • Fotocamera posteriore:
    • Principale: 13 megapixel
    • Grandangolo: 2 megapixel (sensore di profondità)
  • Fotocamera frontale: 5 megapixel
  • Connettività: dual SIM, microUSB, jack audio
  • Batteria: 4.000 mAh (4G)
  • OS: Android 9 Pie (Android One)
  • Altro: Face unlock
Uscita e prezzo

Nokia 2.3 sarà disponibile in Italia da metà gennaio, al prezzo di 129€.

Video Foto 7 vai alla fotogallery

L'articolo Nokia 2.3 ufficiale: ecco il nuovo entry level con Android One (foto e video) sembra essere il primo su AndroidWorld.

Huawei Band 4 Pro ufficiale: ha tutto quello che potete chiedere da una smartband, persino GPS e NFC (foto)

Thu, 12/05/2019 - 18:46

A 14 mesi dal lancio del suo predecessore diretto, ecco approdare sul mercato cinese – in concomitanza degli smartphone Nova 6 – la nuovissima Huawei Band 4 Pro. In attesa di vederla anche dalle nostre parti, snoccioliamo i suoi dati tecnici, che vi faranno capire che di stoffa ne ha da vendere.

Come accennato, si tratta di un’evoluzione della Band 3 Pro dell’anno passato e lo capiamo sin da subito constatando le affinità nel design. Il display poi è rimasto un’unità AMOLED da 0,95″ in risoluzione 120 x 240 pixel con supporto touchscreen. La sua anima invece è ancora una volta votata al fitness.

LEGGI ANCHE: Cosa regalare a Natale 2019

Non manca infatti il sensore per il rilevamento dei battiti cardiaci e la capacità di tracciare le attività di ben 11 sport diversi, avvalendosi anche del GPS integrato, che rendono Huawei Band 4 Pro indipendente dallo smartphone in questi frangenti. C’è poi il rilevamento della qualità del sonno e persino della saturazione dell’ossigeno nel sangue.

La piccola smartband vanta anche funzionalità smart, come la visualizzazione delle notifiche ricevute sullo smartphone e il supporto ai pagamenti contactless grazie al sensore NFC. Huawei Band 4 Pro sarà disponibile in Cina a partire dal 12 dicembre, al prezzo fissato di 399 yuan, che corrispondono a circa 51€ al cambio attuale.

3 vai alla fotogallery

L'articolo Huawei Band 4 Pro ufficiale: ha tutto quello che potete chiedere da una smartband, persino GPS e NFC (foto) sembra essere il primo su AndroidWorld.

La Protezione Avanzata di Google vi impedirà di installare app esterne al Play Store

Thu, 12/05/2019 - 18:23

Un paio di anni fa Google ha introdotto il Advanced Protection Program, una piattaforma che eleva ad un livello superiore la sicurezza degli account Google e dei relativi dispositivi sui quali viene effettuato l’accesso. L’ultimo aggiornamento rilasciato per il Play Store suggerisce novità in arrivo proprio per questa piattaforma.

9to5Google ha effettuato il teardown della versione 17.8.14 del Play Store, evidenziando come il team di sviluppo stia lavorando per incrementare le capacità del Programma di Protezione Avanzata: la nuova capacità consisterebbe nel blocco delle pratiche di sideload delle app. Nella pratica il sideload consiste nel trasferire nel dispositivo app che non sono presenti nel Play Store, con lo scopo di installarle ed usarle.

LEGGI ANCHE: cosa regalare a Natale 2019

Attualmente l’Advanced Protection Program di Google scansiona le app esterne al Play Store installate sul dispositivo, appunto perché questo tipo di app non passano dal controllo del Play Protect implementato da Google.

Al momento non è chiaro se e quando Google implementerà effettivamente il blocco del sideload delle app esterne al Play Store attraverso Adavanced Protection Program. Vi terremo aggiornati sugli eventuali sviluppi.

L'articolo La Protezione Avanzata di Google vi impedirà di installare app esterne al Play Store sembra essere il primo su AndroidWorld.

Vi siete fatti sfuggire i dispositivi Amazon durante il Black Friday? Ci sono i ricondizionati certificati in offerta!

Thu, 12/05/2019 - 18:03

Amazon ci segnala una serie di offerte piuttosto interessanti. Se vi foste fatti sfuggire l’occasione di portarvi a casa un dispositivo Echo scontato in occasione del Black Friday o del Cyber Monday, il celebre store online ha dei dispositivi ricondizionati certificati che potrebbero fare al caso vostro.

Sono cinque in tutto i dispositivi ricondizionati certificati che, come specifica Amazon, vantano funzionalità, aspetto e GARANZIA uguale ai dispositivi nuovi, attualmente disponibili. Si tratta di Echo Plus, Echo Show e Echo Sub, dispositivi al top per l’uso di Alexa o comunque come ottimi speaker per la musica; Tablet Fire HD 8; e, dulcis in fundo, anche Kindle Paperwhite. Nel caso di quest’ultimo si tratta della versione “Con offerte speciali“, ovvero quello che visualizza annunci pubblicitari quando il dispositivo è in standby. Gli sconti non sono affatto male, dal 25% fino ad un massimo del 31% per quanto riguarda Echo Sub e Tablet Fire HD 8. Vi lasciamo con i link per l’acquisto e i relativi prezzi scontati dei cinque prodotti.

L'articolo Vi siete fatti sfuggire i dispositivi Amazon durante il Black Friday? Ci sono i ricondizionati certificati in offerta! sembra essere il primo su AndroidWorld.

Offerte Monclick “Natale con i tuoi”: sconti fino al 50% per smartphone, notebook, TV e tanto altro

Thu, 12/05/2019 - 16:39

Finiti gli dei, iniziano i parenti! Dopo la simpaticissima promozione Black Fra-i-Dei 2019, lo store Monclick ci riprova con le nuove offerte delle festività, che come da tradizione si fanno in famiglia: ecco dunque la nuova campagna “Natale con i tuoi“, con tantissimi sconti fino al 50% validi fino al 20 dicembre 2019.

Da oggi sono iniate le promozioni dei genitori, con un gran numero di smartphone, notebook, TV, fotocamere ed elettrodomestici a prezzi interessanti. Nel corso delle prossime settimane toccherà ad altri parenti, che andranno via via a presentare le proprie proposte, con un cambio di personaggi ogni 4 giorni.

LEGGI ANCHE: Le 10 TV più regalate su Amazon

Abbiamo dunque realizzato una bella selezione delle migliori offerte disponibili, con prodotti per tutte le tasche e le esigenze. Se volete sfogliare il catalogo dei dispositivi in sconto, vi basta cliccare sul link a seguire.

ALTRE OFFERTE SU AMAZON

CANALE TELEGRAM OFFERTE

Smartphone Tablet Notebook Monitor TV Fotocamere Smartwatch

L'articolo Offerte Monclick “Natale con i tuoi”: sconti fino al 50% per smartphone, notebook, TV e tanto altro sembra essere il primo su AndroidWorld.

I 10 prodotti tech più regalati su Amazon sono di una banalità disarmante

Thu, 12/05/2019 - 16:00

Dopo avervi proposto gli smartwatch, gli smartphone e le TV più regalate, chiudiamo questa piccola rassegna di classifiche dei regali con i prodotti di elettronica di consumo più regalati su Amazon.

I dispositivi di casa la fanno da padroni, tanto che, se considerassimo anche i vari colori del medesimo modello, la top 10 sarebbe praticamente tutta a marchio Amazon: un po’ banale, no? Abbiamo invece voluto spingerci un po’ più in là, evitando ripetizioni, e così abbiamo scoperto che ai clienti Amazon interessa molto anche l’audio, a patto di spendere poco, ed a quanto pare ci sono anche diversi utenti di fotocamere istantanee, visto che le pellicole della Fujifilm Instax Mini (qui la nostra recensione) sono all’8° posto.

LEGGI ANCHE: I nostri consigli per i regali di Natale

Ecco quindi la classifica dei 10 prodotti tech più regalati su Amazon, rigorosamente senza ripetizioni dello stesso dispositivo: avreste indovinato tutti i protagonisti?

L'articolo I 10 prodotti tech più regalati su Amazon sono di una banalità disarmante sembra essere il primo su AndroidWorld.

Google Maps vi aiuterà a scegliere la strada più sicura per i viaggi notturni

Thu, 12/05/2019 - 16:00

Google è sempre a lavoro per implementare e testare nuove funzionalità nelle sue app e servizi e tra queste troviamo sicuramente Google Maps, la quale nasconde una nuova funzionalità relativa ai viaggi notturni.

XDA infatti ha eseguito il teardown dell’apk relativo all’ultima beta di Maps, quella relativa alla versione 10.31.0 beta, isolando una funzionalità che dovrebbe avvertire gli utenti degli eventuali percorsi dotati di illuminazione artificiale e dunque più indicati per i viaggi notturni in termini di sicurezza. Al momento la funzionalità è in fase di sviluppo e disponibile esclusivamente sotto forma di stringhe, non sono presenti ancora delle immagini.

LEGGI ANCHE: i video YouTube più popolari del 2019

Attualmente rimane difficile prevedere quando Google implementerà la funzionalità che abbiamo descritto. Per essere sicuri di essere tra i primi a provare le novità di Maps vi suggeriamo di iscrivervi al programma di beta testing dell’app, attraverso questo indirizzo.

L'articolo Google Maps vi aiuterà a scegliere la strada più sicura per i viaggi notturni sembra essere il primo su AndroidWorld.

Mangiate vegetariano, vegano o senza glutine? Google Assistant vi aiuta a trovare le ricette giuste

Thu, 12/05/2019 - 15:50

Google Assistant può tranquillamente diventare una sorta di “libro di ricette“, specialmente se usato in combinazione con un Nest Hub o simili dotati di schermi e di modalità di utilizzo semplificate. Se però, per scelta o per esigenza, avete abitudini alimentari che escludono certe tipologie di alimenti, non è sempre facile trovare le ricette giuste.

L’Assistente Google viene da ora in vostro soccorso. Aprendo l’app Google, premendo sulla vostra immagine profilo e successivamente su Impostazioni e poi su Assistente Google (sì, è un po’ ingarbugliato), troverete la sezione Cibi e bevande. Qui ogni utente può impostare le proprie preferenze alimentari. Potete far sì che il vostro smart display di fiducia mostri solo ed esclusivamente ricette vegetariane, vegane o prive di glutine. Nulla vieta di impostarle tutte contemporaneamente, o comunque una selezione di due. Chissà che in futuro non arrivino ulteriore opzioni per escludere altre tipologie di ingredienti!

Come già accennato dovrete passare necessariamente dall’app Google sul vostro smartphone per poter attivare le impostazioni.

L'articolo Mangiate vegetariano, vegano o senza glutine? Google Assistant vi aiuta a trovare le ricette giuste sembra essere il primo su AndroidWorld.

JBL annuncia Tune 220TWS, auricolari true wireless dal prezzo contenuto

Thu, 12/05/2019 - 15:35

Le scelte per chi cerca auricolari true wireless si moltiplicano continuamente e, oggi, anche JBL ha annunciato un nuovo paio dicuffiette completamente senza fili: si chiamano JBL Tune 220TWS e hanno un prezzo relativamente contenuto, 99€.

I JBL Tune 220 TWS hanno driver dinamico da 12 mm, un’autonomia di 3 ore (a cui se ne aggiungono altre 17 fornite dal case di ricarica) e Bluetooth 5.0.

LEGGI ANCHE: Migliori auricolari wireless

Non manca il supporto agli assistenti vocali (Siri e Google Assistant) e i comandi per controllare la riproduzione, disponibili indifferentemente su auricolare destro e sinistro.

JBL Tune 220 TWS sono disponibili a partire da oggi in tre colorazioni (Triple Black, Pure White e Ocean Blue) al prezzo di 99€.

3 vai alla fotogallery

L'articolo JBL annuncia Tune 220TWS, auricolari true wireless dal prezzo contenuto sembra essere il primo su AndroidWorld.

Ci aspetta un Bianco Natale? Niente paura al volante con Waze, grazie alla funzione ‘Strada Innevata’ (foto)

Thu, 12/05/2019 - 15:21

Il Natale si avvicina a grandi passi, ma prima ancora sarà il turno del solstizio d’inverno, che il 22 dicembre ci catapulterà ufficialmente nella stagione più fredda dell’anno. Se i più piccoli si augurano un giorno di Natale ammantato da una suggestiva coltre di neve, i più grandi iniziano già a temere i disagi delle strade innevate. Ma quest’anno avremo tutti un alleato in più: Waze.

Il noto servizio di navigazione ha infatti implementato, per tutti a livello globale, una nuova funzione che tornerà davvero utile a tutti coloro che, per i più svariati motivi, dovranno percorrere tanti chilometri anche in pieno inverno. Si tratta della segnalazione Strada innevata, una nuova possibilità messa a disposizione per gli utenti del servizio, che potranno mettere in guarda gli altri wazer dei pericoli di una strada innevata, ancora non ripulita dagli spazzaneve.

LEGGI ANCHE: Tutto quello che dovete sapere sul 5G

Da tempo infatti, l’app di navigazione più social che ci sia consente ai suoi utenti di segnalare pericoli presenti sulle strade, anche dovuti ad agenti atmosferici. E da ora, oltre a grandine, ghiaccio e allagamenti, si potrà segnalare la presenza di neve copiosa sulle strade, in modo da avvertire gli altri guidatori e permettere loro di pianificare al meglio il proprio percorso, oppure posticipare la propria partenza.

Immagini 3 vai alla fotogallery Comunicato Stampa

Waze introduce la segnalazione “Strada innevata” in Italia

Milano, 5 Dicembre 2019 – Waze, la social navigation app gratuita che raggruppa una Community di oltre 130 milioni di utenti al mondo, introduce la segnalazione di pericolo per “Strada innevata”. Una funzionalità che potrebbe rivelarsi molto utile con l’avvicinarsi dell’inverno, la feature infatti, in vista anche dell’esodo per le vacanze invernali, consentirà agli utenti di viaggiare in modo più sicuro.

Disponibile da oggi a livello globale, il nuovo alert aiuterà gli automobilisti a migliorare sia il viaggio sia la sua pianificazione grazie alla possibilità di conoscere in anticipo le segnalazioni relative alla neve e permettere così agli utenti di scegliere l’opzione migliore. In aggiunta gli utenti saranno preventivamente allertati nel momento in cui si avvicineranno ad una strada ancora innevata. Grazie a questa nuova introduzione, gli utenti che avranno dubbi sulle condizioni delle strade da percorrere, potranno selezionare un percorso alternativo o scegliere di posticipare la partenza.

Durante tutto il tragitto, Waze avvisa l’automobilista di eventuali altri pericoli lungo la strada mediante gli alert generati dalle segnalazioni in real-time degli altri utenti. Tutti coloro che scaricano l’app possono segnalare un pericolo sulla strada, a lato corsia o meteorologico. In particolare, Waze offre la possibilità agli utenti di specificare il motivo della segnalazione mettendo a disposizione molteplici opzioni tra cui scegliere: ostacolo, lavori in corso, semaforo fuori servizio, veicolo fermo, buca. Per quanto riguarda le segnalazioni metereologiche è possibile selezionare: nebbia, grandine, allagamento, ghiaccio su strada e ora anche “Strada innevata”, così da avvisare preventivamente tutti gli altri automobilisti che transiteranno nella stessa area.

La possibilità dei Wazer di segnalare i disagi legati al maltempo si affianca all’attività svolta in tutta Italia dalla Community di Map Editor volontari di Waze. La Community nei giorni di emergenza si mobilita immediatamente lanciando lo stato di crisi attraverso i social network per richiedere e fornire informazioni in tempo reale agli utenti presenti sul territorio colpito. Inoltre, dalla visione della Live Map (https://www.waze.com/it/livemap) di Waze sono visibili in tempo reale le segnalazioni inerenti a strade chiuse poiché dissestate o inagibili.

I Map Editor sono utenti volontari che quotidianamente aggiornano le mappe di Waze e svolgono un ruolo fondamentale per l’accuratezza dei dati relativi alle reti stradali. Inoltre, ogni utente può contribuire segnalando eventuali allagamenti o pericoli su Waze poiché l’app mostra gli aggiornamenti in tempo reale.

Per maggiori informazioni o per scaricare l’app Waze, visita: https://www.waze.com/it/

L'articolo Ci aspetta un Bianco Natale? Niente paura al volante con Waze, grazie alla funzione ‘Strada Innevata’ (foto) sembra essere il primo su AndroidWorld.

Pages