Tecnoandroid

Condividi su:

Condividi su:



MANUALINUX


Subscribe to Tecnoandroid feed
Il sito e il forum più completo in Italia su Android. News, guide, approfondimenti, app e giochi per Android e una grande community italiana.
Updated: 4 hours 47 min ago

Condizionatori: il caldo è moltissimo, ma se continuiamo così rischiamo il blackout

Wed, 06/22/2022 - 09:55

Condizionatori: il caldo è moltissimo, ma se continuiamo così rischiamo il blackout Tecnoandroid

La crisi che stiamo vivendo era inevitabile, vista la grave guerra in Ucraina. Ma a lungo andare la situazione potrebbe peggiorare notevolmente, portando blackout in tutto il mondo. Intanto vari quartieri di Torino e Milano si sono ritrovati al buio, con ascensori del Duomo fermi per paura che i turisti vi restassero bloccati. La colpa di tutto questo però non è solamente della Russia, ma dei condizionatori, dell’uomo e del caldo.

Condizionatori: il pericolo spiegato dagli esperti

Vi spieghiamo meglio. Il caldo porta l’uomo ad azionare i condizionatori, i cui cavi elettrici esposti sotto al sole e in sovraccarico per la domanda conducono a loro volta ad un blackout totale. Per farvi un esempio, Milano venerdì ha succhiato dalla rete 25 gigawattora: il 10% in più rispetto al giorno prima, il 25% in più rispetto a una settimana prima e il 35% in più rispetto a un mese fa. Torino invece è aumentato dell’11% in sette giorni. Le reti che trasportano l’energia, realizzate decenni fa, possono non sopportare i carichi attuali. D’altronde nel 1980 ci bastavano 200 gigawattora, nel 2000 abbiamo toccato i 300, ora siamo a 320. Subito, quest’anno, abbiamo recuperato il livello pre-pandemia: giugno 2022, complice il caldo, è a +4% rispetto a giugno 2019.

Più si immette elettricità nei cavi, più si scaldano. «È l’effetto Joule» dice Carlo Alberto Nucci, professore di sistemi elettrici per l’energia all’università di Bologna. «Se aumenti la corrente del 10%, i cavi si riscaldano del 20%». Paolo Tenti, docente di reti elettriche moderne all’università di Padova, afferma: «Nelle città i cavi sono tutti interrati. Possono arrivare a 100, anche 105 gradi, ma non oltre. Bisognerebbe rifare le reti cittadine, ma non è facile», ammette Tenti. Torino è attraversata da 5mila chilometri di cavi, gestite da Ireti del gruppo Iren, Milano da 7mila, gestite da Unareti.

Condizionatori: il caldo è moltissimo, ma se continuiamo così rischiamo il blackout Tecnoandroid

Soldi: curiosità, tutto ciò che non sapevate sulle valute

Wed, 06/22/2022 - 09:50

Soldi: curiosità, tutto ciò che non sapevate sulle valute Tecnoandroid

Ogni giorno passano tra le nostre mani un quantitativo innumerabile di monete e banconote, eppure in pochi sono a conoscenza dei segreti che si nascondono dietro queste. Chi di voi per esempio sa qual è la valuta più scambiata al mondo e a chi appartiene il volto ritratto su di essa? Non preoccupatevi, noi di Tecnoandroid vi sveleremo tutte le curiosità sui soldi dei giorni d’oggi!

Soldi: dietro alle monete e alle banconote c’è un mondo

Partiamo subito parlando di una delle banconote più iconiche della storia: quelle con il volto della Regina Elisabetta. Ma cosa hanno di speciale? Le “nuove” 5 sterline, rilasciate il 13 settembre 2016 dalla Banca d’Inghilterra, sono impermeabili in quanto realizzate con materiali polimerici. Sempre per questa ragione hanno una maggiore durata, sono più difficili da falsificare poiché includono una “finestra” trasparente, e si piegano facilmente senza rovinarsi.

A proposito di inglesi: il ritratto della Regina è apparso per la prima volta sulla valuta canadese nel 1935 quando aveva solo 9 anni. Più in là il viso della reale ha adornato le monete di ben 33 diversi paesi.

L’altra curiosità riguarda le scimmie. Proprio così, secondo i ricercatori dell’Università di Yale le scimmie cappuccino (cebus capucinus), se istruite, possono imparare a usare la moneta per fare degli scambi intelligenti.

Quanto alla moneta più usata al mondo, il dollaro è al primo posto. Seguono l’euro, la sterlina inglese, lo yuan cinese, e lo yen giapponese (fonte: Society for Worldwide Interbank Financial Telecommunication).

Infine, sapevate che nel 2004 il Central Bank Counterfeit Deterrence Group (CBCDG) ha chiesto ad Adobe, l’azienda che produce Photoshop, di rendere impossibile agli utenti di acquisire e modificare immagini relative a banconote americane? Provate a mettere nello scanner una banconota, vi uscirà la scritta: “Fastly error: unknown domain: static2.uk.businessinsider.com. Please check that this domain has been added to a service.”

Soldi: curiosità, tutto ciò che non sapevate sulle valute Tecnoandroid

Oggetti del passato: ricordate iPod ed enciclopedie? Ecco, presto non esisteranno più

Wed, 06/22/2022 - 09:45

Oggetti del passato: ricordate iPod ed enciclopedie? Ecco, presto non esisteranno più Tecnoandroid

Il tempo inesorabilmente vola, e corre così veloce da farci dimenticare ciò che in passato ha caratterizzato l’adolescenza di tutti noi. Facciamo una prova. Se vi chiedessimo quali sono gli oggetti del passato tecnologici che ad oggi sono svaniti nel nulla, sapreste rispondere?

Oggetti del passato: l’elenco che avevate dimenticato Enciclopedia

Una volta l’unico mezzo per effettuare le ricerche scolastiche erano i libri e le enciclopedie. Si impiegavano ore nella speranza di trovare l’argomento di cui avevamo bisogno e molto spesso nemmeno lo trovavamo. Oggi le enciclopedie stanno via via scomparendo dalla circolazione, anzi, nessuno ne parla più. Al loro posto si sta facendo sempre più strada il mondo dell’internet o più nello specifico delle info imprecise dettate dall’enciclopedia online Wikipedia.

Il compact disc

Più semplicemente “il CD” (abbreviazione di compact disc), era grande meno della metà del disco a 33 giri, eppure è stato messo nel dimenticatoio per dare spazio alla musica in streaming e in mp3.

Il floppy disk

Per intenderci, l’attuale chiavetta usb. Questo è stato sostituito dai sistemi di archiviazione chiamati “cloud“, ben più rapidi e sicuri.

Il fax

Abbreviazione inglese del latino facsimile, ossia “copia esatta” aveva lo scopo di mandare documenti di carta attraverso la linea telefonica, dopo averli “fotografati”. All’altro capo del filo telefonico, una macchina collegata stampava su un foglio il documento. In tempi moderni, l’attuale e-mail.

Il telefonino Blackberry

All’epoca conosciuto come “l’oggetto del desiderio”, un must dei personaggi famosi. Il produttore canadese lo definì come l’unico smartphone a prova di bomba, capace di proteggere i dati che conteneva dagli attacchi di malintenzionati. Oggi  il Blackberry è solo un ricordo, al suo posto però ci sono gli iPhone e i cellulari Android e Windowsphone.

I rullini fotografici

Purtroppo si stanno estinguendo anche i rullini fotografici. Allora le fotografie avevano una certa importanza e peso. Oggi invece basta un click per scaricarle e renderle così tanto simili le une dalle altre.

Oggetti del passato: ricordate iPod ed enciclopedie? Ecco, presto non esisteranno più Tecnoandroid

Auto noleggiate: se fate questi errori andrete incontro alle multe penali

Wed, 06/22/2022 - 09:40

Auto noleggiate: se fate questi errori andrete incontro alle multe penali Tecnoandroid

Quante volte avete preso un auto a noleggio senza problemi? Sicuramente almeno una volta nella vita. Ora però è bene che voi sappiate una cosa molto importante che fino ad oggi è passata inosservata. Percorrere erroneamente una corsia riservata o parcheggiare in uno stallo senza autorizzazione è sinonimo di penale.

Auto a noleggio: i criteri alla base della penale per multa o mancati pagamenti

Per molte società è prevista una penale al fine di gestire la multa con auto a noleggio o qualsiasi altro pagamento inevaso (pedaggio autostradale, parcheggio, danneggiamento, ecc.) che pervenga al noleggiatore. “L’importo della prevista penale risulta manifestamente eccessivo in ragione delle suddette attività che il professionista è chiamato concretamente a svolgere nonché in considerazione del costo giornaliero del noleggio”dichiara l’Antitrust nel bollettino 22/2022.

L’elenco

Oltre al pagamento della sanzione quindi vi è anche una penale per multa o mancati pagamenti. Questa è applicata secondo vari criteri:

– Autovia60 €, per qualunque contravvenzione e/o violazione del Codice della Strada contestata al Cliente (pagata o non pagata dallo stesso) di cui alla consegna del veicolo non ne dia comunicazione al noleggiatore;

– B-Rent50 €, in ogni caso, per ogni atto che venga recapitato al Locatore, lo stesso avrà diritto di addebitare al Cliente le spese amministrative di gestione pratica;

– Europcar45,00 € in caso di infrazioni o 56,00 € per mancato pagamento di pedaggio o parcheggio a carico del cliente consumatore;

– Locautorent20 € per le sanzioni di importo inferiore a 30 €; 35 € per sanzioni tra 30 e 70 €; 60 € per le infrazioni più gravi con multa superiore a 70 €;

– Sicily by car61  in caso di assenza del pagamento tempestivo, per servizi aggiuntivi relativi alle multe, pedaggi, parcheggi e ogni sanzione o addebito;

– Sixt rent a car39 € per l’accertamento dei reati amministrativi, dei crimini o delle molestie commessi durante il periodo di noleggio.

Le prole dell’Antitrust

L’Antitrust sostiene che “l’importo della prevista penale può persino superare l’ammontare della sanzione o del pagamento. Inoltre integra una fattispecie di clausola vessatoria ai sensi degli articoli 33, commi 1 e 2, lettera f); 34 e 35 comma 1 del Codice del Consumo. Il testo dell’estratto del provvedimento dovrà essere pubblicato per trenta giorni consecutivi sulla home page del sito internet con adeguata evidenza grafica, entro venti giorni dalla comunicazione dell’adozione del presente provvedimento, pena l’irrogazione di una multa da 5.000 a 50.000 euro.

Auto noleggiate: se fate questi errori andrete incontro alle multe penali Tecnoandroid

Coop e Ipercoop: tutto è all’80%, ma gli smartphone sono praticamente gratis

Wed, 06/22/2022 - 09:35

Coop e Ipercoop: tutto è all’80%, ma gli smartphone sono praticamente gratis Tecnoandroid

Un volantino pazzesco e ricco di soddisfazioni, nonché occasioni da non perdere, attende gli utenti nei vari punti vendita Coop e Ipercoop sul territorio nazionale. I prezzi sono molto più bassi del normale, e possono indurre un risparmio non da poco, senza prescindere dalla qualità generale.

La campagna promozionale che tutti stavano aspettando è finalmente arrivata, un’occasione unica nel proprio genere per avere la certezza di accedere ai migliori prodotti spendendo veramente pochissimo. Il rapporto qualità/prezzo è assolutamente favorevole su molti dispositivi, gli acquisti, lo ricordiamo, possono essere completati solamente recandosi personalmente nei negozi, non sul sito ufficiale.

Aprite il nostro canale Telegram ufficiale, sono disponibili solamente oggi alcuni codici sconto Amazon gratis.

 

Coop e Ipercoop: offerte e grandi sconti

Il prodotto maggiormente interessante dell’intero volantino di Coop e Ipercoop è senza ombra di dubbio l’ottimo Apple iPhone 13, uno smartphone da pochissimo lanciato sul mercato nazionale, oggi comunque accessibile ad un prezzo più che abbordabile, se considerate che bastano 839 euro per acquistare la variante no brand con 128GB di memoria interna.

Sempre nel medesimo volantino si possono acquistare anche prodotti decisamente più economici, quali possono essere ad esempio Realme C25Y o anche TCL 20Y, entrambi proposti a cifre che non superano 200 euro di spesa effettiva, ma che allo stesso tempo paiono essere in grado di garantire discrete prestazioni generali.

Il volantino chiaramente fa riferimento anche ad altri prodotti e modelli di alto livello, se interessati all’acquisto non dovete fare altro che aprire il sito ufficiale, scoprirete tutti i prezzi di vendita.

Coop e Ipercoop: tutto è all’80%, ma gli smartphone sono praticamente gratis Tecnoandroid

Intesa Sanpaolo, truffe per i clienti: ora anche i risparmi sono a rischio

Wed, 06/22/2022 - 09:30

Intesa Sanpaolo, truffe per i clienti: ora anche i risparmi sono a rischio Tecnoandroid

Anche in queste ultime settimane si moltiplicano i tentativi di phishing e di truffa a danno dei principali istituti bancari in Italia. I correntisti di numerose compagnie sono sotto attacco da parte degli hacker, bramosi di mettere le mani su dati personali e risparmi. Particolare attenzione devono fare gli iscritti ad Intesa Sanpaolo.

 

Intesa Sanpaolo, gli hacker colpiscono ancora con queste truffe

Tanti clienti di Intesa Sanpaolo stanno ricevendo, a questo proposito, una serie di mail ed SMS fasulli. Con la scusa di finti bonifici il cui valore supera spesso i 1000 euro, gli utenti vengono indirizzati a cliccare su alcuni link in allegato.

Per gli hacker questi messaggi rappresentano delle tentazioni per alcune possibili vittime. L’obiettivo dei malintenzionati è infatti quello di spingere gli utenti a cliccare sui link in allegato. Basta un solo click per gli utenti per far sì che i cybercriminali possano ottenere l’accesso diretto a informazioni riservate. Episodi spiacevoli come furti d’identità e creazione di profili fake vengono di conseguenza.

Attenzione anche ad effetti collaterali come attivazione di servizi in automatico sui conti telefonici. Molti clienti di TIM, Vodafone e WindTre si sono ritrovati con servizi a pagamento attivati in automatico sul proprio profilo. La spesa per questi servizi potrebbe essere sino a 10 euro al mese.

Il pericolo maggiore per i clienti di Intesa Sanpaolo, ad ogni modo, resta quello legato ai propri risparmiCon la condivisione dei dati home banking, il rischio di perdere i soldi dal proprio conto corrente sarebbe più che elevato per i clienti.

Intesa Sanpaolo, truffe per i clienti: ora anche i risparmi sono a rischio Tecnoandroid

Energia illimitata gratis tramite il mare: ecco il trucco con cui si otterrebbe

Wed, 06/22/2022 - 09:25

Energia illimitata gratis tramite il mare: ecco il trucco con cui si otterrebbe Tecnoandroid

Si stanno susseguendo sempre più notizia che rasenterebbero l’impossibile e l’incredibile per quanto riguarda l’energia. Qualcuno sosterrebbe di poterla generare in maniera gratuita ma soprattutto illimitata, cosa che effettivamente non è possibile.d’altronde chi è che non desidererebbe avere i costi azzerati grazie al fatto di saper produrre energia senza limiti? Sono venute fuori altre evidenze proprio ultimamente, soprattutto grazie ad un’azienda giapponese che prende il nome di New Energy and Industrial Technology Development Organization (NEDO).

Secondo quanto espresso dall’azienda occorrerebbe una turbina di dimensioni davvero enormi, dal peso di circa 350 tonnellate. Questa andrebbe posizionata in mare per far sì che il tutto possa diventare realtà. Al momento c’è solamente un prototipo che è stato battezzato con il nome di Kairyu, il quale non significa altro che “corrente oceanica”.

 

Una turbina per avere energia senza limiti direttamente dal mare, ecco come funzionerebbe

Tornando al progetto, si tratterebbe di una struttura formata da una coppia di cilindri delle stesse dimensioni della fusoliera, lunga 20 m, per andare a completare una struttura con un sistema di generazione di energia direttamente collegato alla turbina. Questa, della grandezza di 11 m, consentirebbe quindi di ottenere energia senza limiti sfruttando le correnti oceaniche. L’elettricità che genererebbe sarebbe pari a circa 205 gigawatt.

Il posizionamento del prototipo avverrebbe a 50 m al di sotto del livello del mare, con il galleggiamento che dunque opponendo resistenza fornirà la coppia necessaria per le turbine. Si tratta per ora solo di un’idea da mettere in pratica, la quale se non dovesse funzionare, potrebbe essere implementata con un dispositivo più potente già previsto dall’azienda cinese.

 

Energia illimitata gratis tramite il mare: ecco il trucco con cui si otterrebbe Tecnoandroid

Carrefour, Conad e Tuodì: niente sarà più come prima, queste catene stanno scomparendo

Wed, 06/22/2022 - 09:20

Carrefour, Conad e Tuodì: niente sarà più come prima, queste catene stanno scomparendo Tecnoandroid

Seppur discutibile, la scelta dei supermercati di chiudere svariati dei loro punti vendita è ormai confermata. Nulla potrà cambiare i piani alle catene Carrefour, Conad e Tuodì. Ecco cosa stanno facendo.

Carrefour, Conad e Tuodì: l’elenco dei punti vendita giunti alla chiusura

Tuodì ha scelto di chiudere nel Lazio, lasciando due punti vendita vuoti, 12 lavoratori in disoccupazione e altri 49 a rischio. Saranno ora attivate tutte le procedure del caso: trattasi di “procedure di licenziamento collettivo formalizzate in data 28 marzo dalle società Pifo srl per i punti vendita di piazza Pio XI numero 20 e via Fonteiana 59/73 per un totale di 25 lavoratori. Ed inoltre dalla società Cala srl per un totale di 24 lavoratori che operavano nei punti vendita di Via Casalina e via Montecompatri”. 

Anche Conad ha fatto la stessa scelta, chiudendo quindi i battenti del punto vendita nel Nord Italia, a Cognento. Questo sarà sostituito dal famoso outlet Intima Moda.

Infine, Carrefour ha abbassato le serrande del punto vendita presso Le Sorgenti a Frosinone. Questo è quanto dichiarato dalla catena francese sul suo sito ufficiale italiano: “Giovani e Ambiziosi, ci piace definirci così. […] L’esperienza di questi primi 14 anni ha fatto il resto: ci ha insegnato che sono i dettagli a fare la differenza, che è la qualità dei nostri prodotti a renderci riconoscibili e che fare acquisti nei nostri supermercati deve essere per i nostri clienti un piacere. Ecco perché dagli arredi alla disposizione, dall’ampia selezione di prodotti freschi e non sino alle eccellenze più ricercate, estetica e tecnologia sono stati, negli anni, il fulcro della nostra continua ricerca, crescita e innovazione”. 

Carrefour, Conad e Tuodì: niente sarà più come prima, queste catene stanno scomparendo Tecnoandroid

Stranger Things 4 parte seconda: ecco il trailer e tutti i suoi segreti

Wed, 06/22/2022 - 09:15

Stranger Things 4 parte seconda: ecco il trailer e tutti i suoi segreti Tecnoandroid

La seconda parte della quarta stagione di Stranger Things si avvicina sempre di più, l’attesissimo contenuto targato Netflix arriverà infatti il primo Luglio con gli ultimi due episodi pronti a chiudere l’arco narrativo della season numero 4 per poi aprire a quella conclusiva, la numero 5, per farlo avremo a disposizione due episodi, il numero 8 e 9, che tra l’altro avranno una durata di circa due ore per il primo e due ore e mezza per il secondo.

Netflix ha però deciso di lenire l’attesa distribuendo il trailer ufficiale che non c’è che dire, alza decisamente l’hype a suon di immagini in grado di colpire, battute azzeccate e con “Running up that Hill” di Kate Bush a fare da base portante, il tutto nel perfetto mix di drammaticità che ha caratterizzato la seconda season.

 

Il trailer e cosa mostra

Il trailer mostra alcune ma significative scene che lasciano intuire che lo scontro finale con Vecna sta per arrivare e riguarderà tutti i personaggi, i quali questa volta non andranno incontro ad una vittoria scontata come prevedibile vista la natura del contenuto, bensì aleggia all’interno del video la sensazione che questa volta il dazio da pagare sarà caro, tutti gli elementi del mosaico lasciano intuire che uno dei protagonisti ci lascerà, tra l’altro si spinge fortemente verso la figura di Max, la quale viene inquadrata per pochi secondi nuovamente nelle grinfie del mostro.

Il resto del trailer invece mostra scene che oscillano tra l’epico e il drammatico, lasciando l’osservatore affamato di contenuto e letteralmente con la pelle d’oca.

Stranger Things 4 parte seconda: ecco il trailer e tutti i suoi segreti Tecnoandroid

Trony, un SottoCosto folle fa sognare gli utenti: i prezzi sono quasi gratis

Wed, 06/22/2022 - 09:10

Trony, un SottoCosto folle fa sognare gli utenti: i prezzi sono quasi gratis Tecnoandroid

Prezzo quasi gratis per gli utenti che sceglieranno di recarsi da trony in questi giorni, o comunque entro il 25 giugno, in modo da essere sicuri di avere la possibilità di acquistare prodotti a prezzi sempre più bassi, senza rinunce particolari nella qualità generale.

Il volantino è assolutamente una delle migliori soluzioni del momento, l’accesso è garantito in ogni negozio in Italia, in modo da avere la certezza di scoprire quali sono i migliori prezzi in circolazione, senza costi aggiuntivi. Data la natura di SottoCosto, ricordiamo comunque che la spesa deve essere affrettata il più possibile, poiché le scorte disponibili sono decisamente limitate.

Sul nostro canale Telegram ufficiale potete trovare codici sconto Amazon gratis e scoprire un numero elevato di offerte molto speciali.

 

Trony: le nuove offerte racchiudono i migliori prezzi

Con il SottoCosto è possibile pensare di acquistare i migliori prodotti a prezzi sempre più bassi ed economici, poiché sarà possibile accedere ad esempio ad un Galaxy A52s a soli 299 euro, passando poi per Motorola Edge 30 a 399 euro, Oppo Reno6 a 369 euro, Oppo Find X3 Lite a 319 euro, Oppo A94 a 259 euro, Xiaomi Redmi Note 10 Pro a 229 euro, Galaxy A32 5G a 219 euro, Honor X7 a 199 euro, Realme 9o a 189 euro, Oppo A16, Motorola E32, Motorola E7 o anche TCL 30 SE Plus, tutti a meno di 199 euro.

Le offerte sono tantissime, spaziano poi anche sul mondo degli smartwatch, con Fitbit Versa 2 a 99 euro, Watch Fit a 59 euro, Garmin Venu SQ a 139 euro, Huawei GT3 a 169 euro e altri ancora. I dettagli del volantino li trovate precisamente a questo indirizzo.

Trony, un SottoCosto folle fa sognare gli utenti: i prezzi sono quasi gratis Tecnoandroid

Android: app e giochi a pagamento gratis per l’estate, ecco 30 titoli

Wed, 06/22/2022 - 09:05

Android: app e giochi a pagamento gratis per l’estate, ecco 30 titoli Tecnoandroid

Opportunità ne arriveranno in quantità durante la prossima estate soprattutto per quanto concerne i vari sistemi operativi di riferimento. Uno di questi è sicuramente Android, che con tutte le sue opportunità sta concedendo a tutti la possibilità di scaricare gratuitamente dei titoli direttamente dal Play Store.

Ricordiamo infatti che all’interno del celebre market esistono dei giochi e delle applicazioni che solo per qualche giorno potranno essere scaricare sullo smartphone gratis. Ecco infatti la nuova promo che prevede una lista molto ampia con addirittura 30 titoli a pagamento praticamente gratis. Ovviamente ci sono tutti i link per procedere al download immediato.

Per avere gratis anche le offerte migliori di Amazon, vi consigliamo di iscrivervi al nostro canale Telegram ufficiale. Clicca qui per entrare.

 

Android: solo oggi ci sono titoli a pagamento gratis da scaricare dal Play Store
  1. Learn Chinese Mandarin Pro

  2. Scalak : Relaxing Puzzle Game

  3. Diamond – Icon Pack

  4. MathLand Full Version: Mental Math Games for kids

  5. Light Purple – Icon Pack

  6. Dead Bunker 3: On a Surface

  7. Digital Dashboard GPS Pro

  8. Learn Korean Pro – Phrasebook

  9. Zenge – Beautiful Puzzle Game

  10. Electron Config Engine

  11. Cuticon Hexa – Icon Pack

  12. Bible Talks Notes

  13. NT Calculator – Extensive Calculator Pro

  14. Learn Spanish Latin Pro

  15. JETZ – Definitive Edition

  16. Virtual Trainer Stretch

  17. Light Yellow – Icon Pack

  18. Hexanet White – Icon Pack

  19. Phone Booster Pro – Force Stop

  20. Magnet Balls 2: Physics Puzzle

  21. Christmas Puzzle Premium

  22. Shadow Knight: Shadow Legends

  23. Lines Square – White Icon Pack

  24. Cooking Quest VIP : Food Wagon Adventure

  25. SH001 Watch Face, WearOS watch

  26. Infinity Highway

  27. Roll Adventure

  28. Magnetic Balls HD

  29. Brain Game – Find5x

  30. Folder Server

Android: app e giochi a pagamento gratis per l’estate, ecco 30 titoli Tecnoandroid

Iliad affronta TIM e Vodafone: questa volta però interviene l’Antitrust

Wed, 06/22/2022 - 09:00

Iliad affronta TIM e Vodafone: questa volta però interviene l’Antitrust Tecnoandroid

Purtroppo Iliad questa volta sta affrontando una problematica davvero grande, la quale vede il gestore al centro di un contenzioso con l’antitrust. Il noto ente avrebbe scelto di multare l’azienda per via della poca trasparenza riguardante le informazioni del 5G che non sarebbero state trasmesse agli utenti.

 

Iliad: queste sono le parole da parte del gestore

Per noi è importante agire sempre con con grande spirito di collaborazione e per questo iliad ha risposto proponendo numerosi impegni volti ad aumentare la visibilità delle informazioni contestate, già presenti sui nostri canali, aggiungendo inoltre la proposta di effettuare un rimborso di 19,98€ a tutti gli utenti che avevano segnalato un problema nell’utilizzo del servizio 5G all’assistenza iliad.

Nonostante la volontà di andare incontro alle richieste ricevute con numerose attività e soluzioni, Agcm ha ritenuto questi impegni non sufficienti per poter chiudere la vertenza.

Si tratta di una decisione molto forte e che pertanto riteniamo ingiustificata, ancor di più perché iliad si interroga seriamente, ogni giorno e in ogni sua azione, su come fare il massimo per essere trasparente, chiara e attenta verso gli utenti .

Una decisione ancor più spiacevole, se si considera che la comunicazione iliad rispetto a copertura e device compatibili con i servizi 5G ci sembra di gran lunga più trasparente rispetto all’attuale standard di comunicazione nel settore.”

Questo il comunicato di Iliad che ne chiarisce la posizione:

La sanzione che Agcm ha deciso di imporre a iliad riguarda la sola modalità con cui l’operatore fornisce le informazioni sulle aree territoriali coperte dal 5G e i device compatibili con questa tecnologia. Ci sembra una decisione ingiustificata, considerati lo spirito di collaborazione sempre mostrato e le numerose soluzioni proposte da iliad in fase di confronto con Agcm, oltre che profondamente ingiusta, soprattutto tenendo conto del fatto che iliad agisce costantemente con grande attenzione verso gli utenti e comunica queste stesse informazioni in modo ben più trasparente rispetto a quanto facciano i competitor.”

Iliad affronta TIM e Vodafone: questa volta però interviene l’Antitrust Tecnoandroid

Carrefour: risparmio incredibile, uno smartphone Samsung a 100 euro

Wed, 06/22/2022 - 08:55

Carrefour: risparmio incredibile, uno smartphone Samsung a 100 euro Tecnoandroid

Il nuovo volantino di casa Carrefour, valido per buona parte degli ultimi giorni del mese di Giugno, rappresenta un ottimo punto di partenza per tutti gli utenti che vogliono cercare di mettere le mani su un prodotto Samsung, cercando di spendere il minimo indispensabile.

La campagna promozionale resta perfettamente allineata con quanto siamo stati abituati a vedere in passato, ciò sta a significare che i singoli prodotti possono essere acquistati solamente in negozio, non online sul sito ufficiale dell’azienda. Le scorte, stando a quanto annunciato da Carrefour, non dovrebbero essere limitate.

Premete questo link e collegatevi subito al nostro canale Telegram ufficiale, sono disponibili codici sconto Amazon completamente gratis e grandissime offerte.

 

Carrefour: grandi sconti e prezzi molto bassi

Il volantino affonda le radici su una coppia di sconti legati alla tecnologia, il primo va a toccare un televisore da 24 pollici, un LED JVC, in vendita al prezzo finale di soli 179 euro. Nel secondo caso, invece, si butta a capofitto nel mondo della telefonia mobile, con una promozione interessante sul Samsung Galaxy A02s, il cui prezzo di 119 euro risulta essere più che adeguato per le prestazioni generalmente offerte.

La scheda tecnica parla di un prodotto con tripla fotocamera posteriore da 13 megapixel, una batteria da 5000mAh, ma anche un display da 6.5 pollici, 3G di RAM e ben 32GB di memoria interna (completamente espandibili tramite microSD). Il risparmio è notevole, almeno rispetto al listino originale, come anticipato le scorte non dovrebbero essere limitate, di conseguenza dovreste riuscire ad acquistare i prodotti anche in prossimità della data di scadenza della campagna stessa. Per i dettagli, collegatevi qui.

Carrefour: risparmio incredibile, uno smartphone Samsung a 100 euro Tecnoandroid

Esselunga: offerte folli e prezzi quasi gratis, ecco l’elenco pazzesco

Wed, 06/22/2022 - 08:50

Esselunga: offerte folli e prezzi quasi gratis, ecco l’elenco pazzesco Tecnoandroid

Esselunga risulta ancora essere una delle migliori soluzioni in commercio, in termini di accessibilità generale da parte degli utenti che a tutti gli effetti vogliono cercare di accedere ai migliori prodotti, senza mai essere costretti a spendere cifre considerate quasi folli.

Il volantino rispecchia alla perfezione le ottime occasioni su cui è possibile fare affidamento nell’ottica di cercare di spendere poco, ed allo stesso tempo godere di una buonissima varietà di scelta. Lo Speciale Multimediale batte a mani basse la classica offerta tech, mettendo sul piatto una buona varietà di prodotti in offerta, ma garantendo accessibilità solamente nei negozi fisici.

Ricordatevi del canale Telegram di TecnoAndroid, troverete i codici sconto Amazon completamente gratis e le offerte che nessuno si aspettava.

 

Esselunga: quali sono gli sconti più interessanti

Grazie ad Esselunga gli utenti sono ben felici di avere l’occasione di accedere a prodotti sempre più scontati, e dal risparmio assicurato. Lo smartphone che tutti vogliono è chiaramente l’eccellente Apple iPhone 12, il cui prezzo finale di soli 698 euro, rappresenta a tutti gli effetti un buonissimo punto di partenza su cui fare affidamento per essere sicuri di spendere poco, e di godere di prestazioni da top di gamma assoluto.

Volendo invece ridurre al massimo la spesa finale da sostenere, la scelta potrà ricadere direttamente su una selezione di modelli decisamente più economici, quali possono essere Realme C35, Xiaomi 11 Lite, Oppo A94, Galaxy A03, Nokia C20 o anche Galaxy A52s. Tutti questi risultano essere acquistabili con un esborso finale inferiore ai 300 euro. Se volete scoprire da vicino il volantino di casa Esselunga, non dimenticatevi di collegarvi subito qui.

Esselunga: offerte folli e prezzi quasi gratis, ecco l’elenco pazzesco Tecnoandroid

MediaWorld: sconti al 60% sugli smartphone, correte in negozio

Wed, 06/22/2022 - 08:45

MediaWorld: sconti al 60% sugli smartphone, correte in negozio Tecnoandroid

Un volantino pieno zeppo di occasioni si staglia all’orizzonte per gli utenti che da tempo sono alla ricerca delle migliori occasioni per spendere poco o niente, ed in parallelo vogliono acquistare nuovi prodotti di tecnologia generale.

La campagna promozionale è alla portata di tutti i consumatori, proprio perché al momento risulta essere attiva ovunque in Italia, con l’aggiunta diretta del sito ufficiale. Coloro che sceglieranno di appoggiarsi a quest’ultimo, inoltre, potrebbero essere obbligati a pagare le spese di spedizione per la consegna a domicilio (a prescindere dal livello di spesa raggiunto).

Se volete i codici sconto Amazon gratis, allora dovete iscrivervi subito al nostro canale Telegram dedicato.

 

MediaWorld: quali sono i nuovi prodotti in offerta

Con il Red Friday di MediaWorld il risparmio è davvero assicurato su un numero sempre crescente di prodotti dai prezzi convenienti e bassissimi, coloro che sceglieranno di acquistare potranno fare affidamento su una selezione praticamente mai vista prima, a cui si aggiungono occasioni da non lasciarsi sfuggire. La più intrigante fra tutte riguarda chiaramente l’Apple iPhone 13, un top di gamma recentissimo, il cui prezzo finale di listino corrisponde a soli 929 euro.

Volendo ridurre la spesa finale da sostenere, restando però sempre nella fascia alta, ecco arrivare Apple iPhone 11, il cui prezzo è di 529 euro, senza nemmeno dimenticarsi dell’ottimo Galaxy S21 FE, anch’esso di recente commercializzazione, il cui prezzo finale non va oltre i 599 euro.

Tutti gli sconti dell’ottimo volantino, lo ricordiamo, sono perfettamente raggiungibili solo sul sito ufficiale ed in negozio, premendo questo link.

MediaWorld: sconti al 60% sugli smartphone, correte in negozio Tecnoandroid

WhatsApp, questa la nuova funzione per le note vocali su Android

Wed, 06/22/2022 - 08:40

WhatsApp, questa la nuova funzione per le note vocali su Android Tecnoandroid

Le novità per gli utenti di WhatsApp non si fanno attendere. Nel corso di queste ultime settimane gli sviluppatori della piattaforma di messaggistica istantanea sono a pieno regime di lavoro per garantire le migliori soluzioni al pubblico.

WhatsApp, le note audio in forma testuale arrivano su iPhone e Android

Dopo aver dato il via alle reaction e alle nuove forme per le videochiamate, l’attenzione degli sviluppatori di WhatsApp si concentra ancora una volta sulle note audio. A breve gli utenti potranno contare sulla funzione della trascrizione testuale delle note vocali. In nome di un’accessibilità maggiore, gli utenti avranno la facoltà di “leggere” le note vocali in forma scritta.

Tale possibilità sarà garantita grazie ad un algoritmo avanzato messo a punto dagli sviluppatori. Proprio questo algoritmo, grazie alla piena compatibilità con tutte le lingue attualmente previste da WhatsApp, avrà la possibilità di trasformare in maniera automatica il contenuto di una nota vocale in un testo dalla forma scritta.

Questo aggiornamento rientra in un percorso ben chiaro per WhatsApp nell’ottica di una dinamica di evoluzione per le note vocali. Il cammino della chat di messaggistica è partito già lo scorso anno con l’upgrade per la riproduzione a velocità raddoppiata delle note audio. L’upgrade sarà ora testata sulle versioni beta della chat.

Come per altri upgrade delle precedenti settimane, anche questo aggiornamento arriverà sia sugli smartphone Android di nuova produzione sia sugli iPhone. Questo aggiornamento dovrebbe essere disponibile già nel corso dell’estate, con il roll out che potrebbe completarsi entro poche settimane.

WhatsApp, questa la nuova funzione per le note vocali su Android Tecnoandroid

Comet, le offerte sono superlative: ecco i migliori prezzi bassi

Wed, 06/22/2022 - 08:35

Comet, le offerte sono superlative: ecco i migliori prezzi bassi Tecnoandroid

Comet fa sognare tutti i consumatori con il lancio di una campagna promozionale veramente incredibile, solamente in questi giorni risulta essere disponibile un volantino assolutamente in grado di raccogliere i prezzi più bassi, mettendoli a disposizione di tutti gli utenti che volevano risparmiare.

La soluzione corrente, lo ricordiamo, risulta essere perfettamente disponibile anche online sul sito ufficiale, dove trova posto anche la spedizione gratuita per ogni ordine del valore superiore ai 49 euro, ed una serie di riduzioni veramente importanti. Bisogna ricordare, infine, che i prodotti in promozione sono disponibili con scorte più che sufficienti per soddisfare le esigenze della maggior parte dei consumatori.

Aprite il prima possibile il nostro canale Telegram, vi aspettano i codici sconto Amazon gratis ed un lunghissimo elenco di occasioni da non perdere.

 

Comet: offerte e grandi sconti per gli utenti

Con il volantino Comet gli utenti possono dormire sonni assolutamente tranquilli, poiché a tutti gli effetti è possibile accedere a prodotti di alta qualità, senza spendere cifre troppo elevate. Ad esempio sarà possibile pensare di acquistare Apple iPhone 13 Pro, al prezzo finale di soli 1099 euro, senza dimenticarsi dell’ottimo Apple iPhone 13, disponibile all’acquisto alla modica cifra di 789 euro.

Coloro che invece vorranno acquistare uno smartphone con sistema operativo Android, potranno pensare di fare affidamento sul Galaxy S21 FE, il recentissimo top di gamma travestito da medio di gamma (sopratutto nel prezzo), in quanto risulta essere disponibile a soli 480 euro. Non mancano, infine, soluzioni del calibro di Honor X7 Honor X8, Redmi Note 10 e similari. Per ogni altra informazione in merito, consigliamo il collegamento al sito ufficiale dell’azienda stessa.

Comet, le offerte sono superlative: ecco i migliori prezzi bassi Tecnoandroid

Unieuro shock: solo oggi tutti gli smartphone sono quasi gratis

Wed, 06/22/2022 - 08:30

Unieuro shock: solo oggi tutti gli smartphone sono quasi gratis Tecnoandroid

Una campagna promozionale davvero incredibile vi attende in questi giorni da Unieuro, con le nuove offerte del periodo, infatti, gli utenti possono pensare di spendere molto meno del previsto, indipendentemente dalla fascia di prezzo di appartenenza.

Il volantino che troverete raccontato nel dettaglio nel nostro articolo, è da considerarsi valido ovunque in Italia, con l’aggiunta diretta del sito ufficiale. Quest’ultimo rappresenta a tutti gli effetti l’ottimo punto di partenza su cui poter fare affidamento, nell’ottica di riuscire a ricevere la merce gratuitamente presso il domicilio, ma solo nel momento in cui la spesa dovesse superare i 49 euro.

Aprite le offerte Amazon, e ricevete i codici sconto gratis, iscrivendovi subito al nostro canale Telegram.

 

Unieuro: grandi sconti e prezzi da non credere

La campagna promozionale di Unieuro raccoglie una soluzione in grado di catturare moltissimo l’attenzione dei consumatori, poiché al giorno d’oggi è possibile pensare di acquistare un prodotto, e nel contempo ricevere gratis la fat bike, il cui prezzo di listino si aggira sui 279 euro.

Ottimi sono comunque gli sconti che permettono di raggiungere il suddetto omaggio, poiché sarà possibile pensare di mettere le mani su Oppo Find X5, disponibile a 999 euro, passando anche per Galaxy S22, il cui prezzo è di 799 euro, oppure Xiaomi 11T Pro, in vendita nel periodo a soli 629 euro. Coloro che invece vorranno virare verso altri brand, o dispositivi più economici, potranno decidere di acquistare Redmi Note 11 Pro, Galaxy A22 o anche Motorola Edge 30 Pro.

Tutti questi prodotti sono inclusi nell’ottimo volantino Unieuro, che trovate direttamente online sull’e-commerce aziendale.

Unieuro shock: solo oggi tutti gli smartphone sono quasi gratis Tecnoandroid

Bollette luce e gas, risparmio possibile con questi piccoli consigli

Wed, 06/22/2022 - 08:10

Bollette luce e gas, risparmio possibile con questi piccoli consigli Tecnoandroid

Per gli italiani le prossime settimane saranno ancora caratterizzate dal caro prezzi per le bollette di luce e gas. Molti cittadini dovranno mettere in preventivo costi ancora più alti per il pagamento delle forniture energetiche.

Bollette per luce e gas, alcuni consigli per il risparmio

In queste settimane lo scenario per il pubblico non è stato certamente positivo. Rispetto allo scorso non i costi per la componete energetica sono aumentati sino al 50%. Peggiore è addirittura lo scenario che riguarda il pagamento della componente gas, dove a causa della guerra tra Russia e Ucraina i costi si sono impennati sino al 65su scala annua.

I rincari sulle componenti energetiche stanno causando una vera e propria stangata sui risparmi dei cittadini. In alcuni casi, gli aumenti sui prezzi potrebbero arrivare sino ad un massimo di 1000 euro su scala annua.

I due fondi messi a disposizione dal Governo, il cui valore si attesta sui 5 miliardi di euro e sui 15 miliardi, hanno solo in parte mitigato le spese extra per i cittadini.

Per ottenere un risparmio mensile ancora più considerevole i contribuenti devono quindi impegnarsi per una rimodulazione ottimizzata della spesa energetica. Soprattutto durante una stagione estiva, coloro che utilizzano macchine di nuova generazione (si pensi ai condizionatori d’aria), possono migliorare la gestione dei consumi, con spese inferiori che in alcuni casi arrivano sino al 20% sulla media nazionale.

Sempre gli italiani possono anche tagliare i costi per le loro spese di gestione legate all’invio dei pagamenti. Con i pagamenti online, ad esempio, si tagliano i costi extra legati a spedizione della fattura, bonifici o vaglia postali.

Bollette luce e gas, risparmio possibile con questi piccoli consigli Tecnoandroid

Euronics, questi prezzi sono i più bassi: scoperto un elenco assurdo

Wed, 06/22/2022 - 08:05

Euronics, questi prezzi sono i più bassi: scoperto un elenco assurdo Tecnoandroid

Euronics si avvicina il più possibile alle richieste e alle necessità dei consumatori italiani, con una campagna promozionale che spinge tutti all’acquisto di nuovi prodotti di tecnologia, dal risparmio praticamente assicurato.

Il volantino rispecchia alla perfezione quanto di buono stavamo aspettando di vedere, sebbene presenti una limitazione importante in termini sopratutto di accessibilità sul territorio nazionale. Gli acquisti non possono essere completati ovunque, ma sono limitati a specifici punti vendita di proprietà di alcuni soci; se interessati, consigliamo comunque di recarsi in negozio il prima possibile, onde evitare spiacevoli sorprese.

Non perdetevi i codici sconto amazon, li trovate gratis in esclusiva sul nostro canale Telegram, vi aspettano ottime offerte.

 

Euronics: scoperti i nuovi prezzi molto bassi

Con i prezzi del volantino Euronics gli utenti possono davvero pensare di acquistare il meglio del mercato a prezzi complessivamente ridotti, come ad esempio gli ultimi prodotti di casa Apple. Tra questi spiccano MacBook Air, in vendita a soli 899 euro (ricordiamo essere presente sul mercato il nuovo modello), oppure Apple iPhone 12, uno smartphone che, nonostante sia in vendita da più di un anno, ha ancora molto da dire, acquistabile con un esborso finale della modica cifra di 699 euro.

Per coloro che invece la spesa finale da sostenere vuole essere sicuramente inferiore, la scelta potrebbe ricadere su Galaxy S21 FE, disponibile a meno di 500 euro, un prezzo da cogliere assolutamente al volo e perfetto per soddisfare le aspettative dei consumatori. Non manca, infine, il riferimento al foldable più amato del momento, lo Z Flip3 proposto a 699 euro.

Euronics, questi prezzi sono i più bassi: scoperto un elenco assurdo Tecnoandroid

Pages