Tecnoandroid

Condividi su:

Condividi su:


MANUALINUX


Subscribe to Tecnoandroid feed
Il sito e il forum più completo in Italia su Android. News, guide, approfondimenti, app e giochi per Android e una grande community italiana.
Updated: 5 hours 36 min ago

Bitcoin: aumento e calo dei prezzi, inflazione negli Stati Uniti

Fri, 01/14/2022 - 10:15

Bitcoin: aumento e calo dei prezzi, inflazione negli Stati Uniti Tecnoandroid

Il prezzo del bitcoin è tornato sopra i 42.000 dollari. Continua la sua costante ripresa dopo il crollo di questi giorni che hanno dato il via ad un 2022 di alti e bassi.

È ancora in calo di quasi il 10% e di oltre il 35% rispetto al massimo storico registrato a novembre. Ci vorrà più di una leggera salita per dimostrare che la tendenza al ribasso è giunta al termine. Klay Thompson, guardia tiratrice dei Golden State Warriors, è diventato l’ultimo atleta di punta ad approvare la criptovaluta prendendo parte del suo stipendio in valute digitali. La star dell’NBA si unisce alla guardia dei Detroit Pistons Cade Cunningham, al quarterback dei Green Bay Packers Aaron Rogers e al wide receiver dei LA Rams Odell Beckham Jr.

Il bitcoin continua a mantenersi al di sopra del livello di 40.000 dollari, tuttavia la mancanza di movimento positivo significa che ora si sta avvicinando a un altro evento chiave: il temuto “punto di morte“. Questo è quando la media a 50 giorni scende al di sotto della media a 200 giorni, che in genere segnala la fine di una corsa rialzista a lungo termine e l’inizio di una corsa ribassista. Il pattern di mercato opposto, chiamato golden cross, si è verificato lo scorso settembre, prima di un rally da record per il bitcoin.

Cali e riprese continue per il bitcoin, oscillazione dei prezzi repentine

Il prezzo del bitcoin si dirige verso livelli inediti nel 2022. Raggiungerà tra i 50.000 e i 75.000 dollari secondo il CEO di una banca svizzera. “I nostri modelli di valutazione interni indicano un prezzo in questo momento compreso tra $ 50.000 e $ 75.000. Sono abbastanza fiducioso. La chiave è sempre il tempismo”, spiega Guido Buehler, CEO di Seba. “Il denaro istituzionale probabilmente farà salire il prezzo. Lavoriamo come una banca completamente regolamentata. Abbiamo asset pool che cercano il momento giusto per investire”.

La criptovaluta ha subito un calo continuo, forse il più lungo dal 2018.Gli analisti di mercato avvertono che potrebbe aver luogo un grave sell-off se scende al di sotto del livello chiave di 40.000 dollari. Alcuni investitori stanno già spostando fondi sugli scambi, con un portafoglio anonimo che trasferisce oltre $ 40 milioni in BTC su Coinbase. Altre importanti criptovalute hanno subito una flessione simile al bitcoin. In particolare Ethereum (ETH), Binance Coin (BNB) e Solana (SOL) che sono scese di circa il 20% negli ultimi sette giorni. L’unica criptovaluta per capitalizzazione di mercato a vedere un movimento positivo dall’inizio del 2022 è stata Chainlink (LINK), che è aumentata di oltre il 15%.

Bitcoin: aumento e calo dei prezzi, inflazione negli Stati Uniti Tecnoandroid

Fusione Nucleare: il reattore EAST 5 volte più caldo del Sole per 17 minuti

Fri, 01/14/2022 - 10:10

Fusione Nucleare: il reattore EAST 5 volte più caldo del Sole per 17 minuti Tecnoandroid

Una delle più grandi sfide, se non la più grande, dell’ingegneria della nostra epoca è senza alcun dubbio quella energetica, trovare una fonte di energia pulita, senza emissioni, a buon mercato e soprattutto potenzialmente illimitata è l’obbiettivo della fisica attuale unita all’ingegneria e prende corpo nella fusione nucleare, il processo che alimenta le stelle sopra le nostre teste.

Molti reattori sperimentali sono attualmente in fase di test, ogni esperimento offre sempre un maggior numero di dati da analizzare per comprendere meglio il funzionamento del processo la cui riproduzione in modo controllato è il vero scoglio di tutti i progetti, a cui va aggiunto anche il riuscire ad ottenere un bilancio energetico positivo, il reattore deve produrre più energia di quanta ne consuma.

Attualmente sono in fase di sperimentazione molti reattori, uno tra i più conosciuti è quello cinese definito come ITER, il quale basa il suo funzionamento su una camera a forma di ciambella all’interno della quale il plasma ad alte temperature viene confinato sfruttando dei potentissimi campi magnetici basati sulla tecnologia Tokamak.

 

Il reattore dei record

Stando al test effettuato la settimana scorsa, il reattore sperimentale EAST ha raggiunto una temperatura 5 volte quella del Sole per ben 1056 secondi, circa 17 minuti, un valore incredibile che segna un ulteriore passo in avanti dal risultato scorso, la volta precedente infatti il reattore si fermo a 101 secondi sebbene a ben 120 milioni di Celsius, per intenderci il nostro Sole nel suo nucleo arriva a 15 milioni.

Il reattore EAST verrà dismesso nel Giugno 2022, i dati prelevati saranno utili per per un progetto decisamente più ambizioso, parliamo di ITER (International Thermonuclear Experimental Reactor), il quale sfrutterà il magnete più potente del mondo, in grado di offrire un campo magnetico 280.000 volte più potente di quello terrestre.

Fusione Nucleare: il reattore EAST 5 volte più caldo del Sole per 17 minuti Tecnoandroid

Spotify: anche quest’anno rimandato il lancio del servizio HiFi

Fri, 01/14/2022 - 10:05

Spotify: anche quest’anno rimandato il lancio del servizio HiFi Tecnoandroid

Spotify sta ancora lavorando per permettere ai suoi utenti di ascoltare la musica con una qualità dell’audio superiore, grazie ad un servizio che prende il nome di HiFi. L‘azienda non è in grado di dire molto a riguardo.

Negli ultimi tempi, la concorrenza ha aggiunto servizi innovativi per migliorare il proprio audio, fornendo musica di qualità elevata. Sia Amazon che Apple Music offrono opzioni per l’audio in modalità Dolby Atmos, Lossless o il sistema Apple Digital Master. Anche Spotify sta cercando di aggiungere funzioni simili per i suoi utenti, ma per il momento HiFi tarda ad arrivare. L’annuncio del suo arrivo risale a più di un anno fa, nel frattempo l’azienda ha rilasciato dichiarazioni vaghe lasciando intendere che non si sa ancora se e quando arriverà ufficialmente.

HiFi – il servizio offerto da Spotify per ascoltare la musica con una qualità dell’audio superiore – tarda ad arrivare

Spotify ha testato la qualità audio in modalità CD in passato, chiedendo agli utenti un extra di 7,50 dollari. In questo c’è sicuramente un’importante differenza con la concorrenza. Per la maggior parte, altre piattaforme non hanno richiesto alcun tipo di pagamento aggiuntivo per accedere ad una qualità dell’audio diversa e non è chiaro se Spotify si manterrà sulla stessa linea.

“Sappiamo che l’audio di qualità HiFi è importante per gli utenti”, ha spiegato un moderatore sul forum di Spotify. “Ci sentiamo allo stesso modo e siamo entusiasti di offrire un’esperienza HiFi agli utenti Premium. “Ma non abbiamo ancora dettagli sulle tempistiche da condividere”. Una risposta che dice tutto e niente ma che lascia intendere l’intenzione di rendere il servizio riservato solo a chi è disposto a pagare. Una scelta che potrebbe costare a Spotify alcuni utenti.

Spotify: anche quest’anno rimandato il lancio del servizio HiFi Tecnoandroid

Smartphone lento e saturo ? Con questi semplici passi tornerà come nuovo

Fri, 01/14/2022 - 10:00

Smartphone lento e saturo ? Con questi semplici passi tornerà come nuovo Tecnoandroid

Gli smartphone al giorno d’oggi sono diventati gli strumenti elettronici probabilmente più importanti all’interno della routine di ognuno di noi, i piccoli device infatti ci consentono di adempiere alle operazioni più disparate, dal postare una foto sui social al gestire il nostro conto corrente con pochi tap.

Tutto ciò port nel tempo a far transitare una quantità decisamente importante di dati all’interno delle memorie dei piccoli device, alcuni dei quali finiscono con l’essere salvati permanentemente, iniziando a creare un accumulo che, può finire con il saturare lo smartphone rendendolo indubbiamente meno veloce e prestante, minando conseguentemente l’esperienza d’uso, cosa che alla lunga può diventare frustrante.

Questo contesto si appesantisce se poi, insieme a quei dati, in memoria finisce con il transitare un malware, il quale interferisce con il funzionamento normale del device e ne mina ulteriormente la qualità d’uso.

 

Come ripulire completamente uno smartphone

Se vi doveste rendere conto il vostro device è davvero troppo saturo di dati e dunque voleste farlo tornare ai vecchi fasti scattanti, ecco alcuni semplici passi da seguire per poterlo ripulire completamente.

Innanzitutto spegnetelo, dopodiché rimuovete la MicroSD e la SIM, una volta fatto accendetelo con la combinazione tasti premuta power e volume+, così facendo il device accederà al recovery menù all’interno del quale, usando i tasti volume, vi dovrete recare presso le sezioni Wipe Data Factory Reset e Wipe Dalvik cache, eseguendole con il tasto power, una volta terminate le procedure selezionate l’opzione Reboot.

Terminato il riavvio del telefono noterete come quest’ultimo sia tornato allo stesso status di quando si trovava in confezione.

Smartphone lento e saturo ? Con questi semplici passi tornerà come nuovo Tecnoandroid

Intesa San Paolo: milioni di conti correnti sono a rischio!

Fri, 01/14/2022 - 09:55

Intesa San Paolo: milioni di conti correnti sono a rischio! Tecnoandroid

Negli ultimi giorni diversi clienti di Intesa San Paolo stanno segnalando un messaggio truffa che si sta diffondendo molto velocemente. Il tutto avviene tramite un semplice SMS che porterà l’utente a fornire i dati del proprio conto corrente per poi vedere il proprio saldo diminuire drasticamente.

Intesa San Paolo: state attenti alla nuova truffa

La truffa avviene in modo molto semplice. Dopo aver effettuato un pagamento con il nostro bancomat, riceveremo il solito SMS di notifica, ovvero quel messaggio che ci segnala ogni pagamento sospetto effettuato. All’interno ci sarà anche un link che ci porterà ad una finta pagina dell’istituto di credito.

Una volta inseriti i nostri dati d’accesso in questa pagina, finta ma identica a quella originale, i cyber criminali potranno facilmente svuotare il conto corrente. Secondo i dati forniti da ADICO, sarebbero stati già sottratti circa 90 mila euro dai conti correnti di Intesa San Paolo. Il presidente di ADICO, Carlo Garofolini si è espresso così in merito:

Ci chiamano da ogni parte d’Italia da Nord a Sud. Più di 40 persone hanno deciso di avviare tramite la nostra associazione un’attività legale nei confronti della banca, mentre la settimana prima erano poco più della metà. Come ripetiamo da giorni, non è possibile che così tanti cittadini siano caduti nella trappola. Tutti ingenui e imprudenti? Io credo che la banca stessa si sia resa conto che esistono falle enormi nei propri sistemi di sicurezza.
Le vittime delle truffe non hanno un identikit preciso. Ci sono persone giovani e anziani, uomini e donne, perfino persone invalide o disabili. Non solo. Insomma, questi malviventi non guardano in faccia nessuno. E, solo contando i risparmiatori seguiti da noi, stiamo parlando di quasi 100 mila euro sottratti in modo fraudolento dai conti correnti. Soldi finiti in carte prepagate o in conti correnti esteri. E pare proprio che il raggiro continui senza sosta visto che c’è gente che sta denunciando furti risalenti ai primi giorni di febbraio.

Intesa San Paolo: milioni di conti correnti sono a rischio! Tecnoandroid

iPhone bloccato dal nuovo bug di iOS 15: ecco cosa puoi fare se succede

Fri, 01/14/2022 - 09:50

iPhone bloccato dal nuovo bug di iOS 15: ecco cosa puoi fare se succede Tecnoandroid

Hai finalmente ottenuto il tuo nuovissimo iPhone 13 dopo gli sconti del Black Friday ed hai apprezzato le potenzialità del nuovo iOS 15 ma presto ti accorgi di un temibile bug che manda in corto il tuo telefono. Ti assiscuriamo che non sei il solo. Ecco che cosa potrebbe succedere e come uscire da una situazione raccapricciante.

 

iPhone smette di funzionare improvvisamente causa un errore di sistema

Utilizzare la suite di controllo domestico HomeKit può rappresentare un serio tallone di Achille per gli utenti che hanno scoperto un errore di programmazione grossolano che concede agli hacker la possibilità di bloccare il telefono.

Sappiamo bene che il controllo della Smart Home è demandato agli utenti amministratori ed a chi è espressamente autorizzato da questi ultimi. Ma una vulnerabilità specifica dell’app consente agli hacker di mandare in tilt lo smartphone.

Il ricercatore di sicurezza Trevor Spiniolas ha recentemente spiegato lo strano comportamento del framework riconducendo il tutto allo spoofing della configurazione per mezzo di una phishing mail. Si riceve l’invito a partecipare ad un gruppo e per contro si ottiene un hackeraggio in piena regola con garanzia di accesso alla rete da parte del malfattore e cambio de nome di un dispositivo HomeKit.

Il cambio nomenclatura con immissione di 500.000 caratteri manda in crash il telefono che non può gestire una simile stringa. I problemi si moltiplicano al moltiplicarsi del numero di device presenti nell’impianto domestico.

“iOS non risponderà. Tutti gli input al dispositivo vengono ignorati o notevolmente ritardati e non sarà in grado di comunicare in modo significativo tramite USB.”

Se sei incorso in questa problematica la soluzione è quella legata al reset dei dati di fabbrica in attesa di una patch che Apple ha promesso di rilasciare a breve.

iPhone bloccato dal nuovo bug di iOS 15: ecco cosa puoi fare se succede Tecnoandroid

Nuovo virus letale per Windows, MacOS e Linux identificato, ogni PC è sguarnito

Fri, 01/14/2022 - 09:45

Nuovo virus letale per Windows, MacOS e Linux identificato, ogni PC è sguarnito Tecnoandroid

Il mondo del web è un posto ricchissimo di tante possibilità a disposizione di ogni utente ma allo stesso tempo, di pericoli, uno dei quali è senza alcun dubbio composto dai malware, i piccoli software malevoli pullulano e sono presenti in svariate forme, oramai nemmeno troppo facili da riconoscere dal momento che chi li crea non punta più semplicemente a dare fastidio alla vittima, bensì ad infiltrarsi nella macchina infettata per recare quanti più danni possibili.

A quanto pare alla lista dei pericoli a cui dovere dare conto dobbiamo aggiungerne uno nuovo, identificato dall’azienda di sicurezza informatica Intezer, si chiama SysJoker ed è in grado di infettare potenzialmente tutti i sistemi, MacOS, Windows e Linux, non a caso il malware è stato identificato proprio durante un attacco condotto contro un web server basato su Linux, pensate che nemmeno la piattaforma VirusTotal è stato in grado di identificarlo, solo la versione Windows.

 

SysJoker la backdoor definitiva

New #SysJoker backdoor targets Windows, Linux and macOS

Discovered during an active attack on a Linux-based web server

Linux and Mac versions are fully undetected in VirusTotal

Apple rivoluzionerà uno dei suoi dispositivi nel 2024

Fri, 01/14/2022 - 09:40

Apple rivoluzionerà uno dei suoi dispositivi nel 2024 Tecnoandroid

Uno dei dispositivi Apple sarà decisamente rivoluzionato ma non prima del 2024. Il colosso di Cupertino pur essendo propenso al lancio di un nuovo iPhone SE entro il 2022 sembra non essere ancora pronto a stravolgere il suo smartphone low cost e secondo buona parte delle indiscrezioni trapelate nulla cambierà nei prossimi due anni.

Apple aggiornerà il suo iPhone SE soltanto nel 2024!

 

La prossima generazione di iPhone SE potrebbe essere molto vicina al lancio. Apple dovrebbe tenere un evento di presentazione nel mese di marzo ma non è ancora trapelata una probabile data. Attualmente le notizie riguardanti lo smartphone low cost del colosso di Cupertino sono inoltre scarse anche se gli esperti hanno anticipato che dal punto di vista estetico non vi saranno particolari novità.

Apple potrebbe non apportare modifiche rilevanti al design dell’iPhone SE di terza generazione e attendere ancora qualche anno prima di rivoluzionare lo smartphone. Secondo alcune voci, infatti, sarà necessario attendere il 2024 prima di poter assistere all’arrivo di un iPhone SE 4 dal design innovativo.

Quest’anno bisognerà aspettarsi un iPhone SE 3 esteticamente simile al precedente iPhone 8 con display LCD da 4,7 pollici e Tasto Home con Touch ID incorporato. Anche il comparto fotografico potrebbe rifarsi al dispositivo già citato presentando un unico sensore.

Come già riferito, il mese scelto da Apple per procedere con il lancio del nuovo dispositivo sembra essere marzo. Nel corso delle prossime settimane, dunque, potrebbero farsi strada ulteriori notizie in grado di riportare quella che potrebbe essere la data effettiva nella quale si terrà l’evento di lancio.

Apple rivoluzionerà uno dei suoi dispositivi nel 2024 Tecnoandroid

Coop e Ipercoop annientano Esselunga: i prodotti sono quasi gratis

Fri, 01/14/2022 - 09:35

Coop e Ipercoop annientano Esselunga: i prodotti sono quasi gratis Tecnoandroid

Coop e Ipercoop propongono al pubblico italiano una nuova campagna promozionale con la quale riuscire a spendere cifre veramente ridotte, senza mai essere minimamente costretti a rinunciare alla qualità del prodotto che si andrà effettivamente ad aggiungere al proprio carrello.

Il volantino parte proprio da quest’idea per cercare di convincere più utenti possibili all’acquisto, grazie anche alla sua ampissima disponibilità sul territorio. Gli ordini possono essere completati senza distinzioni in ogni singolo punto vendita, con scorte abbondanti, o almeno teoricamente in grado di soddisfare ogni richiesta dei consumatori finali.

Correte ad iscrivervi subito a questo canale Telegram, riceverete codici sconto Amazon gratis e scoprirete offerte davvero assurde.

 

Coop e Ipercoop: offerte assurde per tutti

I prezzi da Coop e Ipercoop hanno raggiunto livelli praticamente mai visti prima, gli utenti si ritrovano a poter accedere a sconti applicati su ottimi prodotti in vendita a meno di 200 euro, con i quali è facilissimo godere di discrete prestazioni generali.

I modelli effettivamente in questione vanno a toccare Samsung Galaxy A12, proposto alla modica cifra di soli 149 euro, per ridurre le aspettative su Xiaomi Redmi 9AT, il cui prezzo è di soli 99 euro, o anche un buonissimo ZTE Blade A31, disponibile addirittura con un esborso di 69 euro.

Le occasioni chiaramente non terminano qui, Coop e Ipercoop provano a convincere anche coloro che vorrebbero acquistare televisori, anche a causa del DVB-T2, elettrodomestici per la casa e similari. I dettagli della campagna sono interamente rimandati al sito ufficiale, che risulta essere visionabile premendo questo link nella sua interezza.

Coop e Ipercoop annientano Esselunga: i prodotti sono quasi gratis Tecnoandroid

Bollette, che mazzata per gas e luce: 1000 euro di spesa per gli italiani

Fri, 01/14/2022 - 09:30

Bollette, che mazzata per gas e luce: 1000 euro di spesa per gli italiani Tecnoandroid

Il caro bollette gas e luce accompagna gli italiani già da molti mesi, ma nel 2022 diventerà un problema forse drammatico per tanti cittadini. Dopo gli aumenti di prezzo che si sono verificati lo scorso autunno, un ulteriore rincaro sui costi per le dotazioni energetiche è previsto già nel corso di quest’inverno.

 

Bollette, per il 2022 costi più alti sino a 1000 euro

In base a quelle che sono le simulazioni degli analisi, per i prossimi mesi sono attese bollette della luce più salate del 50% rispetto ai costi di Gennaio 2021. Stangate sono in arrivo anche per i costi del gas. Gli italiani si troveranno, in questo caso, a pagare circa il 40% in più rispetto allo scorso Gennaio.

I calcoli sugli aumenti in termini assoluti sono presto fatti. Su scala annua, laddove dovessero essere confermati questi prezzi per tutto il 2022, gli italiani si troverebbero a pagare circa 1000 euro in più rispetto al 2021.

Il fondo del Governo stanziato per ammortizzare almeno in parte gli aumenti sulle bollette per luce e gas è pari a 5 miliardi di euro. Le risorse del Governo potrebbero aumentare però nelle settimane a venire, in vista di questi ulteriori rincari. Per ora, lo stanziamento dell’esecutivo dovrebbe coprire una parziale riduzione dell’IVA per la componente gas e una parziale riduzioni dei costi accessori per la componente luce.

Nonostante i fondi messi a disposizione dal Governo, le associazioni di categoria continuano ad essere molto scettica. Specialmente le famiglie a basso reddito, infatti, potrebbero avere un pesante shock da quest’impennata record dei prezzi per luce e gas.

Bollette, che mazzata per gas e luce: 1000 euro di spesa per gli italiani Tecnoandroid

Expert: in segreto sconta tanti smartphone del 70%

Fri, 01/14/2022 - 09:10

Expert: in segreto sconta tanti smartphone del 70% Tecnoandroid

Nuova campagna promozionale molto interessante è stata lanciata in questo periodo da Expert, gli utenti sono felicissimi di poter approfittare di un’occasione che nessuno aveva mai visto prima, per mezzo della quale riuscire a spendere pochissimo nel momento in cui si dovesse decidere di optare per la telefonia mobile.

Per essere sicuri di essere tra i primi ad approfittare degli sconti, dovete comunque ricordarvi che gli acquisti possono essere effettuati non solo in negozio, ma anche sfruttando l’e-commerce aziendale. Questi, tuttavia, richiede necessariamente il pagamento delle spese di spedizione per la consegna a domicilio, indipendentemente dal livello di spesa raggiunto (salvo indicazione differente).

Se volete essere aggiornati in merito a codici sconto Amazon gratis ed offerte, sappiate che dovete iscrivervi subito a questo canale Telegram dedicato.

 

Expert: offerte segrete e mai viste prima

Le offerte segrete di Expert aiutano tutti gli utenti a risparmiare ingenti quantitativi di denaro, a partire ad esempio da coloro che vorranno effettivamente avvicinarsi all’Oppo Find X3 Neo, un vero e proprio must have per il 2022, caratterizzato da un prezzo abbordabile, sono necessari solamente 549 euro per il suo acquisto. In alternativa consigliamo di puntare verso Apple iPhone 12 Mini, un ottimo terminale che al giorno d’oggi è in vendita a 100 euro in più, precisamente 649 euro.

Le alternative sono tutte rappresentate da prodotti in vendita a meno di 400 euro, e coinvolgono Redmi Note 10, Motorola Moto G30, TCL 20L, Oppo A53s e anche Motorola E7i. Naturalmente sono disponibili anche altri terminali ugualmente interessanti, se volete approfondire il tutto, aprite subito questo link.

 

Expert: in segreto sconta tanti smartphone del 70% Tecnoandroid

Coronavirus e variante Omicron: ecco cosa succederà secondo Bill Gates

Fri, 01/14/2022 - 09:05

Coronavirus e variante Omicron: ecco cosa succederà secondo Bill Gates Tecnoandroid

 

 

Stiamo purtroppo assistendo ad un graduale aumento dei contagi legati alla pandemia del Coronavirus. A spaventare è soprattutto la nuova variante denominata Omicron, all’apparenza molto più infettiva e contagiosa delle precedenti. A parlarne a tal proposito è tornato Bill Gates, rispondendo ad alcuni post della professoressa Devi Sridhar pubblicati sul social network Twitter.

 

Coronavirus e variante Omicron: ecco cosa ne pensa e cosa succederà secondo Bill Gates

Bill Gates torna a parlare nuovamente della pandemia legata al Coronavirus soprattutto in questo periodo di forte espansione della variante Omicron. In particolare, sarebbe proprio quest’ultima secondo Gates che sancirà l’inizio della fine dell’emergenza legata al Coronavirus. Essendo molto contagiosa ma con sintomi più leggeri e meno gravi, questa variante dovrebbe arrivare ad un picco massimo per poi divenire ed essere trattata pressoché come un’influenza stagionale.

To kick-off the conversation with @BillGates, what scientific or tech breakthrough would make the biggest difference now to ending the COVID pandemic?

— Prof. Devi Sridhar

Iliad ha rinnovato il proprio portafoglio di offerte

Fri, 01/14/2022 - 09:00

Iliad ha rinnovato il proprio portafoglio di offerte Tecnoandroid

A partire da lo scorso 12 gennaio 2022 l’operatore francese Iliad ha rinnovato il proprio portafoglio di offerte, con promozione che partono da 4.99 euro al mese.

Vi ricordo che tutti i nuovi clienti possono attivare una qualsiasi offerta presso gli Iliad Store, nelle SIMBOX presenti nei corner. Scopriamo ora come sono cambiate le offerte disponibili.

 

Iliad ha aggiornato il proprio portafoglio di offerte

Con tutte le offerte, la prima spesa iniziale può essere corrisposto tramite carta prepagata (PostePay, Bancomat, ecc.) oppure con carta di credito dei circuiti Visa e Mastercard. In alternativa, Iliad Giga 120 può essere attivata anche con pagamento in contanti, ma soltanto tramite gli Iliad Point, presenti nei punti Snaipay convenzionati, e il canale Iliad Express, disponibile presso alcune catene di Supermercati e Ipermercati, Store di elettronica di consumo e Bookstore.

La Giga 120 comprende minuti illimitati verso tutti i numeri fissi e mobili nazionali, SMS illimitati verso tutti i numeri nazionali e 120 Giga di traffico dati fino in 5G, il tutto al prezzo di 9,99 euro al mese. L’offerta Giga 80 prevede invece minuti illimitati verso tutti i numeri fissi e mobili nazionali, SMS illimitati verso tutti i numeri nazionali e 80 Giga di traffico dati mensile a 7,99 euro al mese.

Troviamo la Giga 40 con minuti illimitati verso tutti i numeri fissi e mobili nazionali, SMS illimitati verso tutti i numeri nazionali e 40 Giga di traffico internet mobile a 6,99 euro al mese ed infine la Voce con minuti illimitati di traffico voce verso tutti i numeri fissi e mobili nazionali, SMS illimitati verso tutti i numeri nazionali a 4,99 euro al mese. Sono previsti anche 40 MB al mese di traffico dati. Visitate il sito ufficiale dell’operatore per maggiori dettagli.

Iliad ha rinnovato il proprio portafoglio di offerte Tecnoandroid

Comet spacca gli sconti: smartphone scontati del 90% solo oggi

Fri, 01/14/2022 - 08:55

Comet spacca gli sconti: smartphone scontati del 90% solo oggi Tecnoandroid

Spendere poco sugli smartphone è possibile nei vari negozi di Comet, il corrente volantino avvicina gli utenti ad acquistare la tecnologia con una campagna promozionale che punta sul ridurre al massimo il prezzo finale di alcuni dei prodotti più in voga del periodo.

A differenza di quanto stiamo vedendo nel periodo da Euronics, è bene sapere che tutti gli sconti che troverete elencati nell’articolo sono disponibili sia in negozio che sul sito ufficiale, il quale comunque apre le porte della spedizione gratuita nel momento in cui l’ordine complessivo dovesse avere valore superiore ai 49 euro (senza particolari vincoli sulle categorie merceologiche).

codici sconto Amazon vi aspettano gratis in esclusiva assoluta su questo nuovo canale Telegram interamente dedicato.

 

Comet: offerte mai viste con prezzi ai minimi

Sconti assurdi sono stati attivati da Comet all’interno del proprio volantino, anche nel momento in cui l’utente desiderasse acquistare un top di gamma. In particolare segnaliamo la presenza di soluzioni del calibro di Oppo Reno6 Pro, ultimo top di gamma dell’azienda orientale, disponibile a 699 euro, passando anche per l’economico Oppo Find X3 Neo, almeno nel rapporto qualità/prezzo da 569 euro, oppure l’innovativo foldable Galaxy Z Flip3 da 799 euro.

Tutti gli altri, ovvero coloro che vogliono spendere non più di 400 euro sull’acquisto di un altro smartphone, possono fare affidamento su soluzioni più compassate, del calibro di Xiaomi Mi 11 Lite, Oppo Find X3 Lite, Galaxy S20 FE e similari. Le alternative sono visionabili anche online, premendo qui potrete essere i primi a scoprire quali sono i prezzi migliori della giornata.

Comet spacca gli sconti: smartphone scontati del 90% solo oggi Tecnoandroid

Euronics impazzita: sconti al 50% su tutto ed offerte mai viste prima

Fri, 01/14/2022 - 08:50

Euronics impazzita: sconti al 50% su tutto ed offerte mai viste prima Tecnoandroid

Euronics mette a disposizione degli utenti nuovi incredibili offerte dai prezzi sempre più bassi e convenienti, in questo modo tutti hanno la possibilità di mettere le mani su prodotti di altissima qualità, riuscendo nel contempo a spendere cifre decisamente ridotte rispetto al normale.

Il volantino attuale è disponibile solo in negozio, presentando però le classiche limitazioni che contraddistinguono le campagne di Euronics. Dovete sapere, infatti, che gli sconti potrebbero essere differenti in relazione al socio di appartenenza, il consiglio che vi possiamo dare è sempre lo stesso; visionate la campagna sottostante, sicuramente attiva presso i negozi Nova, per poi recarvi personalmente presso il punto più vicino alla vostra residenza.

Aprite il canale Telegram di TecnoAndroid per scoprire gratis codici sconto Amazon e continuare a ricevere sul vostro smartphone le nuove offerte.

 

Euronics: sconti da capogiro per tutti gli utenti

Da Euronics sono stati attivati sconti veramente incredibili, tutti gli utenti possono pensare di acquistare, ad esempio, un bellissimo Galaxy S21 S21+, pagandolo solamente 749 euro, una cifra di tutto rispetto se considerate che il modello più costoso è stato originariamente lanciato sul mercato ad oltre 1000 euro. Volando invece verso il mondo di Oppo, ecco arrivare la nuova lineup Reno, composta da Reno6 Reno6 Pro, in vendita a 429 699 euro, per finire con l’ottimo Find X3 Neo, disponibile all’acquisto a 549 euro.

Le proposte di casa Euronics non terminano qui, sempre all’interno del volantino si trovano anche Realme C25Y, Redmi 9C, Redmi Note 10S, Redmi 10 e similari, tutti acquistabili a meno di 400 euro. Le altre offerte del volantino le potete visionare qui.

Euronics impazzita: sconti al 50% su tutto ed offerte mai viste prima Tecnoandroid

Trony spaventosa: sconti strepitosi sugli smartphone

Fri, 01/14/2022 - 08:45

Trony spaventosa: sconti strepitosi sugli smartphone Tecnoandroid

Trony mette alle strette le dirette concorrenti del mercato della rivendita di elettronica, proponendo una campagna promozionale che la vede rilanciare la sfida con prezzi alla portata di tutti, e sopratutto prodotti veramente scontatissimi.

Il risparmio è di casa da Trony, gli utenti si ritrovano a poter approfittare della campagna solamente in negozio, per questo motivo sono costretti a recarsi personalmente presso gli stessi, ma senza dover minimamente sottostare a vincoli territoriali di alcun tipo. Coloro che acquisteranno, inoltre, potranno godere della garanzia della durata di 2 anni, e sopratutto della versione no brand per la telefonia mobile.

Non perdetevi i nuovi codici sconto gratis da utilizzare su Amazon, li trovate in esclusiva assoluta a questo link.

 

Trony: sconti da urlo nel nuovo volantino

La spesa è ridottissima da Trony grazie alla campagna promozionale che tutti stavano aspettando di vedere, i prezzi sono in caduta libera anche sui migliori prodotti in circolazione. Partendo proprio da quest’ultimi, notiamo la presenza di Galaxy S21, disponibile a 699 euro, passando anche per il recentissimo foldable, il Galaxy Z Flip3, in vendita a 749 euro (soli 50 euro in più del precedente).

Per quanto riguarda la fascia più economica, ovvero la canonica al di sotto dei 400 euro, sono disponibili prodotti del calibro di Galaxy A52s, Oppo Find X3 Lite, Xiaomi Redmi Note 10 5G, ma anche TCL 20L o modelli dello stesso valore. Le restanti promozioni del volantino Trony sono raccolte qui, in tal modo potrete conoscere e scoprire in esclusiva quali sono i prezzi pensati dall’azienda per voi, in esclusiva e senza muovervi da casa.

Trony spaventosa: sconti strepitosi sugli smartphone Tecnoandroid

WhatsApp, evitate la foto profilo: le truffe che terrorizzano gli utenti

Fri, 01/14/2022 - 08:40

WhatsApp, evitate la foto profilo: le truffe che terrorizzano gli utenti Tecnoandroid

Ancora oggi gli utenti di WhatsApp devono tenere sempre sotto controllo la loro foto profilo. La quasi totalità di coloro che hanno un profilo attivo sulla piattaforma di messaggistica hanno un’immagine di riconoscimento per il proprio account. Differentemente a quanto si immagini, i pericoli della chat non derivano soltanto dai messaggi. Un uso scellerato dell’immagine copertina potrebbe portare a seri guai.

 

WhatsApp, la foto profilo e tutti i rischi annessi

malintenzionati della rete sono sempre in agguato e sono sempre alla ricerca di immagini del profilo da rubare su WhatsApp. I cybercriminali purtroppo si servono anche di regole da parte della piattaforma, ancora oggi poco trasparenti.

Le regole di WhatsApp sono infatti molto più concessive rispetto a quelle di altre piattaforme di messaggistica o social network. A differenza di Instagram, ad esempio, su WhatsApp è possibile non solo visualizzare a schermo intero una foto profilo di un contatto ma è anche possibile effettuare uno screenshot senza alcuna notifica

Da qui due potenziali pericoli per tutti gli utenti. In caso di foto profilo rubata da parte dei malintenzionati, le vittime potrebbero essere coinvolte in pericolosi furti d’identità. profili fake che spesso si notano su WhatsApp spesso hanno origine proprio da una foto profilo rubata.

Onde evitare qualsiasi problema, gli utenti possono provvedere alla cancellazione dell’immagine di copertina. In alternativa. attraverso il menù Impostazioni di WhatsApp è possibile anche garantire la visione dell’immagine ad i soli contatti della rubrica. Queste tecniche sono utili e necessarie per evitare la condivisione della foto con eventuali sconosciuti.

WhatsApp, evitate la foto profilo: le truffe che terrorizzano gli utenti Tecnoandroid

Esselunga shock: elenco assurdo di smartphone quasi gratis

Fri, 01/14/2022 - 08:35

Esselunga shock: elenco assurdo di smartphone quasi gratis Tecnoandroid

Esselunga convince gli utenti ad acquistare nuovi prodotti di tecnologia generale, con il lancio di una campagna promozionale veramente assurda, tutti possono risparmiare sui vari ordini, senza dover minimamente sottostare a vincoli particolari.

Il volantino che troverete raccontato nell’articolo, è da considerarsi disponibile in esclusiva presso i punti vendita fisici, ciò sta a significare che sarà sempre obbligatorio pensare di recarsi personalmente presso gli stessi, per avere la certezza di risparmiare. I prodotti sono distribuiti con la garanzia legale della durata di 24 mesi, la quale come al solito copre i difetti di fabbrica, non i danni accidentali.

Iscrivetevi subito a questo canale Telegram per ricevere gratis codici sconto Amazon e scoprire anche numerose offerte da non perdere.

 

Esselunga da urlo: offerte così non si erano mai viste

Con Esselunga gli utenti sono veramente sicurissimi di poter risparmiare molto più di quanto si sperava, ad esempio è stato incluso il prodotto dal miglior rapporto qualità/prezzo in assoluto, stiamo parlando di Xiaomi Mi 11 Lite 5G, oggi raggiungibile con un esborso finale di 319 euro, una cifra incredibile se confrontata con le prestazioni generali del prodotto stesso.

Con una spesa di 129 euro, invece, ecco arrivare il Samsung Galaxy A03s, il prodotto del 2021, con il quale gli utenti sono certi di avere il massimo, con il minimo pagamento. Naturalmente il volantino proposto da Esselunga estende le proprie grinfie anche verso altri lidi e categorie merceologiche, il consiglio è di ricorrere al sito ufficiale per prendere visione dell’elenco di promozioni e di prezzi decisamente più bassi.

Esselunga shock: elenco assurdo di smartphone quasi gratis Tecnoandroid

Unieuro shock: tutti gli smartphone sono quasi gratis e sconti al 70%

Fri, 01/14/2022 - 08:30

Unieuro shock: tutti gli smartphone sono quasi gratis e sconti al 70% Tecnoandroid

Gli sconti attivati da Unieuro possono davvero far sognare gli utenti che sono alla ricerca della perfetta occasione per spendere il minimo indispensabile, senza necessariamente rinunciare alla qualità generale del prodotto che vanno ad aggiungere al proprio carrello.

Per godere di un risparmio decisamente interessante, è bene sapere che si possono intraprendere due strade differenti: da un lato basterà recarsi personalmente in negozio, senza vincoli territoriali o limitazioni particolari, dall’altro invece ci si potrà affidare direttamente al sito ufficiale. Coloro che opteranno per questa seconda strada, devono comunque sapere che come al solito è prevista la spedizione gratuita per coloro che spenderanno più di 49 euro.

Premete qui per ricevere gratis codici sconto da utilizzare su Amazon, e scoprire nel contempo anche tantissime offerte segrete ed esclusive.

 

Unieuro è splendida: le migliori offerte della giornata

I prezzi da Unieuro hanno recentemente raggiunto livelli mai visti prima, infatti gli utenti si scontrano con una campagna promozionale assolutamente in grado di far risparmiare, senza richiedere minimamente di rinunciare alla qualità generale. I top di gamma coinvolti sono rappresentati da Galaxy S21 FE, i migliori in assoluto dato il prezzo di soli 699 euro, per salire poi verso il top più importante dell’azienda sudcoreana per il 2021, quale è il Galaxy S21 Ultra 5G, e la sua richiesta di 999 euro.

Non mancano riferimenti più economici e sempre al di sotto della soglia psicologica dei 400 euro, quali sono Motorola E20, Realme GT Master Edition, Oppo A94, Xiaomi Redmi 10, Realme Narzo, Huawei Nova 8i o similari. Tutte le migliori proposte del volantino sono raccolte qui.

 

Unieuro shock: tutti gli smartphone sono quasi gratis e sconti al 70% Tecnoandroid

Pages