Feed aggregator

Condividi su:

Condividi su:



MANUALINUX


L’Oura Ring Gen 3 torna in un’edizione più elegante

Androidiani - Thu, 09/29/2022 - 14:53
Dopo aver lanciato una versione premium dell’anello con monitoraggio del fitness in collaborazione con Gucci all’inizio di quest’anno, Oura è tornata con un nuovo prodotto. La sua ultima versione, l’Oura Ring Gen 3 Horizon, è essenzialmente Oura Ring Gen 3 Heritage dello scorso anno, con una piccola modifica al design ed una nuova colorazione. (...)Continua a leggere […]

Overwatch 2 richiederà tanto tempo iniziale per sbloccare i personaggi

Tecnoandroid - Thu, 09/29/2022 - 14:45

Overwatch 2 richiederà tanto tempo iniziale per sbloccare i personaggi Tecnoandroid

I giocatori di Overwatch 2 che sono nuovi nella serie, ovvero quelli che non hanno mai giocato al primo Overwatch, dovranno dedicare una notevole quantità di tempo al sequel per sbloccare l’attuale elenco di 32 personaggi del gioco. Blizzard Entertainment ha dichiarato martedì che i nuovi giocatori sbloccheranno le modalità di gioco e tutti i personaggi originali di Overwatch ‘nel corso di circa 100 partite’ come parte della ‘prima esperienza utente’ in Overwatch 2.

In un post sul blog che descrive come lo sviluppatore del gioco spera di gestire un afflusso di neofiti con la transizione free-to-play di Overwatch, Blizzard ha evidenziato ‘feedback costante da parte dei nuovi giocatori che si sentono sopraffatti da più tipi di giochi e personaggi’.

Overwatch 2 si prepara al debutto il 4 ottobre

Secondo Blizzard, la prima esperienza utente in Overwatch 2 sbloccherà rapidamente tutte le modalità di gioco e la chat di gioco, ma i nuovi giocatori dovranno vincere 50 partite in modalità Quick Play per entrare in partite competitive e finire circa 100 partite per sbloccare quasi tutti i personaggi del gioco.

La maggior parte delle limitazioni per i nuovi giocatori vengono abolite durante il gioco in gruppo, secondo Blizzard, ‘quindi i nuovi giocatori possono unirsi ai propri amici in qualsiasi momento per giocare praticamente a qualsiasi tipo di gioco’, con la modalità competitiva che fa eccezione. Al lancio, i giocatori che passano dall’Overwatch originale a Overwatch 2 avranno accesso a 34 dei 35 eroi del gioco.

I giocatori di Overwatch esistenti potrebbero anche prevedere alcune modifiche in 2, poiché funzionalità come i bordi delle foto dei giocatori, i livelli dei giocatori e i livelli di abilità competitivi non saranno più visibili nel gioco. Anche le approvazioni in Overwatch vengono semplificate, con tre possibilità ridotte a una.

I giocatori di Overwatch 2 di ogni tipo dovranno anche rispettare un nuovo requisito: per giocare a Overwatch 2, i giocatori dovranno avere un numero di telefono collegato al proprio account Battle.net a partire dal 4 ottobre. SMS Protect è una funzionalità definita come un ulteriore livello di sicurezza volto a evitare imbrogli e altre attività negative del giocatore. Secondo Blizzard, il numero di telefono di un account Battle.net ‘non può essere utilizzato su più account contemporaneamente e gli utenti non possono utilizzare lo stesso numero di telefono per creare più account’ e ‘alcuni tipi di linee, inclusi prepagati e VOIP , non può essere utilizzato per SMS Protect.’

Overwatch 2 richiederà tanto tempo iniziale per sbloccare i personaggi Tecnoandroid

Facebook ha recentemente bloccato 1600 account

Tecnoandroid - Thu, 09/29/2022 - 14:30

Facebook ha recentemente bloccato 1600 account Tecnoandroid

Il colosso Meta, di cui ovviamente fa parte anche Facebook, ha recentemente bloccato 1600 account presenti sul social network, legati alla recente propaganda russa.

A scriverlo è la società in un report dove precisa che gli account erano attivi in diversi paesi europei, tra cui l’Italia, la Germania, il Regno Unito e l’Ucraina. Scopriamo insieme maggiori dettagli.

 

Facebook blocca 1600 account

Per Meta si tratta della più grandi reti di account falsi mai individuate, capace di rilanciare in modo coordinato notizie da una “capillare rete di oltre 60 siti web che fingevano di essere veri organi di stampa”. Tra i siti falsificati, si legge nel report, ci sarebbero anche i siti di Repubblica.it e Ansa.it. Meta ha scoperto due operazioni di influenza occulta. Una legata alla Russia, una alla Cina.

Gli account sono stati rimossi perché per la società hanno violato le regole della piattaforma, fingendosi account ufficiali di organi di stampa noti in tutto il mondo. “Abbiamo condiviso le informazioni con i nostri colleghi delle aziende tecnologiche, con i ricercatori di sicurezza, con i governi e con le forze dell’ordine, in modo che anche loro possano prendere provvedimenti adeguati“, scrive meta sul suo sito ufficiale.

La società guidata da Mark Zuckerberg sostiene di aver smantellato una rete che dalla Cina mirava agli Stati Uniti e alla Repubblica Ceca. Mentre quella russa era molto più vasta. Su questi finti siti venivano pubblicati articoli originali che attaccavano l’Ucraina e i rifugiati ucraini, sostenendo la Russia e criticando le sanzioni occidentali contro Mosca. Questi articoli, continua Meta, diventavano anche video caricati su YouTube e diffusi come meme su Facebook, Instagram, Telegram, Twitter, e persino siti web di petizioni Change.org e Avaaz.

Facebook ha recentemente bloccato 1600 account Tecnoandroid

Migliori accessori per Galaxy Watch 5: cinturini, vetro temperato, custodie

Android World - Thu, 09/29/2022 - 14:17

Samsung Galaxy Watch 5 è uno smartwatch pragmatico: si tratta infatti di una versione rivista e corretta del già apprezzato Galaxy Watch 4, da cui eredita le medesime funzioni, proponendo però uno schermo più resistente e una ricarica più rapida. Se siete possessori di un modello della famiglia Galaxy Watch 5 da 40 mm, 44 mm o Watch 5 Pro, allora vi farà piacere sapere che abbiamo stilato per voi una lista dei migliori accessori che potete acquistare su Amazon Italia per proteggere o personalizzare il vostro orologio.

Per acquistare gli accessori per Samsung Galaxy Watch 5 basta cliccare sui pulsanti dedicati nei box in basso: troverete delle pratiche liste, divise per categoria, per comprare pellicole protettive, custodie e cinturini. A seguire vi lasciamo anche i pulsanti per iscrivervi al nostro canale Telegram delle offerte e quello per andare sulla pagina dei migliori sconti di Amazon.

Canale Telegram Offerte

Altre Offerte Amazon

L'articolo Migliori accessori per Galaxy Watch 5: cinturini, vetro temperato, custodie sembra essere il primo su Androidworld.

Samsung Galaxy S23 Plus, rivelati i render del design

Tecnoandroid - Thu, 09/29/2022 - 14:15

Samsung Galaxy S23 Plus, rivelati i render del design Tecnoandroid

Una recente ricerca nel database del sito cinese di certificazione 3C ha portato alla luce sia il Samsung Galaxy S23 che il Galaxy S23 Plus. Sono stati rilasciati i rendering CAD del Galaxy S23+, grazie alla collaborazione tra SmartPrix e il fidato leaker Steve Hemmerstoffer (aka OnLeaks). Le foto suggeriscono che ci saranno alcune modifiche all’aspetto fisico del modello Galaxy S22+.

I rendering del Galaxy S23+ suggeriscono che il display anteriore dello smartphone utilizzerà un design perforato. Il pannello posteriore di questo dispositivo contiene un’unità verticale tripla fotocamera situata nell’angolo in alto a sinistra del pannello. Non c’è un’isola della fotocamera distinta su questo dispositivo, a differenza di quella del Galaxy S22. Ogni fotocamera ricorda il Galaxy S22 Ultra in quanto ha anelli sporgenti.

Galaxy S23, Samsung si prepara al debutto

Sul bordo destro del Galaxy S23+ troverai il pulsante di accensione e i pulsanti del volume. Sul bordo inferiore si trovano una porta USB-C e una griglia dell’altoparlante. Sembra che lo slot per la scheda SIM sarà presente anche sul bordo inferiore del dispositivo, nonostante non sia visibile nei disegni.

Inoltre, la fonte indica che il Galaxy S23+ ha dimensioni di 157,7 per 76,1 per 7,6 millimetri con un display di 6,6 pollici. L’S22+ aveva il display delle stesse dimensioni dell’S22, ma era più grande, misurando 157,4 x 75,8 x 7,6 millimetri. Il rapporto non fornisce in alcun modo ulteriori informazioni sulle specifiche del dispositivo.

Sono circolate voci sul Galaxy S23 Plus che suggeriscono che sarebbe dotato del processore Snapdragon 8 Gen 2. Sembrerebbe che l’unica differenza significativa tra l’S23+ e il suo predecessore sia l’incorporazione del nuovo chipset poiché sembra essere così. La ragione di ciò è perché una fonte nota come Ice Universe ha affermato che l’S23+ presenterebbe gli interni identici che si vedono sull’S22+. Di conseguenza, è possibile che l’S23+ non rappresenti un miglioramento significativo rispetto al suo predecessore.

Samsung Galaxy S23 Plus, rivelati i render del design Tecnoandroid

Amazon pazza: solo oggi distrutta Unieuro con offerte Prime al 90%

Tecnoandroid - Thu, 09/29/2022 - 14:00

Amazon pazza: solo oggi distrutta Unieuro con offerte Prime al 90% Tecnoandroid

Le offerte Prime lanciate oggi da Amazon sono assolutamente invidiabili, nascondono infatti una lunghissima selezione di prezzi molto più bassi del normale, i quali riescono a spingere i consumatori ad acquistare i prodotti effettivamente desiderati.

Oltre a prezzi decisamente ridotti, ciò che contraddistingue Amazon è la possibilità di affidarsi a codici sconto gratis che riducono ancora di più la spesa finale. L’unico modo per riceverli gratis sul proprio smartphone consiste nell’iscriversi a questo canale Telegram dedicato, ci sono già oltre 50’000 persone che stanno risparmiando moltissimo.

 

Amazon fuori di testa: batte Unieuro con questi sconti

La maggior parte delle offerte che troverete raccontate nell’articolo sono perfettamente fruibili da ogni consumatore, ricordate però che l’11 ed il 12 ottobre è tempo di Prime Day, e che le promozioni attive quelle date saranno riservate ai soli clienti Amazon Prime.

  • Hub USB Multiplo 7-in-2  in Alluminio, con 2 Connettori Thunderbolt 3 Porta USB Type-C PD Porta di Trasferimento Dati USB-C, 2 Porte USB 3.0, Lettore di Schede SD/Micro SD per MacBook Pro – CODICE: LHXILE59 – PREZZO: 13,99 euro al posto di 27,99 euro – LINK.
  • Presa multipla ORICO Wood Grain 2 slot con USB, presa da tavolo 5 in 1 2500 W/10 A, presa a muro portatile con protezione contro le sovratensioni, per casa, ufficio e altro (2A1U1C, 4.9FT) – CODICE: K283JBKY – PREZZO: 16,79 euro al posto di 23,99 euro – LINK.
  • ORICO Case per disco rigido da 3,5 pollici, USB 3.0 HDD Custodia Adattatore per USB 3.0 a SATA Portbale per HDD/SSD da 3,5 pollici,Supporto Senza Attrezzi Max 18 TB con UASP – CODICE: I9SNDS5I – PREZZO: 18 euro al posto di 25 euro – LINK.
  • PowerArc ArcPack USB C 60W  Power Bank 15000mAh PD 3 ports Power Delivery 3.0 Compatible con iPhone 14 13 12 Mini SE 11 Plus Pro Max Max MacBook Air iPad Pro Air Galaxy S21 S20 S10 Plus Note 20 – CODICE: 50ITPA1801 – PREZZO: 25 euro al posto di 49 euro – LINK.

Amazon pazza: solo oggi distrutta Unieuro con offerte Prime al 90% Tecnoandroid

Tim: nuova offerta da 5,99€ con minuti e giga per gli attuali clienti

Androidiani - Thu, 09/29/2022 - 14:00
Tim xTE 5 M è l’interessante offerta telefonica che, in questo periodo, la compagnia ha deciso di mettere al servizio dei consumatori. (...)Continua a leggere Tim: nuova offerta da 5,99€ con minuti e giga per gli attuali clienti su Androidiani.Com © nicopetilli for Androidiani.com, 2022. | Permalink | Tags del post: offerte, tim

AmazFit GTR 4 e GTS 4: la linea di smartwatch per lo sport si aggiorna

Tecnoandroid - Thu, 09/29/2022 - 13:47

AmazFit GTR 4 e GTS 4: la linea di smartwatch per lo sport si aggiorna Tecnoandroid

Il loro nome è AmazFit GTR 4 E GTS 4 e stanno per cambiare definitivamente il nostro stile di vita tutt’altro che sano. Per quale ragione? Lo scopriamo immediatamente nei paragrafi di seguito. Intanto vi diciamo che gli smartwatch, grazie al sistema GPS e alle funzioni sportive avanzate sono la perfetta rappresentazione di “Smart Fitness Made Easy”.

AmazFit GTR 4 E GTS 4: le caratteristiche

Amazfit, marchio leader a livello mondiale nel settore degli smart wearables parte del gruppo Zepp (NYSE: ZEPP), ha appena lanciato la quarta generazione delle serie GTR e GTS. I nuovi orologi sono dotati di un’unica tecnologia di antenna GPS a doppia banda con polarizzazione circolare, che consente un posizionamento di alta precisione, di un ampio display HD AMOLED e di funzioni sportive avanzate, il tutto racchiuso in un design elegante. Questi nuovi dispositivi mirano ad aiutare gli utenti a mantenersi in salute e a tenere traccia delle loro attività e prestazioni a livello quotidiano.

Partnership tra Amazfit e adidas Runtastic.

Andiamo avanti. I nuovissimi orologi Amazfit sono dotati di oltre 150 modalità sportive e di funzioni fitness avanzate, che consentono agli appassionati di sport di tracciare i dati di tutti i tipi di attività, tra cui calcio, tennis, nuoto, bicicletta e corsa. La nuova serie riconosce automaticamente otto modalità sportive e integra una nuova modalità avanzata Track Run e la nuova modalità Golf Swing. Nel frattempo, gli utenti possono sincronizzare i propri dati di allenamento con Strava e presto anche con adidas Running, grazie alla nuova partnership tra Amazfit e adidas Runtastic.

Gli orologi sono anche i compagni perfetti per un allenamento professionale ed efficiente. Grazie al riconoscimento intelligente di 15 esercizi (che diventeranno 25 dopo l’aggiornamento del firmware), l’orologio conta automaticamente le ripetizioni, le serie e il tempo di riposo dell’utente. È inoltre possibile creare modelli personalizzati per l’allenamento a intervalli di 10 sport diversi direttamente sul display dell’orologio, mentre l’algoritmo di stato dell’allenamento PeakBeatsTM sviluppato dal marchio fornirà dati sulle prestazioni, come il VO2 Max, al termine di qualsiasi allenamento.

La nuova serie è inoltre dotata di un grado di protezione 5 ATM, il che significa che può resistere a una pressione dell’acqua equivalente a una profondità di 50 metri e supporta il tracking del nuoto con il riconoscimento intelligente delle bracciate, i dati SWOLF per misurare l’efficienza dell’allenamento e il monitoraggio della frequenza cardiaca per accompagnare gli utenti nelle loro avventure acquatiche.

Monitoraggio e gestione della salute

Il nuovo sensore ottico BioTracker™ 4.0 PPG, sviluppato in proprio, è potenziato a 2LED e raccoglie il 33% di dati in più rispetto alla generazione precedente. Inoltre, se combinato con l’algoritmo di rilevamento della frequenza cardiaca aggiornato degli orologi, le potenziali interferenze del segnale causate dal movimento del braccio durante l’esercizio fisico sono notevolmente ridotte, con il risultato di un rilevamento della frequenza cardiaca quasi equivalente a quello delle fasce cardiache.

Questi dispositivi Amazfit possono anche monitorare la frequenza cardiaca, la saturazione di ossigeno nel sangue e i livelli di stress 24 ore su 24, 7 giorni su 7, e possono testare rapidamente queste tre metriche – oltre alla frequenza respiratoria – in soli 45 secondi con un solo tocco, grazie alla funzione One-tap Measuring.

Tra le altre funzioni per la salute vi è anche monitoraggio del sonno. Con questo, il sonno che coincide con il periodo pianificato della giornata verrà registrato come momento di riposo principale. Gli utenti che fanno turni di notte potranno ora monitorare il loro sonno totale e le fasi del sonno anche durante il giorno con un programma di sonno impostato.

Batteria e smart assistance

Amazfit GTR 4 può durare 14 giorni con un utilizzo tipico. Nel frattempo, anche Amazfit GTS 4 racchiude nel suo corpo super sottile una potente batteria che può durare oltre una settimana con un utilizzo tipico.

Il sistema operativo Zepp OS, potente e facile da usare, è stato aggiornato e arricchito con il Mini App Ecosystem, che include due nuovissimi giochi e le app di terze parti GoPro e Home Connect. Gli orologi Amazfit offrono anche l’assistente vocale Alexa integrato per i comandi vocali online, oltre ad allenamenti a mani libere grazie alle funzioni di archiviazione e riproduzione autonoma di musica. Trasmettono in tempo reale i dati della modalità sport, come la durata, la distanza dell’allenamento e i promemoria per l’idratazione tramite l’altoparlante o le cuffie Bluetooth dell’utente.

Design

La quarta generazione delle serie Amazfit GTR e GTS è disponibile in diverse palette di colori, per unire stile, personalità e prestazioni.

Amazfit GTR 4 unisce un design di alto livello che include una lunetta in vetro antiriflesso, una cornice metallica e una corona classica ispirata alle auto sportive, rendendolo il compagno perfetto per chi vuole essere elegante in ufficio. Lo smartwatch vanta inoltre più di 200 watch faces con design always-on, tra cui oltre 30 animati e quattro nuovi watch faces interattivi. È disponibile in tre splendidi colori, tra cui Superspeed Black, Vintage Brown Leather e Racetrack Grey. 

 

Amazfit GTS 4 invece adotta una struttura sottile e leggera di 9,9 mm e 27 g, con un telaio centrale in lega di alluminio e una squisita corona di navigazione tagliata a gemma. Il dispositivo, attento alla moda, è inoltre dotato di un display HD AMOLED ultra grande da 1,75″ per un’interazione fluida e senza interruzioni e gode di un impressionante rapporto schermo/corpo del 72,8% e di 341 ppi. Lo schermo dell’orologio può essere visibile in qualsiasi momento grazie al display always-on e dispone di oltre 150 watch faces scaricabili. Questo smartwatch è disponibile in quattro vivaci colori: Infinite Black, Misty White, Autumn Brown e Rosebud Pink.

 

Sistema Operativo

Il sistema operativo Zepp OS di Amazfit è stato aggiornato. Ora gli utenti possono selezionare uno dei due stili di layout dei menu delle app e schemi dai colori più naturali o più vivaci. La gamma ampliata di mini app scaricabili ha aggiunto anche “Baby Records”, che consente agli utenti di registrare i tempi di sonno e di alimentazione del proprio bambino, oltre a due nuovissimi giochi scaricabili e alle app di terze parti GoPro e Home Connect.

Ricapitolando:
  • Tecnologia dell’antenna GPS a doppia banda con polarizzazione circolare, all’avanguardia nel settore.
  • Oltre 150 modalità sportive e riconoscimento intelligente degli esercizi.
  • Altoparlante incorporato; trasmissione di dati sportivi in diretta e memorizzazione e riproduzione di musica.
  • Design classico orientato alle più recenti mode.
  • Sensore ottico biometrico BioTracker™ 4.0 PPG aggiornato.
  • Modalità di risparmio della batteria aggiornata per un uso continuativo.
  • Nuove funzioni di monitoraggio del sonno e aggiornamento mattutino.
  • Zepp OS 2.0 aggiornato; layout e temi personalizzabili e un ecosistema di mini app più ricco.
Prezzo

Amazfit GTR 4 e GTS 4 sono ora disponibili in Italia al prezzo consigliato al pubblico di 199,90€ da Euronics. Entro il 1° Ottobre i prodotti saranno disponibili anche sui canali ufficiali di Amazfit e presso gli altri rivenditori.

AmazFit GTR 4 e GTS 4: la linea di smartwatch per lo sport si aggiorna Tecnoandroid

Google mostra in un nuovo video il Pixel 7

Tecnoandroid - Thu, 09/29/2022 - 13:30

Google mostra in un nuovo video il Pixel 7 Tecnoandroid

Continua il rilascio di informazioni da parte di Google sui nuovi Pixel 7 e 7 Pro e questa volta è proprio quest’ultimo modello ad essere protagonista di un nuovo video.

Il tema è quello del design e, in meno di un minuto, Google ci ha permesso di dare uno sguardo completo al nuovo top di gamma. Scopriamo insieme tutti i dettagli.

 

Google rilascia un nuovo video sul Pixel 7

Il breve filmato,  chiude il quadro dei rumor andando a completare le informazioni emerse nei giorni scorsi riguardanti la scheda tecnica, la quale, per il modello Pro, include il nuovo chip Tensor G2, 12 GB di RAM LPDDR5, 128/256 GB di memoria interna, batteria da 5.000 mAh, un display LTPO a 120 Hz da 6,7″ e risoluzione QHD+, fotocamera principale da 50 MP, grandangolare da 12 e tele periscopica da 48 MP.

Il recente avvistamento dei Pixel 7 su Amazon ha anche permesso di recuperare qualche ulteriore conferma, come ad esempio i render frontali e posteriori delle diverse varianti di Pixel 7 e 7 Pro. Ovviamente si tratta di immagini che non aggiungono nulla, in quanto Google non è stata certo parca di dettagli nel corso di questi mesi, tuttavia ci forniscono uno sguardo d’insieme alla lineup.

Oltre a ciò, la rapida comparsa su Amazon ha permesso anche di confermare che i prezzi emersi negli scorsi giorni sono quelli corretti, quindi si parla di 599 dollari per Pixel 7 da 128 GB e 899 dollari per Pixel 7 Pro in versione 128 GB, entrambi con disponibilità dal 13 ottobre, esattamente una settimana dopo l’avvio dei preordini del 6 ottobre. Non ci resta che attendere ancora qualche giorno.

Google mostra in un nuovo video il Pixel 7 Tecnoandroid

Netflix si prepara ad aggiungere tanti contenuti ad ottobre

Tecnoandroid - Thu, 09/29/2022 - 13:00

Netflix si prepara ad aggiungere tanti contenuti ad ottobre Tecnoandroid

 

Queste ultime settimane sono state davvero ricche di nuovi contenuti multimediali su Netflix. La nota piattaforma di streaming, infatti, ha dato il benvenuti a diversi titoli molto attesi, come ad esempio la seconda stagione di Fate: The Winx Saga o anche il nuovo film dedicato a Marilyn Monroe, ovvero Blonde. Anche il mese di ottobre, però, sarà altrettanto ricco di novità.

 

 

Netflix: anche ad ottobre stanno per arrivare numerosi contenuti

Settembre è ormai agli sgoccioli e ora il noto colosso dello streaming Netflix si appresta a portare sul proprio catalogo altrettanti contenuti multimediali. Come già detto, lo scorso mese è stato davvero ricco di titoli e serie TV di rilievo, ma ora anche ottobre non sarà da meno. Arriveranno infatti tanti film e serie TV, tra cui From Scratch – La Forza di un Amore, The Midnight Club e La Ragazza Più Fortunata del mondo.

 

Serie tv e spettacoli in arrivo ad ottobre su Netflix
  • NAILED IT!
  • CUK: IL CASO DAHMER
  • ANDROPAUSA
  • GLITCH
  • THE MIDNIGHT CLUB
  • DERRY GIRLS
  • SPIRIT RANGERS
  • LE INDAGINI DI BELASCOARAN
  • EXCEPTION
  • THE PLAYLIST
  • TUTTO CHIEDE SALVEZZA
  • UNSOLVED MYSTERIES
  • NOTRE-DAME
  • LA FORZA DI UN AMORE
  • BARBARI S2
  • LA STANZA DELLE MERAVIGLIE
  • SUE PERKINS: PERFECTLY LEGAL
  • THE WATCHER
  • FROM SCRATCH – LA FORZA DI UN AMORE
  • LA STANZA DELLE MERAVIGLIE
  • DUBAI BLING – LA CITTÀ DEI MILIONARI
  • UNA VITA DA RIAVVOLGERE

 

Film in arrivo ad ottobre su Netflix
  • PER LANCIARSI DALLE STELLE
  • DESCENDANT
  • 20TH CENTURY GIRL
  • RAPINIAMO IL DUCE
  • CICI
  • LA RAGAZZZA PIÙ FORTUNATA DEL MONDO
  • MR. HARRIGAN’S PHONE
  • THE REDEEM TEAM
  • OLD PEOPLE
  • LA PARTE DELLA SPOSA
  • LA MALEDIZIONE DI BRIDGE HOLLOW
  • L’ACCADEMIA DEL BENE E DEL MALE
  • THE GOOD NURSE
  • OLTRE L’UNIVERSO
  • NIENTE DI NUOVO SUL FONRTE OCCIDENTALE

Netflix si prepara ad aggiungere tanti contenuti ad ottobre Tecnoandroid

OPPO ColorOS 13: il nuovo aggiornamento fa strada a funzionalità pazzesche

Tecnoandroid - Thu, 09/29/2022 - 12:51

OPPO ColorOS 13: il nuovo aggiornamento fa strada a funzionalità pazzesche Tecnoandroid

L’azienda degli smart device ha da poco lanciato il nuovo OPPO ColorOS 13 con tantissime funzionalità all’avanguardia realizzate con lo scopo di migliorare ogni operazione della vita quotidiana e lavorativa, oltre a garantire un’efficiente interconnessione tra più dispositivi.

OPPO ColorOS 13: le nuove funzioni

Nell’era della connettività digitale, lavorare con più dispositivi contemporaneamente è prassi sempre più comune: un metodo di lavoro funzionale che però può diventare complesso e macchinoso se il passaggio da un dispositivo all’altro non avviene in modo fluido e intuitivo. Proprio per semplificare questo processo, OPPO aveva già introdotto su ColorOS 12 la funzione Multi-Screen Connect e ora, con la nuova versione del sistema operativo, ha fatto un ulteriore passo avanti per integrare questo strumento con alcune nuove funzionalità.

Multi-Screen Connect

L’aggiornamento di Multi-Screen Connect, infatti, ora include anche il supporto per OPPO Pad Air, il primo tablet lanciato dal brand con display 2K, che ora può sincronizzarsi e interagire facilmente con altri smartphone OPPO. Infatti, basta attivare la funzione Multi-Screen Connect dal menù rapido per connettere uno smartphone ad OPPO Pad Air, supportando operazioni come la proiezione dello schermo, il controllo inverso, il trasferimento di file e il copia e incolla di testo tra i dispositivi.

Anche la connessione tra PC e dispositivi OPPO è stata migliorata con ColorOS 13: ora, infatti, Multi-Screen Connect supporta la visualizzazione simultanea di due diverse app per smartphone e il mirroring dello schermo su un PC, consentendo agli utenti di lavorare più facilmente con più app sullo schermo principale invece di passare da una all’altra sullo smartphone, contribuendo a migliorare significativamente l’esperienza del multitasking.

Inoltre, l’aggiornamento di Multi-Screen Connect rende molto più semplice e veloce il trasferimento di file di diversi formati, tra cui immagini, musica, documenti e video, tra i dispositivi. Per esempio, il trasferimento rapido di file da uno smartphone a un tablet OPPO o da uno smartphone a un PC può essere effettuato senza consumare dati mobili. Gli utenti, inoltre, possono anche beneficiare della funzione Nearby Share di Android 13, che può essere utilizzata per trasferire file tra uno smartphone e un dispositivo Windows nelle vicinanze e per condividere appunti tra i device.

Meeting Assistant

Poiché il lavoro a distanza sta diventando una modalità sempre più diffusa, OPPO ha introdotto su ColorOS 13 la funzione Meeting Assistant per contribuire ad aumentare la produttività durante le riunioni online. Quando lo smartphone rileva la partecipazione a una riunione online, assegna automaticamente più risorse di rete alle app in uso, come Zoom, Microsoft Teams e Google Meet, per assicurare una connessione più stabile e di qualità superiore, mentre Meeting Assistant ottimizza la ricezione di notifiche per ridurre al minimo le distrazioni.

Auto Pixelate

ColorOS 13 offre anche un’ottimizzazione delle funzioni di privacy e sicurezza per aiutare gli utenti a sentirsi protetti durante l’utilizzo dei loro dispositivi e liberi di condividere i loro screenshot in modo privato. OPPO, infatti, ha introdotto la funzione Auto Pixelate all’interno di ColorOS 13 che, basandosi sull’algoritmo del dispositivo, analizza le immagini in tempo reale, riconoscendo e oscurando automaticamente informazioni sensibili, quali foto profilo o nomi, sulle schermate delle chat di Facebook Messenger e WhatsApp.

Inoltre, il nuovo Private Safe di ColorOS 13 prevede l’adozione del diffusissimo algoritmo Advanced Encryption Standard, che mantiene immagini, video e altri file crittografati e archiviati in una directory privata e bloccata, rendendoli condivisibili e trasferibili solo dopo essere stati decifrati, garantendo così un livello di sicurezza estremamente elevato.

Tra le funzionalità di Privacy di Android 13 integrate in ColorOS 13, sono state introdotte la possibilità di eliminare automaticamente i dati copiati negli appunti dopo un breve periodo di tempo e l’annullamento delle richieste di autorizzazioni per la localizzazione quando ci si connette al Wi-Fi. ColorOS 13, inoltre, offre un maggior numero di opzioni per la concessione dei permessi di notifica, consentendo agli utenti non solo di impedire l’accesso e la divulgazione di informazioni personali, ma anche di ridurre al minimo le interruzioni provocate da notifiche indesiderate. 

ColorOS 13, grazie alla completezza delle sue funzioni per la privacy e la sicurezza, ha ricevuto riconoscimenti da organizzazioni autorevoli come ISO, ePrivacy e TrustArc, per le sue capacità di protezione degli utenti ad un livello che supera gli standard del settore. A partire dagli smartphone Find X5 Pro e Find X5, gli utenti OPPO di tutto il mondo potranno presto godere del miglioramento della produttività e della privacy offerte da ColorOS 13.

OPPO ColorOS 13: il nuovo aggiornamento fa strada a funzionalità pazzesche Tecnoandroid

iPad Pro, i modelli più vecchi ricevono una nuova funzionalità

Tecnoandroid - Thu, 09/29/2022 - 12:45

iPad Pro, i modelli più vecchi ricevono una nuova funzionalità Tecnoandroid

La funzionalità più significativa introdotta da Apple con iPadOS 16 all’inizio di quest’anno è Stage Manager, un sistema multitasking completamente nuovo che aggiunge finestre ridimensionabili sovrapposte all’iPad. Questa funzionalità funziona anche su un display esterno, rendendo gli iPad in grado di fare molto di più del semplice mirroring dei loro schermi su un monitor.

Sfortunatamente, la funzione è disponibile solo su iPad dotati di CPU M1, che include i modelli iPad Pro da 11 e 12,9 pollici introdotti a maggio 2021, così come il modello iPad Air con alimentazione M1 rilasciato all’inizio di quest’anno. Tutti gli altri iPad più vecchi sono stati esclusi.

Stage Manager è ora disponibile

Ciò è cambiato con la recente versione della beta per sviluppatori di iPadOS 16. Apple ha ora reso Stage Manager compatibile con una varietà di dispositivi meno recenti, inclusi iPad Pro da 11 pollici (prima generazione e successive) e iPad Pro da 12,9 pollici (terza generazione e successive). Sarà disponibile nei modelli dal 2018 al 2020 che utilizzano le CPU A12X e A12Z anziché solo l’M1. I precedenti modelli di iPad Pro, tuttavia, mancano di una caratteristica importante: Stage Manager funzionerà solo sul display integrato dell’iPad. Non sarai in grado di espandere il display a un secondo monitor.

Apple afferma inoltre che lo sviluppatore beta 5 di iPadOS 16 rimuoverebbe la funzionalità di visualizzazione esterna di Stage Manager per gli iPad M1, che è stata presente da quando è stata pubblicata la prima versione beta di iPadOS 16 alcuni mesi fa. Verrà ripristinato con un aggiornamento del software entro la fine dell’anno. Dato che alcuni membri della community di iPad sono stati espliciti riguardo alle preoccupazioni di Stage Manager, specialmente quando lo utilizzano con un display esterno, è comprensibile che Apple stia dedicando del tempo aggiuntivo a lavorarci.

Dovremo testare Stage Manager su un iPad Pro precedente per vedere come funziona, ma le CPU A12X e A12Z sono ancora abbastanza potenti, quindi l’esperienza dovrebbe essere simile a quella di un iPad M1. Sebbene la mancanza di capacità di visualizzazione esterna sia deludente, questa dovrebbe essere un’ottima notizia per coloro che hanno acquistato gli iPad più costosi di Apple negli ultimi anni.

iPad Pro, i modelli più vecchi ricevono una nuova funzionalità Tecnoandroid

EliMobile Easy a 6.99 euro al mese attivabile fino al 3 ottobre 2022

Tecnoandroid - Thu, 09/29/2022 - 12:30

EliMobile Easy a 6.99 euro al mese attivabile fino al 3 ottobre 2022 Tecnoandroid

L’operatore virtuale EliMobile attivo su rete WindTre, ha recentemente deciso di fissare una data di scadenza, fino ad ora non presente, della propria offerta denominata Easy a 6.99 euro al mese.

Questa offerta può essere attivata con il primo mese gratuito fino al prossimo 3 ottobre 2022. Scopriamo insieme tutti i dettagli e cosa comprende.

 

EliMobile: offerta Easy attivabile fino al 3 ottobre 2022

La nuova versione dell’offerta Easy con prova gratuita durante il primo mese è disponibile dal 20 Giugno 2022, e ora disponibile fino al 3 ottobre 2022. Questa offerta comprende minuti illimitati verso tutti i numeri fissi e mobili nazionali, 100 SMS verso tutti e 60 Giga di traffico dati, il tutto con primo mese a 0 euro, poi si rinnoverà al costo di 6,99 euro al mese. Con questa offerta si ottengono anche 70 elicoin all’attivazione e 70 elicoin ogni mese.

Al momento, invece, le altre offerte dell’operatore virtuale, ossia Entry, Elite ed Elite x12, continuano ad essere sottoscrivibili fino a nuova comunicazione. Le offerte di Elimobile sono disponibili soltanto sul sito ufficiale dell’operatore virtuale, con spedizione a domicilio e con attivazione della SIM tramite video identificazione.

Di solito, con Elimobile il costo di attivazione e della SIM nelle offerte mensili è di 9,99 euro, ma grazie all’attuale promozione sull’offerta Easy questo viene scontato a 5 centesimi di euro, da pagare con carta di credito al momento dell’acquisto online. Al termine del primo mese gratuito, il cliente Elimobile sarà libero di scegliere se rimanere o meno con l’operatore: se si vorrà proseguire, dato che non è presente credito residuo sulla SIM, sarà necessario effettuare una ricarica per coprire il costo di 6,99 euro del primo rinnovo mensile a pagamento. Visitate il sito ufficiale dell’operatore per maggiori dettagli.

EliMobile Easy a 6.99 euro al mese attivabile fino al 3 ottobre 2022 Tecnoandroid

Google Pixel 7 includerà più aggiornamenti rispetto a Pixel 7 Pro

Tecnoandroid - Thu, 09/29/2022 - 12:15

Google Pixel 7 includerà più aggiornamenti rispetto a Pixel 7 Pro Tecnoandroid

L’evento Pixel 7 di Google inizierà la prossima settimana, il 6 ottobre, e con l’avvicinarsi del giorno vengono trapelati ulteriori dettagli. Il primo dei quali è una ripartizione completa delle specifiche di Pixel 7 e Pixel 7 Pro. Nel frattempo, Amazon ha rivelato che molto probabilmente Pixel 7 avrà un prezzo di 599 euro e sarà lanciato il 13 ottobre.

Google, come previsto, sta andando sul sicuro con Pixel 7 e Pixel 7 Pro, almeno in termini di specifiche. Durante il suo keynote I/O 2022, Google ha presentato la piastra posteriore rivista e il modulo della barra della fotocamera. A parte questo, Google sta introducendo alcune modifiche al Pixel 7 che potrebbero suscitare l’interesse di alcuni.

Pixel 7 arriverà presto

Secondo Yogesh Brar, Pixel 7 includerà un display OLED da 6,3 pollici con una risoluzione FHD+ e una frequenza di aggiornamento di 90 Hz. Pixel 7 e 7 Pro saranno alimentati dal processore Tensor di ultima generazione di Google, il Tensor G2. Associato al G2, il Pixel 7 avrà 8 GB di RAM, mentre il 7 Pro avrà 12 GB di RAM, con 128 GB o 256 GB di memoria interna.

Le regolazioni sono piccole, ma Google sta diminuendo significativamente il display del Pixel 7 rispetto al Pixel 6, che ha un display da 6,4 pollici. Google dovrebbe includere uno scanner di impronte digitali sotto il display nella sua gamma di punta del 2022, anche se non è chiaro se lo stesso scanner difettoso verrà utilizzato in questi prossimi dispositivi.

Un altro aggiornamento in arrivo per Pixel 7 è la sua fotocamera selfie, che si dice utilizzi un sensore da 11 MP, rispetto al sensore da 8 MP del Pixel 6. Ancora una volta, non è chiaro se Google stia aggiungendo la parità della fotocamera sia a Pixel 7 che a Pixel 7 Pro, ma sulla base di questa perdita, sarebbe un’ipotesi ragionevole. Google sta mantenendo una disposizione a doppio sensore per le fotocamere posteriori, con un obiettivo grandangolare primario da 50 MP e un sensore ultrawide da 12 MP.

La durata della batteria del Pixel 7 potrebbe essere molto migliorata grazie alla sua batteria da 4.700 mAh e ai previsti miglioramenti nell’efficienza energetica del chip Tensor G2. A parte questo, le velocità di ricarica rimarranno costanti a 30 W, mentre la ricarica wireless, gli altoparlanti stereo e il Bluetooth LE continueranno a essere supportati.

Google Pixel 7 includerà più aggiornamenti rispetto a Pixel 7 Pro Tecnoandroid

Ritorna PosteMobile Creami Extra WOW a 7.99 euro al mese

Tecnoandroid - Thu, 09/29/2022 - 12:00

Ritorna PosteMobile Creami Extra WOW a 7.99 euro al mese Tecnoandroid

Per festeggiare i 160 anni della nascita di Poste Italiane, l’operatore virtuale PosteMobile ha rilanciato la propria offerta denominata Creami Extra WOW a meno di 8 euro al mese.

L’offerta in questione è attivabile grazie ad un codice che viene rilasciato ai dipendenti dell’azienda. Di conseguenza solo i dipendenti la possono attivare. Scopriamo insieme tutti i dettagli.

 

PosteMobile rilancia la Creami Extra WOW

La nuova iniziativa di PosteMobile è stata annunciata ufficialmente lo scorso 27 Settembre 2022, nel corso dell’edizione odierna del TG Poste. Secondo quanto viene riportato, la nuova offerta PosteMobile Creami Extra WOW 160 è disponibile per i dipendenti del Gruppo Poste Italiane che ricevono un codice monouso. Possiamo però dire che il codice in questione non è personale, di conseguenza il dipendente può cederlo ad un parente o amico. 

PosteMobile Creami Extra WOW 160 sarà sottoscrivibile fino al 31 Dicembre 2022, salvo eventuali cambiamenti, presso gli Uffici Postali di Poste Italiane, online attraverso una pagina dedicata e tramite canale telefonico. L’offerta comprende minuti illimitati di chiamate verso tutti i numeri fissi e mobili nazionali, SMS illimitati verso tutti e 160 Giga di traffico internet mobile fino in 4G+ su rete Vodafone, il tutto al costo di 7,99 euro al mese.

Per questa offerta il costo di attivazione e della nuova SIM è gratuito, mentre il cliente dovrà comunque sostenere il costo di una prima ricarica minima per pagare il primo mese anticipato dell’offerta. Solitamente, con le offerte PosteMobile della gamma Creami Extra WOW, al momento dell’attivazione si ottiene il piano standard Creami Extra WOW con 10 Giga inclusi di base, ma ogni mese viene erogato un bonus di Giga aggiuntivi.

Ritorna PosteMobile Creami Extra WOW a 7.99 euro al mese Tecnoandroid

L’aggiornamento di Google Phone introduce una nuova interfaccia utente

Androidiani - Thu, 09/29/2022 - 11:55
L’app Google Phone ha ricevuto una nuova interfaccia utente del tastierino numerico ad aprile di quest’anno, con pulsanti più grandi e nuove animazioni. Il design aggiornato includeva pulsanti a forma di pillola simili a quelli che abbiamo visto in precedenza nell’app Calcolatrice ridisegnata, insieme ad alcune nuove animazioni. (...)Continua a leggere L’aggiornamento di Google Phone introduce […]

Xiaomi ha presentato la sua prima innovazione per auricolari bluetooth

Tecnoandroid - Thu, 09/29/2022 - 11:45

Xiaomi ha presentato la sua prima innovazione per auricolari bluetooth Tecnoandroid

La società tecnologica cinese Xiaomi ha introdotto una paio di cuffie Bluetooth con cancellazione del rumore con un massimo di 20 ore di riproduzione. Un’iniziativa di crowdsourcing in Cina ha contribuito a portare il dispositivo sul mercato a un prezzo di 429 yuan, che equivale a circa 60 euro. La collana auricolare Bluetooth Xiaomi con cancellazione del rumore sfoggia un design influenzato dalla moda e potrebbe essere scambiata per una collana a causa del suo aspetto.

La collana ha un’attacco magnetico ed include cinque controlli touch. Inoltre, ha una riduzione attiva del rumore di 43 dB. La nuova collana per cuffie wireless di Xiaomi ha ricevuto una classificazione IPX5 ed è dotata della tecnologia del vetro smaltato 2.5D. Inoltre, il suo sistema a sei microfoni offre riduzione del rumore a una frequenza a banda larga di 3 kHz e riduzione delle chiamate. Una tecnologia di decodifica ultra chiara HHDC 4.0 e l’accordatura professionale HRTF sono tutti inclusi nel sistema audio di alta qualità dell’auricolare. Inoltre, è dotato di un sistema di decodifica audio LLAC a bassa latenza.

Xiaomi si prepara al debutto del suo device

La collana Bluetooth Xiaomi con cancellazione del rumore ha la capacità di essere ricaricata rapidamente; sono necessari solo dieci minuti di ricarica per fornire fino a sette ore di riproduzione. Si prevede che la consegna del device inizierà il 5 ottobre. La collana che ha un auricolare Bluetooth con cancellazione del rumore originariamente veniva venduta al dettaglio per 499 yuan, che equivalgono a circa 70 euro. Ci sarà un vincolo di tempo sulla disponibilità del prezzo di lancio del crowdfunding di 429 yuan. Al momento, non ci sono informazioni sufficienti sulla disponibilità globale del prodotto e sulla struttura dei prezzi.

Xiaomi ha presentato la sua prima innovazione per auricolari bluetooth Tecnoandroid

Google ha aggiornato i suoi servizi vocali: voci più chiare e naturali

Android World - Thu, 09/29/2022 - 11:36

I servizi vocali di Google sono alla base di moltissime applicazioni che utilizzano il convertitore di testo in voce (TTS, Text-to-speech) e in generale il motore vocale dell'azienda come anche i servizi di trascrizione del testo.

Ora il gigante della ricerca ha pubblicato un post sul blog Android Developers in cui annuncia di aver effettuato un importante aggiornamento proprio su questo servizio, fornendo voci più naturali e chiare per tutti i dispositivi Android a 64 bit. 

Segui AndroidWorld su News

Come indicato nel post dell'azienda, sono state aggiornate tutte le 421 voci in 67 lingue con un nuovo modello vocale e un nuovo sintetizzatore.

Maggiori attenzioni sono state riservate all'inglese (en-US), a cui è stata cambiata la voce predefinita con "una costruita utilizzando dati più recenti", il che si traduce in un drastico miglioramento in combinazione con l'aggiornamento TTS sopra nominato.

I Servizi di riconoscimento vocale di Google sono sfruttati da una serie di app, a partire da

  • Google Play Books, per 'Leggere ad alta voce' il libro preferito
  • Google Translate, per pronunciare le traduzioni ad alta voce in modo da poter ascoltare la pronuncia di una parola
  • Applicazioni di talkback e accessibilità per il feedback vocale sul dispositivo
  • Molte altre applicazioni nel Play Store

Come avere accesso alle voci migliorate? Gli utenti non devono fare niente, e neanche gli sviluppatori che già utilizzano TTS e il motore di servizi vocali di Google nelle loro app, in quanto tutto è incluso nell'ultimo aggiornamento dei Servizi di riconoscimento vocale

Questo verrà distribuito su tutti i dispositivi Android a 64 bit tramite il Google Play Store nelle prossime settimane e sarà identificato dal codice .210390644 (e successivi) del pacchetto com.google.android.tts.

Se volete sentire con il vostro orecchio il miglioramento, qui trovate il post originale, con le voci (in inglese e altre lingue, ma non l'italiano) che recitano una famosa frase amata dai fan della fantascienza, prima e dopo l'aggiornamento.

L'articolo Google ha aggiornato i suoi servizi vocali: voci più chiare e naturali sembra essere il primo su Androidworld.

L’app dell’NBA si rinnova su Android e iOS in stile TikTok, ecco cosa cambierà da oggi

Tecnoandroid - Thu, 09/29/2022 - 11:30

L’app dell’NBA si rinnova su Android e iOS in stile TikTok, ecco cosa cambierà da oggi Tecnoandroid

L’approccio di TikTok ha trasformato il modo in cui ci interfacciamo ai video, per questo l’NBA ha deciso di rimodellare la sua app per Android e iOS.

Una nuova interfaccia mostra un feed video verticaleFor You” che mostrerà i momenti salienti delle partite NBA con “accesso dietro le quinte a giocatori e squadre“, spettacoli legati alla NBA, contenuti di influencer e mostrerà canali partner come Turner Sports e Bleacher Report.

Un’altra caratteristica che la nuova app NBA include sono le “storie“. Simile a Snapchat, Instagram e altri, si potranno vedere delle storie che mostrano le migliori giocate o schiacciate e altre notizie relative alla NBA. Naturalmente, l’app mostrerà i feed live dei giochi e delle giornate.

Oltre lo stile di TikTok

L’NBA ha anche un nuovo programma di abbonamento. Chiamato NBA ID, questo abbonamento gratuito offrirà l’accesso a contenuti esclusivi, come conferenze stampa e spettacoli pre e post-partita, promozioni di biglietti, premi ottenuti attraverso concorsi a premi, campagne di voto esclusive e altro ancora.

Gli utenti che già pagano un abbonamento a NBA League Pass per lo streaming di giochi fuori mercato possono collegare quell’account al proprio account NBA ID. Secondo un comunicato stampa, nella nuova app, “i contenuti in live streaming presenteranno una qualità video superiore, una latenza di streaming inferiore e un’esperienza utente senza interruzioni“.

I membri dell’NBA ID avranno accesso all’NBA Vault. L’NBA Vault contiene oltre 3.000 ore di filmati d’archivio, inclusi circa 500 “giochi classici nella storia della NBA” gratuiti e ogni partita delle finali NBA dal 2000. Anche i documentari NBA saranno sull’app. Una nuova serie chiamata Pass the Rock mostrerà “la prossima generazione di stelle del campionato e le loro vite dentro e fuori dal campo per tutta la stagione 2022-23“. L’inizio è previsto per la fine di novembre.

L’app dell’NBA si rinnova su Android e iOS in stile TikTok, ecco cosa cambierà da oggi Tecnoandroid

I file PowerPoint potrebbero includere un nuovo tipo di malware

Tecnoandroid - Thu, 09/29/2022 - 11:15

I file PowerPoint potrebbero includere un nuovo tipo di malware Tecnoandroid

I ricercatori hanno scoperto una nuova operazione di cyber-spionaggio che sfrutta un difetto potenzialmente catastrofico in PowerPoint per diffondere il malware Graphite agli endpoint che sono gli obiettivi previsti.

Il fatto che le vittime non debbano davvero fare clic su un collegamento o scaricare il malware stesso per attivare l’attacco è ciò che rende questa campagna estremamente letale. Tutto ciò che serve è che la vittima passi il mouse sopra il sito web di destinazione. I ricercatori del Cluster25, specializzati in sicurezza delle informazioni, hanno recentemente scoperto che APT28, noto anche come Fancy Bear, stava diffondendo una presentazione PowerPoint (.PPT) che sembrava provenire dall’Organizzazione per la cooperazione e lo sviluppo economico (OCSE) (OCSE).

PowerPoint, attenti ai file ricevuti

Ci sono due diapositive nel file.PPT, ognuna delle quali ha un collegamento ipertestuale. È stato rivelato che quando la vittima sposta il cursore sul collegamento ipertestuale, viene attivato uno script di PowerShell che utilizza la funzione SyncAppvPublishingServer. L’immagine JPEG con il nome file DSC0002.jpeg viene scaricata da un account Microsoft OneDrive utilizzando lo script. In realtà, il JPEG è un file DLL con il nome Imapi2.dll che è stato crittografato. Dopo qualche tempo, questo file ne recupererà e decrittograferà un secondo. JPEG è la versione eseguibile portatile (PE) del software dannoso noto come Graphite.

Si dice che un noto attore di minacce noto come APT28 lavori per il governo russo. Gli esperti nel campo della sicurezza ritengono che l’organizzazione sia associata al GRU, che sta per Main Intelligence Directorate of the Russian General Staff. Il conflitto nel cyberspazio tra la Russia e l’Occidente è stato più intenso dall’invasione russa dell’Ucraina. Microsoft ha rivelato di aver rimosso sette domini che gli hacker russi stavano utilizzando negli attacchi informatici contro obiettivi ucraini, la maggior parte dei quali erano istituzioni governative e organi di informazione, a metà aprile di quest’anno.

I file PowerPoint potrebbero includere un nuovo tipo di malware Tecnoandroid

Pages