Android World

Subscribe to Android World feed
Tutte le news dal mondo Android in italiano, ogni giorno per te.
Updated: 3 hours 41 min ago

Le novità nascoste nell’ultimo apk di Google Play Services

Sat, 11/22/2014 - 15:40

Durante questa settimana Google ha iniziato il rollout di Play Services 6.5 che contiene nuove API per sviluppatori e anche un importante aggiornamento per Smart Lock, funzionalità disponibile su Android 5.0 Lollipop; come spesso accade però, ci sono stringhe e altri indizi all’interno dell’apk che ci forniscono una panoramica su ciò su cui Google è al lavoro per il futuro.

LEGGI ANCHE: Le nuove API di Google Play Services 6.5

Molto del material presente si riferisce ad Android Auto, che dovrebbe vedere la luce molto presto visto che Google ha rilasciato solo pochi giorni fa le prime API per gli sviluppatori; ci sono anche dei permessi, con livello di protezione massimo e non ancora documentati, il che significa che sarà avvisato l’utente che potrà concederli o negarli e che per il momento non potranno essere usati da app di terze parti, per accedere ai dati del contachilometri, del tachimetro, del livello di benzina e così via. Ecco le stringhe relative:

<string name=”car_app_mode”>Application Mode</string>
<string name=”car_app_mode_default”>Release</string>
<string name=”car_app_name”>Android Auto</string>
<string name=”car_app_name_wifi”>Android Auto Wifi</string>
<string name=”car_collect_gps_data”>Collect GPS Data</string>
<string name=”car_dim_screen”>Dim Screen</string>
<string name=”car_disable_anr_monitoring”>Disable ANR Monitoring</string>
<string name=”car_dump_screenshot”>Dump screenshot</string>
<string name=”car_empty” />
<string name=”car_error_message”>Communication Error <g example=”5″ id=”error_code”>%1$d</g> – <g example=”The phone and car are running incompatible software versions.” id=”error_code”>%2$s</g></string>
<string name=”car_feedback_client_service_name”>FeedbackSenderService</string>
<string name=”car_feedback_service_name”>FeedbackMarshallerService</string>
<string name=”car_force_logging”>Force logging</string>
<string name=”car_frx_android_auto_logo”>Android Auto logo</string>
<string name=”car_frx_cancel”>Cancel setup</string>
<string name=”car_frx_exit”>Exit Android Auto setup</string>
<string name=”car_frx_google_maps_logo”>Google Maps logo</string>
<string name=”car_frx_google_now_logo”>Google Now logo</string>
<string name=”car_frx_google_play_music_logo”>Google Play Music logo</string>
<string name=”car_frx_ok”>Accept and move to next setup step</string>
<string name=”car_frx_ok_”>Allow car connection and move to next setup step</string>
<string name=”car_frx_try_again”>Try again</string>
<string name=”car_notification_message”>Connected to your car.</string>
<string name=”car_permission_desc_fuel”>”Access your car’s fuel level information.”</string>
<string name=”car_permission_desc_mileage”>”Access your car’s mileage information.”</string>
<string name=”car_permission_desc_popup_dialogs”>Required for displaying popup dialogs on the phone from a car application.</string>
<string name=”car_permission_desc_speed”>”Access your car’s speed.”</string>
<string name=”car_permission_desc_vendor_extension”>”Access your car’s vendor channel to exchange car specific information.”</string>
<string name=”car_permission_label_fuel”>car fuel level</string>
<string name=”car_permission_label_mileage”>car mileage</string>
<string name=”car_permission_label_popup_dialogs”>display popup</string>
<string name=”car_permission_label_speed”>car speed</string>
<string name=”car_permission_label_vendor_extension”>car vendor channel</string>
<string name=”car_save_audio”>Save Audio</string>
<string name=”car_save_video”>Save Video</string>
<string name=”car_setup_accept”>ACCEPT</string>
<string name=”car_setup_app_label_gearhead”>Android Auto</string>
<string name=”car_setup_app_label_gmm”>Google Maps</string>
<string name=”car_setup_app_label_gsa”>Google Search</string>
<string name=”car_setup_app_label_music”>Google Play Music</string>
<string name=”car_setup_asking_installing_applications_message”>Please stay parked. It should take a few minutes to download and configure your app.</string>
<string name=”car_setup_asking_installing_applications_title”>Download Android Auto applications</string>
<string name=”car_setup_authorizing_car_connection_message”>Your Android device needs permission to connect to the car.</string>
<string name=”car_setup_authorizing_car_connection_title”>Connect your device</string>
<string name=”car_setup_cancel”>CANCEL</string>
<string name=”car_setup_car_moving_message”>Android Auto setup will resume when the car is parked.</string>
<string name=”car_setup_downloading_message”>Downloading Android Auto applications.</string>
<string name=”car_setup_error_message”>Failed to set up Android Auto. Resolve the issue and reconnect your phone to the car.</string>
<string name=”car_setup_exit”>EXIT</string>
<string name=”car_setup_failed_message”>Android Auto needs permission to make your car smarter.</string>
<string name=”car_setup_failed_title”>You have hit a roadblock</string>
<string name=”car_setup_install”>Install</string>
<string name=”car_setup_install_cancel_confirm_message”>Android Auto requires you to enable Google Maps, Google Play Music, and Google Now.</string>
<string name=”car_setup_install_cancel_confirm_title”>You have hit a roadblock</string>
<string name=”car_setup_logo”>”android
auto”</string>
<string name=”car_setup_no_thanks”>NO THANKS</string>
<string name=”car_setup_ok”>OK</string>
<string name=”car_setup_try_again”>TRY AGAIN</string>
<string name=”car_share_screenshot”>Share screenshot now</string>
<string name=”car_skip_disclaimer”>Skip Disclaimer</string>
<string name=”car_take_vf_on_start”>Request video focus on start</string>

<string-array name=”car_error_user_friendly”>
<item>The phone and car are running incompatible software versions. Please re-flash both of them to the latest version.</item>
<item>The car has advertised an incorrect set of audio and/or video configurations.</item>
<item>The USB connection had an error. Please make sure that you cable fits snugly on both ends and also try using another cable. Also, please make sure that the date and time have been set correctly on your head unit and phone.</item>
<item>The head unit requested that the session be terminated.</item>
<item>Session terminated as requested.</item>
<item>The car sent an unexpected message. The head unit software may be out of date.</item>
<item>It appears that you have tried to connect to an unauthorized head unit.</item>
<item>The car said that you are unauthorized. Please check the date and time on your head unit. Also, please verify that you are runnning the latest version of the code.</item>
<item>An action timed out. You should grab a bug report and file feedback.</item>
<item>”You don’t seem to have a launcher installed, is your phone set up correctly?”</item>
<item>The graphics pipeline just died. You should grab a bug report and file feedback.</item>
<item>Car is not responding to messages from phone. Car may be in wrong state.</item>
</string-array>

Google per le famiglie è la seconda novità, con un rafforzamento del parental control per chi ha figli o usa un tablet con più persone in comune: sarà possibile limitare l’uso del dispositivo in alcune ore e addirittura inserire un messaggio che ricorderà ai figli di andare a dormire e dal momento che queste protezioni saranno sincronizzate sui server di Google potrete modificarle in qualsiasi momento da un PC.

C’è poi LockBox, una nuova funzionalità che dovrebbe essere relativa ai furti di smartphone e quindi probabilmente integrata con Gestione Dispositivi Android: esso sfrutta il telefono e la posizione, ma non si capisce bene in cosa consista per il momento.

L’ultimo capitolo è dedicato alla schermata degli aggiornamenti, che ha cambiato volto come sappiamo, ma la vera novità consisterebbe nella possibilità futura di selezionare e installare gli update dalla scheda SD.

<activity android:hardwareAccelerated=”true” android:launchMode=”singleTop” android:name=”com.google.android.gms.update.UpdateFromSdCardActivity” android:theme=”@style/systemUpdateActivityTheme”>
<intent-filter>
<action android:name=”android.settings.SYSTEM_UPDATE_SDCARD_INSTALLER”/>
<category android:name=”android.intent.category.DEFAULT”/>
</intent-filter>
</activity>
<service android:name=”com.google.android.gms.update.UpdateFromSdCardService”/>

strings.xml

<string name=”system_update_file_browser_cancel_button”>Cancel</string>
<string name=”system_update_file_browser_ok_button”>Select</string>
<string name=”system_update_file_browser_title”>Select update file</string>
<string name=”system_update_from_sd_card_button”>Install from SD Card</string>
<string name=”system_update_from_sd_card_title”>Update from SD Card</string>
<string name=”system_update_from_sd_card_unknown_status”>Checking…</string>
<string name=”system_update_from_sd_card_verified_description”>Update is verified and ready to be installed.</string>

Ciò potrebbe essere un modo più semplice di adb sideload per chi vuole avere subito l’ultimo aggiornamento, dunque speriamo divenga presto realtà.

Utilizza l'app gratuita di AndroidWorld.it per rimanere aggiornato. Da oggi disponibile gratuitamente anche su Chrome.

© Lorenzo Quiroli per AndroidWorld.it, 2014. | Permalink | Nessun commento | Add to del.icio.us
Post tags: , , , ,

L'articolo Le novità nascoste nell’ultimo apk di Google Play Services sembra essere il primo su AndroidWorld.it.

ASUS ci offre Zenfone 5 LTE e Zenfone 6 scontati con accessori a metà prezzo

Sat, 11/22/2014 - 13:21

Interessante promozione quella indetta da ASUS, che attraverso il proprio sito internet ci offre Zenfone 5 LTE e Zenfone 6 scontati rispettivamente di 41 e 30 euro, rendendoli entrambi disponibili al prezzo di 249 euro.

LEGGI ANCHE: Nuovi Zenfone al CES 2015

Non è finita qui, perché con l’acquisto di uno qualsiasi degli Zenfone, sia questi in promozione che altri come lo Zenfone 4 in vendita a 119 euro sul sito, riceverete uno sconto del 50% sugli accessori dedicati. Vi lasciamo quindi con la pagina ufficiale sul sito di ASUS; qualcuno di voi ne approfitterà?

Utilizza l'app gratuita di AndroidWorld.it per rimanere aggiornato. Da oggi disponibile gratuitamente anche su Chrome.

© Lorenzo Quiroli per AndroidWorld.it, 2014. | Permalink | 1 commento | Add to del.icio.us
Post tags: , , , , , , ,

L'articolo ASUS ci offre Zenfone 5 LTE e Zenfone 6 scontati con accessori a metà prezzo sembra essere il primo su AndroidWorld.it.

Anche i Samsung europei si aggiorneranno con il supporto ai temi

Sat, 11/22/2014 - 11:54

Forse non tutti sapranno che le versioni coreane di alcuni degli ultimi smartphone di Samsung hanno al loro interno un menù che permette agli utenti di cambiare il tema e utilizzare delle icone alternative, sempre scegliendo fra quelle offerte dell’azienda. Questo è probabilmente possibile per venire incontro alle esigenze del pubblico asiatico particolarmente attento a questa funzione (basta vedere l’ampio supporto ai temi di Xiaomi e Meizu).

LEGGI ANCHE: Nuovi temi SwiftKey

Sembra che l’azienda sia intenzionata a portare questa funzionalità anche all’interno degli smartphone europei, assieme ad un’altra piccola modifica che sposta l’icona di S Finder nell’angolo in alto a sinistra nella barra delle notifiche, liberando un po’ di spazio dalla relativa tendina. Non sappiamo quanto dovremo aspettare e se la scelta sarà definitiva, ma ovviamente la speranza è l’ultima a morire.

(Continua...)
Leggi il resto di Anche i Samsung europei si aggiorneranno con il supporto ai temi

Utilizza l'app gratuita di AndroidWorld.it per rimanere aggiornato. Da oggi disponibile gratuitamente anche su Chrome.

© cisO.o per AndroidWorld.it, 2014. | Permalink | Nessun commento | Add to del.icio.us
Post tags: , ,

L'articolo Anche i Samsung europei si aggiorneranno con il supporto ai temi sembra essere il primo su AndroidWorld.it.

Trasformate le GIF in boot animation grazie a questo comodo sito

Sat, 11/22/2014 - 11:12

VI è mai capitato di vedere una GIF e di pensare: “Sarebbe proprio perfetta come boot animation per il mio smartphone”? Se la risposta è affermativa, allora vi sarà utile il sito di cui parliamo oggi, creato per trasformare questo tipo di file in zip pronti da flashare.

LEGGI ANCHE: La boot animation che tutti i fan dei supereroi vorrebbero

Un utente di Reddit ha creato questo sito per trasformare GIF in boot animation: al momento è ancora una alpha, quindi utilizzatelo a vostro rischio e pericolo, anche se sembra funzionare. Potrete scegliere la risoluzione, i frame al secondo, ruotarla e infine scaricare lo zip prodotto; un sito che vi consigliamo di salvare tra i preferiti, perché in futuro potrà sempre tornare utile.

Utilizza l'app gratuita di AndroidWorld.it per rimanere aggiornato. Da oggi disponibile gratuitamente anche su Chrome.

© Lorenzo Quiroli per AndroidWorld.it, 2014. | Permalink | 1 commento | Add to del.icio.us
Post tags: , ,

L'articolo Trasformate le GIF in boot animation grazie a questo comodo sito sembra essere il primo su AndroidWorld.it.

Meizu MX4 internazionale riceve la Flyme 4.0.4l

Sat, 11/22/2014 - 10:56

Nuovo aggiornamento per la versione internazionale di Meizu MX4 che ha ricevuto la versione 4.0.4l della Flyme, che va a correggere molti bug e ad introdurre molti miglioramenti rispetto al precedente firmware. Vediamo il changelog completo:

Sistema:

  • Aggiunto il metodo di input TouchPal;
  • Aggiunta la funzione di calibrazione per il sensore di prossimità;
  • Aggiunta la funzione di calibrazione per l’accelerometro;
  • Migliorato l’effetto sonoro all’inserimento in una porta USB e a fine della carica;
  • Migliorata la fluidità con gli swipe in applicazioni di terze parti;
  • Risolto il problema dei riavvii relativo al WiFi;
  • Migliorata la qualità del suono in chiamata con le cuffie;
  • Risolto il problema che causava il rapido consumo della batteria a bassi livelli di carica;
  • Risolto il problema che impediva in alcuni casi di spegnere il GPS;
  • Migliorata la velocità di connessione tra lo smartphone ed altri dispositivi Bluetooth come l’InWatch;
  • Migliorata la regolazione della luminosità del display;
  • Risolti i problemi occasionali di malfunzionamento del touch screen;

Sicurezza:

  • Risolto il problema di surriscaldamento in fase di scansione del telefono;

Musica:

  • Risolto il problema nella riproduzione di brani MP3 che mostrava il tempo in modo errato;

Fotocamera:

  • Migliorata la fluidità dello zoom digitale;
  • Risolto il problema che impediva l’accensione del flash dopo aver usato applicazioni fotografiche di terze parti;
  • Risolto il problema della fotocamera nel passaggio dalla fotocamera frontale alla modalità micro-focusing;

Galleria:

  • Risolti alcuni problemi relativi all’applicazione Galleria.

LEGGI ANCHE: Le caratteristiche tecniche di Meizu MX4

Potete attendere l’arrivo dell’OTA sul vostro telefono ma se proprio siete impazienti allora potete scaricare a questo indirizzo il firmware completo dal peso di 637 MB e quindi flasharlo sul vostro MX4.

Utilizza l'app gratuita di AndroidWorld.it per rimanere aggiornato. Da oggi disponibile gratuitamente anche su Chrome.

© Lorenzo Quiroli per AndroidWorld.it, 2014. | Permalink | Nessun commento | Add to del.icio.us
Post tags: , , , ,

L'articolo Meizu MX4 internazionale riceve la Flyme 4.0.4l sembra essere il primo su AndroidWorld.it.

Perché è così difficile avere un OnePlus One? Ce lo spiega uno dei fondatori dell’azienda

Sat, 11/22/2014 - 10:45

OnePlus One è stato presentato ufficialmente ad aprile, più di sei mesi fa, ma nonostante ciò non possiamo ancora considerarlo realmente in vendita: per acquistarlo infatti serve un invito, oppure dovrete approfittare di uno delle ore di pre-ordine che OnePlus organizza di tanto in tanto.

Carl Pei, uno dei fondatori, ha spiegato la situazione durante un’intervista:

Facciamo così pochi soldi dalla vendita di un OnePlus One che non vogliamo produrne più di quanti possiamo venderne. Di solito la domanda cala dopo due mesi dalla presentazione, ma nel nostro caso non è stato così. Non vogliamo farci trovare impreparati con troppe scorte quando calerà.

Insomma, un problema che risiede nello scarso guadagno di OnePlus, il cui obiettivo dell’anno secondo Carl è stato sopravvivere; certo, forse sarebbe stato meglio vendere il telefono a 30-50 euro in più e aprire la vendita a tutti.

Alla fine dell’intervista, Carl Pei cita anche OnePlus Two che arriverà solamente durante la prossima estate:

Sarà fatto con materiali di alta qualità e per questo motivo costerà un poco in più rispetto a OnePlus One. L’annuncio verrà fatto alla fine del Q2 o all’inizio del Q3.

Utilizza l'app gratuita di AndroidWorld.it per rimanere aggiornato. Da oggi disponibile gratuitamente anche su Chrome.

© Lorenzo Quiroli per AndroidWorld.it, 2014. | Permalink | 5 commenti | Add to del.icio.us
Post tags: , , , ,

L'articolo Perché è così difficile avere un OnePlus One? Ce lo spiega uno dei fondatori dell’azienda sembra essere il primo su AndroidWorld.it.

Helium e AllCast sposano il material design

Sat, 11/22/2014 - 10:23

Koushik Dutta ha rilasciato in un colpo solo ben due aggiornamenti per le sue applicazioni sul Play Store, ossia Helium, la famosa soluzione per il backup delle app e dei loro dati anche senza i permessi di root, e AllCast, per effettuare il mirroring di contenuti sul nostro telefono con Chromecast, Xbox, PlayStation e molti altri dispositivi.

LEGGI ANCHE: Salvate i vostri dati prima dell’aggiornamento a Lollipop

Nel changelog, oltre ai soliti bug fix, troviamo una nuova action bar aggiornata secondo i dettami del material design e anche qualche animazione aggiuntiva. A seguire i badge per il download di entrambe le app, che sono gratuite ma con versione pro a pagamento.

Utilizza l'app gratuita di AndroidWorld.it per rimanere aggiornato. Da oggi disponibile gratuitamente anche su Chrome.

© Lorenzo Quiroli per AndroidWorld.it, 2014. | Permalink | Nessun commento | Add to del.icio.us
Post tags: , , , , , , , ,

L'articolo Helium e AllCast sposano il material design sembra essere il primo su AndroidWorld.it.

Italia Chiama Android: MoneyWallet, Shoot the Ball, Study Comfort

Sat, 11/22/2014 - 10:00

Ormai conoscerete già tutti Italia Chiama Android, il nostro settimanale appuntamento con le applicazioni rigorosamente italiane, che anche quest’oggi ritorna con tre nuove proposte che vanno dalle finanze allo studio, passando per un po’ di svago. Se siete sviluppatori Android, seguite questo semplice regolamento per proporci la vostra app.

(Continua...)
Leggi il resto di Italia Chiama Android: MoneyWallet, Shoot the Ball, Study Comfort

Utilizza l'app gratuita di AndroidWorld.it per rimanere aggiornato. Da oggi disponibile gratuitamente anche su Chrome.

© Nicola Ligas per AndroidWorld.it, 2014. | Permalink | Nessun commento | Add to del.icio.us
Post tags: , , , , , , ,

L'articolo Italia Chiama Android: MoneyWallet, Shoot the Ball, Study Comfort sembra essere il primo su AndroidWorld.it.

Confronto fotocamere iPhone 6 Plus e Note 4 (ah, c’è anche Nexus 6)

Sat, 11/22/2014 - 09:58

Gli scontri fotografici in rete sono all’ordine del giorno ed è spesso facile trovare qualcosa di interessante. Oggi vi mostriamo il confronto fra la fotocamera di iPhone 6 Plus, Samsung Galaxy Note 4 e Motorola Nexus 6, che però, come fa notare anche la fonte, difficilmente può essere considerato davvero un competitor agguerrito rispetto agli altri due modelli.

LEGGI ANCHE: Confronto fotografico top di gamma 2014

A seguire trovate la galleria di scatti. La prima colonna è iPhone 6 Plus, la seconda Samsung Galaxy Note 4 e l’ultima Motorola Nexus 6. Fateci ovviamente sapere nei commenti quali sono gli scatti che vi convincono di più e se, nonostante tutto, Motorola Nexus 6 ha una qualità fotografica che rispecchia le vostre aspettative.

(Continua...)
Leggi il resto di Confronto fotocamere iPhone 6 Plus e Note 4 (ah, c’è anche Nexus 6)

Utilizza l'app gratuita di AndroidWorld.it per rimanere aggiornato. Da oggi disponibile gratuitamente anche su Chrome.

© cisO.o per AndroidWorld.it, 2014. | Permalink | 3 commenti | Add to del.icio.us
Post tags: , , , , , , , , , ,

L'articolo Confronto fotocamere iPhone 6 Plus e Note 4 (ah, c’è anche Nexus 6) sembra essere il primo su AndroidWorld.it.

Google aggiorna anche la pagina di aggiornamento dello smartphone

Sat, 11/22/2014 - 09:45

Google dimostra ancora una volta come il potere di un aggiornamento di Google Play Services a volte sia quasi più efficace di un OTA. Intendiamoci: niente di trascendentale, ma la novità di oggi è che l’ultima versione di questo pacchetto “magico” ha permesso alla sezione delle impostazioni in cui si ricercavano, per l’appunto, gli aggiornamenti OTA, di ricevere una svecchiata grafica.

LEGGI ANCHE: Le novità del nuovo Google Play Services

L’aggiornamento è quello che porta Play Service alla versione 6.5. Nel caso non l’aveste ancora ricevuto, potete tranquillamente farlo tramite il file apk che trovate al link proposto qua sopra.

Utilizza l'app gratuita di AndroidWorld.it per rimanere aggiornato. Da oggi disponibile gratuitamente anche su Chrome.

© cisO.o per AndroidWorld.it, 2014. | Permalink | Nessun commento | Add to del.icio.us
Post tags: ,

L'articolo Google aggiorna anche la pagina di aggiornamento dello smartphone sembra essere il primo su AndroidWorld.it.

Il led di notifica c’è su Nexus 6: ma non è facile da utilizzare

Sat, 11/22/2014 - 09:39

Non è la prima volta che Motorola decide di includere un led di notifica nei suoi smartphone, senza lasciare però la possibilità all’utente stesso di utilizzarlo in modo soddisfacente. La motivazione è spesso che essendo incluso un sistema di notifica tramite display attivo (guarda questo video per capire meglio di cosa parliamo) non si dovrebbe sentire la necessità di utilizzare questo strumento.

LEGGI ANCHE: Nexus 6 lanciato in Italia

Nel caso di Motorola Nexus 6 questo led è nascosto sotto la capsula auricolare e lo si può vedere in azione quando la batteria è così scarica da non essere capace di visualizzare sul display lo stato di batteria in ricarica, quando mettiamo il telefono sotto carica. Gli sviluppatori di Light Flow sono già al lavoro per poter sfruttare al meglio questa opportunità, ma nel caso non voleste aspettare potete seguire queste istruzioni, ricordandovi che servono comunque i permessi di root. Ah: e vi serve anche un Nexus 6.

Utilizza l'app gratuita di AndroidWorld.it per rimanere aggiornato. Da oggi disponibile gratuitamente anche su Chrome.

© cisO.o per AndroidWorld.it, 2014. | Permalink | Nessun commento | Add to del.icio.us
Post tags: , , , ,

L'articolo Il led di notifica c’è su Nexus 6: ma non è facile da utilizzare sembra essere il primo su AndroidWorld.it.

GEAK Watch II Pro è uno smartwatch con Android ma senza Wear

Fri, 11/21/2014 - 18:51

GEAK è tornata un anno dopo con un nuovo smartwatch, attualmente in fase di crowdfunding, che ha già raccolto con ampio anticipo la cifra necessaria per la produzione: non si tratta di un orologio con Android Wear, ma con Android 4.3 Jelly Bean, un’opzione forse un po’ arretrata e non più al passo con i tempi.

LEGGI ANCHE: GEAK Watch, l’orologio con Jelly Bean

GEAK Watch II Pro ha due display, uno e-ink e uno LCD in modo da ottimizzare i consumi, mirando alla settimana di autonomia che sarebbe un traguardo notevole per un prodotto di questo tipo. Se volete finanziarlo anche voi potete farlo sul sito apposito ma sappiate che non è economico in quanto vi costerà poco meno di 300 euro.

Utilizza l'app gratuita di AndroidWorld.it per rimanere aggiornato. Da oggi disponibile gratuitamente anche su Chrome.

© Lorenzo Quiroli per AndroidWorld.it, 2014. | Permalink | Nessun commento | Add to del.icio.us
Post tags: , , ,

L'articolo GEAK Watch II Pro è uno smartwatch con Android ma senza Wear sembra essere il primo su AndroidWorld.it.

Il grande classico Soulcalibur in offerta sul Play Store a 3,12€

Fri, 11/21/2014 - 18:50

Il titolo parla da sé ma, qualora non ne foste già a conoscenza, sappiate che Soulcalibur è uno di quei picchiaduro che non dovrebbe mancare nella vostra carriera videoludica. Di sicuro non gode della fama dei più blasonati Street Fighter o Tekken, ma questo titolo di Namco ha dalla sua un gameplay accessibile e dannatamente divertente, tant’è che poteva (almeno un tempo) superare anche i suoi rivali.

LEGGI ANCHE: Soulcalibur Unbreakable Soul: trailer ufficiale del nuovo f2p di Bandai Namco

Questo porting dalla versione Dreamcast (datata 1999)a quella per Android è realizzato egregiamente, e troverete intatte tutte le modalità, dal semplice arcade al survival mode. Il layout dei comandi è stato ridisegnato per una fruizione più piacevole su touchscreen, come è giusto che sia. I veterani potranno però collegare un gamepad per godere al massimo dell’esperienza. L’offerta per Soulcalibur è disponibile fino al 4 dicembre al prezzo scontato di 3,12€, e gli amanti dei picchiaduro farebbero bene a tenerlo d’occhio.

Utilizza l'app gratuita di AndroidWorld.it per rimanere aggiornato. Da oggi disponibile gratuitamente anche su Chrome.

© Giorgio Palmieri per AndroidWorld.it, 2014. | Permalink | Nessun commento | Add to del.icio.us
Post tags: , , , , , , ,

L'articolo Il grande classico Soulcalibur in offerta sul Play Store a 3,12€ sembra essere il primo su AndroidWorld.it.

Ingress festeggia il secondo compleanno dando i numeri

Fri, 11/21/2014 - 18:36

Sabato scorso, ossia il 15 novembre, Ingress ha spento due candeline sulla torta e oggi vediamo alcuni dei traguardi che ha raggiunto in questi ultimi due anni.

Più di 8.000.000 di download divisi in duecento nazioni, con i giocatori che hanno percorso ben 126.000.000 di km, una distanza pari a 327 viaggi sulla luna. 52.000 utenti si sono recati agli eventi live e i portali visitati sono 178.000.000.

LEGGI ANCHE: Google pubblica un nuovo gioco basato sulla realtà aumentata

Google ci invita quindi ai prossimi eventi live che potete trovare a questa pagina, mentre chi non l’avesse ancora provato può scaricarlo tramite il badge per il download posto qui sotto.

Utilizza l'app gratuita di AndroidWorld.it per rimanere aggiornato. Da oggi disponibile gratuitamente anche su Chrome.

© Lorenzo Quiroli per AndroidWorld.it, 2014. | Permalink | Nessun commento | Add to del.icio.us
Post tags: , , ,

L'articolo Ingress festeggia il secondo compleanno dando i numeri sembra essere il primo su AndroidWorld.it.

Sentree vuole rivoluzionare il genere del party game su Android (video)

Fri, 11/21/2014 - 18:26

Glitchnap ha davvero spremuto le meningi per l’ideazione del suo Sentree, un titolo in multigiocatore locale alla base molto semplice, ma che su Android rappresenta una certa novità.

LEGGI ANCHE: BombSquad: il divertentissimo party game di Eric Froemling disponibile sul Play Store!

Sentree preferisce definirsi un videogioco cooperativo e fisico, il perché è palese: parte dell’esperienza infatti prende vita proprio nella realtà. Si parte con un minimo di due giocatori, ognuno dotato del proprio fido dispositivo del robottino (preferibilmente uno smartphone e un tablet) fino ad un massimo di quanti si vuole.

Uno dei due giocatori (quello con lo smartphone magari) deve mettersi al centro di una stanza, con gli occhi bendati, e deve necessariamente mantenere quella posizione. I restanti devono invece collaborare, con l’ausilio del secondo dispositivo, ordinando al giocatore bendato la direzione in cui stanno arrivando i mostri, e questo dovrà poi puntare il device contro gli avversari per scacciarli.

Nel trailer di presentazione viene mostrato come tutto questo viene messo in pratica, e come sia possibile giocare in qualsiasi occasione, dal party serale al pomeriggio nei giardini pubblici, a patto di non sembrare dei perfetti idioti dinanzi al pubblico circostante. Potrebbe essere un delizioso svago: lo proveremo su pelle solo l’anno prossimo.

(Continua...)
Leggi il resto di Sentree vuole rivoluzionare il genere del party game su Android (video)

Utilizza l'app gratuita di AndroidWorld.it per rimanere aggiornato. Da oggi disponibile gratuitamente anche su Chrome.

© Giorgio Palmieri per AndroidWorld.it, 2014. | Permalink | Nessun commento | Add to del.icio.us
Post tags: , , , , , , , ,

L'articolo Sentree vuole rivoluzionare il genere del party game su Android (video) sembra essere il primo su AndroidWorld.it.

Google Maps adotta il material design anche da browser mobile (foto)

Fri, 11/21/2014 - 18:11

È una giornata che ha portato novità particolarmente per Google Maps quella di oggi: dopo il rilascio della nuova versione 9.1 dell’app per Android, ecco che anche la versione per browser mobile ha cambiato interfaccia, diventando molto simile a quella che utilizziamo da qualche settimana su smartphone.

LEGGI ANCHE: Google Maps aggiunge meteo e altro

La nuova UI sembra essere già attiva anche in Italia almeno per noi e potete raggiungerla al solito indirizzo maps.google.com con smartphone e tablet Android ma anche su iOS. A seguire una galleria di immagini della nuova interfaccia material design.

(Continua...)
Leggi il resto di Google Maps adotta il material design anche da browser mobile (foto)

Utilizza l'app gratuita di AndroidWorld.it per rimanere aggiornato. Da oggi disponibile gratuitamente anche su Chrome.

© Lorenzo Quiroli per AndroidWorld.it, 2014. | Permalink | Nessun commento | Add to del.icio.us
Post tags: , , , ,

L'articolo Google Maps adotta il material design anche da browser mobile (foto) sembra essere il primo su AndroidWorld.it.

AVG Antivirus, una protezione gratuita per il vostro dispositivo (foto)

Fri, 11/21/2014 - 18:11

La discussione sull’utilità o meno degli antivirus su un sistema Android, probabilmente, è destinata a non finire mai, con la risposta contesa fra chi difende la “sicurezza” del sistema, a patto di utilizzare fonti sicure per le applicazioni, e chi si preoccupa per potenziali intrusioni indesiderate. Nonostante questo, tutti i principali antivirus che abbiamo imparato a conoscere in ambito PC stanno rilasciando le proprie versioni per Android, testimoniando quindi interesse verso questo tipo di piattaforma. Fra essi, abbiamo preso oggi in esame AVG Free.

LEGGI ANCHE: Avast Mobile Security & Antivirus: la sicurezza dello smartphone contro ogni pericolo

Come la maggior parte dei concorrenti, AVG Antivirus integra, assieme alla classica protezione contro software maligni, altri tipi di strumenti, con l’obiettivo di difendere anche la nostra privacy, le funzionalità dello smartphone e perfino il dispositivo stesso.

Già durante la prima scansione, infatti, AVG controllerà, oltre a virus e malware presenti nel sistema, anche eventuali impostazioni che possano comprometterne la sicurezza, avvisandoci in caso alcune di esse siano attive. Se, ad esempio, aveste attivato per errore l’installazione di applicazioni da origini sconosciute, trovereste al termine dell’analisi le istruzioni per bloccarla nuovamente.

L’interfaccia dell’applicazione è estremamente chiara, e permette di tenere sotto controllo il proprio dispositivo in modo semplice ed efficace. Nella prima schermata troverete infatti una descrizione riassuntiva dei problemi rilevati, e le scorciatoie per accedere alle pagine di protezione, ottimizzazione delle prestazioni, antifurto e privacy.

Avg Antivirus comprende infatti la possibilità di gestire le applicazioni attive sul sistema e di controllare l’utilizzo della memoria in uso e lo spazio libero sul dispositivo, oltre al flusso di dati scambiati dalle varie applicazioni.

Nella versione Free troverete infine alcune opzioni per il controllo della privacy, che vi consentiranno di cancellare dal dispositivo i dati di alcune applicazioni, formattare interamente la scheda SD oppure bloccare le chiamate in entrata da parte di alcuni contatti.

La versione PRO, che può essere ottenuta attraverso un acquisto in-app, aggiungerà infine alcune funzioni di antifurto, con le quali potrete bloccare il dispositivo da remoto anche se viene sostituita la scheda SIM, proteggere le applicazioni tramite una password e scattare una foto a chiunque tenti di utilizzare il vostro smartphone. L’upgrade avrà un prezzo di 2,99€ al mese, oppure di 10,99 annuali.

A seguire trovate una galleria di immagini e il badge per il download gratuito di questa applicazione, ma fateci sapere nei commenti: credete che un antivirus sia necessario su un sistema Android? Ritenete utili tutte le opzioni di sicurezza aggiuntive? E se le precedenti risposte sono state affermative, qual’è l’antivirus presente sul vostro smartphone?

(Continua...)
Leggi il resto di AVG Antivirus, una protezione gratuita per il vostro dispositivo (foto)

Utilizza l'app gratuita di AndroidWorld.it per rimanere aggiornato. Da oggi disponibile gratuitamente anche su Chrome.

© ytsejam06 per AndroidWorld.it, 2014. | Permalink | 2 commenti | Add to del.icio.us
Post tags: , , , ,

L'articolo AVG Antivirus, una protezione gratuita per il vostro dispositivo (foto) sembra essere il primo su AndroidWorld.it.

Acer Iconia Talk S: nuovo tablet telefonico da 7”, dual SIM e 64-bit (foto)

Fri, 11/21/2014 - 18:00

A vederlo così sembra quasi un phablet, forse perché ormai ci siamo abituati a dispositivi dalle dimensioni notevoli, tanto che ormai anche un 7” con le cornici ridotte può tranquillamente passare per un telefono. Parliamo di Acer Iconia Talk S, tablet con connettività LTE e anche dual SIM.

LEGGI ANCHEAcer Iconia Tab 8 A1-840, la recensione (foto e video)

Le caratteristiche tecniche si riassumono in 7” IPS con risoluzione 720 x 1280 pixel, CPU Snapdragon 410 a 64-bit, 1 GB di RAM, 16 GB di memoria interna espandibile (con microSD fino a 128 GB) e fotocamere da 5 e 2 megapixel, rispettivamente posteriore e frontale, entrambe senza flash. La batteria è da 3.780 mAh, un valore che poteva anche essere superiore, mentre il sistema operativo è Android 4.4 KitKat, con la speranza (ma non la promessa) di un aggiornamento a Lollipop per sfruttare i 64-bit.

Acer Iconia Talk S sarà a breve disponibile in Taiwan per circa 250$, ma ancora non conosciamo gli eventuali dettagli di una commercializzazione a livello globale, della quale vi informeremo a tempo debito. A seguire alcune immagini.

(Continua...)
Leggi il resto di Acer Iconia Talk S: nuovo tablet telefonico da 7”, dual SIM e 64-bit (foto)

Utilizza l'app gratuita di AndroidWorld.it per rimanere aggiornato. Da oggi disponibile gratuitamente anche su Chrome.

© Nicola Ligas per AndroidWorld.it, 2014. | Permalink | 1 commento | Add to del.icio.us
Post tags: , , , , , , , ,

L'articolo Acer Iconia Talk S: nuovo tablet telefonico da 7”, dual SIM e 64-bit (foto) sembra essere il primo su AndroidWorld.it.

I display 4K per smartphone arriveranno presto, parola di Qualcomm

Fri, 11/21/2014 - 17:27

Secondo la maggior parte degli utenti, i display 4K sono tutt’altro che una priorità per il mercato smartphone: considerando che molti utenti preferirebbero avere un’autonomia maggiore piuttosto che una risoluzione QHD (2560 x 1440), ci domandiamo come reagirebbe il grande pubblico ad un’eventuale adozione dell’Ultra HD (3840 x 2160 pixel).

LEGGI ANCHE: Stanchi del QHD? Sharp starebbe già lavorando a display 4K per smartphone

Se fino ad ora l’unico produttore che aveva accennato a display 4K era Sharp, Qualcomm si spinge addirittura oltre e comunica che con ogni probabilità l’Ultra HD diventerà lo standard di riferimento per i top di gamma del 2015.  La società californiana non concorda con la generale teoria che prevede che l’occhio umano non sia in grado di distinguere i pixel sopra la densità di 344 PPI, a differenza di quanto sostengono i fautori del Retina Display. Secondo gli studi di Qualcomm, infatti, ad una distanza di circa 25 cm l’uomo riesce a notare la differenza di risoluzioni fino a 573 PPI.

Realizzare uno schermo da 5″ con risoluzione Ultra HD vorrebbe dire una densità di ben 881 PPI: ma non è solo un problema di riuscire a distinguere o meno i pixel, secondo Qualcomm il 4K è la normale evoluzione degli smartphone anche perché è questa la direzione intrapresa dalle TV.

Utilizza l'app gratuita di AndroidWorld.it per rimanere aggiornato. Da oggi disponibile gratuitamente anche su Chrome.

© Giuseppe Tripodi per AndroidWorld.it, 2014. | Permalink | Nessun commento | Add to del.icio.us
Post tags: , , ,

L'articolo I display 4K per smartphone arriveranno presto, parola di Qualcomm sembra essere il primo su AndroidWorld.it.

Xiaomi Mi Band in offerta a meno di 15€ su TinyDeal, ma solo per pochi giorni

Fri, 11/21/2014 - 16:44

Offerta senz’altro ghiotta quella di TinyDeal, noto rivenditore cinese che spedisce anche in Italia: solo 14,60€ per una nuova Xiaomi Mi Band, che può facilmente costare anche il doppio da altri rivenditori.

Il braccialetto per il fitness (e non solo) di Xiaomi è però disponibile a questo prezzo particolarmente scontato solo per un periodo di tempo limitato: mancano infatti circa 5 giorni e mezzo al termine dell’offerta.

LEGGI LA RECENSIONE: Xiaomi MiBand (foto e video)

È disponibile anche la spedizione gratuita, ma i tempi potrebbero facilmente dilatarsi molto (parliamo di settimane); se sarete però disposti ad investire di più sulla spedizione, Mi Band potrebbe arrivarvi in 3-5 giorni lavorativi, anche se chiaramente ciò rende l’offerte meno conveniente.

A voi la scelta, qui sotto trovate il link per l’acquisto. Vi ricordiamo solo che a queste cifre dovrete aggiungere gli eventuali oneri doganali, che sono sempre un terno al lotto, come abbiamo già avuto modo di approfondire a suo tempo.

Xiaomi Mi Band in offerta al prezzo di 14,60€ Utilizza l'app gratuita di AndroidWorld.it per rimanere aggiornato. Da oggi disponibile gratuitamente anche su Chrome.

© Nicola Ligas per AndroidWorld.it, 2014. | Permalink | 16 commenti | Add to del.icio.us
Post tags: , , , ,

L'articolo Xiaomi Mi Band in offerta a meno di 15€ su TinyDeal, ma solo per pochi giorni sembra essere il primo su AndroidWorld.it.

Pages