Android World

Subscribe to Android World feed
Tutte le news dal mondo Android in italiano, ogni giorno per te.
Updated: 30 min 10 sec ago

Il sistema di build di Android sarà aggiornato?

1 hour 20 min ago

Google starebbe lavorando ad alcuni cambiamenti per Android, più per gli sviluppatori che per gli utenti: nell’AOSP è comparso infatti un nuovo branch chiamato master-soong. Il suo manifest, nel quale sono contenuti i repository da scaricare durante la compilazione di Android, indica la presenza di due novità.

LEGGI ANCHE: Jack e Jill semplificheranno lo sviluppo su Android

La prima è Go, un linguaggio di programmazione made in Google, mentre il secondo, particolarmente significativo, è Ninja, un make utilizzato da Google già per il progetto Chromium e che a questo punto potrebbe approdare su Android. In ogni caso è probabile che a Mountain View stiano testando qualche cambiamento importante, ma probabilmente ne sapremo di più solo nei prossimi mesi.

Utilizza l'app gratuita di AndroidWorld.it per rimanere aggiornato. Da oggi disponibile gratuitamente anche su Chrome.

© Lorenzo Quiroli per AndroidWorld.it, 2015. | Permalink | Nessun commento | Add to del.icio.us
Post tags: , , , ,

L'articolo Il sistema di build di Android sarà aggiornato? sembra essere il primo su AndroidWorld.it.

Jeff Gordon di HTC: “iPhone è terribilmente noioso”

1 hour 49 min ago

Jeff Gordon, Senior Global Online Communications Manager di HTC, ha commentato su Twitter (dove esprime pareri personali che poco hanno a che vedere con il suo lavoro) i risultati finanziari dell’ultimo trimestre da record di Apple. Jeff precisa di non avere nulla contro l’azienda, tanto che utilizza un Macbook Air come suo computer portatile, ma allo stesso tempo si scaglia contro iPhone, reo di essere terribilmente noioso.

LEGGI ANCHE: Apple avrebbe superato Samsung

Congrats to Apple on an amazing quarter. It’s not that I dislike Apple–in fact I use a MacBook Air–but that I find iPhone terribly boring.

— Jeff Gordon (@urbanstrata) 28 Gennaio 2015

Non si ferma qui, aggiungendo poi che iPhone è una scelta noiosa e facile, mentre lui preferisce uno smartphone che sia più unico, personale e bello quando lo si estrae dalla tasca. Il riferimento a One (M8) è piuttosto chiaro, ma per convincere tutti i potenziali clienti al mondo oltre a noi Jeff avrà un gran lavoro da fare.

iPhone is a boring, easy choice. I want a phone that’s more unique, more personal, more stunning when I take it out of my pocket.

— Jeff Gordon (@urbanstrata) 28 Gennaio 2015

Utilizza l'app gratuita di AndroidWorld.it per rimanere aggiornato. Da oggi disponibile gratuitamente anche su Chrome.

© Lorenzo Quiroli per AndroidWorld.it, 2015. | Permalink | 1 commento | Add to del.icio.us
Post tags: , , , , ,

L'articolo Jeff Gordon di HTC: “iPhone è terribilmente noioso” sembra essere il primo su AndroidWorld.it.

Cyanogen Inc promette Lollipop su OnePlus a breve

2 hours 6 min ago

Mentre OnePlus prepara la sua Oxygen OS, Cyanogen Inc non sta a guardare e presto rilascerà la CyanogenMod 12S, basata su Android 5.0.2 Lollipop, per OnePlus One. A svelarlo su Twitter è proprio Cyanogen, che ci avverte di averne terminato lo sviluppo e che ora il firmware dovrà ricevere la certificazione.

Lollipop build for @oneplus one has entered QA/QE stage for release! Testing & cert to begin alongside 3rd party partners to meet GMS reqs.

— Cyanogen Inc. (@CyanogenInc) 1 Febbraio 2015

LEGGI ANCHE: Niente logo sul retro per OnePlus One

In pratica, se tutto andasse bene, il rollout dell’aggiornamento dovrebbe iniziare a breve, nell’ordine di pochi giorni, dunque quella che inizia domani potrebbe essere la settimana decisiva. Il termine dei 90 giorni non è quindi stato rispettato (avrebbe dovuto essere rilasciato massimo oggi), ma nonostante ciò in fondo si tratta di un ritardo accettabile.

Utilizza l'app gratuita di AndroidWorld.it per rimanere aggiornato. Da oggi disponibile gratuitamente anche su Chrome.

© Lorenzo Quiroli per AndroidWorld.it, 2015. | Permalink | 3 commenti | Add to del.icio.us
Post tags: , , , , , , ,

L'articolo Cyanogen Inc promette Lollipop su OnePlus a breve sembra essere il primo su AndroidWorld.it.

HTC One (M9) Ultra: caratteristiche complete del secondo top di gamma HTC

2 hours 9 min ago

Fino a prova contraria, lo smartphone qui sopra sulla destra dovrebbe essere il futuro HTC One (M9) Ultra, una versione un po’ più grande (ma nemmeno poi tanto) del prossimo HTC One (M9): una sorta di “fratello top di gamma”, se così possiamo chiamarlo.

LEGGI ANCHEHTC sforerà il limite dei 90 giorni per Lollipop

Dopo averlo visto esterioremente grazie ad @evleaks, l’ormai ben noto @upleaks ci offre ora un quadro completo delle caratteristiche tecniche di HTC One (M9) Ultra (o Hima Plus, come da nome in codice), che andiamo subito a riportare:

  • Schermo: 5,2” WQHD (1.440 x 2.560 pixel)
  • CPU: Qualcomm Snapdragon 810 MSM8994 2.0GHz*4 + 1.5GHz*4
  • RAM: 3 GB DDR4
  • Memoria interna: 32 GB
  • Fotocamera posteriore: duo-camera 20,7 megapixel + 2,1 megapixel
  • Fotocamera frontale: Ultrapixel o 13 megapixel
  • Connettività: VoLTE e LTE Category 6 (300Mbps / Download, 50Mbps U Upload), Bluetooth 4.1
  • Batteria: 2.840 mAh
  • OS: Android 5.0.2 with Sense 7.0(TBD for Android version)

Lo smartphone avrà anche una variante con SoC MediaTek, probabilmente per il mercato asiatico, è sarà dotato di un lettore di impronte digitali nel pulsante centrale in basso (che non è un tasto home, ma solo un lettore di impronte: la NavBar sarà a schermo come su One (M8).

Peccato per la batteria un po’ sottotono, considerando l’altissima risoluzione, ma il resto delle specifiche sono di rango elevato; e se questo M9 Ultra sarà da 5,2” è probabile che il regolare M9 non si spinga oltre i 5. Voi quale scegliereste?

Utilizza l'app gratuita di AndroidWorld.it per rimanere aggiornato. Da oggi disponibile gratuitamente anche su Chrome.

© Nicola Ligas per AndroidWorld.it, 2015. | Permalink | 4 commenti | Add to del.icio.us
Post tags: , , , , , ,

L'articolo HTC One (M9) Ultra: caratteristiche complete del secondo top di gamma HTC sembra essere il primo su AndroidWorld.it.

Anche WhatsAppMD nel mirino di WhatsApp/Facebook: cease and desist attuato

2 hours 31 min ago

Che fine ha fatto WhatsAppMD dopo la crociata di WhatsApp (ovvero Facebook) contro i client di terze parti? La stessa già fatta da WhatsApp+: lo sviluppatore dell’app ha infatti ricevuto un cease and desist il 23 gennaio, che gli intimava di interrompere ogni attività. I suoi account Facebook ed Instagram sono poi stati bloccati il 26, al che lo sviluppatore, Joaquin Cuitiño, ha replicato che avrebbe acconsentito alle loro richiese se prima avesse avuto indietro i propri account social. Secondo voi glieli avranno ridati?

LEGGI ANCHE: WhatsApp+ resiste ancora

La risposta, al momento, è no. WhatsApp/Facebook non hanno più risposto alle sue richieste di contatto, ed ovviamente lo sviluppo di WhatsAppMD è da intendersi interrotto fino a prova contraria, a meno che Cuitiño non tenga fede alle sue parole e cerchi comunque un modo per “sopravvivere”, alla stregua di quanto fatto da WhatsApp+.

Un simile giro di vite contro i client di terze parti non è comunque casuale: il lancio di WhatsApp Web subito dopo ne è la prova ed il nuovo avvistamento delle chiamate vocali difficilmente può essere casuale. WhatsApp prepara una “piccola rivoluzione”, e vuole assicurarsi di essere il solo ad offrirla: “cattivo” da parte sua, ma purtroppo legale.

Utilizza l'app gratuita di AndroidWorld.it per rimanere aggiornato. Da oggi disponibile gratuitamente anche su Chrome.

© Nicola Ligas per AndroidWorld.it, 2015. | Permalink | 5 commenti | Add to del.icio.us
Post tags: , , , ,

L'articolo Anche WhatsAppMD nel mirino di WhatsApp/Facebook: cease and desist attuato sembra essere il primo su AndroidWorld.it.

Personalizzate la tastiera di LG G3 con questi temi

3 hours 40 min ago

LG G3 ci permette di personalizzare alcune parti del sistema tra cui la tastiera stock preinstallata senza il bisogno di avere permessi di root, dato che richiede di installare un semplice apk e poi cambiare il tema nelle impostazioni. Tutti quelli presenti sono ispirati dal Material Design di Google, quindi saranno ottimi in combinazione con l’ultimo aggiornamento per il G3.

LEGGI ANCHE: Swiftkey sconta i suoi temi

I temi disponibili sono visibili nel thread creato appositamente sul nostro forum, raggiungibile attraverso il badge qui sotto. dal quale potrete anche procedere al download.

Utilizza l'app gratuita di AndroidWorld.it per rimanere aggiornato. Da oggi disponibile gratuitamente anche su Chrome.

© Lorenzo Quiroli per AndroidWorld.it, 2015. | Permalink | Nessun commento | Add to del.icio.us
Post tags: , , , ,

L'articolo Personalizzate la tastiera di LG G3 con questi temi sembra essere il primo su AndroidWorld.it.

È questa la forma di Samsung Galaxy S6?

Sat, 01/31/2015 - 18:50

Abbiamo sentito parlare molto di Samsung Galaxy S6, dalla caratteristiche tecniche al software, che potrebbe essere molto diverso da quello che conosciamo, ma il suo design rimane un mistero, anche se sappiamo che dovrebbe essere differente dal passato, anche solo per l’utilizzo di materiali pregiati come vetro e metallo.

LEGGI ANCHE: Dimensioni e particolarità di Galaxy S6

A darci un’indicazione ci pensa Antonio Monaco, giornalista di tecnologia italiano, che mostra una sorta di render privo di colori: inutile negare la somiglianza con iPhone 6 nelle sue forme (ma potrebbe essere più accentuata nel render che non nella versione finale), soprattutto nello linee morbide e negli angoli smussati. Interessante anche la presenza del jack audio nella parte inferiore del dispositivo, anche se dalla cover vista ieri sembrava potesse stare in alto, quindi potrebbe anche essere qualcosa di diverso. A fianco della porta micro USB dovrebbe inoltre esserci lo speaker, ma l’immagine non ci permette di apprezzarlo. Il bilanciere del volume, diviso in due pulsanti sul fianco sinistro, corrisponde invece a quanto osservato finora.

Un Galaxy S6 che va insomma pian piano delineandosi, e con un mese di tempo che ancora ci separa dalla sua presentazione non dubitiamo che emergeranno immagini senz’altro migliori di questa.

Utilizza l'app gratuita di AndroidWorld.it per rimanere aggiornato. Da oggi disponibile gratuitamente anche su Chrome.

© Lorenzo Quiroli per AndroidWorld.it, 2015. | Permalink | Nessun commento | Add to del.icio.us
Post tags: , , ,

L'articolo È questa la forma di Samsung Galaxy S6? sembra essere il primo su AndroidWorld.it.

Euphoria OS porta Lollipop su Motorola Moto G (2013) (guida)

Sat, 01/31/2015 - 17:42

In attesa dell’inizio del rollout in Italia di Android 5.0 Lollipop per il primo Motorola Moto G, vi proponiamo una nuova ROM basata sull’ultima versione del robottino verde, ossia Euphoria OS, arrivata in via non ufficiale grazie al sudore della fronte di uno sviluppatore di XDA.

LEGGI ANCHE: Lollipop su Moto G in India e USA ma l’Europa aspetta ancora

Se siete decisi a provarla potete cliccare sul badge qui sotto, che vi rimanderà alla guida sul nostro forum nella quale troverete link per il download e la guida completa per l’installazione, oltre a qualche screenshot.

Utilizza l'app gratuita di AndroidWorld.it per rimanere aggiornato. Da oggi disponibile gratuitamente anche su Chrome.

© Lorenzo Quiroli per AndroidWorld.it, 2015. | Permalink | 2 commenti | Add to del.icio.us
Post tags: , , , , , ,

L'articolo Euphoria OS porta Lollipop su Motorola Moto G (2013) (guida) sembra essere il primo su AndroidWorld.it.

Samsung Galaxy S III Neo con Lollipop grazie alla CyanogenMod 12 non ufficiale (guida)

Sat, 01/31/2015 - 17:15

A meno che non abbiate un top di gamma (le eccezioni ci sono ma sono poche, come Moto G), per gli aggiornamenti a Lollipop ci sarà da aspettare un po’ e scommettiamo che molti utenti saranno tentati dal provare una ROM basata sull’ultima versione di Android.

La CyanogenMod è sempre una delle prime alternative e se avete un Samsung Galaxy S III Neo potete provarla nella sua versione non ufficiale, seguendo la guida passo a passo che trovate sul nostro forum, con i link per il download.

LEGGI ANCHE: Samsung lavora ad occhiali poco smart puntando all’estetica

Trattandosi di una build non ufficiale, aspettatevi che possano essere presenti dei bug, anche se lo sviluppatore la indica come stabile (d’altra parte il codice è basato su quello delle ultime nightly). A seguire il badge per raggiungere la pagina con tutte le informazioni al riguardo.

Utilizza l'app gratuita di AndroidWorld.it per rimanere aggiornato. Da oggi disponibile gratuitamente anche su Chrome.

© Lorenzo Quiroli per AndroidWorld.it, 2015. | Permalink | Nessun commento | Add to del.icio.us
Post tags: , , , , , , , ,

L'articolo Samsung Galaxy S III Neo con Lollipop grazie alla CyanogenMod 12 non ufficiale (guida) sembra essere il primo su AndroidWorld.it.

Tutte le app per il pannello laterale di Samsung Galaxy Note Edge

Sat, 01/31/2015 - 16:14

Samsung Galaxy Note Edge è uno smartphone particolare come si può capire solamente guardandolo: il pannello laterale dello schermo, fornisce infatti alcune funzionalità aggiuntive, che gli sviluppatori possono sfruttare utilizzando le apposite API.

GUARDA LA RECENSIONE: Samsung Galaxy Note Edge

Quali sono però le app che supportano al meglio Galaxy Note Edge e che riescono a dare un’utilità che trascenda l’effetto novità che si prova inizialmente? Le abbiamo elencate, con link al download, in un thread sul nostro forum (potete raggiungerlo cliccando sul badge qui sotto), in modo che possiate commentare suggerendone altre che magari arriveranno in futuro.

Utilizza l'app gratuita di AndroidWorld.it per rimanere aggiornato. Da oggi disponibile gratuitamente anche su Chrome.

© Lorenzo Quiroli per AndroidWorld.it, 2015. | Permalink | Nessun commento | Add to del.icio.us
Post tags: , , , ,

L'articolo Tutte le app per il pannello laterale di Samsung Galaxy Note Edge sembra essere il primo su AndroidWorld.it.

Lo sviluppatore di Javelin Browser invia mail pubblicitarie a chi ha scaricato l’app

Sat, 01/31/2015 - 15:53

Javelin Browser si è affermato durante lo scorso anno come uno dei migliori browser su Android, ma in questi giorni ha fatto discutere molti utenti e non al riguardo della sua qualità: lo sviluppatore ha infatti utilizzato uno dei permessi dell’app, ossia l’accesso agli account sul dispositivo, per ottenere indirizzi mail e inviare spam al fine di pubblicizzare una sua campagna su Indiegogo.

LEGGI ANCHE: Javelin Browser, un’ottima app per navigare sul web

Lo sviluppatore ha risposto, spiegando che si tratta di un errore e che avrebbe dovuto aggiungere un impostazione per la disiscrizione dalla newsletter, ma nonostante ciò sembra che abbia già utilizzato pratiche simili in passato. Insomma, se non volete condividere il vostro indirizzo mail personale vi conviene non installare quest’applicazione, dato che se ne approprierebbe senza chiedervi il permesso.

Utilizza l'app gratuita di AndroidWorld.it per rimanere aggiornato. Da oggi disponibile gratuitamente anche su Chrome.

© Lorenzo Quiroli per AndroidWorld.it, 2015. | Permalink | 10 commenti | Add to del.icio.us
Post tags: , , , , ,

L'articolo Lo sviluppatore di Javelin Browser invia mail pubblicitarie a chi ha scaricato l’app sembra essere il primo su AndroidWorld.it.

Microsoft Outlook mette a rischio la privacy degli utenti

Sat, 01/31/2015 - 15:06

Microsoft ha presentato durante questa settimana Outlook per Android e iOS, un’app per gestire la propria casella mail che per ora è un semplice rebranding di Acompli. D’altra parte l’azienda è stata acquisita solamente a dicembre 2014, dunque i lavori sono stati molto brevi. Ci sarebbero però dei problemi di sicurezza in quest’app, tanto che i colleghi americani di Tom’s Hardware si sentono di sconsigliarla caldamente agli utenti enteprise.

LEGGI ANCHE: Microsoft pubblica Outlook per Android

Entrando nello specifico, Microsoft salva nel cloud le vostre credenziali di accesso di qualsiasi mail tranne Gmail (poiché questa richiede il protocollo di autenticazione OAuth), il tutto senza chiedervi l’autorizzazione. Come se non bastasse tutte le mail che riceverete sul vostro account passeranno anche dai server di Microsoft, come l’azienda stessa ammette candidamente:

Those messages, calendar events, and contacts, along with their associated metadata, may be temporarily stored and indexed securely both in our servers and locally on the app on your device. If your emails have attachments and you request to open them in our app, the service retrieves them from the mail server, securely stores them temporarily on our servers, and delivers them to the app

Insomma, non un semplice client per la mail prodotto da terzi, ma un vero servizio con server propri a cui affidate le vostre informazioni personali. Ciò che potrebbe preoccupare di più gli utenti è che questi non sono dei bug, ma scelte consapevoli fatte da Microsoft, anche se forse sono state semplicemente ereditate da Acompli e cambieranno in futuro.

Utilizza l'app gratuita di AndroidWorld.it per rimanere aggiornato. Da oggi disponibile gratuitamente anche su Chrome.

© Lorenzo Quiroli per AndroidWorld.it, 2015. | Permalink | 3 commenti | Add to del.icio.us
Post tags: , , , , , , ,

L'articolo Microsoft Outlook mette a rischio la privacy degli utenti sembra essere il primo su AndroidWorld.it.

Google Earth Pro diventa gratis per tutti

Sat, 01/31/2015 - 12:33

Google Earth è un servizio molto conosciuto, che ci permette di vedere il mondo pur stando seduti con il nostro computer: forse però non tutti sapranno che esiste anche un Earth Pro, una versione con funzionalità avanzate come la misurazione di edifici 3D, stampa di immagini ad alta risoluzione e molto altro.

LEGGI ANCHE: Google Earth 8.0 porta una nuova tecnologia di rendering

Questa è sempre stata a pagamento ma ora tramite un post sul blog ufficiale Google ha annunciato che questa diventa gratuita per tutti. Per poterla provare non dovrete fare altro che scaricarla tramite il link qui sotto e richiedere una chiave a questa pagina. Per gli utenti già iscritti non ci sarà alcun cambiamento, dato che la loro chiave continuerà a funzionare normalmente.

Download Google Earth Pro Utilizza l'app gratuita di AndroidWorld.it per rimanere aggiornato. Da oggi disponibile gratuitamente anche su Chrome.

© Lorenzo Quiroli per AndroidWorld.it, 2015. | Permalink | 4 commenti | Add to del.icio.us
Post tags: , , ,

L'articolo Google Earth Pro diventa gratis per tutti sembra essere il primo su AndroidWorld.it.

Cyanogen ascolta gli utenti e rende nero lo sfondo della sua boot animation

Sat, 01/31/2015 - 11:56

Lo avevamo già detto quando vi abbiamo presentato la nuova boot animation di CyanogenMod 12 che i lavori non erano finiti, e per fortuna il team CM ha deciso per un nuovo cambio di rotta, che non stravolge l’animazione stessa, ma ne cambia lo sfondo da bianco in nero, per la gioia di chi ha uno schermo AMOLED o semplicemente non vuole rimanere abbagliato avviando lo smartphone al mattino.

LEGGI ANCHENon vi piace la boot animation di CM 12? Ecco una versione alternativa

Il codice è stato incorporato ieri e pertanto dovrebbe già essere disponibile nelle nightly di oggi, e con questo abbiamo (forse) quella che sarà davvero l’animazione di avvio definitiva di CyanogenMod 12.

Utilizza l'app gratuita di AndroidWorld.it per rimanere aggiornato. Da oggi disponibile gratuitamente anche su Chrome.

© Nicola Ligas per AndroidWorld.it, 2015. | Permalink | 7 commenti | Add to del.icio.us
Post tags: , , ,

L'articolo Cyanogen ascolta gli utenti e rende nero lo sfondo della sua boot animation sembra essere il primo su AndroidWorld.it.

Tim offre 600 minuti + 600 SMS e 2 GB agli utenti Noverca Silver a 10 euro al mese

Sat, 01/31/2015 - 11:38

Continua l’esodo dei clienti Noverca in Tim, dato che l’operatore telefonico virtuale cesserà l’attività a breve ma ha promesso un passaggio indolore con tariffe vantaggiose. Il primo passo lo abbiamo visto un paio di giorni fa, con un’offerta che comprendeva 200 minuti + 200 SMS + 1 GB di traffico internet, il tutto a soli 4 euro al mese.

LEGGI ANCHE: I clienti Noverca diventeranno Tim

Ora Tim sta offrendo una seconda tariffa agli utenti Noverca Silver, che comprende ben 600 minuti e SMS verso tutti e 2 GB di traffico internet, al prezzo di 10 euro al mese. Il passaggio del contratto a Tim avverrà già da domani, primo febbraio, mentre per attivare la promozione i clienti potranno recarsi in un centro apposito dal 4 febbraio.

Ringraziamo Timothy per la segnalazione

Utilizza l'app gratuita di AndroidWorld.it per rimanere aggiornato. Da oggi disponibile gratuitamente anche su Chrome.

© Lorenzo Quiroli per AndroidWorld.it, 2015. | Permalink | 16 commenti | Add to del.icio.us
Post tags: , , , ,

L'articolo Tim offre 600 minuti + 600 SMS e 2 GB agli utenti Noverca Silver a 10 euro al mese sembra essere il primo su AndroidWorld.it.

HTC sforerà il limite dei 90 giorni per Lollipop

Sat, 01/31/2015 - 11:15

HTC aveva promesso e ribadito dopo il rilascio del codice che avrebbe aggiornato One (M8) e One (M7) entro 90 giorni ma purtroppo non riuscirà a rispettare questo limite come spiega in un post sul sito americano. HTC ci spiega che Lollipop era lungi dall’essere perfetto inizialmente, e c’erano alcuni problemi che andavamo risolti.

LEGGI ANCHE: HTC aggiunge Includimi alla fotocamera

Questo ha rinviato e fatto scalare le date per il rollout, che è già stato effettuato per One (M8) no brand internazionale, Google Play e Developer Edition (queste due però sono prettamente americane). HTC afferma che l’aggiornamento arriverà con un po’ di ritardo, ma il prima possibile, per le versioni brandizzate dei due One. Non viene citato One (M7) unlocked, come se HTC fosse decisa a rispettare il limite con questo, anche se la scadenza è fissata per domani, domenica 1 febbraio.

Utilizza l'app gratuita di AndroidWorld.it per rimanere aggiornato. Da oggi disponibile gratuitamente anche su Chrome.

© Lorenzo Quiroli per AndroidWorld.it, 2015. | Permalink | Nessun commento | Add to del.icio.us
Post tags: , , , , , ,

L'articolo HTC sforerà il limite dei 90 giorni per Lollipop sembra essere il primo su AndroidWorld.it.

Chiamate su WhatsApp disponibili per alcuni utenti: ecco com’è l’interfaccia

Sat, 01/31/2015 - 10:06

Sembra che ormai quasi ci siamo: dopo averle promesse un anno fa circa, le chiamate vocali su WhatsApp si stanno preparando ad arrivare, e sempre più numerosi sono gli avvistamenti di recente. Quella che vedete qui sopra dovrebbe essere l’interfaccia dell’app, divisa in chiamate, chat e contatti, e della schermata di chiamata stessa: molto semplice, con le opzioni per vivavoce, messaggio e per disattivare il microfono.

Pare che per avere le chiamate vocali su WhatsApp ci voglia l’ultima beta dell’app, che potete scaricare dal sito ufficiale; ma questo non basta. Dovrete infatti ricevere una chiamata da qualcuno che ha già la funzione abilitata affinché possiate iniziare ad usarla a vostra volta: è una sorta di sistema ad invito, sempre che la fonte sia corretta, che quindi al momento sembra essere assai localizzato.

LEGGI ANCHE: Scaricate l’app di WhatsApp Web

WhatsApp sta probabilmente testando il servizio in vista di un lancio globale, che potrebbe quindi avvenire a breve come anche ritardare ulteriormente: del resto le chiamate vocali erano state promesse nel Q1 2015, ed in fondo ci sono ancora due mesi abbondanti di tempo, anche se, vista la recente introduzione di WhatsApp Web, magari l’azienda di Facebook vorrà assestare un 1-2 nel breve periodo. Speriamo, e se qualcuno di voi per caso avesse attive le chiamate vocali, fateci uno squillo!

Utilizza l'app gratuita di AndroidWorld.it per rimanere aggiornato. Da oggi disponibile gratuitamente anche su Chrome.

© Nicola Ligas per AndroidWorld.it, 2015. | Permalink | 2 commenti | Add to del.icio.us
Post tags: , , , , , ,

L'articolo Chiamate su WhatsApp disponibili per alcuni utenti: ecco com’è l’interfaccia sembra essere il primo su AndroidWorld.it.

Samsung Galaxy S4 (GT-i9500 con SoC Exynos) si aggiorna a Lollipop in Russia

Sat, 01/31/2015 - 09:48

Galaxy S4 ha ricevuto l’aggiornamento ufficiale via OTA ad Android 5.0.1 Lollipop in Russia. Ma attenzione: non si tratta della variante più diffusa anche da noi, bensì di quella con processore Exynos. Non confondete infatti il GT-i9500 russo con il nostrano GT-i9505, equipaggiato con Snapdragon 600 (a meno che non abbiate consapevolmente acquistato il primo modello in qualche modo).

Lo sottolineiamo perché è facile che una notizia simile si diffonda nel modo sbagliato in Italia, illudendo con l’aspettativa di un aggiornamento che ben poco ha a che fare con noi: non solo infatti si tratta di un altro paese (e Samsung, quando vuole, si prende i suoi tempi tra uno e l’altro) ma anche di un’altra variante dello smartphone, con hardware ben diverso. Questo stesso firmware era infatti già trapelato qualche settimana fa, ma non può essere adattato al GT-i9505 proprio per l’incompatibilità dei due modelli.

LEGGI ANCHESamsung vuole far migrare la nostra home da un telefono all’altro

C’è comunque un aspetto interessante: l’update pesa ben 1049 MB ed è così corposo che Samsung ha rimosso molte app pre-caricate, come Google Play Books, Movies ed altre, per avere più spazio libero. Si tratta probabilmente solo di app che possono essere scaricate dal Play Store o da Galaxy Apps, ma è forse un segno della “pulizia” che l’azienda starebbe inseguendo anche su Galaxy S6.

Speriamo quindi che lo sviluppo di Lollipop su Galaxy S4 prosegua e che presto possa arrivare qualcosa anche per noi.

Utilizza l'app gratuita di AndroidWorld.it per rimanere aggiornato. Da oggi disponibile gratuitamente anche su Chrome.

© Nicola Ligas per AndroidWorld.it, 2015. | Permalink | 3 commenti | Add to del.icio.us
Post tags: , , , , , , ,

L'articolo Samsung Galaxy S4 (GT-i9500 con SoC Exynos) si aggiorna a Lollipop in Russia sembra essere il primo su AndroidWorld.it.

ASUS Nexus 7 / 7 (2013) 3G ricevono Lollipop 5.0.2 tramite factory images

Sat, 01/31/2015 - 00:39

Non vogliamo neanche metterci a contare i giorni passati dal giorno della comparsa della prima factory image per un Nexus con Android Lollipop 5.0, a quello (oggi) in cui sono comparse le stesse factory image anche per le varianti 3G dei due tablet Nexus 7 di ASUS (ovvero la variante 2012 e quella 2013).

LEGGI ANCHE: Prova Lollipop Nexus 7 (video)

Al momento l’unico modo per installare Android Lollipop, tra l’altro alla versione 5.0.2, è quella di installare manualmente (potete seguire la nostra guida) le factory image sul vostro dispositivo. La comparsa sul sito per sviluppatori di questi file comunque anticipa solitamente di poche ore(/giorni) il rilascio del file OTA pronto da installare direttamente dal vostro dispositivo. Se avete aspettato così a lungo per questo aggiornamento le reazioni possono essere solo due: correre (a capofitto) ad installare questi i file o alzare le spalle e attendere ancora qualche giorno.

Grazie a Marco per la segnalazione

Utilizza l'app gratuita di AndroidWorld.it per rimanere aggiornato. Da oggi disponibile gratuitamente anche su Chrome.

© cisO.o per AndroidWorld.it, 2015. | Permalink | Nessun commento | Add to del.icio.us
Post tags: , , , , , , , , , , ,

L'articolo ASUS Nexus 7 / 7 (2013) 3G ricevono Lollipop 5.0.2 tramite factory images sembra essere il primo su AndroidWorld.it.

Google Now adesso compatibile con tutte (?) le app

Fri, 01/30/2015 - 21:04

Google Now è uno strumento potente, in quanto integra consigli contestuali basati sui propri interessi, sul luogo in cui ci si trova, l’orario, le ricerche e molto altro. Ma quanto potente potrebbe diventare questa applicazione se anche le altre applicazioni avessero il permesso di usarla a loro favore?

LEGGI ANCHE: Inviare messaggi su Whatsapp da Google Now

Se questo è stato uno dei vostri “sogni da nerd” sappiate che si è appena avverato. Da oggi infatti oltre 40 applicazioni per Android hanno il “permesso” di utilizzare Google Now a loro favore. Ecco qualche esempio da parte di Google:

  • L’app di The Guardian può darvi le notizie al mattino
  • Pandora vi consiglia musica nuova in base a quello che vi piace
  • Duolingo vi ricorda di completare il corso quotidiano di francese
  • Instacart può ricordarvi di riforvi di cose che comprate spesso
  • Airbnb vi proporrà alloggi se avrete prenotato un viaggio
  • Lyft vi proporrà una prenotazione quando arriverete all’aereoporto
La lista delle applicazioni che possono già (anche se in realtà il rollout non sembra ancora iniziato) sfruttare questa funzione potete leggerla da voi, ma la realtà è che non è chiaro come gli sviluppatori potranno integrare le loro app all’interno di Google Now, visto che l’azienda non ha fatto menzione a questa pubblicità e non sembrano esserci nuove API pubbliche. Possibile che Google voglia testare questa funzionalità inizialmente con un ristretto numero di partner, per poi in futuro estendere a tutti gli sviluppatori questa possibilità. Utilizza l'app gratuita di AndroidWorld.it per rimanere aggiornato. Da oggi disponibile gratuitamente anche su Chrome.

© cisO.o per AndroidWorld.it, 2015. | Permalink | Nessun commento | Add to del.icio.us
Post tags: , , , ,

L'articolo Google Now adesso compatibile con tutte (?) le app sembra essere il primo su AndroidWorld.it.

Pages