Android World

Subscribe to Android World feed
Tutte le news dal mondo Android in italiano, ogni giorno per te.
Updated: 5 hours 33 min ago

Deus Ex: The Fall in offerta sul Play Store a poco più di un euro

Sun, 12/21/2014 - 23:04

Square EnixEidos-Montréal ci propongono uno sconto per Deus Ex: The Fall, lo spin-off della popolare serie Deus Ex dedicato alle piattaforme mobile, che su Android s’è fatto attendere come pochi.

OFFERTE GIOCHI: Kemco | Square Enix

Siamo dinanzi ad un action RPG fantascientifico dalle interessanti meccaniche stealth, e dagli alti valori di produzione, offerto in promozione per un tempo limitato ad un prezzo piuttosto delizioso, ossia 1,27€. Non proprio il più basso raggiunto da questo gioco nel corso dei mesi durante i periodi di sconto, ma di sicuro invitante se paragonato ai 5,99€ di listino. Interessati? Il badge per l’acquisto è qui che vi aspetta. Il gioco presenta acquisti in-app opzionali all’interno.

Utilizza l'app gratuita di AndroidWorld.it per rimanere aggiornato. Da oggi disponibile gratuitamente anche su Chrome.

© Giorgio Palmieri per AndroidWorld.it, 2014. | Permalink | Nessun commento | Add to del.icio.us
Post tags: , , , , , , , , ,

L'articolo Deus Ex: The Fall in offerta sul Play Store a poco più di un euro sembra essere il primo su AndroidWorld.it.

Italia Chiama Android: Quante parole sai? 2, Personal Budget, Magic Bubbles

Sun, 12/21/2014 - 19:04

Torna anche prima di Natale l’appuntamento con Italia Chiama Android, e siccome sarete tutti impegnati con regali ed auguri, ci buttiamo subito sulle app di oggi, senza perderci in preamboli. Vi ricordiamo solo di seguire questo regolamento per inviarci le vostre app, e non preoccupatevi se ci sarà una piccola pausa vacanziera dell’app: torneremo comunque ad anno nuovo.

(Continua...)
Leggi il resto di Italia Chiama Android: Quante parole sai? 2, Personal Budget, Magic Bubbles

Utilizza l'app gratuita di AndroidWorld.it per rimanere aggiornato. Da oggi disponibile gratuitamente anche su Chrome.

© Nicola Ligas per AndroidWorld.it, 2014. | Permalink | Nessun commento | Add to del.icio.us
Post tags: , , , ,

L'articolo Italia Chiama Android: Quante parole sai? 2, Personal Budget, Magic Bubbles sembra essere il primo su AndroidWorld.it.

Tutti gli smartphone al mondo sono intercettabili a causa di una falla

Sun, 12/21/2014 - 17:36

Due ricercatori tedeschi hanno fatto un’inquietante scoperta, che per molti potrebbe non suonare esattamente come una sorpresa: è possibile, con relativa facilità, intercettare tutti gli smartphone (e in generale i telefoni cellulari) al mondo, indipendentemente dall’operatore telefonico o dal tipo di telefono, anche a centinaia di chilometri di distanza.

La causa di ciò risiederebbe nel set di protocolli SS7, realizzato nel 1980 e ben lungi dall’avere uno standard di sicurezza accettabile. In realtà non si tratta nemmeno di veri e propri bug in SS7, ma di funzionalità che possono essere sfruttate da tutti per intercettare chiamate e messaggi o localizzare un utente che sta effettuando una chiamata.

LEGGI ANCHE: Google illustra la sicurezza in Lollipop

Queste falle rimarranno nonostante gli investimenti miliardari degli operatori in reti 4G, dato che SS7 rimarrà in uso. Tobias Engel e Karsten Nohl, due dei ricercatori in questione, dubitano di essere i primi a scoprire queste vulnerabilità: “La NSA e altre agenzie hanno team appositamente formati per scoprire come questi bug ed è probabile che abbiano sfruttato queste possibilità da molto tempo”. Non è quindi possibile dirlo con assoluta sicurezza, ma questi metodi potrebbe essere gli stessi utilizzati dalla NSA per le proprie intercettazioni.

La GSMA, un’associazione che riunisce gli operatori telefonici, non ha fornito un commento immediato alla questione, ma aveva già annunciato che SS7 sarebbe stato rimpiazzato durante la prossima decade. Insomma, paradossalmente a quello che molti avrebbero pensato, il metodo più sicuro per inviare un messaggio al giorno d’oggi potrebbe essere tramite WhatsApp, che usa una crittografia end-to-end, o altri servizi come iMessage di Apple, dato che anche se intercettati non potrebbero comunque essere letti.

Utilizza l'app gratuita di AndroidWorld.it per rimanere aggiornato. Da oggi disponibile gratuitamente anche su Chrome.

© Lorenzo Quiroli per AndroidWorld.it, 2014. | Permalink | Nessun commento | Add to del.icio.us
Post tags: , , , ,

L'articolo Tutti gli smartphone al mondo sono intercettabili a causa di una falla sembra essere il primo su AndroidWorld.it.

Negli Stati Uniti potete accumulare i dati non utilizzati mensilmente

Sun, 12/21/2014 - 15:06

La maggior parte delle tariffe esistenti al giorno d’oggi si basa su un semplice principio: avete un quantitativo di minuti per le chiamate, un numero di messaggi e un totale di GB da utilizzare in base mensile ad un prezzo fisso e all’arrivo del mese successivo questi contatori ripartiranno da zero.

Ma perché il traffico dati non consumato non si può accumulare? In fondo è stato pagato, o no? Deve essere questo quello che ha pensato T-Mobile, operatore telefonico che permette ai suoi clienti negli Stati di accumulare i GB non utilizzati, con alcune condizioni.

LEGGI ANCHE: Ora è possibile pagare con TIM sul Play Store

Un’idea sicuramente interessante che ci piacerebbe vedere presto in Italia: d’altronde potrebbe essere un modo per fidelizzare il cliente, che magari non vorrà sprecare i GB accumulati dopo mesi passando ad un altro operatore telefonico. E voi cosa ne pensate?

Utilizza l'app gratuita di AndroidWorld.it per rimanere aggiornato. Da oggi disponibile gratuitamente anche su Chrome.

© Lorenzo Quiroli per AndroidWorld.it, 2014. | Permalink | 8 commenti | Add to del.icio.us
Post tags: , , , ,

L'articolo Negli Stati Uniti potete accumulare i dati non utilizzati mensilmente sembra essere il primo su AndroidWorld.it.

Moon+ Reader introduce il material design e costa la metà

Sun, 12/21/2014 - 14:43

Se cercate un buon lettore di e-book allora una delle possibilità da tenere in considerazione dovrebbe essere Moon+ Reader, oggi ancora più che ieri dato che l’ultimo aggiornamento ha introdotto una nuova interfaccia grafica in material design.

LEGGI ANCHE: Moon Reader+, uno dei migliori lettori di e-book

Inoltre, in occasione delle feste, Moon+ Reader sconta la sua versione Pro a pagamento del 50%, rendendola quindi acquistabili al prezzo di 2€. A seguire i badge per il download di quella gratuita in caso vogliate provarla, sapendo che questo sconto durerà solamente fino al 4 gennaio 2015.

Utilizza l'app gratuita di AndroidWorld.it per rimanere aggiornato. Da oggi disponibile gratuitamente anche su Chrome.

© Lorenzo Quiroli per AndroidWorld.it, 2014. | Permalink | 1 commento | Add to del.icio.us
Post tags: , , , ,

L'articolo Moon+ Reader introduce il material design e costa la metà sembra essere il primo su AndroidWorld.it.

Sony aggiorna il suo progetto AOSP ad Android 5.0.1 Lollipop

Sun, 12/21/2014 - 14:23

Sony gestisce ormai un repository contenente il codice AOSP di tutti i suoi smartphone prodotti nel 2014 con SoC Qualcomm e come regalo per le vacanze natalizie lo ha aggiornato ad Android 5.0.1.

Sebbene l’ultima versione disponibile sia la 5.0.2, come potete vedere dal changelog le novità non sono molte e si riferiscono soprattutto al Nexus 7 (2012), dunque non dovrebbero esserci molti cambiamenti. Inoltre, entra a far parte del progetto anche Xperia Z3 Tablet Compact.

LEGGI ANCHE: Lollipop arriverà a inizio 2015 per alcuni smartphone Sony

Il progetto AOSP di Sony serve comunque più agli sviluppatori che agli utenti, dato che grazie ad esso possono effettuare creare custom ROM basate sull’ultima versione di Android più velocemente e senza troppi problemi.

Utilizza l'app gratuita di AndroidWorld.it per rimanere aggiornato. Da oggi disponibile gratuitamente anche su Chrome.

© Lorenzo Quiroli per AndroidWorld.it, 2014. | Permalink | 1 commento | Add to del.icio.us
Post tags: , , ,

L'articolo Sony aggiorna il suo progetto AOSP ad Android 5.0.1 Lollipop sembra essere il primo su AndroidWorld.it.

Come mantenere lo schermo acceso durante la lettura con KeepItOn (foto)

Sun, 12/21/2014 - 13:22

Avete mai provato, leggendo un libro, un fumetto o una news sul vostro smartphone, la spiacevolissima sensazione di vedere lo schermo spegnersi davanti ai vostri occhi? Specie se avevate impiegato del tempo per adagiarvi nella vostra comoda posizione da lettura, questo evento può essere davvero seccante, ma grazie all’applicazione gratuita KeepItOn potete cancellarla completamente dalle vostre paure!

LEGGI ANCHE: Un lettore di feed RSS in material design? Ecco gReader

KeepItOn è infatti un’applicazione il cui funzionamento è tanto semplice quanto efficace: grazie ad essa, infatti, il dispositivo sarà in grado di rilevare anche i più piccoli movimenti, deducendo così di non essere stato riposto su un piano, ma di essere ancora in uso nelle vostre mani, anche se non state interagendo fisicamente con esso.

Il vostro smartphone manterrà quindi lo schermo acceso, permettendovi di continuare la lettura senza interruzioni e ricominciando il conteggio per il time-out dello schermo solo quando non verranno più rilevate le classiche vibrazioni derivanti dal tenere il telefono in mano.

Anche se la vostra abilità vi permettesse, però, di mantenere il telefono perfettamente immobile mentre leggete, KeepItOn giungerà in vostro soccorso: per un periodo di tempo successivo allo spegnimento, selezionabile a piacere fra i due e i dieci secondi, sarà infatti sufficiente scuotere leggermente il dispositivo per ripristinare l’accensione dello schermo.

KeepItOn è quindi il compagno ideale per il lettore da smartphone accanito, grazie alla sua abilità di funzionare sempre, senza bisogno di particolari settaggi, e senza compromettere il regolare funzionamento delle altre impostazioni.

A seguire trovate il consueto badge per il download gratuito e una galleria di immagini.

(Continua...)
Leggi il resto di Come mantenere lo schermo acceso durante la lettura con KeepItOn (foto)

Utilizza l'app gratuita di AndroidWorld.it per rimanere aggiornato. Da oggi disponibile gratuitamente anche su Chrome.

© ytsejam06 per AndroidWorld.it, 2014. | Permalink | Nessun commento | Add to del.icio.us
Post tags: , , , , ,

L'articolo Come mantenere lo schermo acceso durante la lettura con KeepItOn (foto) sembra essere il primo su AndroidWorld.it.

Le API della fotocamera di Lollipop non arriveranno mai su Nexus 4, e nemmeno su molti altri smartphone

Sun, 12/21/2014 - 13:14

Il presentimento c’era ed era forte, ma ora a confermarlo è Google: sull’issue tracker di Android, alcuni utenti chiedevano il supporto alle nuove API della fotocamera di Lollipop per Nexus 4, ma la risposta di un ingegnere dell’azienda non lascia alcuna speranza per chi sperava in un futuro aggiornamento risolutore:

Unfortunately, the Nexus 4 will not be updated beyond LEGACY camera2 level support.

Its hardware and firmware were not designed to support the full feature set provided by camera2, including manual controls and DNG support, and such support cannot be added retroactively to it.

The Nexus 5, 6 support all the major features of the new API; the Nexus 9 supports manual controls, but does not support DNG.

Whether non-Nexus devices support the new camera2 features is up to the manufacturers of those devices at this point; retrofitting camera2 support is a major effort, as it generally requires a near-total rewrite of the camera HAL module (essentially, the driver) for a particular device. We are certainly encouraging manufacturers to undertake that effort, but on many existing devices, the hardware simply isn’t capable of supporting features like burst capture, or RAW sensor output.

In pratica solo Nexus 5 e Nexus 6 supportano completamente le nuove API (nemmeno Nexus 9, che ha i controlli manuali ma non può scattare in DNG). Ciò è dovuto a due motivi: il primo è di tipo hardware, come sottolinea l’ingegnere, dicendo che molti dei dispositivi in commercio non sono semplicemente in grado di supportare queste funzionalità.

LEGGI ANCHE: Camera FV-5 si aggiorna con le API di Lollipop

Il secondo però, riguarda il software: affinché queste API siano correttamente implementate, è necessaria una riscrittura quasi totale dei driver della fotocamera, un lavoro piuttosto lungo e complicato che non tutti i produttori vorranno caricarsi sulle spalle (infatti per il momento nessuno degli smartphone aggiornati a Lollipop le supporta se non il Nexus 5).

Insomma, di sicuro esse saranno supportate nei top di gamma del prossimo anno, mentre gli attuali smartphone (se non i due supportati) difficilmente potranno sfruttare queste nuove possibilità.

Utilizza l'app gratuita di AndroidWorld.it per rimanere aggiornato. Da oggi disponibile gratuitamente anche su Chrome.

© Lorenzo Quiroli per AndroidWorld.it, 2014. | Permalink | 11 commenti | Add to del.icio.us
Post tags: , , , , , , ,

L'articolo Le API della fotocamera di Lollipop non arriveranno mai su Nexus 4, e nemmeno su molti altri smartphone sembra essere il primo su AndroidWorld.it.

Samsung Galaxy Note 4 brand TIM in offerta a 549€

Sun, 12/21/2014 - 11:46

È uno dei prezzi più bassi di sempre per Galaxy Note 4, che Gli Stockisti propone a 549€ in garanzia Italia, spedizione inclusa. Unica nota a cui dovrete stare attenti: si tratta del modello brand TIM, quindi con un po’ di software pre-installato, anche se potrete comunque utilizzarlo con la SIM di qualsiasi altro operatore.

LEGGI ANCHE: Offerte smartphone di dicembre 2014

Samsung Galaxy Note 4 è disponibile solo nella colorazione nera e solo nella versione da 32 GB di memoria interna, ma considerato che sono le due scelte più richieste probabilmente non costituiranno un problema. Prima che vadano esauriti, vi lasciamo subito il link per l’acquisto.

Galaxy Note 4 da 32 GB brand TIM in offerta a 549€ da Gli Stockisti Utilizza l'app gratuita di AndroidWorld.it per rimanere aggiornato. Da oggi disponibile gratuitamente anche su Chrome.

© Nicola Ligas per AndroidWorld.it, 2014. | Permalink | Nessun commento | Add to del.icio.us
Post tags: , , , , ,

L'articolo Samsung Galaxy Note 4 brand TIM in offerta a 549€ sembra essere il primo su AndroidWorld.it.

Un lettore di feed RSS in material design? Ecco gReader

Sun, 12/21/2014 - 11:20

Cercare un lettore di feed RSS, possibilmente compatibile con Feedly, e allo stesso tempo in material design? Ebbene, non troverete molte alternative in giro, ma una di esse è sicuramente gReader, che si è appena aggiornato con il supporto a Lollipop e al nuovo stile grafico di Google.

LEGGI ANCHE: Flyne si rinnova con material design

Nonostante il redesign, i temi rimangono attivi per gReader che potrà essere personalizzato come nessun’altra app del genere, anche se a dirla tutta forse si poteva rendere un pelo più elegante (ma questa è solamente la nostra opinione). Potete scaricare la versione gratuita dal primo badge qui sotto, mentre la seconda, a pagamento, è disponibile a 3,99 euro.

Utilizza l'app gratuita di AndroidWorld.it per rimanere aggiornato. Da oggi disponibile gratuitamente anche su Chrome.

© Lorenzo Quiroli per AndroidWorld.it, 2014. | Permalink | 2 commenti | Add to del.icio.us
Post tags: , , , , , , ,

L'articolo Un lettore di feed RSS in material design? Ecco gReader sembra essere il primo su AndroidWorld.it.

Apex Launcher 3.0 esce dalla beta e sembra davvero Lollipop

Sun, 12/21/2014 - 10:51

Dopo un periodo in beta per risolvere eventuali bug prima del rilascio per tutti, Apex Launcher 3.0 è stato ufficialmente rilasciato al pubblico con il suo nuovo stile grafico in material design che ben si sposa con Lollipop, come potete vedere nell’immagine qui sopra.

Ecco tutte le novità:

  • Nuova interfaccia grafica con material design
  • Icona dell’app in material design
  • Icone delle azioni di Apex ridisegnate
  • Drawer e animazione di Lollipop
  • Cartelle e animazione di Lollipop
  • Barra di ricerca e scroll di Lollipop
  • Icona del drawer di Lollipop
  • Altre modifiche alla UI e miglioramenti vari
  • Nuovi opzioni di velocità dello scrolling
  • Migliorata l’app e il selezionatore dei widget
  • Risolti i problemi con le azioni rapide in Lollipop
  • Rinominata l’animazione dell’app
  • Ottimizzazioni e fix per Lollipop
  • Aggiornamento delle traduzioni

LEGGI ANCHE: Apex Launcher 3.0 beta è quasi Lollipop

Insomma, non serve un’analisi approfondita per capire quanto questo aggiornamento voglia portare il look di Lollipop sul vostro smartphone, con anche molti fix per chi ha già Lollipop e desidera semplicemente un launcher che offra maggiori possibilità di personalizzazione.

Utilizza l'app gratuita di AndroidWorld.it per rimanere aggiornato. Da oggi disponibile gratuitamente anche su Chrome.

© Lorenzo Quiroli per AndroidWorld.it, 2014. | Permalink | Nessun commento | Add to del.icio.us
Post tags: , , , , ,

L'articolo Apex Launcher 3.0 esce dalla beta e sembra davvero Lollipop sembra essere il primo su AndroidWorld.it.

“Ok Google” arriva sui Chromebook nel canale per sviluppatori

Sat, 12/20/2014 - 18:31

Chrome OS e Android sono sempre più vicini: non nel senso in cui lo avremmo pensato un paio di anni fa, ma di certo i due team sotto la guida di Sundar Pichai e ora anche di Hiroshi Lockheimer si parlano e i risultati si sono visti negli ultimi mesi.

LEGGI ANCHE: Le ultime nuove app Android disponibili per Chrome OS

Smart Lock, Roboto, app in comune, possibilità di leggere e scrivere file sullo smartphone sono le pietre miliari di questo percorso ed ora ad essere si aggiunge anche Ok Google, la famosa parola chiave per iniziare una ricerca vocale.

Nell’ultima build dev (quella per gli sviluppatori) è possibile attivare la ricerca vocale tramite Ok Google, solo quando lo schermo è acceso e il PC sbloccato. Per attivarlo dovrete andare all’indirizzo chrome://flags/ e attivare il flag #enable-hotword-hardware, e riavviare il Chromebook. A quel punto vi comparirà un’opzione nelle impostazioni per abilitare “Ok Google”.

Una funzionalità che arriverà per tutti probabilmente nel 2015, sebbene esistesse già un’estensione ufficiale, ma una integrazione diretta nel sistema operativo la renderà sicuramente molto più efficiente.

Utilizza l'app gratuita di AndroidWorld.it per rimanere aggiornato. Da oggi disponibile gratuitamente anche su Chrome.

© Lorenzo Quiroli per AndroidWorld.it, 2014. | Permalink | Nessun commento | Add to del.icio.us
Post tags: , , , ,

L'articolo “Ok Google” arriva sui Chromebook nel canale per sviluppatori sembra essere il primo su AndroidWorld.it.

Secret Files Tunguska: l’avventura grafica di Animation Arts sbarca sul Play Store (foto e video)

Sat, 12/20/2014 - 17:08

In teoria, le avventure grafiche si sposerebbero alla grande sui dispositivi dotati di touchscreen: ed in pratica? Dev’essere questa la domanda che si sono posti Deep Silver e Animation Arts prima di portare su Android Secret Files Tunguska, uscito originariamente su PC nel 2006, e che ora è finalmente disponibile sul Play Store.

LEGGI ANCHE: Corto Maltese sbarca su Android in un’avventura punta e clicca

Diamo un’occhiata insieme alla trama:

Dopo la scomparsa di Vladimir Kalenkow, scienziato di fama mondiale impegnato nelle ricerche sull’inspiegabile catastrofe di Tunguska del 1908, sua figlia Nina e il suo assistente Max sono coinvolti in un complotto di proporzioni epiche. Braccati per tutto il globo dalle spie russe e da un’irriducibile società segreta, i due avventurieri dovranno risolvere enigmi in Germania, Russia, Cuba, Cina, fino al Polo Sud! Ma più si avvicinano alla verità, maggiore sarà il pericolo in cui si mettono!

Il titolo è un punta e clicca in terza persona pieno di enigmi ambientali e basati sul ritrovamento degli oggetti, e il giocatore impersonerà proprio Nina Kalenkow, alternata di tanto in tanto dal suo assistente Max. Sono ben 15 le ore offerte dal gameplay, unite alla promessa di un’esperienza adattata al touchscreen, sebbene sia sempre consigliabile un tablet per questo genere videoludico proprio per la maggiore dimensione dello schermo. Il prezzo è di 4,49€ per il gioco completo tradotto in italiano, senza divisione in episodi, senza acquisti in-app.

(Continua...)
Leggi il resto di Secret Files Tunguska: l’avventura grafica di Animation Arts sbarca sul Play Store (foto e video)

Utilizza l'app gratuita di AndroidWorld.it per rimanere aggiornato. Da oggi disponibile gratuitamente anche su Chrome.

© Giorgio Palmieri per AndroidWorld.it, 2014. | Permalink | Nessun commento | Add to del.icio.us
Post tags: , , , , , , , ,

L'articolo Secret Files Tunguska: l’avventura grafica di Animation Arts sbarca sul Play Store (foto e video) sembra essere il primo su AndroidWorld.it.

BubbleUPnP introduce la transcodifica audio per i formati non supportati da Chromecast

Sat, 12/20/2014 - 16:52

BubbleUPnP è una delle tante app che consentono di guardare contenuti locali presenti all’interno sul nostro smartphone o tablet sulla nostra TV con Chromecast (ma non solo, visto che supporta anche DLNA).

Chromecast è però limitato da questo punto di vista, dato che può riprodurre solo un numero tutt’altro che ampio di formati audio o video: utilizzando un apposito software su PC si può effettuare la transcodifica del formato, ma con l’ultimo aggiornamento l’audio potrà essere convertito anche in locale (mentre per il video è meglio lasciare il compito alla CPU del vostro PC).

LEGGI ANCHE: Le ultime app compatibili con Chromecast

Un buon aggiornamento insomma, che porta anche il supporto alla modalità ospite di Chromecast, e che potete scaricare tramite il badge posto qui sotto.

Utilizza l'app gratuita di AndroidWorld.it per rimanere aggiornato. Da oggi disponibile gratuitamente anche su Chrome.

© Lorenzo Quiroli per AndroidWorld.it, 2014. | Permalink | Nessun commento | Add to del.icio.us
Post tags: , , ,

L'articolo BubbleUPnP introduce la transcodifica audio per i formati non supportati da Chromecast sembra essere il primo su AndroidWorld.it.

Android 5.0.2 Lollipop sta arrivando nell’AOSP

Sat, 12/20/2014 - 16:25

Dopo la pubblicazione a sorpresa di una nuova factory image solamente per Nexus 7 ieri, Google ha iniziato a caricare il codice di Android 5.0.2 Lollipop nell’AOSP come testimoniato dal nuovo tag relativo appunto ad Android 5.0.2. Esso supporta al momento solo il Nexus 7 appunto, come comunicato da un ingegnere di Google.

LEGGI ANCHE: Google rilascia Android 5.0.2 Lollipop, per ora solo su Nexus 7 (2012) Wi-Fi

Non abbiamo ancora un changelog da fornirvi, ma lo avremo non appena il processo sarà completato: come abbiamo detto ieri in ogni caso non ci aspettiamo grandi novità, ma solo bug fix (non che questo sia un male visti i numerosi bug che sembrano affliggere l’ultima versione del robottino verde).

Aggiornamento: Ecco il changelog per sviluppatori (Ringraziamo Simo per la segnalazione)

Utilizza l'app gratuita di AndroidWorld.it per rimanere aggiornato. Da oggi disponibile gratuitamente anche su Chrome.

© Lorenzo Quiroli per AndroidWorld.it, 2014. | Permalink | 1 commento | Add to del.icio.us
Post tags: , , , ,

L'articolo Android 5.0.2 Lollipop sta arrivando nell’AOSP sembra essere il primo su AndroidWorld.it.

Gresso annuncia Regal Black, uno smartphone dedicato a chi ha il portafoglio pieno

Sat, 12/20/2014 - 16:20

Schermo da 5 pollici full HD, processore quad-core da 1.5 GHz (di chissà quale produttore), 2 GB di RAM e 32 GB di memoria interna; due fotocamere, la principale da 13 megapixel e la frontale da 5. Qual è il prezzo dello smartphone dotato di queste caratteristiche hardware ormai leggermente sorpassate? Ben 5.000 dollari. Il perché è presto detto: si tratta del nuovo smartphone di Gresso, azienda svizzera specializzata nella realizzazione di prodotti di lusso.

LEGGI: Vertu Aster, lo smartphone Android di lusso a partire da 6900$

Parliamo però di una qualità costruttiva di prim’ordine, vero tratto distintivo di questo Regal Black, spesso solo 8,8 mm, che sfoggia una monoscocca costruita in titanio solido di grado 5, e per di più assemblata a mano, per un totale di 999 esemplari disponibili. Una quantità limitatissima, che vedrà ogni dispositivo arricchito nel pannello posteriore da inserti in oro 18 carati, con tanto di numero di serie per rimarcare l’esclusività del prodotto.

Lo smartphone verrà lanciato in tre varianti: la “budget” (per così dire) Regal R1 offerta a 3,000$, che però sarà sprovvista di rivestiture metalliche PVD, e le Regal R2 e R3, entrambe prezzate a 5,000$, rispettivamente in versione bianca e dorata in alcune parti dello smartphone. Ci state facendo un pensierino? (NdR: Nemmeno io).

Utilizza l'app gratuita di AndroidWorld.it per rimanere aggiornato. Da oggi disponibile gratuitamente anche su Chrome.

© Giorgio Palmieri per AndroidWorld.it, 2014. | Permalink | 1 commento | Add to del.icio.us
Post tags: , , ,

L'articolo Gresso annuncia Regal Black, uno smartphone dedicato a chi ha il portafoglio pieno sembra essere il primo su AndroidWorld.it.

LG G2 F320L con Android 5.0.1 Lollipop grazie ad un firmware trapelato

Sat, 12/20/2014 - 12:48

Mentre Lollipop si sta ormai diffondendo tra gli LG G3 europei, italiani compresi (almeno per la versione no brand) e per quella di Vodafone, in Corea gli ingegneri dell’azienda si stanno concentrando per portare l’atteso aggiornamento anche sul top di gamma dello scorso anno, ossia LG G2.

Una prima build è trapelata in rete ma è disponibile solamente per la versione F320L, ossia quello con LTE-A venduto solamente in Corea. Nonostante ciò, LG sta lavorando all’aggiornamento, basato su Android 5.0.1 build LRX21Y ed introdurrebbe anche l’interfaccia utente del G3 sul modello dello scorso anno.

LEGGI ANCHE: LG G2 sarà aggiornato a Lollipop

Aspettiamo quindi con ansia il suo arrivo in Europa su nostro LG G2 D802: non abbiamo una data da fornirvi, ma speriamo che non passi molto tempo prima di poterlo provare con le nostre mani.

Utilizza l'app gratuita di AndroidWorld.it per rimanere aggiornato. Da oggi disponibile gratuitamente anche su Chrome.

© Lorenzo Quiroli per AndroidWorld.it, 2014. | Permalink | 6 commenti | Add to del.icio.us
Post tags: , , , , , , ,

L'articolo LG G2 F320L con Android 5.0.1 Lollipop grazie ad un firmware trapelato sembra essere il primo su AndroidWorld.it.

Cercate dei giochi per questo weekend pre-natalizio? Eccoli qui!

Sat, 12/20/2014 - 12:07

Ci si prepara mentalmente alle festività natalizie, pensando quindi agli ultimi regali da fare, persi nei centri commerciali nella speranza di beccare quella cosa che potrebbe servire agli ultimi, non di priorità, della lista di persone a cui fare doni di Natale. Nel mentre, perché non deliziarci con qualche piccolo gioco per Android? Ecco per voi tre titoli: Tiny Conquerors, Super Spy Cat e MegaRamp Skate Rivals.

LEGGI ANCHE: La nostra prova di NVIDIA Grid, il “Netflix dei videogiochi”

Quello che ammirate in apertura è Tiny Conquerors, un titolo a metà tra uno strategico e un gdr, condito con una salsa tower defense. Strizza l’occhio al buon Kingdom Rush, ma solo quello, in quanto riesce a proporre anche un suo carisma ben delineato con tante modalità di gioco, truppe da potenziare, trecento mappe e molto altro. Questo simpaticissimo titolo di Kiyat Games è gratuito, ma sono presenti all’interno gli acquisti in-app.

Spazio ora ad un titolo bizzarro: il nome è Super Spy Cat, e il che è tutto dire. Il genere è quello dello sparatutto su binari, a-la-Time Crisis per intenderci, e si impersona una gatto antropomorfo, che è pure una spia, impegnato ad infiltrarsi nella base nemica utilizzando tutte le sue fenomenali abilità, tra cui quella che prevede l’uso magnifico delle armi da fuoco. Vi rendete conto? State ancora leggendo queste righe? Questo gioco va scaricato a prescindere dalla qualità, per di più è free-to-play (ma con acquisti in-app).

Concludiamo con i piedi per terra o, meglio, sullo skateboard: parliamo di MegaRamp Skate Rivals, un titolo sportivo che porta sugli schermi Android l’adrenalina dello skating sulle rampe a suon di swipe, tap e quick-time-event. Singolo giocatore, classifiche online e una buon motore grafico a corredare il tutto, inclusi nel pacchetto proposto gratuitamente sul Play Store da Biodroid, ma chiaramente all’interno sono presenti gli acquisti in-app.

Utilizza l'app gratuita di AndroidWorld.it per rimanere aggiornato. Da oggi disponibile gratuitamente anche su Chrome.

© Giorgio Palmieri per AndroidWorld.it, 2014. | Permalink | Nessun commento | Add to del.icio.us
Post tags: , , , , , , ,

L'articolo Cercate dei giochi per questo weekend pre-natalizio? Eccoli qui! sembra essere il primo su AndroidWorld.it.

Google+ Foto migliorerà anche i nostri filmati (video)

Sat, 12/20/2014 - 11:57

Google+ Foto, il servizio di gestione, modifica e backup delle nostre fotografie e filmati, oltre ad essere ormai anche la galleria ufficiale sui Nexus, ci augura buone vacanze con una novità: da oggi auto-enhance, la funzionalità che migliora le nostre foto automaticamente, senza richiedere alcune interazione all’utente, è disponibile anche sui video.

Per provarla dovrete caricare sui server di Google qualche video: i miglioramenti riguarderanno i colori, la luce, la stabilità e in futuro anche il suono. Potrete poi vedere il risultato tramite un video diviso a metà, con una parte che mostra l’originale e una seconda che mostra il video dopo le correzioni.

LEGGI ANCHE: Google+ Foto verrà separato dal social network

In attesa di vedere se i rumor riguardanti la separazione di Foto da Google+ diverranno realtà, diamo il benvenuto a questa nuova utile funzionalità che rende Google+ Foto uno degli strumenti gratuiti, completi e più potenti disponibili online; nel video qui sotto troverete un esempio di come sia possibile migliorare un filmato, anche se purtroppo esso è in bassa risoluzione.

(Continua...)
Leggi il resto di Google+ Foto migliorerà anche i nostri filmati (video)

Utilizza l'app gratuita di AndroidWorld.it per rimanere aggiornato. Da oggi disponibile gratuitamente anche su Chrome.

© Lorenzo Quiroli per AndroidWorld.it, 2014. | Permalink | Nessun commento | Add to del.icio.us
Post tags: , , ,

L'articolo Google+ Foto migliorerà anche i nostri filmati (video) sembra essere il primo su AndroidWorld.it.

Action Launcher riapre il programma di beta testing

Sat, 12/20/2014 - 11:30

Il fatto che Action Launcher abbia un programma di beta testing non è una novità in senso assoluto, ma visto che le ultime versioni avevano saltato questo passaggio e visto il distaccamento (forse più creato da Lacy che non reale) tra il nuovo Action Launcher 3 e il precedente, il ritorno della beta suona come una novità.

GUARDA LA NOSTRA PROVA: Action Launcher 3

Ora che una delle richieste più desiderate dagli utenti è divenuta realtà, ossia il supporto ai pacchetti di icone, Lacy ha annunciato che a partire dalla versione 3.1.3  gli utenti potranno testare le nuove versioni in anticipo.

Se volete partecipare al beta testing, il procedimento è quello classico: iscrizione al gruppoadesione al beta testing e sarete pronti per il download dal badge qui sotto.

Utilizza l'app gratuita di AndroidWorld.it per rimanere aggiornato. Da oggi disponibile gratuitamente anche su Chrome.

© Lorenzo Quiroli per AndroidWorld.it, 2014. | Permalink | Nessun commento | Add to del.icio.us
Post tags: , , , , ,

L'articolo Action Launcher riapre il programma di beta testing sembra essere il primo su AndroidWorld.it.

Pages