Android World

Subscribe to Android World feed
Tutte le news dal mondo Android in italiano, ogni giorno per te.
Updated: 3 hours 47 min ago

Permessi di root con un click su Moto X? Ecco TowelPieRoot (video)

3 hours 57 min ago

Ottenere i permessi di root è un’operazione che richiede più passaggi e che consigliamo solo ai più esperti: grazie però a Towelroot, un tool creato da Geohot, noto sviluppatore famoso anche per avere lavorato in passato ad hack per iPhone, PlayStation 3 e altro ancora, per avere il root basta un click.

Ora Towelroot è stato riadattato per funziona anche con Moto X e la serie Droid americana, almeno se avete Android 4.4.2 a bordo; inoltre, l’autore lo ha testato con la versione americana di Moto X, diversa da quella europea (XT1052) dunque nulla garantisce il suo funzionamento.

LEGGI ANCHE: I permessi di root con un click grazie a Towelroot

Chi lo ha provato su Moto G ha segnalato dei bootloop, dunque evitate di eseguirlo, mentre se, a vostro rischio e pericolo, volete provare TowelRootPie vi rimandiamo al thread di XDA dove potrete scaricarlo e avere ulteriori informazioni, mentre a seguire trovate un video che ne mostra il funzionamento.

(Continua...)
Leggi il resto di Permessi di root con un click su Moto X? Ecco TowelPieRoot (video)

Utilizza l'app gratuita di AndroidWorld.it per rimanere aggiornato. Da oggi disponibile gratuitamente anche su Chrome.

© Lorenzo Quiroli per AndroidWorld.it, 2014. | Permalink | Nessun commento | Add to del.icio.us
Post tags: , , , , ,

L'articolo Permessi di root con un click su Moto X? Ecco TowelPieRoot (video) sembra essere il primo su AndroidWorld.it.

#ASKmeFRIDAY 25 luglio 2014, oggi alle 17:00 su Google+

4 hours 11 min ago

Torna il settimanale appuntamento con gli #ASKmeFRIDAY di AndroidWorld: una sessione live di mezz’ora su Hangouts on Air, durante la quale risponderemo a tutte (o quasi) le vostre domande. L’appuntamento è come sempre dalle 17 alle 17:30 di oggi pomeriggio per parlare di Android (e non solo). Vi ricordiamo che cliccando sul link qui sotto potrete già porre da adesso le vostre domande, in modo che siano pronte all’avvio della diretta, e ricordatevi di fare anche +1 sulle domande altrui che vi piacciono, così avranno più probabilità di ricevere una risposta.

Il solito “bonus” è rappresentato dai “2 minuti con AndroidWorld” di oggi, dove me la prendo con la Cina gli smartphone cinesi.

(Continua...)
Leggi il resto di #ASKmeFRIDAY 25 luglio 2014, oggi alle 17:00 su Google+

Utilizza l'app gratuita di AndroidWorld.it per rimanere aggiornato. Da oggi disponibile gratuitamente anche su Chrome.

© Nicola Ligas per AndroidWorld.it, 2014. | Permalink | Nessun commento | Add to del.icio.us
Post tags: , ,

L'articolo #ASKmeFRIDAY 25 luglio 2014, oggi alle 17:00 su Google+ sembra essere il primo su AndroidWorld.it.

In prova a Torino la rete TIM LTE-Advanced a ben 180 Mbps

4 hours 36 min ago

L’LTE in Italia è arrivato, più o meno, anche se la copertura lascia ancora a desiderare, ma come ben saprete in altri paesi siamo già passati all’LTE-Advanced, che supera i 150 Mbps del regolare LTE (per altro mai raggiunti in Italia).

Adesso tale muro è stato superato anche da noi, in particolare a Torino, dove è partita una sperimentazione aperta al pubblico che arriva fino a 180 Mbps in download. In particolare, solo fino al 31 luglio, nel punto vendita TIM di Via Roma 18 a Torino sarà possibile provare la nuova rete tramite opportune chiavette.

LEGGI ANCHE: Le migliori offerte operatori di luglio 2014

Tra i partner dell’azienda, spiccano i nomi di HuaweiEricsson e Qualcomm, ma questo è comunque solo l’inizio. Al momento sono state infatti aggregate (carrier aggregation), le bande a 1800 e 2600 MHz, ma in futuro sarà possibile implementare ulteriori aggregazioni di banda per raggiungere velocità superiori.

Così Roberto Opilio, Direttore Technology di Telecom Italia:

Il lancio di oggi dimostra ancora una volta la capacità di innovare di Telecom Italia, a conferma della leadership nelle attività di ricerca e sviluppo sulle reti mobili. Con LTE Advanced vogliamo mettere a disposizione dei nostri clienti una infrastruttura sempre più veloce e affidabile, in grado di rispondere alla crescente domanda di banda larga mobile legata all’utilizzo di servizi e applicazioni innovative. In questo modo i clienti TIM potranno navigare in maniera sempre più performante e con qualità elevata, fruendo di contenuti multimediali in mobilità sia in formato Full HD che in quello 4K

Telecom Italia non è comunque certo la sola ad investire in tale ambito: anche Vodafone ha già mostrato le potenzialità della sua rete, arrivando fino a 250 Mbps, ma per la diffusione su scala più ampia si parla comunque del 2015, anche perché in Italia scarseggia ancora l’importazione di modelli che supportino l’LTE-A.

Utilizza l'app gratuita di AndroidWorld.it per rimanere aggiornato. Da oggi disponibile gratuitamente anche su Chrome.

© Nicola Ligas per AndroidWorld.it, 2014. | Permalink | 2 commenti | Add to del.icio.us
Post tags: , , , , , ,

L'articolo In prova a Torino la rete TIM LTE-Advanced a ben 180 Mbps sembra essere il primo su AndroidWorld.it.

Tartarughe Ninja: arriva su Android il nuovo gioco ufficiale del film di Michael Bay (foto e video)

5 hours 7 min ago

Era piuttosto lecito aspettarsi un tie-in della nuova pellicola di Michael Bay dedicata alle Teenage Mutant Ninja Turtles o, più semplicemente, alle Tartarughe Ninja. Ed infatti ecco arrivare da Nickelodeon il nuovo gioco ufficiale del film, intitolato proprio Tartarughe Ninja. Bisogna però ammettere che, dando un’occhiata al gameplay, al trailer e ai vari screenshot, non sembra il classico tie-in “senz’anima“, ma bensì un picchiaduro realizzato appositamente per il settore mobile.

LEGGI ANCHE: Tartarughe Ninja Corsa sui tetti: Cowabunga! [Recensione]

Il gameplay di Tartarughe Ninja ricorda Combo Crew, un picchiaduro quindi che prevede l’utilizzo dei propri personaggi solo attraverso l’uso di tap e swipe mirati, senza quindi pad virtuali per il movimento dei personaggi. In realtà sono proprio i creatori di Combo Crew ad aver partecipato alla realizzazione di questo nuovo tie-in. Potremo ovviamente assumere il ruolo di Leonardo, Michelangelo, Donatello e Raffaello e sfruttare i loro feroci attacchi Nunjitsu contro i classici nemici della serie, quali Bebop, Rocksteady, Leatherhead e molti altri. Il tutto è spinto da un motore grafico realizzato con la tecnica del cel-shading. Nickelodeon ha messo in vendita Tartarughe Ninja sul Play Store a 3,59€, ma dobbiamo purtroppo segnalare la presenza di acquisti in-app opzionali nel gioco.

(Continua...)
Leggi il resto di Tartarughe Ninja: arriva su Android il nuovo gioco ufficiale del film di Michael Bay (foto e video)

Utilizza l'app gratuita di AndroidWorld.it per rimanere aggiornato. Da oggi disponibile gratuitamente anche su Chrome.

© lorexae per AndroidWorld.it, 2014. | Permalink | Nessun commento | Add to del.icio.us
Post tags: , , , , , , , , , , , , ,

L'articolo Tartarughe Ninja: arriva su Android il nuovo gioco ufficiale del film di Michael Bay (foto e video) sembra essere il primo su AndroidWorld.it.

Sony QX30 Smart Lens con zoom ottico 30x potrebbe arrivare ad IFA 2014

5 hours 17 min ago

È passato quasi un anno dalla presentazione delle due ottiche esterne per smartphone di Sony, QX10 e QX100, eppure, nonostante l’originalità di questi accessori, non possiamo certo parlare di grande successo.

Sony sarebbe quindi intenzionata a provarci di nuovo con almeno un nuovo modello (ma probabilmente anche più di uno), che dovrebbe chiamarsi QX30 e che sarebbe forse dotato di uno zoom ottico 30x.

LEGGI LA RECENSIONE: Sony QX10

La sua presentazione è attesa, come lo scorso anno, all’IFA di Berlino, che aprirà i battenti il prossimo 5 settembre. Tracce della DSC-QX30 sono state infatti trovate sul sito della RRA (National Radio Research Agency) coreana, anche se non è ben chiaro se si tratti di una sorta di canto del cigno, o di un segnale che in fondo le vendite dei precedenti modelli non sono andate così male. Lo scopriremo, probabilmente, tra poco più di un mese.

Utilizza l'app gratuita di AndroidWorld.it per rimanere aggiornato. Da oggi disponibile gratuitamente anche su Chrome.

© Nicola Ligas per AndroidWorld.it, 2014. | Permalink | Nessun commento | Add to del.icio.us
Post tags: , , , , , , , ,

L'articolo Sony QX30 Smart Lens con zoom ottico 30x potrebbe arrivare ad IFA 2014 sembra essere il primo su AndroidWorld.it.

Samsung Galaxy Note 3 Neo a 269€ sul negozio eBay di Yeppon

5 hours 42 min ago

Continuiamo a segnalare offerte dal canale eBay di Yeppon perché si rivela spesso fonte di promozioni davvero interessanti, l’ultima delle quali vede Galaxy Note 3 Neo in garanzia Italia e con spedizione gratuita all’invitante prezzo di 269€.

LEGGI LA RECENSIONE: Samsung Galaxy Note 3 Neo

Difficile chiedere di più (o di meno, a seconda dei punti di vista), tanto più che la consegna è stimata fra il 30 e il 31 luglio, quindi piuttosto rapida. La bontà dell’offerta è testimoniata dal fatto che in 24 ore ne sono stati venduti ben 123, quindi se siete interessati affrettatevi a farvi questo regalo di mezza estate, perché le scorte non sono illimitate.

Ringraziamo Saverio per la segnalazione.

Utilizza l'app gratuita di AndroidWorld.it per rimanere aggiornato. Da oggi disponibile gratuitamente anche su Chrome.

© Nicola Ligas per AndroidWorld.it, 2014. | Permalink | Nessun commento | Add to del.icio.us
Post tags: , , , , ,

L'articolo Samsung Galaxy Note 3 Neo a 269€ sul negozio eBay di Yeppon sembra essere il primo su AndroidWorld.it.

Wish: acquistare vestiti e accessori con pochi tap (foto)

5 hours 45 min ago

Wish è un sito di shopping online che permette di acquistare molte tipologie di prodotto, in negozi da tutto il mondo. La relativa app Android porta tutte le funzionalità della piattaforma sui nostri dispositivi, permettendo di esplorare il vasto database e acquistare prodotti.

LEGGI ANCHE: Amazon BuyVIP ora disponibile anche per tablet Android

Per utilizzare l’applicazione dovremo registrarci al servizio, anche tramite account Google o Facebook, e indicare le nostre categorie di prodotto preferite (tra abbigliamento, accessori moda e gadget). Completata la procedura, saremo portati nella schermata principale dove sono riportate le offerte del momento per le tipologie di prodotto scelte.

Per raggiungere una categoria specifica potremo navigare tra le sezioni della schermata principale, con dei semplici swipe. Premendo su un prodotto passeremo alla relativa scheda di dettaglio dove viene riportata la descrizione, le foto e le informazione relative al negozio, ai tempi di spedizione e le recensione degli altri utenti. Ogni oggetto può essere aggiunto al carrello o alla lista dei preferiti.

Dal menù di navigazione laterale, richiamabile dal bordo sinistro dello schermo, potremo accedere alle altre parti dell’app come il carrello, la lista dei preferiti, il nostro profilo e quello degli amici che utilizzano l’app, oltre che alle impostazioni, dove potremo gestire le notifiche (push e mail), cambiare la valuta predefinita e modificare i dati del profilo.

La disponibilità di prodotti offerta da Wish è davvero notevole e se siete appassionati di shopping potrete sbizzarrirvi; i metodi di pagamento accettati sono carta di credito e PayPal. Se deciderete di portare a termine un acquisto controllate prima i tempi di spedizione, che si aggirano mediamente intorno ai 25-30 giorni. A seguire il consueto badge per il download dal Play Store.

(Continua...)
Leggi il resto di
Wish: acquistare vestiti e accessori con pochi tap (foto)

Utilizza l'app gratuita di AndroidWorld.it per rimanere aggiornato. Da oggi disponibile gratuitamente anche su Chrome.

© coalpi per AndroidWorld.it, 2014. | Permalink | 2 commenti | Add to del.icio.us
Post tags: , , , , , , ,

L'articolo Wish: acquistare vestiti e accessori con pochi tap (foto) sembra essere il primo su AndroidWorld.it.

Broken Sword 5: Episodio 2, il capitolo finale dell’avventura arriva su Android (foto e video)

5 hours 51 min ago

Continuano le avventure della giornalista francese Nico Collard e dell’intrepido americano George Stobbart, sulle tracce di un dipinto rubato nella capitale francese che nasconde in realtà una sanguinosa cospirazione: stiamo parlando di Broken Sword 5: La Maledizione del Serpente, il nuovo capitolo della celebre saga di avventure punta e clicca giunta anche in mobile grazie alla software house Revolution Software. Proprio in queste ore è stato reso disponibile sul Play Store Broken Sword 5: Episodio 2, il secondo episodio appunto della nuova avventura che conclude ufficialmente il viaggio dei due progagonisti.

LEGGI ANCHE: Broken Sword 5 arriva su Android | Broken Sword 5 a sconto sul Play Store

Peculiare la scelta della software house di spezzare in due applicazioni ben distinte gli episodi, invece di venderli tramite in-app come ad esempio succede con The Walking Dead di Telltale Games o con Joe Dever’s Lone Wolf di Forge Reply. Prima di giocare a  Broken Sword 5: Episodio 2 vi consigliamo ovviamente di giocare il primo episodio (lo trovate qui). Sono disponibili i sottotitoli in italiano (ma non il doppiaggio). Il gioco è in vendita sul Play Store al prezzo di 4,99€ e non sono presenti acquisti in-app. Vi saranno necessari ben 1,4 GB liberi per l’installazione.

(Continua...)
Leggi il resto di
Broken Sword 5: Episodio 2, il capitolo finale dell’avventura arriva su Android (foto e video)

Utilizza l'app gratuita di AndroidWorld.it per rimanere aggiornato. Da oggi disponibile gratuitamente anche su Chrome.

© lorexae per AndroidWorld.it, 2014. | Permalink | Nessun commento | Add to del.icio.us
Post tags: , , , , , , , , ,

L'articolo Broken Sword 5: Episodio 2, il capitolo finale dell’avventura arriva su Android (foto e video) sembra essere il primo su AndroidWorld.it.

Motorola Moto 360: funzioni affini a G Watch e Gear Live, ma con sensore di luminosità (video)

5 hours 56 min ago

Motorola Moto 360 è stato promesso “durante l’estate”, ma siamo già a fine luglio e ancora non ci sono notizie ufficiali circa la sua introduzione sul mercato, il che sta contribuendo senz’altro ad esaltarne l’hype.

I primi due smartwatch con Android Wear, LG G Watch e Samsung Gear Live, non hanno convinto fino in fondo, e in molti aspettano il modello di Motorola come una sorta di panacea ma, scusate lo scetticismo, difficilmente sarà così.

LEGGI LE RECENSIONI: LG G Watch | Samsung Gear Live

Il prezzo sarà senz’altro più elevato, probabilmente in modo anche sensibile, sia per il form factor assai particolare, sia per le opzioni di personalizzazione su quadrante e cinturino, che sarà disponibile in vari materiali.

Android Wear inoltre, anche se “stondato”, sarà sempre Android Wear. Come mostrano le immagini qui sotto, l’interfaccia e le informazioni mostrate sono sostanzialmente le stesse, ci sarà solo un po’ di spazio in più per il background, ma di suo la forma circolare non consentirà cose che non si possano fare sugli smartwatch squadrati (a meno che qualche sviluppatore particolarmente ispirato non realizzi app ad-hoc).

L’interfaccia in compenso promette di essere più raffinata, con dei quadranti originali, ricchi di informazioni aggiuntive che torneranno molto utili durante lo standby, e che potrebbero risparmiarci preziosi swipe, ma quanto davvero sarà personalizzate e personalizzabile lo scopriremo probabilmente solo con l’annuncio ufficiale.

L’hardware è un po’ un altro paio di maniche: ancora non conosciamo con precisione le caratteristiche tecniche dello smartwatch, anche se da quanto visto non ci aspettiamo un monitor di battito cardiaco. Ciò che Moto 360 dovrebbe avere in più dei suoi concorrenti è un sensore di luminosità, inspiegabilmente assente nei modelli di LG e Samsung, e che troviamo particolarmente sensato in un orologio, che deve sempre assicurare la migliore leggibilità possibile, tanto più che le opzioni per regolare manualmente la luminosità richiedono fin troppi swipe per essere raggiunte e quindi impiegate regolarmente.

Se volete saperne di più sulla storia del design di Android Wear, vi invitiamo a leggere questo interessante articolo di Roman Nurik (niente che non abbiate già visto sulle nostre pagine, ma è il punto di vista che conta). Qui sotto invece vi lasciamo un video di TechCrunch che conferma il sensore di luminosità (minuto 1:55 circa), invitandovi ad unirvi a noi nell’incrociare le dita per una prossima presentazione di Moto 360, e soprattutto per la sua disponibilità sul mercato internazionale, che non daremmo affatto per scontata.

(Continua...)
Leggi il resto di Motorola Moto 360: funzioni affini a G Watch e Gear Live, ma con sensore di luminosità (video)

Utilizza l'app gratuita di AndroidWorld.it per rimanere aggiornato. Da oggi disponibile gratuitamente anche su Chrome.

© Nicola Ligas per AndroidWorld.it, 2014. | Permalink | 3 commenti | Add to del.icio.us
Post tags: , , , , ,

L'articolo Motorola Moto 360: funzioni affini a G Watch e Gear Live, ma con sensore di luminosità (video) sembra essere il primo su AndroidWorld.it.

Angry Birds Transformers e Angry Birds Stella: i trailer ufficiali del Comic-Con (video)

6 hours 31 min ago

Proprio in queste ore in quel di San Diego si sta tenendo il “San Diego Comic-Con International“, più conosciuto semplicemente con il nome di Comic-Con, che come tutti gli anni si presta anche come come vetrina di presentazione per videogiochi anche facenti parte del settore mobile. Una software house come Rovio non poteva quindi lasciarsi sfuggire l’occasione per pubblicizzare i suoi due nuovi titoli: Angry Birds Transformers e Angry Birds Stella.

LEGGI ANCHE: Angry Birds Transformers: nuovo titolo cross-over in arrivo da Rovio (video)

Purtroppo i filmati non svelano alcunché a riguardo del gameplay dei due giochi. Di Angry Birds Stella in realtà avevamo già visto qualche screenshot, che ci svelavano un gioco che ricalcava proprio il più classico Angry Birds. Dello spin-off invece dedicato ai Transformers non si sa praticamente niente: potrebbe benissimo trattarsi di un gioco di ruolo in stile Angry Birds Epic. Vi lasciamo con i suddetti video. Buona visione!

  • Angry Birds Transformers

http://www.youtube.com/watch?v=GR0sXMnnik4

  • Angry Birds Stella

http://www.youtube.com/watch?v=myl0zFLXoRc

Utilizza l'app gratuita di AndroidWorld.it per rimanere aggiornato. Da oggi disponibile gratuitamente anche su Chrome.

© lorexae per AndroidWorld.it, 2014. | Permalink | 1 commento | Add to del.icio.us
Post tags: , , , , , , , ,

L'articolo Angry Birds Transformers e Angry Birds Stella: i trailer ufficiali del Comic-Con (video) sembra essere il primo su AndroidWorld.it.

Chrome Beta si aggiorna con tema Material Design (foto)

Thu, 07/24/2014 - 20:05

Prima dell’uscita di Android L le varie app di Google si aggiorneranno per adottare questo nuovo tema grafico facendosi così trovare pronte con un aspetto consistente per la prossima versione del robottino verde.

Così, dopo Google Play, oggi è il turno di Chrome Beta che dopo più di due anni ci offre così il primo vero redesign della storia del browser di Google (almeno nella sua versione per Android).

LEGGI ANCHE: Google Play introduce il Material Design

L’influenza di Android L è evidente in molti suoi tratti, dalla barra superiore che ora occupa più spazio alla ricerca che va ad occupare tutto lo spazio disponibile sul display. Infine è stato semplificato il login, oltre ai classici miglioramenti delle performance e vari bug fix.

Potete scaricare l’app e provarla voi stessi tramite il badge posto qui sotto, oppure potete guardare la nostra galleria fotografica riportata a seguire.

(Continua...)
Leggi il resto di Chrome Beta si aggiorna con tema Material Design (foto)

Utilizza l'app gratuita di AndroidWorld.it per rimanere aggiornato. Da oggi disponibile gratuitamente anche su Chrome.

© Lorenzo Quiroli per AndroidWorld.it, 2014. | Permalink | Nessun commento | Add to del.icio.us
Post tags: , , , , , , , ,

L'articolo Chrome Beta si aggiorna con tema Material Design (foto) sembra essere il primo su AndroidWorld.it.

The King Of Fighters ’98 di SNK Playmore disponibile sul Play Store (foto e video)

Thu, 07/24/2014 - 19:51

Gli amanti dei picchiaduro possono finalmente gioire, perché The King Of Fighters ’98 di SNK Playmore, uno degli esponenti del genere più bilanciati e divertenti mai sviluppati, è appena sbarcato sul Google Play Store al prezzo di 3,59€.

LEGGI ANCHE: Metal Slug Defense è il nuovo capitolo della popolare saga arcade di SNK Playmore

Niente gettoni ed acquisti in-app quindi, una spesa e via, avrete l’intera offerta contenutistica nel vostro dispositivo. Trentotto personaggi giocabili, sistema di controllo touch personalizzabile, sfide multiplayer via bluetooth, supporto ai gamepad e tanto altro per un titolo che promette di essere uno dei porting più fedeli al prodotto originale mai realizzati, pur sempre integrando qualche chicca aggiuntiva.

Scaldate le dita e precipitatevi sul Play Store: Kyo Kusanagi, Terry Bogard, Iori Yagami, Joe Higashi e tutti gli altri personaggi vi stanno aspettando. Questa versione di The King Of Fighters ’98 non restituirà le stesse sensazioni dettate da un cabinato arcade, ma di sicuro vi farà rivivere (o, perché no, vivere) alcune delle emozioni videoludiche passate, in una nuova veste tutta da scoprire.

(Continua...)
Leggi il resto di The King Of Fighters ’98 di SNK Playmore disponibile sul Play Store (foto e video)

Utilizza l'app gratuita di AndroidWorld.it per rimanere aggiornato. Da oggi disponibile gratuitamente anche su Chrome.

© Giorgio Palmieri per AndroidWorld.it, 2014. | Permalink | Nessun commento | Add to del.icio.us
Post tags: , , , , , , ,

L'articolo The King Of Fighters ’98 di SNK Playmore disponibile sul Play Store (foto e video) sembra essere il primo su AndroidWorld.it.

Huawei Ascend G730 ufficiale in Italia: caratteristiche e prezzo

Thu, 07/24/2014 - 19:37

Huawei Ascend G730 è il nome del nuovo smartphone dual-SIM annunciato oggi dall’azienda cinese per il mercato italiano: si tratta di un prodotto di fascia media con un display di dimensioni notevoli (5,5 pollici con risoluzione qHD 960 x 540).

Tra le altre caratteristiche troviamo 1 GB di RAM, CPU quad-core MediaTek MT-6582 da 1,3 GHz, 4 GB di memoria interna espandibile tramite microSD, fotocamera posteriore da 5 megapixel mentre la anteriore è da 0,3 megapixel, batteria da 2.300 mAh, con Android 4.2 Jelly Bean personalizzato dalla Emotion UI 2.0.

LEGGI ANCHE: Emotion UI 3.0: ecco una prima anteprima

Huawei Ascend G730 è disponibile nelle colorazioni bianco e nero nei negozi e su internet ad un prezzo di listino di 229 euro; a seguire trovate il comunicato stampa ufficiale di Huawei.

(Continua...)
Leggi il resto di Huawei Ascend G730 ufficiale in Italia: caratteristiche e prezzo

Utilizza l'app gratuita di AndroidWorld.it per rimanere aggiornato. Da oggi disponibile gratuitamente anche su Chrome.

© Lorenzo Quiroli per AndroidWorld.it, 2014. | Permalink | Nessun commento | Add to del.icio.us
Post tags: , , , , , ,

L'articolo Huawei Ascend G730 ufficiale in Italia: caratteristiche e prezzo sembra essere il primo su AndroidWorld.it.

Samsung Gear VR: ecco le app ufficiali (foto)

Thu, 07/24/2014 - 19:17

Ormai grazie a varie fughe di notizie sappiamo che probabilmente Samsung presenterà Gear VR, un dispositivo per la realtà virtuale realizzato in collaborazione con Oculus VR, durante l’IFA di Berlino, in coppia con Galaxy Note 4.

LEGGI ANCHE: Samsung Gear VR in arrivo all’IFA

Oggi diamo un’occhiata ad alcune di quelle che saranno le app per utilizzare questo dispositivo, grazie ad alcuni screenshot che le ritraggono. Dagli screenshot possiamo ricavare molte informazioni: Gear VR potrà essere controllato sia tramite S-Voice che con un touchpad, e avrà anche un tasto indietro.

Esistono alcune app come VR Panorama, VR Cinema e HMT Manager (che diventerà poi Gear VR Manager); ci sarà una funzionalità chiamata VR Lock in grado di bloccare il dispositivo e un Warning Alert che ci avviserà ogni ora del fatto che siamo immersi in un mondo virtuale.

Come previsto, si dovrà inserire lo smartphone all’interno del dispositivo per poterlo utilizzare, il che dovrebbe ridurre i costi di produzione (ma non per questo è detto che il prezzo finale sia basso). In ogni caso ne sapremo di più durante le prossime settimane, mentre per il momento vi lasciamo con la galleria degli screenshot.

(Continua...)
Leggi il resto di Samsung Gear VR: ecco le app ufficiali (foto)

Utilizza l'app gratuita di AndroidWorld.it per rimanere aggiornato. Da oggi disponibile gratuitamente anche su Chrome.

© Lorenzo Quiroli per AndroidWorld.it, 2014. | Permalink | Nessun commento | Add to del.icio.us
Post tags: , , , , ,

L'articolo Samsung Gear VR: ecco le app ufficiali (foto) sembra essere il primo su AndroidWorld.it.

Trendy Entertainment e le polemiche: intanto, Dungeon Defenders Eternity sbarca sul Play Store (video)

Thu, 07/24/2014 - 18:57

Sette giorni di lavoro a settimana, decisioni sessiste, dipendenti omertosi sommersi dalla paura di perdere il proprio lavoro: le condizioni lavorative di Trendy Enterntaiment di un anno fa sembravano fare le veci di un’ambiente distopico, eppure era tutta tangibile realtà.

LEGGI ANCHE: Dungeon Defenders II e i gatti: l’esperimento Rainbow Cat Flask

Kotaku ne era venuto a capo intervistando alcuni dipendenti, ed è lo stesso blog che ha poi risolto la situazione, portando alla luce i fatti e le probabili malefatte di Jeremy Stieglitz, uno dei fondatori dell’azienda che, a seguito dell’articolo di Kotaku, è stato allontanato dal progetto di Dungeon Defenders 2. A dover di cronaca, vi sottolineano che quest’ultimo, seguito dell’eccellente tower defense piuttosto apprezzato dal pubblico su PC, è stato resettato proprio verso la fine del 2013 in quanto la struttura di gioco non convinceva né gli sviluppatori, né i giocatori in alpha.

I soldi investiti per il primo prototipo di Dungeon Defenders 2 sono ormai storia, ed è quindi lecito chiedersi se i prossimi progetti preservino la qualità dell’originale Dungeon Defenders, migliorandola all’occorrenza, o se l’azienda non sappia proprio che pesci pigliare.

E poi, la sorpresa: Dungeon Defenders Eternity approda su Steam e sul Google Play Store, in esclusiva per dispositivi Tegra. Dopo la sparizione prematura della versione originale del titolo dal Play Store, questo Dungeon Defenders Eternity ci lascia un attimino meravigliati. Si tratta sostanzialmente di una versione rivisitata del primo capitolo, con nuove mappe, nuove opzioni di personalizzazione, un sistema di crafting che permette di creare nuove armi e armature (ora visibili sul personaggio), opzione cross-platform e un pesante lavoro di bilanciamento effettuato sull’intera impalcatura contenutistica.

In ogni caso, questa nuova versione rivisitata sta facendo parlare molto di sé in questi giorni, ma non bene, nient’affatto: i giocatori su Steam chiedevano infatti un ribilanciamento del gioco tramite una patch o al massimo un DLC, e non una nuova esperienza pressoché identica all’originale castrata e farcita anche di acquisti in-app, secondari ma pur sempre presenti. Infatti, Dungeon Defenders Eternity è disponibile sul Play Store al costo di 7,39 con acquisti in-app integrati.

Che Trendy Entertainment abbia bisogno di soldi è un dato lampante: siamo convinti, però, che la lealtà dei fan vada premiata e messa davanti a tutto. Riuscirà l’azienda floridese a farsi perdonare in qualche modo? Ad una futura prova l’ardua sentenza, ma intanto sembra che lo studio stia facendo di tutto, tra una patch e l’altra, per sistemare ed ampliare l’offerta ludica accontentando un po’ tutti. Staremo a vedere.

(Continua...)
Leggi il resto di Trendy Entertainment e le polemiche: intanto, Dungeon Defenders Eternity sbarca sul Play Store (video)

Utilizza l'app gratuita di AndroidWorld.it per rimanere aggiornato. Da oggi disponibile gratuitamente anche su Chrome.

© Giorgio Palmieri per AndroidWorld.it, 2014. | Permalink | Nessun commento | Add to del.icio.us
Post tags: , , , , , , , , ,

L'articolo Trendy Entertainment e le polemiche: intanto, Dungeon Defenders Eternity sbarca sul Play Store (video) sembra essere il primo su AndroidWorld.it.

Instagram pubblicizza per sbaglio Bolt, una nuova app in stile TapTalk?

Thu, 07/24/2014 - 18:54

Alcuni utenti hanno visto uno strano banner comparire all’interno di Instagram: posto in rilievo, esso parla di “One tap photo messaging“, ossia di un’applicazione, chiamata Bolt, che ci permette di condividere foto con un solo tocco.

Cliccando il banner però si viene portati ad una pagina di Google Play che al momento non esiste ancora: tutti gli indizi sembrano puntare ad una nuova app di Facebook/Instagram appositamente realizzata per condividere foto in stile TapTalk, ossia con la massima semplicità.

LEGGI ANCHE: TapTalk, condividere foto con un tap

Certo, Facebook ha già presentato recentemente Slingshot e una nuova app per le foto sembrerebbe quasi ridondante; d’altra parte, ci riserviamo il giudizio quando potremo provare quest’applicazione.

Utilizza l'app gratuita di AndroidWorld.it per rimanere aggiornato. Da oggi disponibile gratuitamente anche su Chrome.

© Lorenzo Quiroli per AndroidWorld.it, 2014. | Permalink | Nessun commento | Add to del.icio.us
Post tags: , , , ,

L'articolo Instagram pubblicizza per sbaglio Bolt, una nuova app in stile TapTalk? sembra essere il primo su AndroidWorld.it.

Lenovo mostra un prototipo di smart glass e si prepara al lancio di Vibe Z2 Pro (K920)

Thu, 07/24/2014 - 18:24

Se avete seguito i nostri precedenti articoli in merito a Lenovo, non vi giungerà nuovo né che parliamo di occhiali smart, né del K920, il prossimo phablet dell’azienda cinese, nonché proprietaria di Motorola.

I primi sono stati mostrati ad un evento tenutosi oggi a Pechino, e la prima differenza che salta all’occhio rispetto ai Google Glass, è il fatto che gli occhiali di Lenovo hanno la batteria sotto forma di collana da portare attorno al collo dell’utente: di certo dovrebbe offrire più autonomia, ma probabilmente riusciranno ad apparire ancora più bizzarri degli occhiali dei Glass.

LEGGI ANCHE: Lenovo al lavoro su degli smart glass | Vibe Z2 Pro: caratteristiche complete

In ogni caso i primi smart glass commerciali di Lenovo dovrebbero arrivare entro un paio di mesi: l’hardware in realtà già lo conosciamo, è l’M100 di Vuzix, che sarà co-brandizzato e venduto in Cina da Lenovo come prodotto business, ad un prezzo di circa 8.000 yuan (circa 960€).

Per quanto riguarda il Vibe Z2 Pro (phablet da 6” QHD (1.440 x 2.560 pixel) con Snapdragon 801, 3 GB di RAM, 32 GB di memoria, fotocamera da 16 megapixel con OIS e batteria da 4.000 mAh), Lenovo ha svelato che lo smartphone sarà presentato il 5 agosto prossimo, quindi torneremo senz’altro a breve sull’argomento.

Utilizza l'app gratuita di AndroidWorld.it per rimanere aggiornato. Da oggi disponibile gratuitamente anche su Chrome.

© Nicola Ligas per AndroidWorld.it, 2014. | Permalink | Nessun commento | Add to del.icio.us
Post tags: , , , ,

L'articolo Lenovo mostra un prototipo di smart glass e si prepara al lancio di Vibe Z2 Pro (K920) sembra essere il primo su AndroidWorld.it.

Google festeggia il primo compleanno di Chromecast: ripercorriamo un anno di successi!

Thu, 07/24/2014 - 17:42

Google festeggia il primo compleanno di Chromecast, e guardando al percorso fatto da questa pennina nel corso di appena un anno, stentiamo quasi a credere che sia un progetto di Google (ma solo perché siamo maliziosi).

La spinta su Chromecast è infatti stata evidente e cospicua, soprattutto nel 2014, con il rilascio del Google Cast SDK, che ha portato ad una valanga di applicazioni compatibili, che hanno anche espanso le funzionalità della pennina stessa, per giungere al culmine raggiunto poche settimane fa, con il rilascio della funzione di mirroring, che permette di trasmettere lo schermo di Android in maniera più affidabile anche di soluzioni collaudate come Mircast.

LEGGI ANCHE: Chromecast: la recensione | Come sfruttare al meglio Chromecast | La nostra prova del mirroring da Android

Google riporta che il pulsante di cast è stato ad oggi premuto più di 400 milioni di volte e che Chromecast è ormai reperibile in oltre 30.000 store sparsi per 20 paesi.

Peccato solo che, a dispetto di una così ampia e rapida espansione internazionale, il “regalo di compleanno” di Chromecast sia valido solo in USA: 90 giorni di prova gratis di Play Music All Access, dei quali però non potremo usufruire.

Utilizza l'app gratuita di AndroidWorld.it per rimanere aggiornato. Da oggi disponibile gratuitamente anche su Chrome.

© Nicola Ligas per AndroidWorld.it, 2014. | Permalink | 4 commenti | Add to del.icio.us
Post tags: , ,

L'articolo Google festeggia il primo compleanno di Chromecast: ripercorriamo un anno di successi! sembra essere il primo su AndroidWorld.it.

Organizzare al meglio i propri viaggi con WorldMate (foto e video)

Thu, 07/24/2014 - 17:33

Se siete soliti viaggiare molto, oppure avete approfittato del periodo estivo per organizzare una visita in qualche parte del mondo, probabilmente può farvi comodo la possibilità di consultare tutti i dati del vostro viaggio direttamente dallo smartphone: il problema, spesso, è doversi districare fra i vari siti di prenotazione utilizzati per reperire le informazioni necessarie dalla partenza all’arrivo. Per fortuna, WorldMate ci viene incontro, offrendoci tutto il necessario per pianificare, organizzare e controllare ogni dettaglio.

LEGGI ANCHE: Michelin Viaggi: una guida turistica per viaggiare in tutto il mondo

Una volta effettuato il login con il nostro account Facebook o tramite iscrizione con l’indirizzo email, infatti, avremo a disposizione una ricca serie di strumenti per conoscere stato dei voli, delle prenotazioni alberghiere e condizioni della nostra destinazione. Non dovremo neanche introdurre manualmente alcuna informazione, poiché sarà sufficiente inoltrare al programma, tramite l’indirizzo email trips@worldmate.com, le email di conferma delle nostre prenotazioni perché esso possa apprendere automaticamente la nostra meta, i giorni in cui viaggeremo e le modalità di spostamento.

La comoda interfaccia è organizzata per schede, e ci permette di analizzare ogni dettaglio senza creare confusione: una volta effettuata la procedura iniziale, infatti, troveremo nella scheda “Home” un breve riepilogo, nel quale compariranno le informazioni sui voli in partenza quando si avvicinerà il momento, notizie sulle condizioni meteo della nostra destinazione e suggerimenti per gli alberghi in caso di mancanza di una prenotazione.

Nella scheda “My Trips” troveremo invece tutti i dettagli riguardo ai nostri viaggi: stato del nostro aereo e apertura del check-in, informazioni sul terminal di partenza o eventuali ritardi, prenotazioni di macchine ed alberghi. La scheda si aggiornerà automaticamente ogni volta che dai siti ufficiali delle varie compagnie saranno reperibili informazioni più precise, permettendoci di controllare tutto con un solo sguardo.

Poiché, però, non esiste viaggio senza necessità di trovare una sistemazione una volta raggiunta la meta, WorldMate ci permetterà anche di prenotare un Hotel, ricercando una città specifica, scegliendola fra le nostre mete o, in caso di necessità, visualizzando quelli disponibili nel luogo in cui ci troviamo. Per la ricerca potremo impostare vari filtri, selezionando il nostro albergo preferito in base a caratteristiche, prezzi e offerte speciali.

Infine, abbiamo la scheda degli strumenti, che ci permette di gestire numerose utilità per i nostri viaggi, come le previsioni meteo, un comodo convertitore di valuta e l’utilizzo di widget e notifiche.

Questa eccezionale applicazione è disponibile gratuitamente sul Play Store, ma è possibile sbloccare alcune funzionalità aggiuntive (come la ricezione di notifiche push al cambiamento di qualche condizione di viaggio) passando alla versione Gold. Essa può essere ottenuta tramite un acquisto in-app al prezzo di 6,99€ oppure gratuitamente per tre mesi effettuando una prenotazione o acquisto direttamente da WorldMate.

A seguire vi lasciamo quindi il consueto badge per il download gratuito, un video di presentazione e una galleria di immagini, augurando buon viaggio a tutti i nostri lettori in partenza!

(Continua...)
Leggi il resto di Organizzare al meglio i propri viaggi con WorldMate (foto e video)

Utilizza l'app gratuita di AndroidWorld.it per rimanere aggiornato. Da oggi disponibile gratuitamente anche su Chrome.

© ytsejam06 per AndroidWorld.it, 2014. | Permalink | Nessun commento | Add to del.icio.us
Post tags: , , , , , ,

L'articolo Organizzare al meglio i propri viaggi con WorldMate (foto e video) sembra essere il primo su AndroidWorld.it.

OnePlus One con Android 4.4.4 stock: la nostra prova (video)

Thu, 07/24/2014 - 16:23

Questa mattina, un po’ a sorpresa, OnePlus ha rilasciato ufficialmente Android 4.4.4 stock per OnePlus One. Si tratta di un firmware AOSP, che offre un’interfaccia del tutto identica a quella che troveremmo su un dispositivo Nexus, senza alcun tipo di personalizzazione, e che sulla carta presenta poche criticità, tanto da essere praticamente pronto all’uso quotidiano.

OnePlus evidenzia infatti che non funzionano le reti VPN e che non è possibile crittografare il telefono, oltre a possibili problemi con il giroscopio (da noi non riscontrati), ma in realtà le cose da tenere d’occhio sono un po’ più di queste.

LEGGI ANCHE: Android 4.4.4 per OnePlus One (download e guida)

Prima di installare Android 4.4.4 stock su OnePlus One dovrete infatti tenere in considerazione anche i seguenti aspetti:

  • Il firmware non è localizzato in italiano: sono disponibili solo 4 lingue (inglese, tedesco, spagnolo e cinese). La tastiera è logicamente utilizzabile anche in italiano invece, e nulla vi vieta di scaricarne altre dallo store.
  • La luminosità automatica abbassa tantissimo la retroilluminazione, quasi al minimo, tanto da non essere consigliata.
  • La fotocamera stock scatta al massimo a 5 megapixel, ma nulla vi vieta di installarne una alternativa da Google Play.

Detto questo, se amate un’esperienza davvero stock, tanto che anche CyanogenMod 11S “è troppo”, da oggi avete un’alternativa ufficiale, che per di più non invalida la garanzia. Trovate la guida all’installazione nel nostro precedente articolo in merito, mentre qui sotto vi lasciamo alla nostra prova hand-on.

(Continua...)
Leggi il resto di OnePlus One con Android 4.4.4 stock: la nostra prova (video)

Utilizza l'app gratuita di AndroidWorld.it per rimanere aggiornato. Da oggi disponibile gratuitamente anche su Chrome.

© Nicola Ligas per AndroidWorld.it, 2014. | Permalink | 8 commenti | Add to del.icio.us
Post tags: , , , , , ,

L'articolo OnePlus One con Android 4.4.4 stock: la nostra prova (video) sembra essere il primo su AndroidWorld.it.

Pages