Android World

Condividi su:


MANUALINUX


Subscribe to Android World feed
Tutte le news dal mondo Android in italiano, ogni giorno per te.
Updated: 3 hours 7 min ago

Buon compleanno Google! Solo per oggi il 22% di sconto su Google Store, ecco i prodotti in promozione

Sun, 09/27/2020 - 09:40

Il 27 settembre 1998 Google venne ufficialmente fondata dai suoi due papà Larry Page e Sergey Brin e oggi, nel giorno del suo ventiduesimo compleanno, potete festeggiare insieme a BigG sul Google Store.

Fino alla mezzanotte di oggi, 27 settembre, potrete infatti approfittare dello sconto del 22% su diversi prodotti Google. Tutti i prodotti di Google in promozione potranno essere acquistati con lo sconto del 22% inserendo il codice GOOGLEBDAY22 al momento del checkout. Essenzialmente tutti i prodotti del Google Store sono scontati eccetto Pixel 4a (se siete Guide Locali di un certo livello potrete avere 30€ di sconto), Pixel Buds e Nest Aware.

LEGGI ANCHE: come trovare film e serie TV in streaming

La promozione lanciata da Google è riservata alla sezione italiana del Google Store. Questo è l’indirizzo per accedere alla promozione, dovrete approfittarne prima della scadenza del countdown fissato per la mezzanotte di oggi 27 settembre.

L'articolo Buon compleanno Google! Solo per oggi il 22% di sconto su Google Store, ecco i prodotti in promozione sembra essere il primo su AndroidWorld.

La Polestar Precept entra ufficialmente in produzione: l’auto elettrica con anima Android ed ecosostenibile (foto)

Sun, 09/27/2020 - 09:27

Diversi mesi fa vi abbiamo parlato di un nuovo concept di auto elaborato da Polestar, la startup collegata a Volvo che si è fatta conoscere per il suo impegno nel settore delle auto elettriche e che ha appena lanciato la Polestar 2 con Android Automotive, denominato Polestar Precept.

Nelle ultime ore sono emerse importanti conferme sull’inizio della produzione ufficiale del veicolo da parte di Polestar. La Precept è una berlina che sposa tutti i concetti già visti nella Polestar 2: il motore è completamente elettrico e la sua anima è Android grazie all’integrazione di Android Automotive, un sistema operativo per auto a tutti gli effetti.

LEGGI ANCHE: alla scoperta di Android Automotive

Non finisce qui: la Polestar Precept dovrebbe arrivare sul mercato con particolare attenzione all’ecosostenbilità. I materiali di realizzazione dei suoi vari componenti arrivano da fonti riciclate: i pannelli interni e gli schienali sono realizzati con materiali a base di lino, i sedili fabbricati a partire da PET riciclato mentre i rinforzi e i poggiatesta in sughero riciclato.

Come già anticipato diversi mesi fa: la Precept avrà un Android Automotive che si adatterà al guidatore, con Assistant che fornirà suggerimenti e Android che regolerà i parametri di guida in base all’utente che si trova al volante.

Al momento non sono note le tempistiche di produzione e lancio sul mercato della nuova Polestar Precept, così come non sappiamo il prezzo di lancio. Vi terremo sicuramente aggiornati sui prossimi sviluppi.

2 vai alla fotogallery

L'articolo La Polestar Precept entra ufficialmente in produzione: l’auto elettrica con anima Android ed ecosostenibile (foto) sembra essere il primo su AndroidWorld.

Novità TIM: Young Under 25, Junior Pack 12 mesi e Safe Web Plus nelle nuove attivazioni

Sat, 09/26/2020 - 16:01

Nei prossimi giorni l’operatore TIM introdurrà nel suo catalogo alcune novità che interesseranno i clienti di rete mobile, ossia quelle per le offerte generazionali TIM Junior Pack e Young Under 25, e l’attivazione automatica di Safe Web Plus con le nuove SIM solo presso i rivenditori.

In particolare, TIM Safe Web Plus è il servizio che consente di proteggere la navigazione su internet da malware e phishing e di abilitare il Parental Control per monitorarla ed eventualmente bloccarla, così da avere sempre la gestione su quello che gli utenti più piccoli vedono. Grazie a questo servizio, chiunque attivi una SIM, che sia per un numero nuovo oppure per la portabilità da un altro gestore, otterrà in automatico, se desiderato, Safe Web Plus, e sarà gratuito per il primo mese e abilitato dopo 24h dall’attivazione della SIM. In seguito sarà rinnovato mensilmente al costo di 1,49€, ma in qualsiasi momento si può procedere con la disattivazione, anche nel caso venga pre-attivato.

LEGGI ANCHE: Ecco l’aggiornamento Fitbit OS 5.0

Come abbiamo segnalato in apertura, anche le offerte per i più piccoli saranno soggette ad alcune novità. Infatti, dal 28 settembre sarà disponibile la nuova TIM Junior Pack 12 mesi, valida per i clienti Under 16 (fino a 16 anni compiuti), che si andrà così ad affiancare alle già esistenti TIM Junior Mese e TIM Junior Pack 6 mesi, e avrà un costo annuale di 69,00€ in unica soluzione (non sono previsti costi di attivazione). Terminato tale periodo di validità, l’offerta sarà rinnovata mensilmente al costo di 7,99€, anche se un mese prima della scadenza del pacchetto annuale potrebbe essere proposto un riacquisto della precedente versione. Di seguito vi esponiamo cosa prevede:

  •  200 minuti verso tutti i numeri fissi e mobili nazionali;
  • minuti illimitati di traffico voce verso due numeri TIM preferiti;
  • 200 SMS verso tutti i numeri nazionali;
  • 10 Giga di traffico dati con Chat Senza Limiti.
  • Include anche servizi TIM Save Web PlusTIM Protect TIM I Love Games (attivazione di questi servizi aggiuntivi avverrà automaticamente entro 48 ore dall’attivazione delle offerte).

Ultima novità da segnalare è quella che riguarda la disponibilità della nuova versione di TIM Young Senza Limiti, dedicata ai clienti Under 25 e riporta un prezzo mensile di 14,99€ contemplante 30 o 60 Giga 5G, minuti e SMS illimitati, e Giga illimitati per Social, Chat, Musica e incluso TIM Music Platinum.

L'articolo Novità TIM: Young Under 25, Junior Pack 12 mesi e Safe Web Plus nelle nuove attivazioni sembra essere il primo su AndroidWorld.

Novità TIM: Young Under 25, Junior Pack 12 mesi e Safe Web Plus nelle nuove attivazioni

Sat, 09/26/2020 - 16:01

Nei prossimi giorni l’operatore TIM introdurrà nel suo catalogo alcune novità che interesseranno i clienti di rete mobile, ossia quelle per le offerte generazionali TIM Junior Pack e Young Under 25, e l’attivazione automatica di Safe Web Plus con le nuove SIM solo presso i rivenditori.

In particolare, TIM Safe Web Plus è il servizio che consente di proteggere la navigazione su internet da malware e phishing e di abilitare il Parental Control per monitorarla ed eventualmente bloccarla, così da avere sempre la gestione su quello che gli utenti più piccoli vedono. Grazie a questo servizio, chiunque attivi una SIM, che sia per un numero nuovo oppure per la portabilità da un altro gestore, otterrà in automatico, se desiderato, Safe Web Plus, e sarà gratuito per il primo mese e abilitato dopo 24h dall’attivazione della SIM. In seguito sarà rinnovato mensilmente al costo di 1,49€, ma in qualsiasi momento si può procedere con la disattivazione, anche nel caso venga pre-attivato.

LEGGI ANCHE: Ecco l’aggiornamento Fitbit OS 5.0

Come abbiamo segnalato in apertura, anche le offerte per i più piccoli saranno soggette ad alcune novità. Infatti, dal 28 settembre sarà disponibile la nuova TIM Junior Pack 12 mesi, valida per i clienti Under 16 (fino a 16 anni compiuti), che si andrà così ad affiancare alle già esistenti TIM Junior Mese e TIM Junior Pack 6 mesi, e avrà un costo annuale di 69,00€ in unica soluzione (non sono previsti costi di attivazione). Terminato tale periodo di validità, l’offerta sarà rinnovata mensilmente al costo di 7,99€, anche se un mese prima della scadenza del pacchetto annuale potrebbe essere proposto un riacquisto della precedente versione. Di seguito vi esponiamo cosa prevede:

  •  200 minuti verso tutti i numeri fissi e mobili nazionali;
  • minuti illimitati di traffico voce verso due numeri TIM preferiti;
  • 200 SMS verso tutti i numeri nazionali;
  • 10 Giga di traffico dati con Chat Senza Limiti.
  • Include anche servizi TIM Save Web PlusTIM Protect TIM I Love Games (attivazione di questi servizi aggiuntivi avverrà automaticamente entro 48 ore dall’attivazione delle offerte).

Ultima novità da segnalare è quella che riguarda la disponibilità della nuova versione di TIM Young Senza Limiti, dedicata ai clienti Under 25 e riporta un prezzo mensile di 14,99€ contemplante 30 o 60 Giga 5G, minuti e SMS illimitati, e Giga illimitati per Social, Chat, Musica e incluso TIM Music Platinum.

TROVA OFFERTA MOBILE

L'articolo Novità TIM: Young Under 25, Junior Pack 12 mesi e Safe Web Plus nelle nuove attivazioni sembra essere il primo su AndroidWorld.

TIM Porta un Amico: portare un nuovo cliente fa guadagnare un bonus in fattura

Sat, 09/26/2020 - 15:31

Una nuova iniziativa di TIM targata Porta un Amico sarà lanciata a partire dal 1° Ottobre 2020, e in questo caso sarà dedicata ai clienti di rete fissa con connessione dati attiva (saranno quindi esclusi i clienti solo Voce), che avranno l’occasione di poter invitare chiunque desiderano a diventare clienti dell’operatore, ottenendo in cambio un bonus in fattura di 12 mesi. Dal suo canto il cliente entrante otterrà invece alcuni regali.

Dalla data prestabilita sarà abilitata (solo da Web per mezzo dell’app MyTIM oppure dell’area clienti MyTIM) una sezione dedicata, da cui i clienti in questione potranno accedere al Porta un Amico. Dalla pagina che sarà visualizzata sarà possibile richiedere il codice promozionale da proporre al nuovo utente che ha intenzione di attivare un’offerta di rete fissa TIM Super o Super Wi-Fi, con una nuova linea o effettuando la portabilità da altro operatore.

LEGGI ANCHE: Nuova offerta WindTre per alcuni suoi clienti

Inoltre, secondo alcune indiscrezioni, da novembre 2020 sempre i clienti di rete fissa TIM potranno invitare anche potenziali nuovi utenti di linea mobile consumer, che riceveranno dai primi il codice promozionale e il link a cui collegarsi per visionare nel dettaglio l’offerta e concludere l’attivazione. Colui che genera gli inviti potrà richiedere solo un pin alla volta, fino a un limite di 10 per ambito commerciale. I codici avranno validità fino al 31 gennaio 2021, e potranno essere utilizzati solo una volta.

L'articolo TIM Porta un Amico: portare un nuovo cliente fa guadagnare un bonus in fattura sembra essere il primo su AndroidWorld.

TIM Porta un Amico: portare un nuovo cliente fa guadagnare un bonus in fattura

Sat, 09/26/2020 - 15:31

Una nuova iniziativa di TIM targata Porta un Amico sarà lanciata a partire dal 1° Ottobre 2020, e in questo caso sarà dedicata ai clienti di rete fissa con connessione dati attiva (saranno quindi esclusi i clienti solo Voce), che avranno l’occasione di poter invitare chiunque desiderano a diventare clienti dell’operatore, ottenendo in cambio un bonus in fattura di 12 mesi. Dal suo canto il cliente entrante otterrà invece alcuni regali.

Dalla data prestabilita sarà abilitata (solo da Web per mezzo dell’app MyTIM oppure dell’area clienti MyTIM) una sezione dedicata, da cui i clienti in questione potranno accedere al Porta un Amico. Dalla pagina che sarà visualizzata sarà possibile richiedere il codice promozionale da proporre al nuovo utente che ha intenzione di attivare un’offerta di rete fissa TIM Super o Super Wi-Fi, con una nuova linea o effettuando la portabilità da altro operatore.

LEGGI ANCHE: Nuova offerta WindTre per alcuni suoi clienti

Inoltre, secondo alcune indiscrezioni, da novembre 2020 sempre i clienti di rete fissa TIM potranno invitare anche potenziali nuovi utenti di linea mobile consumer, che riceveranno dai primi il codice promozionale e il link a cui collegarsi per visionare nel dettaglio l’offerta e concludere l’attivazione. Colui che genera gli inviti potrà richiedere solo un pin alla volta, fino a un limite di 10 per ambito commerciale. I codici avranno validità fino al 31 gennaio 2021, e potranno essere utilizzati solo una volta.

TROVA OFFERTA MOBILE

L'articolo TIM Porta un Amico: portare un nuovo cliente fa guadagnare un bonus in fattura sembra essere il primo su AndroidWorld.

Nuova offerta WindTre per alcuni suoi clienti: minuti illimitati, 100 SMS e 50 GB a 7,99€ al mese

Sat, 09/26/2020 - 15:13

WindTre ha lanciato nelle ultime ore una nuova offerta che è in fase di proposizione ad alcuni già clienti selezionati. L’offerta fa parte della gamma MIA dell’operatore italiano, andiamo a vedere insieme i dettagli.

WindTre MIA 50
  • Minuti illimitati verso tutti i numeri nazionali.
  • 50 SMS verso tutti i numeri nazionali.
  • 100 GB di traffico dati fino alla velocità del 4G (di cui 3,8 GB disponibili in roaming UE).
  • Tariffa mensile pari a 7,99€.
  • Nessun costo di attivazione, primo mese di tariffazione gratuito.
LEGGI ANCHE: le migliori offerte WindTre | settembre 2020

L’offerta appena descritta è riservata esclusivamente a coloro che riceveranno il relativo SMS informativo e che procederanno all’attivazione tramite lo stesso SMS. Di seguito riportiamo il testo del messaggio:

Scegli MIA 50, l’offerta speciale che ti abbiamo riservato: 50 Giga, Minuti Illimitati e 100 SMS a 7,99 euro al mese. Nessun costo di attivazione e il primo mese è gratis. Per aderire rispondi MIA50 a questo SMS entro 3 giorni. Consulta le condizioni qui: windtre.it/mia-50/.

Non sappiamo secondo quale criterio WindTre abbia selezionato i suoi clienti compatibili con l’offerta descritta. Fateci sapere se voi l’avete ricevuta e se ne approfitterete.

L'articolo Nuova offerta WindTre per alcuni suoi clienti: minuti illimitati, 100 SMS e 50 GB a 7,99€ al mese sembra essere il primo su AndroidWorld.

Huawei P Smart 2021 è ufficiale: quad-camera posteriore e display con foro centrale a meno di 250€ (foto)

Sat, 09/26/2020 - 15:01

Huawei ha appena ufficializzato il nuovo membro della serie P Smart per il prossimo anno: il nuovo Huawei P Smart 2021 è stato presentato ufficialmente con alcune peculiarità importanti, come il foro centrale nel display per ospitare la fotocamera anteriore. Andiamo a vedere insieme la scheda tecnica completa.

Huawei P Smart 2021: Caratteristiche Tecniche
  • Schermo: 6,67″ IPS full HD (1.080 x 2.400 pixel) con foro centrale per la fotocamera
  • CPU: Kirin 710A octa-core da 2,2 GHz
  • RAM: 4 GB
  • Memoria interna: 128 GB espandibile (con microSD)
  • Fotocamera posteriore:
    • Principale: 48 megapixel, f/1.8
    • Grandangolo: 8 megapixel, f/2.4
    • Macro: 2 megapixel
    • Profondità: 2 megapixel
  • Fotocamera frontale: 18 megapixel, f/2.0
  • Connettività: Wi-Fi 802.11n, Bluetooth 5.1, LTE, micro USB
  • Dimensioni: spessore di 9,26 mm
  • Peso: non specificato
  • Batteria: 5.000 mAh con ricarica rapida a 22,5W
  • OS: Android 10 con EMUI 10.1
  • Colorazioni: Gold, Black, Green
Uscita e Prezzo

Il nuovo Huawei P Smart 2021 è stato ufficializzato esclusivamente per il mercato austriaco al prezzo di 229€, dove sarà disponibile all’acquisto a partire da ottobre. Non sappiamo se Huawei prevede il lancio del dispositivo anche in Italia, vi terremo aggiornati sui prossimi sviluppi.

Huawei P Smart 2021 – Immagini 2 vai alla fotogallery

L'articolo Huawei P Smart 2021 è ufficiale: quad-camera posteriore e display con foro centrale a meno di 250€ (foto) sembra essere il primo su AndroidWorld.

Shazam: riproduzione dei brani identificati ora è possibile anche su YouTube Music (foto)

Sat, 09/26/2020 - 14:09

L’utilità di Shazam ormai è di dominio pubblico. Basta un semplice tocco sulla grande S per acquietare la propria curiosità e conoscere il titolo del brano che da quel momento farà parte, forse, della propria playlist oppure che non ne voleva sapere di venire alla mente.  Ora l’esperienza d’uso dell’app viene ancora di più migliorata perché Apple ha inserito un’ultima integrazione che interessa YouTube Music.

Nell’ultima versione di Shazam consente agli utenti di utilizzare il servizio di streaming musicale di Google per ascoltare una canzone appena identificata. Come è successo nel caso di Spotify, anche per YouTube Music sarà possibile passare direttamente all’app per ascoltare la canzone semplicemente facendo tap su “Apri in YouTube Music”.

LEGGI ANCHE: Inaspettato aggiornamento per Huawei P8 Lite 2017

È improbabile che l’azienda di Cupertino punti verso l’integrazione con le playlist in qualsiasi momento, ma questa nuova aggiunta sicuramente potrà far piacere a tutti coloro che non utilizzano Apple Music per ascoltare la musica.

Immagini 2 vai alla fotogallery

L'articolo Shazam: riproduzione dei brani identificati ora è possibile anche su YouTube Music (foto) sembra essere il primo su AndroidWorld.

Fitbit OS 5.0: l’aggiornamento che offre cambiamenti nell’interfaccia e nella navigazione, me che non piacerà a tutti! (foto)

Sat, 09/26/2020 - 13:38

Con i Fitbit Sense e Versa 3 in viaggio verso i vari mercati d’acquisto, anche la nuova esperienza software si sta facendo largo per emergere. Il nuovo Fitbit OS 5.0 è pre-caricato sul nuovo hardware con alcuni grandi aggiornamenti dell’interfaccia utente e della navigazione.

L’azienda stessa lo ha definito come “l’aggiornamento più grande e di maggior impatto per smartwatch dal lancio di Fitbit Ionic nel 2017“, e nell’andare a descrivere le novità in esame partiamo da quelle che interessano la navigazione. È stato modificato il comportamento del pulsante, in modo che gli utenti quando si troveranno all’interno di una applicazione, scorrendo da sinistra verso destra potranno tornare indietro di un “passo”. Mentre, premendo il pulsante sul lato sinistro torneranno sempre al quadrante dell’orologio.

LEGGI ANCHE: Ecco la nostra prova del dongle di ASUS che cancella tutti i rumori

Per quanto riguarda invece l’interfaccia utente, ora il wearable sarà fornito di un nuovo font di sistema “Raiju“, descritto come il più efficiente in termini di spazio e di leggibilità. Inoltre, anche altri elementi, come pulsanti, sfondi, icone, colori e tessere, hanno subito significativi miglioramenti visivi. Gli sviluppatori hanno lavorato inoltre sulla regolazione delle dimensioni del testo, dei pulsanti e dei target dei tocchi, così da aumentare l’accessibilità dell’utente e da rendere più semplice l’utilizzo del dispositivo durante l’attività fisica. In virtù delle novità introdotte da Fitbit, gli sviluppatori dovranno apportare modifiche alle loro app o quadranti per assicurarsi che si adattino perfettamente su Sense e Versa 3.

Ma veniamo ora alla nota amara della questione. Nessun hardware al di fuori di Fitbit Sense e Versa 3 riceverà questo aggiornamento. Ciò significa che Versa 2, Versa, Versa Lite e Fitbit Ionic rimarranno bloccati su Fitbit OS 4, il che significa per loro che perderanno tutti i nuovi cambiamenti, ma questo non significa che l’azienda abbandoni il supporto di queste mode più vecchie.

Immagini

L'articolo Fitbit OS 5.0: l’aggiornamento che offre cambiamenti nell’interfaccia e nella navigazione, me che non piacerà a tutti! (foto) sembra essere il primo su AndroidWorld.

Google Home App dice addio ad una sua funzionalità con l’ultimo aggiornamento (foto)

Sat, 09/26/2020 - 12:52

Con il suo ultimo aggiornamento l’app di Google Home ha dovuto salutare una sua specifica funzione, ossia l’interfaccia per l’attivazione della routine dell’assistente.

Finora per poter avviare una delle routine impostate senza dare alcun comando vocale era sufficiente accedere al pannello a scorrimento, visualizzabile sullo schermo al momento della selezione della consueta icona viola delle Routine. Ora, con questo aggiornamento lato server, sia per Android che per iOS, questo pannello è stato eliminato. In sostituzione, quando andremo a toccare l’apposita icona verrà aperta una pagina a schermo interno che riporta le funzionalità ed elenca tutte le macro “personali”, che non possono essere avviate ma solo modificate.

LEGGI ANCHE: Ecco la nuova curiosa routine di Google Assistant

Nella galleria in basso potete guardare concretamente la pagina in questione. Al di là dell’elenco di cui abbiamo parlando, nell’angolo in bassa a destra potete notare l’icona del “+” ovviamente inserita per poter aggiungere nuove macro. Utilizzare il vecchio pannello a scorrimento è stato fino a questo momento un modo molto comodo per avviare dei comandi in maniera più discreta, ma ora si dovrà optare per qualche altra alternativa, come interpellare Assistant oppure digitare il comando tramite la tastiera.

Immagini 2 vai alla fotogallery

L'articolo Google Home App dice addio ad una sua funzionalità con l’ultimo aggiornamento (foto) sembra essere il primo su AndroidWorld.

Inaspettato aggiornamento per Huawei P8 Lite 2017: arriva Huawei Assistant e novità per la sicurezza (foto)

Sat, 09/26/2020 - 11:57

Huawei ha rilasciato un nuovo quanto inaspettato aggiornamento software per Huawei P8 Lite del 2017, il quale introduce alcune interessanti novità che forse i possessori dello smartphone non si aspettavano più ormai.

L’aggiornamento corrisponde alla build PRA-LX1 8.0.0.406 della EMUI 8 e ha un peso di circa 780 MB. Il changelog indica l’introduzione di Huawei Assistant, l’assistente virtuale intelligente sviluppato in casa dal produttore cinese, e alcune novità per la sicurezza come la possibilità di impostare un PIN a 6 cifre e l’introduzione della chiamata di emergenza a dispositivo bloccato.

LEGGI ANCHE: come iscriversi al nostro gruppo Facebook ufficiale

La distribuzione dell’aggiornamento è attualmente in corso in Italia via OTA. Fateci sapere se l’avete ricevuto e se avete notato ulteriori novità rispetto a quelle descritte sopra.

Ringraziamo Daniele Carlino del nostro gruppo Facebook per la segnalazione.

1 vai alla fotogallery

L'articolo Inaspettato aggiornamento per Huawei P8 Lite 2017: arriva Huawei Assistant e novità per la sicurezza (foto) sembra essere il primo su AndroidWorld.

Chromecast Google TV: le specifiche tecniche trapelano su Google Play Console (foto)

Sat, 09/26/2020 - 11:54

Il 30 settembre è il giorno prescelto da Google per rivelare a tutto il mondo le sue nuove creature tra cui figura il nuovo Chromecast, il primo dongle dell’azienda di Mountain View ad essere dotato di un telecomando dedicato e di un sistema operativo Android TV, che in questo caso è stato ribattezzato Google TV. Dopo aver avuto modo di guardare le prime foto dal vivo di questo dispositivo, probabilmente chiamato Chromecast with Google TV, ora a quattro giorni dalla presentazione è stato individuato su Google Play Console, corredato di alcune specifiche tecniche importanti.

Il dispositivo, nome in codice Sabrina, sarà dotato di un chipset Amlogic S905D3 e di 2 GB di RAM. Nell’elenco che potete voi stesso leggere nell’immagine qui sotto, è rivelato il supporto allo streaming in Full HD (1920 × 1080), anche se un recente video pratico ha testimoniato che il dongle supporterà fino a 4K HDR. Il sistema operativo su cui è basato è Android 10.

LEGGI ANCHE: The Legend of Zelda potrebbe diventare una serie TV

Dalle foto e dai video già diffusi è stato anche possibile dare una sbirciata al contenuto della stessa confezione, che rivela che sarà alimentato tramite USB Type-C mentre il telecomando avrà bisogno di un paio di batterie AAA. Da buon Chromecast che si rispetti permetterà agli utenti di poter connettere alla TV altri dispositivi, ma allo stesso tempo offrirà anche le funzionalità di un Android TV. Tra le tante cose, sul telecomando sono stati inseriti due tasti dedicati all’accesso rapido a YouTube e a Netflix e, inoltre, grazie a una foto abbiamo potuto notare anche tutte le app streaming che possono essere installate. Concludiamo con gli ultimissimi dettagli che riguardano la possibilità di impostare più account utente e, infine, il supporto Bluetooth e HDMI-CEC.

 

Immagini 2 vai alla fotogallery

L'articolo Chromecast Google TV: le specifiche tecniche trapelano su Google Play Console (foto) sembra essere il primo su AndroidWorld.

La EMUI 11 di Huawei si avvicina in Europa: la beta per P40 e Mate 30 arriva in Turchia

Sat, 09/26/2020 - 11:47

Ci sono interessanti novità per i possessori dei più recenti top di gamma Huawei, i dispositivi delle serie P40 e Mate 30, che attendono con ansia l’arrivo del major update alla EMUI 11 basata su Android 11.

Stando a quanto riferito da Huawei Central, il produttore cinese ha appena aperto le iscrizioni al programma di beta testing della EMUI 11 in Turchia per i seguenti dispositivi:

LEGGI ANCHE: Huawei P40 Pro+, la recensione

L’apertura della beta di in Turchia è molto indicativo di un prossimo arrivo dello stesso programma beta in altri paesi europei. Continuate a seguirci per rimanere aggiornati sulle prossime novità.

L'articolo La EMUI 11 di Huawei si avvicina in Europa: la beta per P40 e Mate 30 arriva in Turchia sembra essere il primo su AndroidWorld.

YouTube ha un nuovo look su Android TV e Fire TV: controllate se l’avete ricevuto (foto)

Sat, 09/26/2020 - 11:19

Google ha appena apportato dei rilevanti cambiamenti all’interfaccia grafica dell’app di YouTube dedicata alla piattaforma TV, in particolare per le app dedicate ad Android TV e Fire TV.

L’aggiornamento di YouTube TV riguarda esclusivamente l’interfaccia grafica dell’app: come vedete dalle immagini presenti nella galleria in basso, i cambiamenti sono tutti in favore della maggiore visibilità dei contenuti video a schermo, i pulsanti a schermo sono stati ridimensionati in piccolo così come la barra inferiore è stata messa più in secondo piano.

LEGGI ANCHE: Amazfit Zepp E, la recensione

La nuova interfaccia che avete appena visto per YouTube TV dovrebbe essere già arrivata su Android TV, Fire TV e le altre piattaforme TV tramite un aggiornamento via server. Fateci sapere se l’avete già ricevuta.

3 vai alla fotogallery

L'articolo YouTube ha un nuovo look su Android TV e Fire TV: controllate se l’avete ricevuto (foto) sembra essere il primo su AndroidWorld.

Il dongle di ASUS che cancella ogni rumore: la nostra prova

Sat, 09/26/2020 - 11:00

È un accessorio piccolo e ormai comune nella nostra vita: un semplice dongle per le cuffie da 3,5 millimetri. Simile a quelli che probabilmente siete già stati costretti a comprare per il vostro ultimo smartphone e che magari avete già fatto in tempo a perdere. Si collega ad una porta USB-C e permette di collegare un paio di cuffie con il jack audio “classico”.

Che però c’è qualcosa di più lo si capisce subito dalle dimensioni. Lo spinotto USB-C è leggermente più largo del normale. Questo perché all’interno contiene un processore per l’intelligenza artificiale che lavorerà per rendere le vostre videochiamate o sessioni di gioco, il più silenziose possibile per i vostri interlocutori. Il nome è per molti versi auto esplicativo: ASUS AI Noise-Canceling Mic Adapter.

Il piccolo dongle quindi si occupa di cancellare il rumore in ingresso nel vostro microfono e far sì che dall’altra parte vi sentano chiaramente e senza disturbi. Ci sono alcuni software o piattaforme che svolgono operazioni simili, ma un hardware dedicato offre indubbiamente un’affidabilità e una qualità superiore. Non c’è molto da dire sulla compatibilità e la configurazione. Non ci sono neanche istruzioni vere e proprie nella confezione. Si collega il dongle al computer o allo smartphone e lì ci si collega le proprie cuffie con microfono. Fine.

Non ci sono opzioni, non ci sono software e non ci sono tasti di regolazione o on/off. Funziona sempre e adatterà il suo operato in base alla situazione, che sia una metropolitana, un ufficio rumoroso o il robot aspirapolvere. Noi lo abbiamo provato con successo su un MacBook Pro 16 e su una manciata di smartphone con porta USB-C e non abbiamo avuto bisogno di nessuna configurazione o passaggio ulteriore rispetto a quello che fareste con delle normali cuffie. L’unico limite può essere la larghezza. In certi notebook con le porte molto vicine la dimensione del connettore potrebbe parzialmente coprire le porte vicine.

Qui un sample delle registrazioni con e senza l’adattatore ASUS:

https://www.smartworld.it/wp-content/uploads/2020/09/sample-ASUS-AI_mixdown.mp3

Il processore si occupa quindi di filtrare e ripulire la vostra voce in uscita, affinché l’interlocutore vi senta alla perfezione. E funziona. Funziona in ogni circostanza, che sia una canzone di sottofondo, il rumore della metropolitana o il chiacchiericcio di un ufficio. Il risultato è poi nel complesso abbastanza omogeneo. La voce appare leggermente più “chiusa” e meno pulita, ma niente che sia facile notare se prima non si fosse fatta la stessa prova senza l’adattatore. I casi estremi, come musica cantata a volume altissimo, la voce potrebbe apparire leggermente più robotica: questo perché probabilmente per filtrare frequenze simili a quelle della nostra voce si perde qualcosa anche del nostro parlato. Ma come dicevamo è un caso estremo ed è irrealistico pensare ad una chiamata in questo contesto.

Il risultato però è sempre garantito: silenzio totale nei momenti in cui non parliamo e rumore quasi del tutto azzerato in ogni situazione quando parliamo. A chi serve un prodotto simile? Principalmente a chi vuol fare videochiamate professionali in qualsiasi contesto e in qualsiasi situazioni, o per chi vive in un contesto rumoroso e vuole farsi sentire chiaramente durante le proprie sessioni di gaming. Sicuramente funziona meglio di un qualsiasi software. Bisogna però comunque essere motivati da ragioni molto forti per essere spinti a spendere i 49,90€ richiesti. Su Amazon si trova al momento spedito da Amazon a 46€, oppure anche molto scontato da venditori terzi. Si può acquistare anche a 19€. Nella confezione è presente un adattatore USB-A/USB-C per tutti i PC che non sono dotati di porta USB-C.

3 vai alla fotogallery

L'articolo Il dongle di ASUS che cancella ogni rumore: la nostra prova sembra essere il primo su AndroidWorld.

Sorpresa per Legend of Zelda: potrebbe diventare una serie Netflix con Tom Holland

Fri, 09/25/2020 - 23:17

Sono interessanti le novità appena emerse online che riguardano Legend of Zelda e il possibile matrimonio con un format di serie Netflix.

Stando a quanto riferito da WGTC, che a sua volta ha citato fonti interne, Nintendo e Netflix potrebbero collaborare nell’immediato futuro per realizzare un contenuto basato su Legend of Zelda. Al momento non è chiaro di quale tipologia di contenuto si tratterà, ma sembra avvalorata l’ipotesi che tra i protagonisti potrebbe esserci Tom Holland, colui che abbiamo visto protagonista in Spider-Man: Homecoming.

LEGGI ANCHE: come trovare film e serie TV in streaming

Attualmente non è nemmeno chiaro a quale capitolo del gioco potrebbe ispirarsi il nuovo contenuto Netflix basato su Legend of Zelda. Il prossimo anno cadrà il 35° anniversario del videogioco, una ricorrenza che sicuramente merita il giusto tributo.

L'articolo Sorpresa per Legend of Zelda: potrebbe diventare una serie Netflix con Tom Holland sembra essere il primo su AndroidWorld.

Il design di questo Pixel 5 è l’esatto opposto di quello che vi aspettate (foto)

Fri, 09/25/2020 - 23:03

Mancano ormai solo pochi giorni al lancio ufficiale dei nuovi Pixel 5 e Pixel 4a 5G da parte di Google, ma nel frattempo abbiamo già conosciuto praticamente tutto sul loro conto.

Nelle ultime ore però è trapelata una nuova immagine riferita a Pixel 5, o forse a Pixel 4a 5G, che in qualche modo è sorprendente: quello che vedete nell’immagine presente in galleria mostra un prototipo del nuovo smartphone di Google, il quale presenta un design posteriore costituito da una prima metà opaca e la seconda lucida. La disposizione delle due sezioni è esattamente opposta rispetto a quanto mostrato da Pixel 2 e Pixel 3, il che rende il tutto abbastanza curioso.

LEGGI ANCHE: Google Pixel 4a, la recensione

Il senso dell’implementare la superficie lucida in vetro nella parte bassa del dispositivo risiederebbe nella possibilità di supportare la ricarica wireless e incrementare la stabilità della connettività 5G.

Al momento non possiamo essere sicuri che questo design sia stato abbandonato da Google, non è escluso di vedere un Pixel 5 o un Pixel 4a 5G con questo design il prossimo 30 settembre. Voi che ne pensate?

1 vai alla fotogallery

L'articolo Il design di questo Pixel 5 è l’esatto opposto di quello che vi aspettate (foto) sembra essere il primo su AndroidWorld.

Volantino Expert “Buongiornissimo… Il regalo è servito!” 29 set – 12 ott: offerte BOOMER! (foto)

Fri, 09/25/2020 - 19:06

Arriva con largo anticipo il nuovo volantino Expert che sarà attivo dalla prossima settimana nei negozi Expert DGgroup, precisamente dal 29 settembre al 12 ottobre 2020. Le offerte fanno parte della promozione “Buongiornissimo… Il regalo è servito!” che permette di ricevere in omaggio una macchina da caffè Lavazza acquistando alcuni prodotti selezionati.

Nello specifico, la promozione permette di ricevere in regalo il modello Lavazza Jolie Plus con ben 216 capsule di caffè incluse. Per ottenere il premio basta acquistare uno dei prodotti in promozione, tra i quali ci sono tanti elettrodomestici ma anche alcuni Smart TV Samsung, Sony e LG.

Come sempre non mancano ottimi prezzi anche per il resto del catalogo, come ad esempio Samsung Galaxy S20 a 599€, Galaxy A71 a 329€, OPPO A91 a 269€, Redmi Note 8 Pro a 219€ e tanti notebook Lenovo, Microsoft, Acer e HP.

LEGGI ANCHE: Volantino Unieuro “Passione Casa”

Nella galleria in basso potete sfogliare il volantino completo, come detto valido nei punti vendita del gruppo DGgroup a partire dal 29 settembre 2020. Lo stesso volantino dovrebbe essere attivo anche in punti vendita Expert appartenenti ad altri gruppi, ma dovremo attendere qualche giorno per saperlo.

ALTRE OFFERTE SU AMAZON

Volantino Expert “Buongiornissimo… Il regalo è servito!” (DGgroup) 3 vai alla fotogallery Offerte Tecnologia @offertesmartworld Segui il canale su Telegram

L'articolo Volantino Expert “Buongiornissimo… Il regalo è servito!” 29 set – 12 ott: offerte BOOMER! (foto) sembra essere il primo su AndroidWorld.

SmartWorld News – Le novità di Amazon: Echo, Fire TV, Ring e Luna

Fri, 09/25/2020 - 18:52

È arrivata la nuova puntata di SmartWorld News, il nostro podcast che ogni giorno vi racconta le notizie più importanti della giornata, quelle che non potete perdervi. Qui in basso trovate il player per ascoltare l’ultimo episodio, ma non dimenticate che potete ascoltarlo anche con la Skill Alexa e su Apple Podcast, Google Podcast, Spreaker e Spotify.

Ascolta “25/09 – Le novità di Amazon: Echo, Fire TV e Amazon Luna” su Spreaker.

Ecco gli argomenti del giorno:

L'articolo SmartWorld News – Le novità di Amazon: Echo, Fire TV, Ring e Luna sembra essere il primo su AndroidWorld.

Pages