Feed aggregator

Condividi su:

Condividi su:



MANUALINUX


Amazon è pazza, offerte al 60% di sconto con prezzi quasi gratis distruggono Unieuro

Tecnoandroid - Mon, 01/23/2023 - 07:45

Amazon è pazza, offerte al 60% di sconto con prezzi quasi gratis distruggono Unieuro Tecnoandroid.it

Non è passato tanto tempo dall’Natale, periodo nel quale Amazon ha spinto tantissimo con le sue migliori offerte. Il grande boom non è però passato, dal momento che più opzioni stanno arrivando durante questi giorni tra le varie categorie del colosso e-commerce.

Continuano ad arrivare offerte vantaggiose su Amazon ma sono tantissimi gli utenti che per vari impegni quotidiani non riescono ad accaparrarsele. Proprio per tale motivo bisogna valutare tutte le soluzioni che possono riuscire a sistemare questa problematica, come ad esempio il nostro canale Telegram ufficiale. Si tratta praticamente di un gruppo all’interno del quale già 75.000 utenti riescono ad ottenere quotidianamente le migliori opportunità da parte del celebre colosso e-commerce che propone anche codici sconto gratuiti. Per entrare in maniera libera e gratuita basta cliccare qui.

 

Amazon, i nuovi prezzi sono straordinari e riguardano svariate tipologie di merce: ecco una lista completa

Arriva ormai settimanalmente la lista di opportunità da parte di Amazon, visto che ogni sette giorni vengono predisposte delle nuove offerte. Queste riguardano tutte le categorie ma c’è una maggiore concentrazione di offerte riguardanti il mondo della tecnologia e dell’elettronica. In basso, oltre alle descrizioni di ogni oggetto, ci sono anche i link diretti per acquistare direttamente dallo Store di Amazon.

  • Govee Striscia LED Smart 5m, Strisce LED WiFi RGB Compatibile con Alexa e Google Smart Home, Luci LED Colorati APP Sincronizzazione con La Musica per Decorare La Casa Camera Da Letto Party Bar Gaming, PREZZO: 18,19€, LINK
  • Trust GXT 833 Thado Tastiera Gaming, Layout Italiano QWERTY, Design Compatto TKL (più Piccolo del 20%), in Metallo con illuminazione LED Multicolore, Anti-Ghosting, USB Plug & Play, PC / Computer, PREZZO: 19,99€, LINK
  • Xiaomi Mijia Portable Electric Air Compressor 1S, Xiaomi Portable Air Pump, Compressore elettrico portatile con sensore pressione , Biciclette, Moto, Bici, Palloni, Luci a LED 2000mAh 150PSI, Nero, PREZZO: 47,99€, LINK 
  • EZVIZ BC1 Telecamere a Batteria 1080p Telecamera WiFi Esterno, Batteria Durata di 365 Giorni,100% Senza Fili, Visione Notturna a Colori, PIR, Audio Bidirezionale, Alexa, Kit da 1 telecamere con 1 Base, PREZZO: 135,14€, LINK
  • Dreame T30 Aspirapolvere Senza Fili Potente 27Kpa, Scopa Elettrica Ricaricabile con Batteria, LED Display, 9 in 1 Portatile Aspirapolvere Senza Sacco, Autonomia 90 Minuti, Auto-Regolare, PREZZO: 349,99€, LINK

Amazon è pazza, offerte al 60% di sconto con prezzi quasi gratis distruggono Unieuro Tecnoandroid.it

Esselunga pazzesca, volantino con offerte shock batte Unieuro

Tecnoandroid - Mon, 01/23/2023 - 07:40

Esselunga pazzesca, volantino con offerte shock batte Unieuro Tecnoandroid.it

Il volantino che Esselunga ha indubbiamente deciso di attivare nel mese di Gennaio, vuole rappresentare un ottimo punto di partenza per gli utenti che vogliono godere del miglior rapporto qualità/prezzo possibile, a prescindere dalla categoria merceologica di acquisto.

In netto contrasto con quanto osserviamo presso i principali rivenditori di elettronica, in questo caso gli ordini possono essere completati solamente nei negozi fisici in Italia, con la possibilità di accedervi però a prescindere dalla provenienza territoriale, ciò sta a significare che gli stessi prezzi sono attivi ovunque sul territorio.

Non perdetevi i codici sconto Amazon, li trovate gratis in esclusiva assoluta sul nostro canale Telegram, con anche prezzi sempre più bassi.

 

Esselunga, la campagna promozionale del momento

Esselunga è sempre pronta a far risparmiare al massimo tutti gli utenti, arrivano in questi giorni nuovi sconti speciali che possono invogliare all’acquisto di uno smartphone decisamente economico, stiamo parlando dell’ottimo Samsung Galaxy A13. Il suo prezzo attuale è di soli 135 euro, e rappresenta il giusto compromesso per coloro che vogliono avere buone prestazioni, senza spendere eccessivamente. I suoi punti di forza sono rappresentati da batteria da 5000mAh, ma anche una quadrupla fotocamera posteriore con sensore principale da 50 megapixel, e display ampissimo di alta qualità.

Le offerte non terminano qui, sono disponibili anche altri sconti molto speciali, con prezzi che partono da soli 4,29 euro, necessari per l’acquisto ad esempio di 12 pile stilo AA, oppure anche riduzioni applicate del 40% sul prezzo finale, senza dimenticarsi del Motorola Moro XT220, cuffie a padiglione disponibili pensate a soli 19,74 euro, un prezzo irrisorio per tutti.

Esselunga pazzesca, volantino con offerte shock batte Unieuro Tecnoandroid.it

Disney+ come Netflix: in arrivo questa novità su costi e piani

Tecnoandroid - Mon, 01/23/2023 - 07:35

Disney+ come Netflix: in arrivo questa novità su costi e piani Tecnoandroid.it

In queste prime settimane del 2023 già si è parlato molto delle novità che interesseranno il futuro della tv streaming. Come già accaduto nei mesi finali dello scorso anno, la crisi dell’inflazione sul mondo occidentale costringe le principali compagnie dello streaming a riorganizzare i loro assetti, per non gravare sempre sulle rimodulazioni ai danni degli utenti. Disney+ per il futuro a breve termine ha già previsto una sua soluzione.

 

Disney+ propone due piani diversi e le pubblicità

Dagli USA arrivano notizie particolarmente rilevanti relativamente a Disney+: il colosso, infatti, sta per introdurre le pubblicità sulla sua piattaforma. Allo stato attuale questa novità dovrebbe interessare solo ed esclusivamente il mercato americano, dove la piattaforma streaming, nonostante ottime performance in cerca di numeri, deve tenere il passo con decide di rivali.

Sulla base di queste indiscrezioni, gli utenti che scelgono di attivare Disney+ negli USA potranno optare per due piani di visioni. Da un lato, i clienti potranno scegliere l’attuale piano Basic al costo di 7,99 dollari al mese, che prevederà però la novità degli annunci promozionali tra una serie tv e l’altra.

Per vivere, invece, un’esperienza senza pubblicità gli utenti dovranno scegliere il Premium ad un costo di 10,99 euro ogni mese, con la condivisione dei contenuti su dispositivi in contemporanea e con la presenza della tecnologia 4K per la visione di film e serie tv.

Da sottolineare come, almeno per il momento, questa novità non riguardi ancora l’Europa dove restano confermati gli attuali assetti commerciali. Nel corso dell’anno però potrebbero arrivare novità in tal senso anche nel Vecchio Continente.

Disney+ come Netflix: in arrivo questa novità su costi e piani Tecnoandroid.it

Netflix, utenti impazziti grazie alla lista di film e serie TV per febbraio 2023

Tecnoandroid - Mon, 01/23/2023 - 07:30

Netflix, utenti impazziti grazie alla lista di film e serie TV per febbraio 2023 Tecnoandroid.it

Il periodo per Netflix sembra essere particolarmente prolifico, nonostante la piattaforma non abbia bisogno di presentazioni stimoli da parte della rivalità che di certo non manca.

Tutte le sue produzioni sono riuscite a raggiungere livelli molto alti soprattutto durante gli ultimi mesi dello scorso 2022, ma a quanto pare il piano è pronto a continuare anche nel 2023 come già diverse produzioni stanno dimostrando. A portare tanti nuovi utenti è stato poi anche l’ultimo abbonamento da 5,49 € che comprende al suo interno le pubblicità è una qualità video in HD. Accettando il compromesso di avere quattro o cinque minuti di pubblicità per ogni ora di contenuti riprodotti, il mondo di Netflix si è assicurato un’altra fetta di utenti. Ora però la curiosità è in merito ai nuovi contenuti che arriveranno sulla piattaforma durante il mese di febbraio.

 

Netflix: il catalogo tra film, documentari e serie TV che arriveranno il prossimo mese di febbraio 2023 per gli abbonati

Dopo aver visto il grande successo dei contenuti lanciati soprattutto tra il mese di novembre e quest’ultimo mese di gennaio, sembra che Netflix non voglia accontentarsi proponendo altri prodotti di rilievo nel suo catalogo tra serie TV, documentari, film e quant’altro.

In basso è disponibile già la lista con quello che dovrete aspettarvi in arrivo sulla celebre piattaforma streaming proprio per il prossimo mese che è ormai quasi alle porte. Alcune produzioni saranno totalmente nuove e mai viste prima mentre altre non saranno altro che il continuo con una nuova stagione. A rubare l’attenzione sarà soprattutto una serie TV in particolare, ovvero Outer Banks, arrivata al suo terzo capitolo.

Film e documentari
  • True Spirit
  • Da me o da te 
  • Dieci giorni tra il bene e il male 
  • Unlocked 
Serie TV
  • I milioni di Gunther 
  • Make My Day 
  • Freeridge 
  • You 
  • Mio papà a caccia di alieni 
  • Full Swing 
  • The The Upshaws – Terza Stagione 
  • Outer Banks – Terza Stagione 

Netflix, utenti impazziti grazie alla lista di film e serie TV per febbraio 2023 Tecnoandroid.it

Solo 2,69 euro per non avere più problemi di temperatura in casa, il TERMOMETRO più preciso

Tecnoandroid - Mon, 01/23/2023 - 07:10

Solo 2,69 euro per non avere più problemi di temperatura in casa, il TERMOMETRO più preciso Tecnoandroid.it

Tra le offerte di questa settimana risalta certamente l’insieme di opportunità che propone Amazon al suo interno, tra cui un termometro di precisione. Le funzionalità di questo oggetto sono molteplici, dal momento che riesce a monitorare sia il livello della temperatura che quello dell’umidità nell’ambiente. Sarà un oggetto super compatto, il quale potrà essere utilizzato in tutti gli ambienti della propria casa o magari del proprio ufficio. Ci sono delle promozioni limitate nel tempo, le quali permettono di fare dei veri affari su Amazon, come nel caso di questo termometro che è anche un igrometro di precisione.

Basta infatti spendere solo 2,69 € per avere a disposizione un oggetto molto preciso e soprattutto piccolo, il quale non ingombra. Per portarlo a casa a questo prezzo, basta completare subito l’ordine con le spedizioni rapide e gratuita disponibili grazie al servizio Amazon Prime. Ricordiamo che per tutte le migliori offerte in diretta esiste il nostro canale Telegram ufficiale. Clicca qui per entrare.

Termometro e igrometro di precisione a soli 2,69 euro su Amazon, le dimensioni sono il suo forte

Il grande punto di forza di un dispositivo del genere è certamente all’interno delle dimensioni che sono estremamente compatte. Può essere posizionato in ogni posto senza problemi e inoltre è dotato di una complessa architettura interna. Ci sono infatti dei sensori in grado di aggiornare in tempo reale ogni dato riguardante l’umidità e la temperatura, il tutto su un display molto chiaro. Ricordiamo inoltre che funziona tramite la sua batteria, per cui non c’è bisogno di collegarlo alla rete cablata. Ricordiamo che il prezzo è di soli 2,65 €, per cui una spesa tutt’altro che onerosa. Completare l’ordine subito potrebbe essere davvero un’ottima idea.

Solo 2,69 euro per non avere più problemi di temperatura in casa, il TERMOMETRO più preciso Tecnoandroid.it

Radiazioni, fate attenzione a questi smartphone pericolosi

Tecnoandroid - Mon, 01/23/2023 - 07:05

Radiazioni, fate attenzione a questi smartphone pericolosi Tecnoandroid.it

Le radiazioni da smartphone sono una problematica che trova difficile risoluzione ancora oggi. Infatti, sono ancora tantissimi gli utenti che si chiedono quotidianamente se effettivamente queste facciano male o meno alla nostra salute, non trovando però risposte esaustive.

Bankless Time ha condotto uno studio in merito, stilando una vera e propria classifica degli smartphone più radioattivi presenti sul mercato mondiale. Ma in base a che cosa vengono misurate le radiazioni? Andiamo subito a scoprirlo di seguito.

 

 

Radiazioni smartphone, come viene effettuata la loro misurazione e i modelli a rischio

Come vengono misurate le radiazioni? In base all’unità di misura SAR, la quale indica le soglie massime consentite per le radiazioni di uno smartphone al fine di poter essere inserite nel mercato. Non è possibile procedere oltre a queste soglie massime, ma è attualmente disponibile un dispositivo che fa da eccezione.

Prima di indicare lo smartphone più pericoloso in termini di radiazioni, c’è prima da spiegare il motivo per cui vengono imposte queste soglie, nello specifico 1,6 W/kg. Oltre questi limiti il corpo umano non riuscirebbe ad assorbire in maniera efficiente le onde elettromagnetiche. Dunque, si tratta di limiti imposti per salvaguardare la salute degli utenti.

Ecco che giungiamo al momento cruciale: qual è lo smartphone che emette più radiazioni in assoluto? A quanto pare è il famoso Motorola Edge, il quale ha una misurazione SAR di 1,76 W/kg. Ma il podio continua: infatti, in seconda e terza posizione troviamo lo ZTE Axon 11 5G e il OnePlus 6T, con una misurazione SAR rispettivamente di 1,59 W/kg e 1,55 W/kg.

Radiazioni, fate attenzione a questi smartphone pericolosi Tecnoandroid.it

Unieuro spaventosa, offerte quasi gratis con articoli all’80%

Tecnoandroid - Mon, 01/23/2023 - 07:00

Unieuro spaventosa, offerte quasi gratis con articoli all’80% Tecnoandroid.it

Unieuro fa sognare i consumatori con il lancio di un volantino veramente unico nel proprio genere, ed al cui interno trovano posto tantissimi prodotti disponibili a prezzi quasi mai visti prima d’ora, a prescindere dalla categoria merceologica di appartenenza.

Il volantino di questi giorni è disponibile per tutti i consumatori che vorranno completare l’acquisto nei negozi fisici, oppure che decideranno di affidarsi al sito ufficiale, sul quale è possibile trovare la spedizione gratuita presso il domicilio, al superamento della quota di 49 euro.

Premete subito qui ed iscrivetevi al canale Telegram di TecnoAndroid dedicato ad Amazon, avete a disposizione codici sconto gratis e tutte le migliori offerte.

 

Unieuro, le offerte che tutti devono cogliere al volo

Continuano le offerte di Unieuro nel tentativo di convincere un numero sempre più grande di utenti all’acquisto, all’interno del nuovo volantino disponibile fino al 2 febbraio, gli utenti possono trovare in primis la possibilità di mettere le mani sul bellissimo Apple iPhone 14, pagandolo pensate soli 899 euro, una cifra decisamente ridotta in confronto al listino originario.

Sempre restando nella fascia alta della telefonia mobile, possiamo comunque trovare anche Galaxy S22 Ultra 5G, acquistabile a 999 euro, oppure il Galaxy Z Flip4, il foldable più richiesto dell’ultimo periodo, il cui prezzo è sceso a 899 euro.

Non mancano tantissimi smartphone più economici, quali possono essere redmi Note 11S, Redmi 10C, Redmi A1, Realme C35, TCL 30e, Oppo A77, Oppo A54s, Honor 70 e simili, tutti prodotti in vendita a meno di 500 euro. Indipendentemente dal modello che sceglierete, ricordiamo essere completamente sbrandizzato e con garanzia di 24 mesi, a protezione dell’acquirente dai difetti di fabbrica.

Unieuro spaventosa, offerte quasi gratis con articoli all’80% Tecnoandroid.it

Perchè ci vuole ancora molto tempo per ricaricare le batterie delle auto elettriche nel 2023

Tecnoandroid - Mon, 01/23/2023 - 06:40

Perchè ci vuole ancora molto tempo per ricaricare le batterie delle auto elettriche nel 2023 Tecnoandroid.it

Le batterie delle auto elettriche hanno un tempo di ricarica lungo quando si utilizza una presa di corrente standard. I veicoli elettrici hanno sistemi di batterie grandi e complicati che devono contenere molta energia, motivo per cui ci vuole tempo. Con la più recente tecnologia di ricarica, tuttavia, puoi ricaricare un’auto in soli 30-40 minuti.

Ma perchè ci vuole così tanto tempo? La maggior parte delle stazioni di ricarica funziona con una corrente alternata simile a quella domestica. Ma ci sono opzioni alternative attualmente disponibili. Tuttavia, queste opzioni tendono ad essere molto più costose.

Il proprietario medio di un’auto elettrica in genere non può permettersi di acquistare una stazione di ricarica a corrente continua. Sono molto più veloci della corrente domestica, ma costeranno decine di migliaia di euro in più.

Perché le auto elettriche non possono ricaricarsi più velocemente?

Le batterie dei veicoli elettrici si esauriscono nel tempo. Questa è una realtà che non può essere evitata, poiché vengono utilizzate in un modo che le priva di energia più rapidamente.

Sebbene siano disponibili opzioni di ricarica rapida, non vengono utilizzate a causa di problemi relativi alla batteria.

Il proprietario di un veicolo elettrico ha tre opzioni tra cui scegliere al momento:

  • Possono utilizzare una tipica presa a muro,
  • un caricabatterie CA che è stato dedicato a questo compito in particolare
  • caricabatterie CC rapido.

La presa a muro funziona perfettamente, sono molti i proprietari di veicoli elettrici che fanno affidamento su questa soluzione. C’è solo un problema: il tempo di ricarica verrà misurato in giorni, non in ore.

Mentre il caricabatterie EV dedicato funziona un po’ più velocemente, ma la ricarica rapida CC è la scelta più rapida di tutte. Quindi perchè non possono essere ricaricate sempre in modo veloce?

Le batterie agli ioni di litio hanno molte più probabilità di degradarsi nel tempo quando sono esposte a maggiori quantità di calore.

Perchè ci vuole ancora molto tempo per ricaricare le batterie delle auto elettriche nel 2023 Tecnoandroid.it

Trasformatori a bassa, media e alta tensione, ecco cosa sono e perchè sono indispensabili

Tecnoandroid - Mon, 01/23/2023 - 06:35

Trasformatori a bassa, media e alta tensione, ecco cosa sono e perchè sono indispensabili Tecnoandroid.it

Un trasformatore di tensione, noto anche come trasformatore di potenziale, è un dispositivo che riduce la tensione da un livello superiore ad un livello sicuro o accettabile.

Sono ampiamente utilizzati nelle centrali elettriche, negli impianti industriali e nelle società di servizi elettrici tradizionali. In genere, i quadri nelle sottostazioni si trovano sia sul lato di alta che di bassa tensione dei grandi trasformatori di potenza. I trasformatori di tensione si suddividono nelle seguenti tre categorie:

  • Trasformatori ad alta tensione
  • Trasformatori di media tensione
  • Trasformatori a bassa tensione
Trasformatori ad alta tensione

Questi sono di tre tipi: alta, altissima e altissima tensione, associati alla trasmissione dell’alimentazione dalla centrale elettrica. Il motivo per trasmettere livelli di alta tensione è aumentare l’efficienza. Per una corretta manutenzione e collaudo, i trasformatori ad alta tensione devono essere controllati a distanza o posizionati manualmente. Possono essere avvolgimenti ad alta tensione o isolamenti ad alta tensione tra gli avvolgimenti o entrambi.

Trasformatori di media tensione

Le grandi industrie che richiedono una notevole quantità di energia utilizzano spesso una tensione di alimentazione media. La tensione è inversamente proporzionale all’amperaggio, cioè quando la tensione aumenta, l’amperaggio diminuisce e viceversa. Ha bisogno di una maggiore quantità di energia rispetto a un trasformatore a bassa tensione.

Trasformatori a bassa tensione

I trasformatori a bassa tensione hanno un raddrizzatore che aiuta a convertire la loro uscita in interferenze a radiofrequenza e corrente continua. In questo tipo di trasformatore, l’elettricità si converte trasferendo la corrente da una serie di avvolgimenti elettrici ad un’altra.

Secondo l’American National Standard Institute (ANSI), i trasformatori ad alta tensione possono gestire da un minimo di 115.000 a un massimo di 11.00.000 volt; i trasformatori di media tensione hanno una capacità limitata da 2400 a 69000 volt; e i trasformatori a bassa tensione hanno una capacità minima di 240 volt e un massimo di 600 volt.

Molte industrie hanno bisogno di dispositivi per alimentare le proprie macchine.

Trasformatori a bassa, media e alta tensione, ecco cosa sono e perchè sono indispensabili Tecnoandroid.it

Perchè non esistono ancora gli aerei di linea elettrici? Per adesso ci sono gli e-VTOL

Tecnoandroid - Mon, 01/23/2023 - 06:30

Perchè non esistono ancora gli aerei di linea elettrici? Per adesso ci sono gli e-VTOL Tecnoandroid.it

Le auto e i camion elettrici stanno diventando sempre più popolari, ma quando sarà il turno degli aerei? Sono già molti i progetti ambiziosi per la costruzione di aeroplani a propulsione elettrica, inclusi jet e velivoli in grado di coprire distanze maggiori.

Una sfida chiave nella costruzione di aerei elettrici riguarda la quantità di energia che può essere immagazzinata. Sebbene le migliori batterie immagazzinano circa 40 volte meno energia per unità rispetto al carburante per aerei, bisognerebbe comunque aumentarne il numero. In definitiva, per un dato peso, il carburante per aerei contiene circa 14 volte più energia utilizzabile di una batteria agli ioni di litio all’avanguardia.

Ciò rende le batterie relativamente pesanti per l’aviazione. Le compagnie aeree sono già preoccupate per il peso, e impongono tasse sui bagagli in parte per limitare la quantità di peso che devono trasportare. I veicoli stradali possono gestire batterie più pesanti, ma ci sono problemi simili.

Le batterie dovranno diventare più economiche prima che abbia senso dal punto di vista economico. Sembra probabile che ciò accada entro i prossimi anni.

Accontentiamoci di un e-VTOL

A differenza degli aerei per passeggeri, stanno già entrando in uso droni alimentati a batteria che trasportano pacchi personali su brevi distanze. Ma il trasporto di persone e bagagli richiede un’energia 10 volte superiore, o anche di più.

E’ stato esaminato la quantità di energia necessaria a un piccolo velivolo alimentato a batteria in grado di decollare e atterrare verticalmente. Questi velivoli vengono chiamati e-VTOL e sono in genere progettati per decollare verso l’alto come elicotteri, e passano alla modalità aereo ruotando le eliche o le ali durante il volo. Potrebbero essere un modo efficiente ed economico per spostarsi nelle aree urbane trafficate, evitando le strade intasate.

Perchè non esistono ancora gli aerei di linea elettrici? Per adesso ci sono gli e-VTOL Tecnoandroid.it

Ecco alcuni semplici esempi che ti faranno capire la differenza tra corrente alternata e continua

Tecnoandroid - Mon, 01/23/2023 - 06:10

Ecco alcuni semplici esempi che ti faranno capire la differenza tra corrente alternata e continua Tecnoandroid.it

I materiali conduttori hanno elettroni liberi che si spostano da un atomo all’altro quando la differenza di potenziale viene applicata su di essi. Questo flusso di elettroni in un circuito chiuso è chiamato corrente. In base alla direzione del movimento degli elettroni in un circuito chiuso, la corrente elettrica viene principalmente classificata in due tipi, cioè la corrente alternata e la corrente continua.

La corrente che cambia periodicamente la direzione è chiamata corrente alternata. Anche la loro magnitudine e polarità cambiano con il tempo. In tali tipi di corrente, gli elettroni liberi (carica elettrica) si muovono sia in avanti che all’indietro.

La frequenza (numero di cicli completati in un secondo) della corrente alternata è compresa tra 50 e 60 Hz a seconda del paese. La corrente alternata viene facilmente convertita dal valore alto al valore basso e viceversa con l’aiuto del trasformatore. Pertanto, viene utilizzato principalmente per la trasmissione e la distribuzione.

Quando la carica elettrica all’interno del conduttore scorre in una direzione, allora tale tipo di corrente è chiamata corrente continua. La grandezza della corrente continua rimane sempre costante e la frequenza della corrente è zero. Viene utilizzato nei telefoni cellulari, nei veicoli elettrici, nelle saldature, nelle apparecchiature elettroniche, ecc.

Differenze tra i due tipi di corrente
  • La corrente che cambia direzione ad un intervallo di tempo regolare si chiama corrente alternata. La corrente continua è unidirezionale o scorre solo in una direzione.
  • Le cariche nel flusso di corrente alternata ruotano in una bobina stazionaria. In corrente continua, le cariche fluiscono mantenendo il magnetismo costante lungo il filo.
  • La frequenza della corrente alternata è da 50 a 60 hertz dipende dallo standard del paese, mentre la frequenza della corrente continua rimane sempre zero.
  • Il fattore di potenza della corrente alternata è compreso tra zero e uno, mentre il fattore di potenza della corrente continua rimane sempre uno.
  • La corrente dell’alternatore è generata dall’alternatore. La corrente continua è generata dal generatore, dalla batteria e dalle celle.
  • Il carico della corrente alternata è capacitivo, induttivo o resistivo. Il carico della corrente continua è sempre di natura resistiva.
  • La corrente alternata può essere rappresentata graficamente attraverso diverse forme d’onda irregolari come l’onda triangolare, l’onda quadra, l’onda periodica, l’onda a dente di sega, l’onda sinusoidale, ecc. La corrente continua è rappresentata graficamente dalla linea retta.
  • La corrente alternata trasmette su lunghe distanze con alcune perdite, mentre la corrente continua trasmette su distanze molto lunghe con perdite trascurabili.

Ecco alcuni semplici esempi che ti faranno capire la differenza tra corrente alternata e continua Tecnoandroid.it

Cosa significa perielio e afelio e come funzionano durante le stagioni dell’anno

Tecnoandroid - Mon, 01/23/2023 - 06:05

Cosa significa perielio e afelio e come funzionano durante le stagioni dell’anno Tecnoandroid.it

Sapevi che la Terra raggiunge il suo punto più vicino al Sole circa due settimane dopo il solstizio di dicembre? Succede il 4 gennaio 2023. Chiamiamo questo punto nell’orbita terrestre attorno al Sole “perielio”. È interessante notare che siamo più vicini al Sole  in inverno e più lontani nella calda estate.  Ma cosa sono il perielio e l’afelio?

I termini perielio e afelio descrivono diversi punti nell’orbita terrestre del Sole. Ricorda che la Terra orbita attorno al Sole in un percorso ellittico, che è ovale, non circolare. Ciò significa che la Terra è oltre 3 milioni di km più vicina al Sole a gennaio nel suo punto più vicino rispetto a luglio nel suo punto più lontano.

Le parole derivano dal greco antico, in cui helios significa “Sole”, apo significa “lontano” e peri significa “vicino”.

Nel 2023, la Terra è al perielio il 4 gennaio e sarà all’afelio il 6 luglio.  L’afelio si verifica sempre all’inizio di luglio. Circa due settimane dopo il solstizio di giugno, la Terra è più lontana dal Sole.

Il perielio avviene sempre all’inizio di gennaio. Circa due settimane dopo il solstizio di dicembre, la Terra è più vicina al Sole.

Sapevi che anche l’orbita della Luna attorno alla Terra è ellittica? Il punto nell’orbita della Luna più vicino alla Terra è chiamato “perigeo” e il punto più lontano dalla Terra è noto come “apogeo“. Perigeo e Apogeo sono spesso confusi.

L’afelio e il perielio sono legati alle stagioni della Terra?

Non è la distanza dal Sole che causa le nostre stagioni. Le stagioni si verificano perché l’asse terrestre è inclinato di un angolo. E’ grazie a questi movimenti che la Terra riesce a ricevere raggi diretti del Sole in diversi periodi dell’anno.

Cosa significa perielio e afelio e come funzionano durante le stagioni dell’anno Tecnoandroid.it

WhatsApp: per le foto a breve cambia tutto, ecco cosa in arrivo

Tecnoandroid - Mon, 01/23/2023 - 06:01

WhatsApp: per le foto a breve cambia tutto, ecco cosa in arrivo Tecnoandroid.it

Tutti noi ogni giorno usiamo WhatsApp, la famosa app di messaggistica ci consente di condividere di tutto con i nostri contatti, messaggi, audio e foto, ciò che però per molti ha da sempre costituito un limite è il fatto che le foto subiscano una compressione software al momento dell’invio che le rende si più leggere ma anche meno definite, calo della qualità che non a tutti piace.

A quanto pare però analizzando l’aggiornamento di WhatsApp beta per Android alla versione 2.23.2.11, si è scoperto che gli sviluppatori stanno finalmente lavorando a una nuova funzione che consentirà agli utenti di inviare foto con la loro qualità originale.

 

Foto in full quality

Come potete ben vedere dallo screen diffuso dai ragazzi di WAbetainfo, nel menù di invio delle foto apparirà un ingranaggio che consentirà di scegliere la qualità della foto, scegliendo appunto anche l’opzione legata alla qualità originale, che dunque non esporrà la foto a nessun tipo di compressione.

Si tratta di una funzionalità decisamente molto attesa dalla community dal momento che la qualità delle foto compresse ha da sempre costituito un tallone d’Achille per la nota piattaforma che ha spinto verso l’uso di competitor tra cui anche Telegram.

Ovviamente al momento la feature è in test e dunque appunto in beta, per l’utilizzo diffuso a tutti bisognerà attendere il rilascio globale che arriverà certamente un aggiornamento più in la, ciò che è certo è che arriverà, i tempi sono tuttora difficile da stabilire in quanto serviranno numerosi test prima che il roll out globale venga avviato.

WhatsApp: per le foto a breve cambia tutto, ecco cosa in arrivo Tecnoandroid.it

Ammirate Galaxy S23 Ultra in tutto il suo splendore

Android World - Sun, 01/22/2023 - 23:15

Manca sempre meno a uno degli eventi più importanti dell'anno per Samsung e per tutto il settore smartphone. Quello in cui l'azienda sudcoreana presenterà i nuovi top di gamma Android a livello internazionale.

Canale Telegram Offerte

Parliamo ovviamente dei Galaxy S23, i dispositivi dei quali ormai conosciamo già moltissimi aspetti grazie alla lunga sfilza di rumor emersi negli ultimi mesi. Nelle ultime ore sono emersi alcuni nuovi dettagli su Galaxy S23 Ultra, il più grande della famiglia.

Le immagini che trovate nella galleria in basso mostrano le confezioni di vendita di Galaxy S23 Ultra. Dalle immagini riconosciamo l'ormai familiare design di Galaxy S23 Ultra, quello che abbiamo visto nei vari rumor emersi in precedenza. Vediamo anche le quattro colorazioni attese sul mercato: Phantom Black, Botanic Green, Cotton Flower e Misty Lilac.

Queste immagini sono state pubblicate da un rivenditore di elettronica asiatico, il quale probabilmente ha già ricevuto le prima scorte da Samsung. Il prezzo, secondo quanto riferito dal rivenditore che ha pubblicato le foto, dovrebbe aggirarsi sui 1.400 dollari. Ci sentiamo di non prendere questo rumor con un altro grado di affidabilità, visto che i prezzi di lancio dovrebbero essere leggermente più alti per i mercati europei.

Dalle immagini non riusciamo a scorgere dettagli che riguardano le specifiche tecniche. D'altro canto queste informazioni le abbiamo già apprese dalle varie notizie che si sono rincorse nelle scorse settimane.

Vi ricordiamo che la presentazione ufficiale dei nuovi Galaxy S23 è fissata al prossimo 1 febbraio, quando Samsung terrà il suo evento Unpacked. Seguiteci per rimanere aggiornati su tutti i dettagli che apprenderemo sui nuovi Galaxy S23.

L'articolo Ammirate Galaxy S23 Ultra in tutto il suo splendore sembra essere il primo su Androidworld.

KDE Plasma 5.27 Beta Brings New Features, Settings, Support

Linux Today - Sun, 01/22/2023 - 23:00

Check out the biggest new features of the KDE Plasma 5.27 desktop environment, bringing Plasma Welcome, Flatpack permissions, and tiling support.

The post KDE Plasma 5.27 Beta Brings New Features, Settings, Support appeared first on Linux Today.

Portalampada Smart E27 compatibile con Alexa e Google Home in offerta su Amazon

Tecnoandroid - Sun, 01/22/2023 - 19:30

Portalampada Smart E27 compatibile con Alexa e Google Home in offerta su Amazon Tecnoandroid.it

Continua Amazon a proporre grandi offerte, soprattutto in ambito smart per la casa.

Ci sono grandi offerte ogni giorno su Amazon ma se non ve ne volete perdere neanche una ecco il nostro canale Telegram ufficiale. Clicca qui per entrare.

Amazon batte la concorrenza anche con le proposte riguardanti i portalampada: ecco la grande offerta da 21,99 euro

La grande offerta di oggi riguarda un portalampada wireless, il quale si connette al Wi-Fi e rende praticamente smart le vostre lampadine con attacco E27. Si tratta di una grande opportunità visto il grande sconto ma soprattutto viste le recensioni da parte degli utenti che vertono verso le cinque stelle. L’utilizzo è molto semplice: basta semplicemente installare la lampadina all’interno dell’oggetto che poi verrà collegato all’attacco principale di un lampadario, di una lampada o altro.

La descrizione rappresenta al meglio cosa significa avere un oggetto del genere, il quale ha piena compatibilità con i principali assistenti vocali che sono Alexa e Google Assistant di Google Home. Per acquistare l’oggetto a 21,99 € non dovete fare altro che cliccare proprio su questo link.

Se avete quindi una lampadina e non avete voglia di comprarne un’altra, potete installarla all’interno di questo dispositivo. Bisognerà collegarsi ad esso con una rete Wi-Fi che sia in 2.4GHz, così da garantire il pieno supporto. Inoltre per modificare i vari aspetti e parametri, dovrete semplicemente scaricare l’applicazione meglio nota con il nome di Smart Life. Quest’ultima è disponibile sia sul sistema operativo Android che sul sistema operativo iOS. Potrete quindi impostare anche gli orari di accensione automatica così come di spegnimento.

Portalampada Smart E27 compatibile con Alexa e Google Home in offerta su Amazon Tecnoandroid.it

Smartwatch TicWatch in offerta su Amazon a soli 24 euro con tante funzioni

Tecnoandroid - Sun, 01/22/2023 - 19:00

Smartwatch TicWatch in offerta su Amazon a soli 24 euro con tante funzioni Tecnoandroid.it

Il mondo Amazon propone oggi una grande offerta, la quale potrebbe piacere agli appassionati del mondo dell’elettronica ma allo stesso tempo anche del mondo dello sport.

Le varie offerte del mondo Amazon arrivano incessantemente ogni giorno, ma come bisogna fare per averle tutte in una panoramica generale giornaliera? Ecco il nostro canale Telegram ufficiale che si occupa proprio di questo, includendo al suo interno oltre 75.000 utenti. Clicca qui per entrare gratis.

Amazon propone uno dei migliori smartwatch per rapporto qualità-prezzo: ecco il TicWatch con tante funzionalità a 24,99 euro

Avere un orologio smart con tutte le caratteristiche di cui si ha bisogno non è poi così proibitivo. Infatti, lasciando da parte i prezzi dei dispositivi più alti sonanti, ci sono soluzioni che possono fare assaporare benissimo cosa significhi avere sul polso uno smartwatch. Ecco il TicWatch con tutte le funzioni. Si tratta di un dispositivo in grado di effettuare le varie misurazioni in merito alla temperatura del corpo, frequenza cardiaca e ossigeno nel sangue. Inoltre sono predisposti al suo interno diverse attività sportive. Il prezzo cala del 13% arrivando ad un totale di 24,99 €, il tutto grazie anche al coupon da 10 € presente in pagina. Per ultimare l’acquisto, aggiungetelo subito al carrello.

Tornando a quelle che sono le caratteristiche del dispositivo, potrete avere il monitoraggio completo della temperatura del vostro corpo per 24 ore al giorno se lo indossate. Inoltre avrete anche modo di monitorare il livello di ossigeno nel sangue così da avere una panoramica completa della vostra condizione. Basterà solo accedere alla modalità di rilevamento. In più c’è anche il monitoraggio della frequenza respiratoria con il numero di respiri che fate ogni minuto.

Smartwatch TicWatch in offerta su Amazon a soli 24 euro con tante funzioni Tecnoandroid.it

Oppo Reno 8T, ecco i teaser ufficiali della nuova serie

Tecnoandroid - Sun, 01/22/2023 - 18:00

Oppo Reno 8T, ecco i teaser ufficiali della nuova serie Tecnoandroid.it

Il produttore cinese Oppo presenterà tra non molto tempo per il mercato indiano una nuova serie di smartphone di fascia alta. Si tratta in particolare dei nuovi Oppo Reno 8T e nel corso delle ultime ore l’azienda ha pubblicato in rete numerose immagini teaser ufficiali.

 

 

Oppo Reno 8T, l’azienda pubblica le prime immagini teaser ufficiali

Fra qualche settimana o giù di lì il noto produttore cinese Oppo toglierà i veli su una nuova serie di smartphone di fascia alta, inizialmente per il solo mercato indiano. Come già accennato, stiamo parlando della nuova serie denominata Oppo Reno 8T e ora abbiamo la conferma di diverse cose.

Questo grazie alle immagini teaser ufficiali pubblicate in queste ore dall’azienda stessa. Da queste immagini possiamo dunque notare come gli smartphone di questa serie avranno un ampio display con un foro centrale e diverse colorazioni, tra cui Black, Orange e una cangiante. Sembra inoltre che tutti i modelli avranno sul posteriore due zone circolari in cui verranno collocati rispettivamente sensori fotografici e un piccolo flash LED.

Sappiamo inoltre che uno dei modelli potrà vantare la presenza di un sensore fotografico principale da 100 MP. Immaginiamo che si tratti del modello Pro, ma per ora non ne abbiamo la conferma. Insomma, sembra che Oppo sia quasi pronta a stupire con i suoi nuovi smartphone di fascia medio-alta. Attendiamo comunque ulteriori informazioni prima del debutto ufficiale della nuova serie Oppo Reno 8T che, ricordiamo, non dovrebbe arrivare fra molto tempo, visti gli ultimi teaser ufficiali pubblicati dalla stessa azienda. 

Oppo Reno 8T, ecco i teaser ufficiali della nuova serie Tecnoandroid.it

Samsung Galaxy A34, la FCC rivela nuovi dettagli

Tecnoandroid - Sun, 01/22/2023 - 17:30

Samsung Galaxy A34, la FCC rivela nuovi dettagli Tecnoandroid.it

Continuano ad aumentare ogni giorno che passa i rumors e le indiscrezioni riguardanti i prossimi smartphone di casa Samsung. Siamo ormai in dirittura d’arrivo per la presentazione dei nuovi top di gamma della serie Samsung Galaxy S23, eppure quest’oggi torniamo a parlare del prossimo medio di gamma Samsung Galaxy A34 5G. In queste ultime ore, in particolare, lo smartphone ha ricevuto la certificazione FCC.

 

 

Samsung Galaxy A34 5G, la certificazione FCC rivela nuovi dettagli

Nel corso delle ultime ore uno dei prossimi smart in arrivo del colosso sudcoreano Samsung ha ricevuto l’importante certificazione FCC. Questo significa che non manca molto alla sua presentazione ufficiale. Sa questa nuova certificazione sono comunque emersi ulteriori dettagli tecnici.

Secondo quanto riportato dalla FCC, il prossimo Samsung Galaxy A34 5G potrà contare sul supporto alla ricarica rapida da 25W. Questa garantirà tempi di ricarica abbastanza brevi per la batteria, che dovrebbe avere una capienza di 5000 mAh. Tra le altre caratteristiche, il nuovo smartphone di Samsung avrà sotto al cofano un processore Exynos, ovvero il soc Exynos 1380. Ci sarà inoltre un display con tecnologia SuperAMOLED. Questo sarà un pannello con una diagonale da 6.5 pollici in risoluzione FullHD+ e con una frequenza di aggiornamento pari a 90Hz.

Rimaniamo comunque di ulteriori dettagli, tra cui ad esempio il prezzo di vendita ufficiale. Ricordiamo comunque che fra pochi giorni, cioè a febbraio, il colosso sudcoreano presenterà ufficialmente sul mercato anche i suoi nuovi smartphone top di gamma per eccellenza. Si tratta ovviamente dei prossimi Samsung Galaxy S23, che saranno rivelati durante un evento dedicato.

Samsung Galaxy A34, la FCC rivela nuovi dettagli Tecnoandroid.it

NASA, con il nuovo sistema ci vogliono solo 45 giorni per arrivare su Marte

Tecnoandroid - Sun, 01/22/2023 - 17:00

NASA, con il nuovo sistema ci vogliono solo 45 giorni per arrivare su Marte Tecnoandroid.it

La tecnologia per viaggiare nello spazio sta progredendo rapidamente e tra le idee più ambiziose c’è quella di riuscire a portare gli esseri umani su Marte in soli 45 giorni. Ciò rappresenterebbe un miglioramento notevole rispetto alla sonda Perseverance, che ha impiegato 7 mesi per raggiungere il pianeta rosso. Questa idea è stata proposta alla NASA attraverso il suo programma “Innovative Advanced Concepts”, che fornisce fondi per progetti che potrebbero essere estremamente significativi se funzionassero, ma sono di difficile realizzazione.

NASA, il progetto del professor Ryan Gosse

Il professor Ryan Gosse, dell’Università della Florida, ha basato il suo progetto sulla combinazione di propulsione termo-nucleare ed elettrica, due idee già precedentemente considerate per il viaggio spaziale. L’utilizzo di energia nucleare piuttosto che di reazioni chimiche per ottenere una propulsione porterebbe enormi vantaggi per i viaggi spaziali, tra cui la riduzione del carico di carburante. Il propulsore termo-nucleare potrebbe riscaldare un propellente come l’idrogeno fino a trasformarlo in plasma, mentre la propulsione nucleare elettrica sfrutterebbe l’energia del reattore per alimentare un propulsore a ioni.

Il progetto del Professor Gosse prevede la combinazione di questi due metodi in un unico reattore, che secondo gli studi iniziali sarebbe in grado di generare 1.800-4.000 secondi di impulso specifico, rispetto ai 450 secondi di un normale razzo a propulsione chimica. Se fattibile, il progetto di Gosse sarebbe davvero rivoluzionario e rappresenterebbe un grande passo avanti per le prossime missioni spaziali con equipaggio umano, poiché ridurrebbe il tempo trascorso nello spazio e quindi le conseguenze negative per gli astronauti.

Il professor Gosse e il suo team però dovranno continuare a lavorare per sviluppare e perfezionare questo concetto, e la NASA dovrà valutare attentamente la fattibilità e la sicurezza di questa tecnologia prima di decidere di investire nella sua realizzazione.

NASA, con il nuovo sistema ci vogliono solo 45 giorni per arrivare su Marte Tecnoandroid.it

Pages