Tecnoandroid

Condividi su:


MANUALINUX


Subscribe to Tecnoandroid feed
Smartphone, smartwatch, tablet e Automobili - le notizie in tempo reale sul mondo della tecnologia e quattroruote
Updated: 9 hours 39 min ago

Vodafone regala Amazon Prime: scopri il programma Happy con vantaggi esclusivi

Sun, 03/03/2024 - 13:30

Vodafone è uno degli operatori telefonici tradizionali più famosi e longevi presente nel nostro Paese.

In Italia conta circa 17.463.000 clienti ed è scelto ogni giorno grazie alle sue promozioni da sogno e alla qualità impareggiabile dei suoi servizi.

Vodafone non si conferma leader solo per le sue offerte ma anche per i numerosi servizi forniti ai propri clienti.

Un esempio concreto è il programma Vodafone Happy, che permette ai clienti dell’operatore di vincere dei premi davvero irresistibili come lo scooter elettrico Piaggio, una GoPro Hero e una fantastica TV Samsung da 65 pollici.

Sei già cliente ma non avevi mai sentito parlare di questo programma del tutto gratuito? Corri nell’app MyVodafone e scoprine tutti i vantaggi.

Vodafone: con Happy 3 mesi di Amazon Prime oppure un buono regalo

Vodafone non delude mai i propri clienti e ha sempre in serbo dei vantaggi esclusivi di tutti i tipi.

Attualmente l’operatore ha lanciato una super promozione per tutti gli iscritti al programma gratuito Happy. 

Recandosi sull’applicazione è infatti possibile riscattare ben due premi, del tutto imperdibili. Si potrà infatti scegliere tra 3 mesi gratis di Amazon Prime, con la possibilità di rinnovare a 4,99 euro al mese oppure di disdire senza nessun costo aggiuntivo, oppure, in alternativa, un buono Amazon fino a 15 euro (l’importo potrebbe variare in base al tipo di cliente).

La promozione sarà valida fino al 7 marzo 2024 e per partecipare basterà semplicemente accedere all’area dedicata sull’app di MyVodafone.

E se non sei un cliente dell’operatore? Se non sei ancora cliente Vodafone hai tempo per attivare una SIM oppure chiedere la portabilità del tuo numero cambiando operatore.

Oltre ai vantaggi esclusivi del programma Happy, troverai per te delle promozioni incredibili come BRONZE PLUS con minuti, SMS e Giga in 5G illimitati a soli 9,99 euro al mese. Che aspetti? Corri in un negozio Vodafone e scopri tutte le offerte dedicate a te.

 

 

 

 

 

L'articolo Vodafone regala Amazon Prime: scopri il programma Happy con vantaggi esclusivi proviene da TecnoAndroid.

PROMO Amazon: Mini Computer Acemagic al 23% DI SCONTO

Sun, 03/03/2024 - 13:15

I mini computer desktop sono diventati sempre più popolari grazie alla loro compattezza e alla capacità di offrire prestazioni paragonabili a quelle dei tradizionali PC desktop. La loro dimensione ridotta li rende ideali per chi ha spazio limitato sulla scrivania o per chi desidera un dispositivo portatile da utilizzare in diverse situazioni.

Il Mini Computer Desktop Acemagic, in particolare, si distingue per la sua potenza e versatilità. Dotato del più recente processore Intel Alder Lake Ν95 di 12a generazione, offre prestazioni rapide e fluide per gestire facilmente una vasta gamma di compiti, dal multitasking alla riproduzione di video in 4K. Non perderti l’offerta su Amazon dove ora è disponibile a soli 229,99€ con uno sconto del 23%.

Specifiche del Mini Computer Acemagic: perché scegliere proprio questo modello

Attraverso una frequenza da 1,7 a 3,4 GHz4 thread e 4 core, è in grado di gestire facilmente la riproduzione di video in 4K e la navigazione web, garantendo un’esperienza di intrattenimento di alta qualità. Inoltre, può essere collegato a un proiettore per trasformare il tuo spazio in un vero e proprio home theatre. Una delle caratteristiche migliori di questo mini computer è l’effetto luce RGB colorato. Grazie ai colori fantastici e dinamici, le luci possono diventare la tua colonna sonora visiva, seguendo il ritmo allegro delle tue attività.

Il mini computer è dotato di 16 GB di RAM DDR4 e 1TB di M.2 2280 NVME SSD, con la possibilità di espandere lo spazio di archiviazione fino a 2 TB grazie allo slot per HDD da 2,5 pollici. Questo permette di passare facilmente tra diverse applicazioni senza preoccuparti dello spazio di archiviazione. Tramite la scheda grafica 4K UHD e alle due porte HDMI, puoi collegare due monitor e goderti una festa visiva chiara e coinvolgente. Tale specifica lo rende ideale non solo per l’intrattenimento domestico, ma anche per l’uso in ufficio, migliorando l’efficienza lavorativa.

Il mini PC è dotato anche di numerose porta microfonoporte USB, porte HDMI, e porta RJ45, garantendo una connettività completa per soddisfare le tue esigenze quotidiane. La potente ventola integrata assicura poi un raffreddamento efficace, consentendo al PC di rimanere fresco anche durante le attività più intense.

L'articolo PROMO Amazon: Mini Computer Acemagic al 23% DI SCONTO proviene da TecnoAndroid.

WindTre sta per lanciare la nuova WindTre Star 5G con 200 GB

Sun, 03/03/2024 - 13:00

Nel corso della giornata di domani 4 marzo 2024, l’operatore telefonico italiano WindTre renderà disponibile una nuova interessante promozione. Si tratta in particolare dell’offerta mobile denominata WindTre Start 5G, un’offerta davvero super e che arriverà ad includere ogni mese fino a ben 200 GB di traffico dati, validi per navigare anche con connettività 5G. Quest’ultima sarà disponibile all’attivazione per tutti i clienti dell’operatore.

 

 

WindTre sta per rendere disponibile la nuova super offerta WindTre Start 5G

L’operatore WindTre renderà disponibile a breve la nuova super offerta mobile denominata WindTre Start 5G. Come già accennato in apertura, si tratta di un’offerta piuttosto conveniente e che arriverà ad includere fino a ben 200 GB di traffico dati se si sceglierà come metodo di pagamento Easy Pay, ovvero il pagamento automatico tramite carta di credito, prepagata o conto corrente.

Nello specifico, l’offerta in questione sarà disponibile all’attivazione a partire dalla giornata del 4 marzo 2024 e per un breve periodo di tempo. Gli utenti che sceglieranno di pagare tramite credito residuo, invece, avranno a disposizione fino a 100 GB di traffico dati, validi sempre per navigare su rete 5G.

Oltre a questo, con entrambi i metodi di pagamento prescelti, gli utenti potranno utilizzare ogni mese anche 200 SMS verso tutti i numeri e minuti di chiamate senza limiti verso tutti i numeri fissi e mobile nazionali. Tra le due versioni, non cambierà nulla, nemmeno il prezzo. In entrambi i casi, infatti, gli utenti dovranno sostenere un costo di 12,99 euro al mese. Tutti i nuovi clienti che attiveranno l’offerta online, non dovranno pagare alcun costo di attivazione. Per chi invece attiverà l’offerta in negozio, sarà previsto un costo di attivazione di 9,99 euro.

Insomma, si tratta di un’offerta di rete mobile davvero eccezionale quella proposta in questi giorni dall’operatore telefonico italiano WindTre. Con un costo comunque contenuto, infatti, gli utenti avranno a disposizione davvero tanto ogni mese.

L'articolo WindTre sta per lanciare la nuova WindTre Star 5G con 200 GB proviene da TecnoAndroid.

La causa di Elon Musk si rivolta contro la deriva di OpenAI

Sun, 03/03/2024 - 12:45
La critica di Musk riguardo alla collaborazione tra OpenAI e il gigante tecnologico Microsoft

In un susseguirsi di eventi intriganti, il nome di Elon Musk torna a risuonare nei corridoi di OpenAI con una causa presentata presso la Corte Superiore di San Francisco. Il magnate, noto per le sue visioni audaci e la partecipazione attiva nel campo dell’intelligenza artificiale, ha intentato una causa contro la società di sviluppo di ChatGPT, sostenendo che la stessa si sia allontanata dalla sua missione originaria di creare un’intelligenza artificiale sicura per il bene pubblico.

 

Elon Musk vs. OpenAI

La documentazione depositata da Musk sostiene che OpenAI, sotto la direzione di Sam Altman, ha deviato dalla sua missione fondamentale, orientandosi sempre più verso iniziative a scopo di lucro. Una delle principali critiche di Musk riguarda la partnership stretta tra OpenAI e Microsoft, sostenendo che ciò avrebbe compromesso i principi fondamentali dell’azienda, portando a una priorità nel perseguire un’intelligenza artificiale generale focalizzata sui profitti finanziari di Microsoft piuttosto che sulla ricerca e sviluppo open source.

La causa avanzata da Musk presenta diverse accuse, culminando nella richiesta di un nuovo e definitivo allontanamento di Sam Altman dalla carica di CEO. Inoltre, Musk propone soluzioni che includono un’ingiunzione contro i profitti, volta a garantire che OpenAI, Altman e Microsoft non possano beneficiare impropriamente dalle risorse aziendali. Un altro aspetto significativo delle richieste è il ritorno all’approccio open source, indicando una volontà di riportare l’azienda ai suoi principi originari.

 

Ritorno all’Open Source

Il silenzio da parte di OpenAI in merito a queste accuse solleva ulteriori interrogativi sulle dinamiche interne dell’organizzazione. La causa presentata da Elon Musk aggiunge un capitolo intrigante alla narrativa di OpenAI, mettendo in luce la complessità delle relazioni tra imprese nel panorama dell’intelligenza artificiale e le tensioni tra gli obiettivi etici e il perseguimento di interessi economici. Resta da vedere come si svilupperanno gli eventi e quale impatto avrà questa controversia sul futuro di OpenAI e sulle direzioni dell’innovazione nell’ambito dell’intelligenza artificiale.

L'articolo La causa di Elon Musk si rivolta contro la deriva di OpenAI proviene da TecnoAndroid.

Whatsapp, il trucco per accrescere privacy e sicurezza sull’app

Sun, 03/03/2024 - 12:30

Nell’era della comunicazione digitale, la privacy e la sicurezza dei nostri messaggi sono diventate priorità fondamentali. WhatsApp, la popolare app di messaggistica, introduce una funzione cruciale per chi desidera un ulteriore strato di privacy: la possibilità di inviare contenuti che non possono essere catturati tramite screenshot. Questa opzione si rivela particolarmente utile quando si condividono informazioni delicate o personali che si preferisce non vengano conservate o condivise oltre la conversazione originale.

Whatsapp: così puoi inviare messaggi che svaniscono nel nulla

Per garantire che i messaggi inviati tramite WhatsApp rimangano privati e non replicabili attraverso la cattura dello schermo, si può sfruttare la funzionalità “Visualizza una volta”. Quest’ultima permette ai destinatari di visualizzare foto, video e messaggi vocali una sola volta, dopodiché il contenuto scompare e non può essere salvato sul dispositivo del destinatario. È importante notare, tuttavia, che questa opzione non si estende ai messaggi di testo.

Per utilizzarla efficacemente, sia su dispositivi Android che iPhone, basta avviare WhatsApp e selezionare la conversazione di interesse. Per inviare foto o video, si accede alla galleria multimediale del proprio dispositivo, si sceglie il contenuto da inviare e si attiva l’opzione “Visualizza una volta” prima dell’invio. Questa modalità garantisce che il destinatario possa aprire il contenuto solo una volta, limitando così la possibilità di effettuare screenshot. Per i messaggi vocali, la procedura è simile: si registra il messaggio, si attiva l’opzione “Visualizza una volta” e si invia. Anche gli utenti che preferiscono utilizzare WhatsApp dal proprio PC, tramite WhatsApp Web o l’applicazione desktop, possono beneficiare di questa funzionalità.

Questa innovativa funzione di WhatsApp rappresenta un passo importante verso una maggiore sicurezza e privacy nelle comunicazioni digitali, consentendo agli utenti di condividere contenuti sensibili con maggiore tranquillità. Sebbene non impedisca completamente la possibilità di catturare il contenuto tramite altri dispositivi, riduce significativamente il rischio di distribuzione non autorizzata dei dati sensibili inviati.

L'articolo Whatsapp, il trucco per accrescere privacy e sicurezza sull’app proviene da TecnoAndroid.

Enel Energia multata per 79 milioni di euro dal Garante

Sun, 03/03/2024 - 12:15
Il Garante per la Privacy colpisce Enel per gravi carenze nella gestione dei dati

Le chiamate pubblicitarie invasive, che continuano a disturbare gli utenti, sono nuovamente al centro delle sanzioni delle autorità, con il Garante per la Protezione dei Dati Personali che ha annunciato una multa di oltre 79 milioni di Euro inflitta ad Enel Energia per la mancata protezione delle sue banche dati.

 

Chiamate pubblicitarie e protezione dei dati

Il comunicato del Garante ha evidenziato grosse carenze nei trattamenti dei dati personali di numerosi utenti nell’ambito dell’energia elettrica e del gas, svolte al fine di telemarketing. Il procedimento ha origine da un’indagine della Guardia di Finanza, già sanzionata con 1,8 milioni di Euro dalla stessa Autorità, che ha anche portato al sequestro di alcune banche dati.

Ulteriori accertamenti dell’Autorità hanno rivelato che Enel aveva acquisito 978 contratti da quattro società non facenti parte della rete di vendita. Successive ispezioni del Garante hanno confermato gravi carenze di sicurezza nei sistemi informativi dedicati alla gestione dei clienti e all’attivazione dei servizi da parte di Enel.

Enel viene accusata di non aver adottato tutte le misure necessarie per prevenire le attività illecite dei procacciatori abusivi. Una volta individuate le vulnerabilità nei sistemi informativi di Enel, questi procacciatori hanno operato per anni, promuovendo un business illecito attraverso chiamate di disturbo, promozioni di servizi e la sottoscrizione di contratti senza reali vantaggi economici per i clienti.

 

Le implicazioni della multa a Enel per tutta l’industria

Questa sanzione evidenzia il crescente impegno delle autorità nel proteggere la privacy degli utenti e punire le pratiche commerciali ingiuste nel settore del telemarketing. L’ammenda significativa invia un chiaro messaggio alle aziende affinché rafforzino le loro politiche di sicurezza dei dati e prevenzione delle attività illecite, proteggendo così i consumatori da pratiche scorrette e invadenti. Tuttavia, solleva anche la questione della necessità di rivedere e rafforzare ulteriormente le normative sulla protezione dei dati e sulla sicurezza informatica, per garantire che simili violazioni non possano più accadere in futuro.

L'articolo Enel Energia multata per 79 milioni di euro dal Garante proviene da TecnoAndroid.

Spaceman, tutto quello che devi sapere sul film con protagonista Adam Sandler

Sun, 03/03/2024 - 12:00

La Berlinale ha recentemente accolto la première di “Spaceman“, un film disponibile su Netflix che segna l’ultima fatica di Johan Renck, celebre per la sua opera “Chernobyl”. La pellicola vede Adam Sandler interpretare un astronauta in una missione spaziale solitaria, un ruolo che si discosta dalle sue consuete parti comiche per abbracciare toni più drammatici e maturi.

Spaceman: trama e cast

Attraverso l’incontro con un ragno-alieno parlante, il personaggio di Sandler riflette sui suoi errori passati e sulle possibilità di redenzione nel suo matrimonio con Lenka, interpretata da Carey Mulligan. Nonostante l’apparente leggerezza, “Spaceman” si addentra in tematiche profonde come il senso della vita e l’importanza delle relazioni umane.

La trama si concentra su Jakub Procházka, astrofisico di origine ceca e orfano cresciuto dai nonni, che realizza il sogno di esplorare lo spazio. Selezionato per una missione di otto mesi vicino a Venere, cerca anche di riconciliarsi con i dolori del suo passato. Tuttavia, la distanza dalla moglie Lenka e le sue ambizioni mettono a dura prova il loro rapporto. La comparsa di un ragno alieno gigante, Hanuš, con cui Jakub discute di vita, amore e filosofia, introduce un elemento di surreale introspezione.

Il film è ispirato al romanzo “Il cosmonauta” di Jaroslav Kalfař, un’opera che intreccia fantascienza e filosofia, giocando con i generi e ponendo l’uomo, piuttosto che l’alieno, al centro della narrazione. “Spaceman” segue questa linea, esplorando temi come la solitudine, il tempo, la colpa e le dinamiche relazionali, in un contesto di fantascienza minimalista che privilegia la riflessione alla spettacolarità degli effetti speciali.

Adam Sandler conferma la sua evoluzione artistica con una performance di grande intensità, segnando un ulteriore passo nella sua “seconda carriera”, che lo vede sempre più distante dall’etichetta di attore comico per abbracciare ruoli complessi e drammatici. Al suo fianco, Carey Mulligan offre una prestazione misurata e profonda. “Spaceman” non solo rafforza la statura di Sandler come attore versatile, ma si inscrive anche in un filone di fantascienza contemporanea che riflette sulle condizioni umane, rendendolo un’opera significativa sia per il pubblico che per la critica.

L'articolo Spaceman, tutto quello che devi sapere sul film con protagonista Adam Sandler proviene da TecnoAndroid.

Le verità nascoste degli oceani: la realtà sulle linee divisorie

Sun, 03/03/2024 - 11:45

In un mondo in cui l’immagine della Terra è spesso suddivisa da nette linee divisorie tra gli oceani Pacifico e Atlantico, sembra che la realtà sia ben diversa da quanto comunemente rappresentato.
L’idea di una linea definita che separa due dei più vasti corpi d’acqua del pianeta è affascinante, ma quanto rispecchia realmente la dinamica complessa degli oceani?

Secondo Nadín Ramírez, oceanógrafo dell’Università di Concepción in Cile, la realtà è molto più sfumata di quanto si possa immaginare.
Gli oceani Pacifico e Atlantico non sono compartimenti stagni, ma si mescolano costantemente a velocità e intensità variabili.
Anche se in certi luoghi le linee divisorie possono sembrare evidenti, è importante comprendere che questa divisione è più una rappresentazione transitoria che una costante.

Dove si incontrano gli oceani

Una delle aree in cui la mescolanza tra i due oceani è evidente è la punta meridionale del Sud America. Qui, nel Canale di Beagle e nello Stretto di Magellano, le acque provenienti dallo scioglimento dei ghiacciai creano linee distintive tra acqua dolce e acqua salata. Queste linee però sono spesso temporanee e influenzate da variabili come le maree e le condizioni meteorologiche.

Anche nelle profondità degli oceani, la mescolanza è una realtà costante.
Le maree quotidiane trascinano l’acqua avanti e indietro attraverso il fondale marino accidentato, come sottolineato da Casimir de Lavergne, ricercatore presso l’Università della Sorbona e il CNRS francese. Questo movimento continuo contribuisce ulteriormente a confondere i confini tra i due oceani.

In definitiva, mentre le immagini delle linee divisorie possono essere affascinanti, è fondamentale riconoscere la complessità e la fluidità di queste acque.
Le linee che separano il Pacifico e l’Atlantico sono più simboliche che reali.
Questo perché la mescolanza costante e le influenze esterne rendono difficile tracciare confini definiti. Al di là delle rappresentazioni superficiali, la vera bellezza e complessità degli oceani risiede nella loro dinamica e interconnessione continua.

L'articolo Le verità nascoste degli oceani: la realtà sulle linee divisorie proviene da TecnoAndroid.

EA: scatta il maxi licenziamento che nessuno si aspettava

Sun, 03/03/2024 - 11:30

A quanto pare non tira una bella aria in casa Electronic Arts, il lungo e doloroso percorso di ristrutturazione imboccato nel mondo dei videogiochi sembra continuare in modo abbastanza sanguinoso dal punto di vista lavorativo, prendendo corpo in licenziamenti forzati e progetti cancellati, un esempio è la notizia di qualche giorno fa che ha visto Sony tagliare la bellezza di 900 posti di lavoro, notizie alla quale bisogna aggiungere anche quella del licenziamento di 670 dipendenti da parte invece di EA.

Il licenziamento di questi dipendenti è corrisposto all’eliminazione di circa il 5% della forza lavoro della compagnia, evento legato probabilmente alla chiusura del team Ridgeline Games, alla quale bisogna costare anche la cancellazione dello sparatutto dedicato a Star Wars.

 

Non è la prima volta

Non è la prima volta che assistiamo a dei forti tagli del personale da parte della famosa azienda di videogiochi, nel marzo dello scorso anno ad esempio sono stati lasciati a casa circa circa 800 dipendenti con l’obiettivo di concentrarsi solo ed unicamente sui progetti ritenuti maggiormente remunerativi e di eliminare quelli con scarse probabilità di successo, un altro esempio è stato il licenziamento di 50 dipendenti di BioWare, azione che ha preoccupato molti sul possibile futuro di Dragon Age: Dreadwolf e di Mass Effect, sebbene la mossa venne giustificata come la necessità di rendere il lavoro più agile.

Con la chiusura del team citato sopra ora ufficialmente lo sviluppo dei contenuti single player targati EA passa completamente nelle mani di Criterion Games, ciò che è rimasto invece dello staff di Ridgeline Games verrà ricollocato tra le fila di Ripple Effect, uno studio presente a Los Angeles che di contro sta lavorando sul parte multiplayer della serie Battlefield.

Si tratta di una notizia dolorosa ma che purtroppo è solo l’ennesima di una lunga fila che probabilmente non si esaurirà qui, su vari campi.

L'articolo EA: scatta il maxi licenziamento che nessuno si aspettava proviene da TecnoAndroid.

Sheffield Forgemasters stabilisce un nuovo assemblaggio di mini reattori nucleari

Sun, 03/03/2024 - 11:15

Sheffield Forgemasters di recente ha compiuto un passo epocale nell’industria nucleare con il completamento del primo assemblaggio dimostrativo di mini reattori nucleari utilizzando la tecnologia di saldatura locale a fascio elettronico (LEBW).
Questo risultato segna un trionfo tecnologico per l’azienda.

L’assemblaggio, completato in meno di 24 ore, ha rappresentato un esempio senza precedenti di efficienza e capacità della LEBW.
Il contenitore nucleare, con dimensioni notevoli e spessore delle pareti di 200mm, è stato saldato con una precisione e una qualità mai viste prima.
Il tasso di successo del 100% senza difetti evidenzia l’eccezionale maestria tecnica raggiunta dal team di ricerca e sviluppo di Sheffield Forgemasters.

Un passo avanti nell’innovazione e nell’assemblaggio dei mini reattori

Il professor Jesus Talamantes-Silva, direttore della ricerca, del design e della tecnologia di Sheffield Forgemasters, ha celebrato il significativo traguardo raggiunto con l’assemblaggio dei mini reattori.
Questo successo rappresenta il primo utilizzo su vasta scala della saldatura a fascio di elettroni. Ma anche un balzo in avanti nell’innovazione tecnologica nell’industria nucleare.
Essendo l’unica azienda nel Regno Unito con capacità di produrre fucinati di grandi dimensioni per gli SMR, Sheffield Forgemasters si è posizionata in modo vantaggioso rispetto ai concorrenti globali.
Questo successo rafforza la posizione di leadership dell’azienda nel settore.
Ciò potrebbe anche avere profonde implicazioni sul mercato globale dell’energia nucleare.

Impatto sull’industria nucleare

Il dottor Michael Blackmore, ingegnere senior dello sviluppo e responsabile del progetto, ha sottolineato le significative implicazioni di questa tecnologia per l’industria nucleare.
La capacità di eliminare processi di saldatura costosi, ridurre la necessità di ispezioni e accelerare la diffusione globale dei reattori SMR potrebbe portare a una rivoluzione nell’efficienza e nell’economicità della produzione di energia nucleare.

Jacob Pope, ingegnere dello sviluppo e responsabile dell’installazione della macchina utensile LEBW, ha espresso gratitudine al Dipartimento governativo per la Sicurezza Energetica e Net Zero per il supporto fornito attraverso il Programma di Innovazione Nucleare. Ha anche riconosciuto il contributo essenziale del partner dell’azienda, Cambridge Vacuum Engineering, nel successo di questo progetto pionieristico.

L'articolo Sheffield Forgemasters stabilisce un nuovo assemblaggio di mini reattori nucleari proviene da TecnoAndroid.

Chromebook: le tastiere user-friendly

Sun, 03/03/2024 - 11:00

L’esperienza di digitazione sui Chromebook si distingue per una caratteristica peculiare, le lettere sulla tastiera sono tutte in minuscolo.
Questa scelta, sottolineata dalla stessa Google, mira a rendere il design più accattivante e user-friendly. Eliminando tasti superflui e semplificando l’utilizzo della tastiera.

Secondo Donny Reynolds, senior product manager dei Chromebook, la decisione di adottare lettere minuscole sulla tastiera è stata motivata dalla volontà di fornire agli utenti un’esperienza di digitazione.
Un’esperienza più intuitiva e coerente con ciò che appare sullo schermo.
Spesso, sulle tastiere tradizionali, premendo una lettera maiuscola si ottiene una lettera minuscola sullo schermo, generando disorientamento.

La diffusione delle comunicazioni digitali ha portato ad una prevalenza dell’uso delle lettere minuscole, contrariamente alle pratiche passate. Google ha quindi deciso di adottare questa convenzione moderna nelle tastiere dei Chromebook.
Questo per adattarsi ai cambiamenti nelle abitudini di scrittura e comunicazione.

Tastiere Chromebook: accessibilità e convenienza

La scelta di utilizzare lettere minuscole non è l’unica modifica apportata da Google alle tastiere dei Chromebook per rendere l’esperienza più accessibile.
Tasti superflui sono stati rimossi, come il tasto Windows o CMD.
Mentre il blocco maiuscolo è stato sostituito da un tasto dedicato alla ricerca, riflettendo l’evoluzione delle esigenze degli utenti.

L’implicazione più significativa di questa scelta è nel settore dell’istruzione.
Con sempre più studenti che utilizzano Chromebook a scuola, l’adozione di una tastiera con lettere minuscole si rivela particolarmente adatta alle convenzioni di scrittura moderne. In più facilita il processo di apprendimento e utilizzo per gli studenti.

In sintesi possiamo quindi dire che l’adozione di lettere minuscole sulla tastiera dei Chromebook rappresenta un passo avanti nella progettazione di dispositivi user-friendly e accessibili. Seguendo le convenzioni moderne di digitazione e comunicazione. Questa scelta, guidata dalla volontà di semplificare l’esperienza degli utenti e adattarsi alle nuove esigenze, si rivela particolarmente adatta per l’ambiente educativo e per coloro che cercano un’esperienza di digitazione intuitiva e coerente.

L'articolo Chromebook: le tastiere user-friendly proviene da TecnoAndroid.

L’ illusione che mette alla prova l’intelligenza: trova i tre rospetti in 7 secondi

Sun, 03/03/2024 - 10:55

Una recente illusione ottica ha catturato l’attenzione degli utenti di tutto il mondo: individuare tre piccoli rospi nascosti in un’immagine in sette secondi.
Chi ha preso parte a questa impresa è stato sfidato non solo a trovare i rospi, ma anche a dimostrare il proprio quoziente intellettivo.
Questo rompicapo visivo, apparentemente innocuo, mette alla prova la capacità di osservazione e concentrazione di chiunque lo affronti.

L’immagine apparentemente innocua, raffigurante un paesaggio naturale, nasconde un intricato gioco di mimetismo.
I tre rospi, perfettamente mimetizzati con l’ambiente circostante, sfuggono facilmente all’occhio non allenato. Questo tipo di mimetismo non è altro che una tattica di sopravvivenza comune in natura, utilizzata dagli animali per nascondersi dai predatori o avvicinarsi alle prede senza destare sospetti.
La difficoltà nel trovare i rospi risiede proprio nella loro abilità di mimetizzarsi perfettamente con l’ambiente circostante.

Illusione ottica: test di acume visivo e concentrazione

L’ illusione in cui bisogna individuare i rospi in un tempo così limitato non è solo un test di acume visivo, ma anche un esercizio di attenzione e concentrazione.
In un’epoca in cui siamo costantemente bombardati da stimoli visivi, esercitare la nostra capacità di focalizzarci su dettagli specifici diventa fondamentale.
Questo tipo di esercizi non solo ci permette di divertirci, ma anche di allenare la nostra mente per mantenere acuti i nostri sensi.

Questa sfida non è solo un semplice rompicapo, ma ci ricorda anche l’importanza di prestare attenzione ai dettagli e di esercitare la nostra mente.
Che tu riesca a trovare i rospi in sette secondi o meno, l’importante è godersi la sfida e magari imparare qualcosa di nuovo sulla percezione visiva.

Un’ opportunità per divertirsi e allenare la mente

In poche parole, l’illusione ottica dei tre rospi nascosti non è solo un passatempo divertente. Si tratta anche di un’opportunità per mettere alla prova le nostre capacità cognitive. Sfide come questa ci invitano a esercitare la nostra mente, migliorando la nostra capacità di osservazione e concentrazione.
Quindi, perché non prendere parte a questa sfida e vedere quanto acuto è il tuo sguardo?

L'articolo L’ illusione che mette alla prova l’intelligenza: trova i tre rospetti in 7 secondi proviene da TecnoAndroid.

Windows: un trucco che non conoscevate ma di cui non farete a meno

Sun, 03/03/2024 - 10:50

Ognuno di noi al giorno d’oggi utilizza per un discreto quantitativo di ore il proprio computer per svolgere tantissime attività dal campo ricreativo fino a quello lavorativo, ovviamente tenendo acceso il dispositivo per un importante quantitativo di ore ogni giorno.

Tenere acceso il computer per tante o troppe ore al giorno però può essere nocivo per la macchina stessa, dal momento che un utilizzo costante e prolungato espone le componenti a un’usura prolungata che nel tempo può abbreviare la vita media della macchina, si tratta di un processo normale che però ovviamente viene accelerato dall’aumentato quantitativo di ore che il pc rimane acceso, danno ulteriormente esacerbato se magari dimenticate di spegnere la macchina una volta terminato l’utilizzo.

Ecco dunque che se siete delle persone sballate e dimenticate spesso di spegnere il vostro computer questo trucco molto semplice ma allo stesso tempo molto efficace può tornarvi utile per evitare questa evenienza, c’è però da fare attenzione, dovete distinguere infatti lo spegnimento dall’ibernazione, quest’ultima infatti a differenza della prima vi consentirà di fissare i dati utilizzati e di non perderli.

 

Attivare lo spegnimento automatico

Per attivare lo spegnimento o ibernazione automatica dovrete semplicemente recarvi nel prompt dei comandi, per farlo vi basterà cliccare sul pulsante start, dopodiché digitare in cerca la stringa cmd, una volta trovato fate clic con il tasto destro e selezionate la voce esegui come amministratore, così facendo si aprirà il prompt all’interno del quale dovrete digitare la stringa powercfg/ hibernate on, in tal modo la funzione verrà automaticamente attivata e potrete selezionare quando farla partire, ad esempio dopo un tot di ore di uso del pc, ad una certa ora, oppure se è acceso da tempo e il pc non viene utilizzato, in alternativa potete anche selezionare una data e un orario specifico per lo spegnimento della macchina in uso.

L'articolo Windows: un trucco che non conoscevate ma di cui non farete a meno proviene da TecnoAndroid.

Scelta Intelligente: le nuove offerte di Kena Mobile

Sun, 03/03/2024 - 10:45

Kena Mobile presenta due allettanti opzioni per coloro che desiderano un’esperienza mobile senza precedenti.

  • La prima offre un generoso pacchetto di 50 GIGA al mese per un anno intero;
  • La seconda, nota come “Guerriero Kena“, propone un’ancora più ampia dotazione di 100 GIGA. Unita a minuti illimitati e 200 SMS, al prezzo imbattibile di soli 5,99€ al mese.

Queste opportunità sono riservate ai nuovi utenti o a coloro che desiderano trasferire il proprio numero provenendo da operatori selezionati come Iliad, Poste Mobile, Tiscali, e altri ancora.

Kena Mobile: dettagli dell’offerta, ecco cosa aspettarsi

Questa proposta di Kena Mobile avrà un costo iniziale di 10€, che include i primi due canoni mensili e l’attivazione del servizio.
Successivamente, il canone mensile si stabilizzerà al prezzo indicato, garantendo così una convenienza costante nel tempo.
Va sottolineato che l’offerta prevede l’utilizzo lecito e corretto del traffico illimitato, con l’applicazione di condizioni specifiche nel caso di superamento dei GIGA inclusi.

Un’altra caratteristica degna di nota è la possibilità di usufruire di 7,5 GB di traffico dati incluso per navigare in Europa.
Offrendo così la libertà di rimanere connessi anche durante i viaggi all’estero. Questa inclusione si rivela particolarmente utile per coloro che amano spostarsi e desiderano mantenere la connettività ovunque vadano.

Velocità e qualità garantite

Entrambe le opzioni si appoggiano alla robusta rete 4G di TIM, che garantisce velocità di navigazione fino a 60 Mbps.
Ciò assicura un’esperienza fluida e senza intoppi durante l’utilizzo di servizi online, come la navigazione web, lo streaming di contenuti multimediali e molto altro ancora.

In sintesi, le offerte di Kena Mobile si presentano come una scelta intelligente per chiunque desideri un servizio mobile completo, conveniente e affidabile.
Con pacchetti generosi di dati e un’ampia copertura internazionale, i clienti possono restare connessi ovunque si trovino, senza dover rinunciare alla qualità e alla velocità del servizio. Con una varietà di opzioni disponibili, c’è sicuramente qualcosa che soddisferà le esigenze di ogni utente mobile.

L'articolo Scelta Intelligente: le nuove offerte di Kena Mobile proviene da TecnoAndroid.

FireTV Amazon: brutte notizie con il prossimo aggiornamento

Sun, 03/03/2024 - 10:40

A quanto pare Amazon ha deciso di tagliare di netto i rapporti con il modding per quanto riguarda Fire OS, Stando alle ultime novità infatti l’azienda ha recentemente introdotto un aggiornamento software per il sistema operativo dedicato alla sua Fire TV che va a bloccare completamente tutte le operazioni di modding sul sistema stesso.

Nel dettaglio dal punto di vista sviluppativo l’aggiornamento introdotto da Amazon va a bloccare la possibilità di eseguire comandi adb, i quali però per i tanti sviluppatori che operano su tale sistema operativo sono essenziali dal momento che appunto le applicazioni terze sfruttano questa tipologia di comando per svolgere diverse operazioni come ad esempio svuotare la cash associate alle app installate.

 

In che modo si blocca il modding

Nel dettaglio questo blocco introdotto da Amazon crea non pochi problemi dal momento che gli sviluppatori che propongono contenuti iscrivibili al mondo del modding, sfruttano questa tipologia di comando per rilevare le operazioni effettuate dall’utente sull’interfaccia come ad esempio le porzioni di schermo selezionate o le pressioni sui pulsanti del telecomando.

Amazon hai introdotto questo blocco nell’ultima aggiornamento a nome della sicurezza, effettivamente sfruttare questa tipologia di comando espone a non pochi pericoli fatto sta che però prima di stabilire una connessione adb, l’utente debba necessariamente passare almeno un paio di livelli di sicurezza, infatti quest’ultimo deve confermare la volontà di eseguire questa tipologia di comando.

A molti viene però da ipotizzare che tra le ragioni legate a questo blocco radicale vi sia anche la voglia di Amazon di tutelare il proprio profitto, le operazioni di modding infatti consentono di bypassare l’interfaccia utente stock di Fire OS e dunque di non visualizzare i contenuti pubblicitari normalmente presenti e che generano introiti per Amazon.

I dispositivi coinvolti da questo cambiamento sono quelli con la versione 7.6.6.9 di Fire TV per dispositivi come Fire TV Stick e Fire TV Cube, e la versione 8.1.0.3 per dispositivi Fire OS 8, come Fire TV Stick 4K e Fire Stick TV 4K Max.

L'articolo FireTV Amazon: brutte notizie con il prossimo aggiornamento proviene da TecnoAndroid.

VeryMobile proroga l’offerta Very esclusiva: 100 Giga a 4,99 Euro al mese

Sun, 03/03/2024 - 10:35

VeryMobile ha annunciato una nuova proroga per la sua offerta Very Esclusiva, che offre agli utenti una generosa dose di minuti, SMS e dati a un prezzo imbattibile.
Questa volta, l’offerta è stata estesa fino al 29 Febbraio 2024.
Dando ai clienti ancora più tempo per approfittare di questa conveniente opzione.

L’offerta Very Esclusiva proposta da VeryMobile è un pacchetto completo che include:

  • Minuti illimitati verso tutti i numeri nazionali di rete mobile e fissa;
  • SMS illimitati;
  • 100 Giga di dati.

Il tutto al prezzo fisso di soli 4,99 euro al mese. Ciò significa che gli utenti possono navigare, chiamare e messaggiare senza limiti, tutto a un prezzo estremamente conveniente.

VeryMobile: facile attivazione per i nuovi clienti

L’offerta è aperta ai nuovi clienti di Very Mobile provenienti da una serie di operatori, tra cui iliad, PosteMobile, TIM, e molti altri.
L’attivazione avviene attraverso una pagina dedicata sul sito ufficiale dell’operatore, rendendo il processo rapido e senza complicazioni.
I costi di attivazione e della SIM sono totalmente gratuiti, offrendo un ulteriore vantaggio per chi decide di passare a questa offerta conveniente.

Oltre alla generosa offerta di base, VeryMobile offre anche la possibilità di attivare l’opzione aggiuntiva Very Full Speed. L’opzione che sblocca il limite di velocità del 4G previsto di base.
Questo significa che i clienti possono godere di una navigazione più veloce a una tariffa aggiuntiva minima.
Ma non è tutto, servizi come Ti Ho Cercato e RingMe sono inclusi senza costi aggiuntivi, garantendo un’esperienza completa e conveniente.

Roaming UE e altri dettagli

Per i viaggiatori europei, l’offerta Very Esclusiva include anche il roaming gratuito nei Paesi dell’Unione Europea e nel Regno Unito. Con limiti mensili di dati che rispettano la normativa vigente. In caso di esaurimento dei dati mensili, si applica una tariffa competitiva per il traffico aggiuntivo.

Con la proroga dell’offerta Very Esclusiva fino al 29 Febbraio 2024, VeryMobile conferma il suo impegno nel fornire ai clienti un’opzione conveniente e completa per le loro esigenze di comunicazione.
Questa offerta si presenta come un’opzione allettante per coloro che cercano un piano mobile conveniente e senza complicazioni.

L'articolo VeryMobile proroga l’offerta Very esclusiva: 100 Giga a 4,99 Euro al mese proviene da TecnoAndroid.

Vodafone distrugge Iliad e TIM con le offerte da 200 GIGA

Sun, 03/03/2024 - 10:30

Era molto semplice rimettere in chiaro le cose con offerte di questo calibro per un gestore famosissimo come Vodafone. L’azienda anglosassone infatti è ritornata sulla scena della telefonia mobile con delle cartucce da sparare estremamente efficaci.

Queste consistono in due offerte che già in passato hanno portato via agli altri gestori tanti tantissimi utenti e che rispondono attualmente al nome di Silver. Non c’è differenza tra la prima e la seconda soluzione per quanto riguarda il nome o per quanto riguarda minuti e messaggi, ma solo per quanto concerne i giga per la connessione ad Internet e il prezzo mensile.

Vodafone batte la concorrenza a colpi di grandi offerte come le Silver

Dopo aver visto dominare i gestori virtuali e Iliad nell’ultimo periodo, Vodafone ha voluto lanciare le sue promozioni mobili. La prima riesce a garantire già tutto, pur costando meno e pur avendo meno giga rispetto alla seconda. Questa Silver permette infatti di avere minuti senza limiti verso tutti i gestori mobili e fissi, messaggi illimitati verso chiunque e anche 100 giga in 4G per la navigazione. Il prezzo mensile corrisponde ad una cifra davvero incredibile: solo 7,99 € al mese.

L’altra offerta è molto simile siccome include minuti e messaggi senza limiti verso chiunque ma cambia per quanto riguarda i giga che sono addirittura 150 in 4G. Il costo mensile sale seppur di poco: la promozione costa infatti 9,99 € al mese.

Ci sono alcuni vantaggi che gli utenti possono sfruttare dunque ma bisogna provenire da alcuni provider necessariamente. In primo luogo coloro che vengono da un gestore virtuale possono scegliere queste offerte di Vodafone, mentre in secondo luogo anche gli utenti che abbandonano Iliad.

Ricordiamo inoltre che c’è una soluzione in più per avere qualche giga da aggiungere all’offerta scelta. Sottoscrivendo il servizio che ogni mese effettua automaticamente la ricarica, ovvero SmartPay, si possono avere praticamente gratis 50 giga da accumulare con quelli presenti nelle Silver.

L'articolo Vodafone distrugge Iliad e TIM con le offerte da 200 GIGA proviene da TecnoAndroid.

Spusu proroga la sua super offerta low cost Spusu 150

Sun, 03/03/2024 - 10:25

Lo scorso mese, l’operatore telefonico virtuale Spusu ha reso disponibile una nuova offerta di rete mobile a basso costo e con tanti giga per navigare. Si tratta dell’offerta mobile denominata Spusu 150. Quest’offerta è stata particolarmente apprezzata e, per questo motivo, l’operatore ha deciso di prorogarla. L’operatore ha inoltre prorogato anche il resto del suo catalogo di offerte mobile.

 

 

Spusu 150, l’operatore virtuale proroga la sua super offerta mobile a basso costo

In questi ultimi giorni l’operatore telefonico virtuale Spusu ha deciso di prorogare la sua super offerta mobile a basso costo, ovvero Spusu 150. Quest’ultima sarebbe infatti dovuta non essere più disponibile, ma ora gli utenti la potranno ancora attivare. Come già accennato in apertura, l’operatore ha inoltre deciso di prorogare per un altro mese anche tutte le sue altre offerte di rete mobile.

In particolare, l’offerta mobile Spusu 150 è davvero super e soprattutto a basso costo. Gli utenti che la attiveranno, dovranno infatti sostenere un costo di appena 5,98 euro al mese. A fronte di questo costo, gli utenti potranno utilizzare ogni mese fino a 150 GB di traffico dati, 2000 minuti di chiamate verso tutti i numeri fissi e mobile nazionali e fino a 500 SMS verso tutti i numeri.

Spusu 150 non è l’unico offerta mobile degna di nota di Spusu. L’operatore sta infatti continuando a proporre anche altre offerte molto convenienti. Una di queste è l’offerta mobile denominata Spusu 200. Come suggerisce il nome, in questo caso gli utenti avranno a disposizione ogni mese fino a 200 GB di traffico dati per navigare. L’offerta include poi sempre fino a 2000 minuti di chiamate verso tutti i numeri fissi e mobile nazionali e fino a 500 SMS verso tutti i numeri. Il costo di questa offerta, però, è di 9,98 euro al mese.

Rimangono poi disponibili altre offerte mobile, tra cui anche Spusu 10 che ha un costo di 4,98 euro al mese. In questo caso, i giga a disposizione per navigare saranno pari a 10 GB.

L'articolo Spusu proroga la sua super offerta low cost Spusu 150 proviene da TecnoAndroid.

Android REGALA app e giochi a pagamento GRATIS, ecco la lista

Sun, 03/03/2024 - 10:20

Succede sempre più spesso che gli utenti Android si ritrovino a scegliere dei titoli a pagamento dal Play Store di Google. L’obiettivo è quello di provare i cosiddetti contenuti premium, quelli che garantiscono delle possibilità in più e soprattutto una qualità superiore sia in termini di gameplay che in termini di utilità. Anche oggi però il Play Store di Google diventa terreno fertile per fare dei veri e propri affari: si possono infatti scaricare gratis diversi contenuti a pagamento.

Ovviamente questa iniziativa durerà solo per poco tempo ed il consiglio resta sempre lo stesso: fate quanto prima per non restare a mani vuote.  

All’interno del Play Store di Google ci sono dei titoli a pagamento gratis per gli utenti Android 

Questa giornata potrebbe essere ricordata alla grande dagli utenti Android che desiderano scaricare dei titoli a pagamento gratis. Direttamente nel Play Store ecco che si palesano giochi ed applicazioni che in genere prevedono un costo per il loro download ma che oggi invece sono totalmente gratuiti. 

Ovviamente il nostro consiglio è quello di procedere al download di tutti i titoli che trovate nella lista sottostante. Il discorso è molto semplice da capire: una volta scaricato un gioco o un’applicazione gratis oggi, anche quando tornerà a pagamento, sarà disponibile gratuitamente per chi lo aveva già scaricato in promozione.

Come potete vedere qui in basso c’è una lista con tutti i contenuti sui quali bisogna solo cliccare per avviare il download ufficiale. Alcuni titoli che gli utenti possono scorgere a seguire riguardano dei pacchetti icone, ovvero quelli che garantiscono la personalizzazione totale del proprio smartphone Android. Chiaramente ci sono poi anche altri titoli di grande interesse. 

  1. Cute Icon Pack

  2. Esini – Icon Pack

  3. Aurom – Icon Pack

  4. Strike Royale: Gun Shooter Pro

  5. Grow Spaceship VIP

  6. Ruby Square: puzzle game

  7. Mystery of Blackthorn Castle

  8. Mini Restaurant Premium

L'articolo Android REGALA app e giochi a pagamento GRATIS, ecco la lista proviene da TecnoAndroid.

Truffa molto pericolosa, così gli utenti CI CREDONO e perdono soldi

Sun, 03/03/2024 - 10:15

Come potete vedere qui in basso c’è un messaggio davvero clamoroso, una truffa a tutti gli effetti che ha fatto cascare ai suoi piedi diversi utenti. Le persone infatti hanno creduto che tutto ciò fosse reale e che una bella donna gli stessi aspettando su quel sito di incontri che in realtà non era proprio un sito di incontri.

Fate molta attenzione dunque a non compilare alcun form con i vostri dati perché li potreste concedere ai malviventi. Non sottoscrivete inoltre alcun tipo di iscrizione, anche a basso prezzo: sarà un modo per rubarvi i

Questa è la truffa che sta mettendo in difficoltà gli utenti, attenzione al messaggio

“Ciao come ti chiami?
Mi chiamo Nathalie e ho deciso di fare qualcosa di nuovo ed emozionante. Ho 30 anni e
vivo in Grecia. La mia vita sembra essere piena di momenti luminosi: una carriera di
successo, un meraviglioso coniuge con cui siamo stati insieme per molti anni. Ma,
onestamente, col passare del tempo ho iniziato a sentire la pressione e la monotonia.

Ecco perché ho deciso di inventare qualcosa di nuovo che potesse ravvivare la mia
vita. L’idea è venuta da sola: perché non cominciare a comunicare con qualcuno
all’estero? Immagino come possiamo iniziare con una leggera corrispondenza,
condividendo pensieri, fantasie, e poi, quando entrambi saremo pronti, passare a forme
di comunicazione più intime. Possiamo organizzare un incontro virtuale tramite Skype e
provare qualcosa di nuovo, emozionante e forse anche un po’ audace.

Se sei interessato e pronto per una nuova forma di comunicazione, scrivimi. Sono
sicura che possiamo farci piacere l’un l’altro, vero? Mi sono registrata sul sito per poter
mantenere facilmente il contatto.

Ecco il mio profilo: Fascinating_lady
Registrati e scrivimi. Spero tu accetti la mia richiesta, se ti chiedo di non rispondere via
email. È importante per me mantenere la comunicazione segreta e spero che le mie
foto suscitino il tuo interesse. Aspetto con impazienza di trovarti sul sito. Nathalie”.

L'articolo Truffa molto pericolosa, così gli utenti CI CREDONO e perdono soldi proviene da TecnoAndroid.

Pages