Tecnoandroid

Condividi su:

Condividi su:


MANUALINUX


Subscribe to Tecnoandroid feed
Il sito e il forum più completo in Italia su Android. News, guide, approfondimenti, app e giochi per Android e una grande community italiana.
Updated: 3 hours 17 min ago

Vodafone apre ad un dicembre di rientri: ecco le Special fino a 100GB

Fri, 12/03/2021 - 10:30

Vodafone apre ad un dicembre di rientri: ecco le Special fino a 100GB Tecnoandroid

Il Natale si avvicina ed è tempo di regali, proprio come Vodafone a prestabilito per i suoi clienti. Ovviamente l’obiettivo non è solo quello di salvaguardare la propria clientela, ma anche di acquisirne altra. Parte dunque la battaglia verso colossi del calibro di Iliad e TIM, i quali durante gli scorsi mesi hanno portato via non pochi utenti a Vodafone.

Per tale motivo ora l’obiettivo principale e recuperarne qualcuno, soprattutto con offerte che possano provocare una volontà di rientro. 

 

Vodafone: queste sono le migliori offerte per rientrare a dicembre Vodafone Special 100 Digital Edition 
  • minuti illimitati verso tutti i numeri fissi e mobili nazionali
  • SMS senza limiti verso tutti i numeri nazionali
  • 100 giga di traffico dati in rete 4G
  • Happy Black incluso senza alcun costo aggiuntivo
  • Prezzo mensile di 9,99 euro al mese con credito residuo o Smart Pay
  • Destinata agli utenti provenienti da Tiscali Mobile, CoopVoce, Iliad, Fastweb e gli altri MVNO.
Vodafone Special Unlimited Edition 
  • minuti illimitati verso tutti i numeri fissi e mobili nazionali
  • SMS senza limiti verso tutti i numeri nazionali
  • 50 giga di traffico dati in rete 4G
  • Prezzo mensile di 7 euro al mese con credito residuo o Smart Pay
  • Offerta destinata a chi proviene da Iliad, Fastweb, PosteMobile, Daily Telecom, Optima, 1Mobile e alcuni Operatori Virtuali.
Vodafone Special Unlimited 
  • minuti illimitati verso tutti i numeri fissi e mobili nazionali
  • SMS senza limiti verso tutti i numeri nazionali
  • 50 giga di traffico dati in rete 4G
  • Prezzo mensile di 9,90 euro al mese con credito residuo o Smart Pay.
  • Offerta destinata a chi proviene da Kena Mobile, BT Enia Mobile, Bladna Mobile e Lycamobile.

Vodafone apre ad un dicembre di rientri: ecco le Special fino a 100GB Tecnoandroid

Iliad sorprende con la sua nuova promo Iliad Flash 150

Fri, 12/03/2021 - 10:25

Iliad sorprende con la sua nuova promo Iliad Flash 150 Tecnoandroid

 

Nonostante il catalogo di offerte mobile sia già piuttosto ampio e interessante, ecco che il noto operatore telefonico francese ha deciso di sorprendere tutti ancora una volta. Iliad ha infatti da poco reso disponibile la nuova promo denominata Iliad Flash 150.

 

L’operatore telefonico Iliad sorprende tutti e lancia la nuova promozione Iliad Flash 150

Il noto operatore telefonico francese stupisce ancora gli utenti e anche tutta la concorrenza con questa nuova offerta bomba. Nello specifico, Iliad ha da poco presentato ufficialmente la nuova promozione denominata Iliad Flash 150, la quale sarà disponibile dal 2 dicembre 2021 fino al prossimo 11 gennaio 2022.

L’offerta in questione è piuttosto sorprendente in quanto, con un prezzo davvero non esagerato, permette di usufruire di un quantitativo di traffico dati pari ad addirittura 150 GB. Il tutto supportando anche la nuova connettività 5G (con una velocità fino a 855 mbps in download e 72 mbps in upload).

Oltre a questo, la nuova offerta di Iliad offre minuti di chiamate senza limiti verso tutti i numeri fissi e mobile nazionali, SMS senza limiti e anche minuti di chiamate illimitati verso alcuni paesi stranieri. Tra questi, sono compresi Canada, USA, ma sono inoltre compresi minuti verso numeri di rete fissa di paesi come Azzorre, Germania, Andorra, Austria, Belgio, Brasile, Bulgaria, Cina, Cipro, Corea del Sud, Croazia, Danimarca, Spagna, Estonia, Finlandia, Francia, Gibraltar, Grecia, Guadalupa, Guam, Guernsey, Guyana, Hong Kong, Ungheria, Isola di Man, Arcipelago delle Canarie, India, Irlanda, Islanda, Israele, Jersey, Lettonia, Liechtenstein, Lituania, Lussemburgo, Madera, Malta, Martinica, Mayotte, Norvegia, Nuova Zelanda, Paesi Bassi, Perù, Polonia, Portogallo, Puerto Rico, Slovacchia, Repubblica Ceca, Riunione, Romania, Regno Unito, San Marino, Slovenia, Svezia, Svizzera, Taiwan.

Il costo mensile per poter usufruire dell’offerta Iliad Flash 150 è di 9,99 euro ed il costo di attivazione è di 9,99 euro. Vi ricordiamo infine che la promozione è attivabile per il momento soltanto dai nuovi clienti.

Iliad sorprende con la sua nuova promo Iliad Flash 150 Tecnoandroid

IPTV: ancora una volta beccati degli utenti in Italia, ecco le sanzioni

Fri, 12/03/2021 - 10:20

IPTV: ancora una volta beccati degli utenti in Italia, ecco le sanzioni Tecnoandroid

Non cambierà l’inflessione degli utenti che scelgono di proseguire verso strade illecite soprattutto per quanto riguarda il mondo della televisione a pagamento. Il tutto ovviamente non avrà alcun cambiamento solo nel caso in cui la legge non dovesse intervenire. In realtà tutto questo sta accadendo con la Guardia di Finanza che sta operando sul territorio cercando di stanare tutte le piattaforme IPTV.

L’uso delle VPN ha contribuito alla crescita di questi servizi. Sfruttata in modo legale, una VPN è un servizio consigliatissimo e facile da usare essendo protetti in rete, e che se usato con i più noti servizi di streaming (Netflix, Amazon Prime Video) da accesso a cataloghi più vasti. NordVPN, la migliore VPN attuale, offre un ottimo servizio ed è in offerta con un prezzo scontatissimo.

IPTV: arriva una nuova multa per 1800 persone scoperte in una piattaforma di Varese

Secondo quanto riportato ben 1800 persone facevano parte di un server a Varese dove venivano trasmesse illegalmente trasmissioni IPTV. Il tutto era gestito da un settantenne del posto che ora è finito sul registro degli indagati. Per le 1800 persone invece scatterà una multa dal valore minimo di 1000 € da pagare subito. 

Il susseguirsi di azioni di contrasto sempre più frequenti ed efficaci sono il risultato della stretta collaborazione tra industria e forze dell’ordine, a cui vanno i nostri ringraziamenti per l’impegno nella lotta ad un fenomeno criminale che danneggia l’intera industria sportiva, dallo sport amatoriale, agli appassionati, fino ai detentori dei diritti e i broadcaster, distruggendo posti di lavoro e creatività“.

IPTV: ancora una volta beccati degli utenti in Italia, ecco le sanzioni Tecnoandroid

Postepay: nuova truffa ai danni degli utenti, rubati migliaia di euro con un messaggio

Fri, 12/03/2021 - 10:15

Postepay: nuova truffa ai danni degli utenti, rubati migliaia di euro con un messaggio Tecnoandroid

Postepay finisce ancora al centro di uno scandalo, ma chiaramente non per colpa sua. Diversi utenti, soprattutto quelli meno avvezzi ad incontrare truffe e ed inganni, sarebbero cascati nell’ennesimo tranello indotti da un messaggio molto ben architettato.

Si tratta di un tentativo di phishing in grado di entrare nei conti e svuotarli senza troppi problemi.

 

Postepay: il tentativo di truffa si nasconde dietro il seguente messaggio, basta semplicemente non cliccare sul link

Stando a quanto riportato, sarebbe proprio questo il messaggio che avrebbe invaso le caselle e-mail di migliaia di utenti. Molti di questi avrebbero infatti perso soldi in seguito ad aver cliccato sul link presente credendo si trattasse di una comunicazione ufficiale da parte della loro filiale. In realtà, come già chiarito, Poste Italiane non c’entra praticamente nulla con questo messaggio.

Gentile cliente (nome e cognome),

Ti comunichiamo che l’accesso e le funzioni del tuo conto Postepay Poste Italiane sono state temporaneamente disabilitate.

Questa misura è stata presa perchè hai ignorato la nostra precedente richiesta di effettuare la verifica obbligatoria del tuo profilo Online Banking.

Prima che riabilitiamo l’uso della tua carta abbiamo bisogno che ci confermi la tua identità compilando una serie di dati già inseriti sul nostro sito al momento della tua registrazione sul portale di Intesa.

Ti invitiamo a cliccare sul bottone seguente e seguire le indicazioni.

PROCEDI

Tieni presente che l’accesso ai servizi Intesa (tra quali, prelievi e pagamenti) e il loro utilizzo sono limitati finchè l’aggiornamento non viene effettuato correttamente.

Rimaniamo a tua disposizione per qualsiasi tipo di chiarimento e informazione!

Postepay: nuova truffa ai danni degli utenti, rubati migliaia di euro con un messaggio Tecnoandroid

Intesa Sanpaolo e la notifica che porta via soldi dal conto: ecco la nuova truffa

Fri, 12/03/2021 - 10:10

Intesa Sanpaolo e la notifica che porta via soldi dal conto: ecco la nuova truffa Tecnoandroid

Intesa Sanpaolo questa volta dovrà fare molta attenzione: un nuovo tentativo di truffa sta girando tramite le varie caselle e-mail degli utenti. Qualcuno ci sarebbe già cascato ed avrebbe segnalato di aver perso dei fondi dal proprio conto corrente, non sapendo neanche in che modo.

 

Intesa Sanpaolo e la nuova truffa phishing: questo è il messaggio che sta mandando in fibrillazione gli utenti

Intesa Sanpaolo si ritrova anche questa volta a dover avvisare i suoi clienti che un nuovo tentativo di phishing si sarebbe presentato sulla loro casella e-mail. Si tratta di una truffa volta ad ottenere le credenziali di accesso che in questo caso potrebbero portare addirittura allo svuotamento del conto.

Gentile Cliente, Siamo spiacenti di informarvi che abbiamo deciso di sospendere le vostre operazioni sul nostro sito e sulla vostra carta poichè avete ignorato la precedente richiesta di conferma della vostra identità e di attivazione dei servizi DSP2 che è ormai la norma europea. Per poter riutilizzare la sua carta si prega di confermare le informazioni rilasciate sul nostro sito al momento della sua registrazione. La procedura può essere completata cliccando sul link sottostante, che la porterà sul nostro sito nella sezione dedicata alle verifiche. L’aggiornamento di un giorno obbligatorio. Ti ringraziamo in anticipo per il tempo che ci dedicherai. Per iniziare:   CLICCA QUI   Le ricordiamo che finché la verifica non viene effettuata, lei non sarà in grado di :
  • Effettuare prelievi al bancomat o su POS.
  • Effettuare ricariche.
  • Effettuare pagamenti online o su POS.
  • Effettuare bonifici bancari .

Intesa Sanpaolo e la notifica che porta via soldi dal conto: ecco la nuova truffa Tecnoandroid

Banche truffate da una notifica, Unicredit e Intesa con i conti svuotati

Fri, 12/03/2021 - 10:05

Banche truffate da una notifica, Unicredit e Intesa con i conti svuotati Tecnoandroid

Unicredit affronta ancora una volta un grande problema portato da una truffa. Sono tanti gli utenti che hanno ricevuto il messaggio in questione ma fortunatamente in pochi avrebbero creduto concedendo le proprie credenziali di accesso e perdendo alcuni soldi dal proprio conto.

 

Unicredit porta agli utenti un avviso che smentisce il messaggio phishing che trovate qui sotto

Anche una banca forte e rinomata come Unicredit è caduta nella rete di un tentativo di phishing che starebbe addirittura portando via soldi agli utenti dai conti. Il messaggio in questione finge di essere una vera comunicazione da parte del celebre gruppo bancario che invece non c’entra praticamente nulla e che al contempo mette in guardia gli utenti. 

Gentile cliente UniCredit, Con questa email ti informiamo che abbiamo disattivato tutte le operazioni online con la tua carta di credito e le funzioni del tuo conto UniCredit. Questo ti impedirà di poter effettuare pagamenti online con la tua carta di credito, ricevere o inviare denaro tramite bonifico bancario e tanto ancora. Per sbloccare il tuo account e la tua carta di credito per i pagamenti online, devi confermare alcune delle tue informazioni come il tuo numero di telefono e il codice di adesione UniCredit. Per fare ciò, visita la nostra pagina dedicata ai controlli e agli aggiornamenti, cliccando sul LINK seguente. ACCEDI ALL’AREA SERVIZI DI UNICREDIT Dopo aver confermato il numero di telefono associato al tuo conto e il Codice Adesione del conto UniCredit, tutte le funzioni del tuo conto e della tua carta UniCredit verranno ripristinate. Grazie per aver scelto i nostri servizi! I migliori saluti, Assistenza Clienti UniCredit!

Banche truffate da una notifica, Unicredit e Intesa con i conti svuotati Tecnoandroid

Covid e restrizioni: in Alto Adige è zona gialla da lunedì, intanto avanza Omicron

Fri, 12/03/2021 - 10:00

Covid e restrizioni: in Alto Adige è zona gialla da lunedì, intanto avanza Omicron Tecnoandroid

Sono tante le preoccupazioni che attanagliano l’Italia e tutti gli altri paesi dell’Unione Europea riguardo alla quarta ondata del Covid. Il virus continua a portare tanti contagi e qualche vittima in più, anche se siamo lontani dai numeri dello scorso anno. Tutto ciò non lascia che intravedere ancora uno spiraglio di luce pur avendo ancora delle problematiche, visto che i numeri in discesa rispetto al 2020 lasciano pensare ad un’ottima incidenza portata dal vaccino.

Nel frattempo però l’Italia comincia a prendere delle precauzioni e da lunedì prossimo infatti l’Alto Adige entrerà ufficialmente in zona gialla avendo superato i numeri. A preoccupare è soprattutto l’ultima variante del virus proveniente dal Sudafrica, la quale prende il nome di Omicron. In molti avrebbero perfezionato già degli studi a proposito, proprio come il governo israeliano. 

 

Covid, Omicron non porta gravi problemi almeno per ora e cede contro le tre dosi

La situazione – ha dichiarato ministro della sanità di Israele Nitzan Horowitz, citato da Times of Israel – è sotto controllo e non c’è motivo di panico. Ci aspettavamo una nuova variante e siamo pronti. Nei prossimi giorni avremo informazioni più precise sull’efficacia del vaccino ma le prime indicazioni mostrano che coloro che hanno un richiamo sono molto probabilmente protetti contro questa variante“.

Queste le parole che lasciano ben sperare e che fanno ben capire che la nuova variante del virus non riesce a superare le tre dosi del vaccino. Inoltre tutti coloro che sono stati contagiati da tale tipologia di Covid, non hanno presentato altro che lievi sintomi. 

Covid e restrizioni: in Alto Adige è zona gialla da lunedì, intanto avanza Omicron Tecnoandroid

Tesla: l’Intelligenza Artificiale fa passi da gigante, cosa vede l’auto autonoma?

Fri, 12/03/2021 - 09:55

Tesla: l’Intelligenza Artificiale fa passi da gigante, cosa vede l’auto autonoma? Tecnoandroid

Già da qualche tempo la nota Tesla sta elaborando la cosiddetta Full-Self-Driving. Al momento ha aggiunto un nuovo sistema software ed anche una sorta di intelligenza artificiale in grado di guidare l’auto. Ovviamente tutto questo non è possibile senza una  dettagliata descrizione dell’ambiente che la circonda. Pertanto la “macchina-robot”, se così si può definire, sta ad oggi studiando tutte le situazioni che gli consentono di identificare ostacoli, altre auto, persone o animali, o più semplicemente il bordo della strada. Ovviamente per questo passaggio l’apparecchio ha ancora bisogno dell’aiuto di impiegati umani.

Tesla: come agisce l’intelligenza artificiale?

Come avviene il tutto? Tesla sfrutta innanzitutto il super computer Dojo, il quale una volta analizzate le immagini, lascia queste ultime in mano ad un algoritmo, che si occupa di etichettare autonomamente quello che vede. Al momento il progetto è in una fase iniziale, ma il capo della divisione Andrej Karpathy ha già iniziato a condividere su internet delle immagini-spoiler. La AI ad oggi riconosce veicoli, pedoni, motociclisti, varie strutture stradali e cartelli.

Qualora il risultato dovesse essere positivo, si aggiungerebbe alla quantità di auto già vendute. Per ora la famosa azienda ha messo in circolazione un milione di auto, e tutte contribuiscono a fornire dati e video alla casa madre. Tesla è in netto vantaggio sulla concorrenza in materia di guida autonoma e lo ha confermato anche il Ceo, Elon Musk, il quale l’anno scorso ha dichiarato: “Quando il conducente guida sta etichettando la realtà, rendendola sempre migliore. Questo è un grosso vantaggio che abbiamo rispetto alla concorrenza”. 

Tesla: l’Intelligenza Artificiale fa passi da gigante, cosa vede l’auto autonoma? Tecnoandroid

FBI: accesso senza alcun limite a WhatsApp e iMessage

Fri, 12/03/2021 - 09:50

FBI: accesso senza alcun limite a WhatsApp e iMessage Tecnoandroid

Un nuovo documento del Federal Bureau of Investigation (FBI) mostra l’entità dei dati che possono raccogliere dalle app di messaggistica più popolari come WhatsApp e iMessage.

Il documento, scritto il 7 gennaio 2021 dal ramo scientifico e tecnologico dell’agenzia e dalla divisione di tecnologia operativa, è una guida interna su come l’FBI può richiedere dati ad alcune società. In particolare, i servizi coinvolti sono: iMessage di Apple, Line, Signal, Telegram, Threema, Viber, WeChat, WhatsApp di Meta e Wickr.

Stando a quanto dichiarato, l’FBI può ottenere un accesso in realtà “limitato” ad iMessage. Infatti, necessita di un mandato di perquisizione. Può “analizzare i backup di un dispositivo” e, “se si utilizza il backup su iCloud, può anche acquisire iMessage da iCloud”.

WhatsApp, invece, può fornire dati quasi in tempo reale sulle abitudini di messaggistica di un utente. Questo non riguarda il contenuto delle chat, piuttosto i metadati che lo circondano. “I dati forniti dalle società elencate poco fa, ad eccezione di WhatsApp, sono in realtà registri di dati latenti che vengono forniti alle forze dell’ordine. Possono avere un impatto sulle indagini”.

iMessage e WhatsApp tra le app più sfruttate per le indagini dell’FBI

I metadati sono un modo chiave per accedere alle informazioni che possono fermare alcuni crimini senza rimuovere la crittografia end-to-end. “Tutti i messaggi che invii a familiari e amici su WhatsApp sono crittografati. Sappiamo che le persone vogliono che i loro servizi di messaggistica siano affidabili e sicuri. Esaminiamo attentamente, convalidiamo e rispondiamo alle richieste delle forze dell’ordine in base alla legge applicabile. Siamo chiari su questo sul nostro sito web e nei rapporti periodici sulla trasparenza”, spiega l’azienda.

“Questo lavoro ci ha aiutato a guidare l’industria e la fornitura di comunicazioni private mantenendo le persone al sicuro. Inoltre, ha portato ad arresti, ad esempio nei casi di sfruttamento sessuale minorile. Questo documento illustra ciò che abbiamo detto. Le forze dell’ordine non hanno bisogno di interrompere la crittografia end-to-end per indagare con successo sui crimini”.

Altre app private, forniscono meno informazioni. Signal fornisce solo la data e l’ora in cui qualcuno si registra all’app e l’ultima ora di accesso. Mentre Wickr concede solo le informazioni di base sul dispositivo. “Le app di messaggistica crittografata più popolari iMessage e WhatsApp sono le più permissive“.

FBI: accesso senza alcun limite a WhatsApp e iMessage Tecnoandroid

Canone Rai: siete ancora in tempo per chiedere l’esonero, ecco come fare

Fri, 12/03/2021 - 09:45

Canone Rai: siete ancora in tempo per chiedere l’esonero, ecco come fare Tecnoandroid

Nel lontano 1938, in concomitanza delle prime programmazioni radiofoniche, nasceva il Canone telefonico (impropriamente detto Canone Rai). Attualmente parlando, trattasi di un’imposta sulla detenzione di apparecchi atti o adattabili alla ricezione di radioaudizioni televisive, appunto. Dopo circa 80 anni questo è stato unito alla bolletta. In molti però si chiedono: c’è un modo per esentarsi? La risposta è sì, ma fino al 31 Gennaio 2022. Scopriamo insieme come fare.

Canone Rai: come richiedere l’esenzione?

Ancor prima di iniziare a parlare dell’esenzione, va specificato che la possono avere solo coloro che non possiedono alcun tipo di apparecchio televisivo. Come? È possibile inviare la dichiarazione attraverso l’apposito servizio web disponibile sul sito dell’Agenzia delle Entrate. Altrimenti si può spedire una raccomandata senza busta all’indirizzo: Agenzia delle entrate – Direzione Provinciale I di Torino – Ufficio Canone TV – Casella postale 22 – 10121 Torino, oppure una Pec all’indirizzo cp22.sat@postacertificata.rai.it. O, in alternativa, si può richiedere l’esonero rivolgendosi ad un intermediario autorizzato, come per esempio un commercialista o Caf.

Hanno diritto al Canone Rai anche coloro che hanno compiuto 75 anni, con un reddito annuo proprio e del coniuge non superiore complessivamente a 8 mila euro.

Ma non solo, non bisogna essere conviventi con soggetti titolari di reddito proprio, ad eccezione di colf, badanti e altri collaboratori domestici. In questo caso si ha diritto all’esenzione per l’intero anno se il compimento del 75° anno è avvenuto entro il 31 gennaio dell’anno di riferimento. Nel caso in cui invece il soggetto interessato compia 75 anni tra il 1° febbraio e il 31 luglio, ha diritto all’esenzione del canone solo per il secondo semestre.

A differenza della dichiarazione sostitutiva prevista per chi non possiede un apparecchio televisivo, per quanto riguarda l’esenzione del canone degli over 75 non bisogna rinnovare la dichiarazione ogni anno. Se negli anni seguenti, però, il soggetto beneficiare dell’esenzione supera i limiti reddituali richiesti, deve tempestivamente provvedere a fare apposita segnalazione all’Agenzia delle Entrate.

Canone Rai: siete ancora in tempo per chiedere l’esonero, ecco come fare Tecnoandroid

Aumenti: la situazione degenera, ora anche viaggi, alimenti e bollette costano di più

Fri, 12/03/2021 - 09:40

Aumenti: la situazione degenera, ora anche viaggi, alimenti e bollette costano di più Tecnoandroid

Sono bastati 5 mesi per portare l’inflazione a livelli spaventosi. Ciò sta pesando sempre più sulle spalle dell’Italia, portando aumenti in ogni dove. Nell’ultimo periodo infatti sono saliti i prezzi di qualsiasi settore. Stando ai dati Istat, gli aumenti di materie prime e prodotti in genere arrivano a sfiorare il 20%, ciò vale a dire che vi sono perdite del potere visibili in 1.218 euro in meno per un nucleo di 3 persone, e in 736 euro per una persona singola. Se a Natale avevate intenzione invece di viaggiare, vi diciamo fin da subito che i prezzi sono superiori di oltre doppio rispetto al 2020. Preparatevi, perché le notizie non sono buonissime.

Aumenti: la situazione attuale dell’Italia

Tra i prodotti che più ci stanno rimettendo, troviamo gli smartphone e in generale i dispositivi elettronici come e-book reader e cuffie con microfono, che – secondo l’Unione nazionale consumatori – registrano aumenti tra il 15 e il 33,4% rispetto al 2020. Per quanto riguarda i giocattoli, la stima è di un più 6,5%. Il vestiario invece è pari a +1%.

Come dicevamo inizialmente, non mancano poi gli aumenti sulle materie prime, come per esempio l’olio di oliva, che registra un +19% rispetto all’anno scorso, dopo la brusca salita dei prezzi di mais e soia. Il pesce è in salita del 9% mentre la pasta segna un rincaro del 6% per via della mancanza di cereali. All’elenco si accoda anche la carne, la quale costa il 4% di più rispetto al 2020. Passando invece ai dolci, pandori e panettoni sono aumentati del 10% rispetto al 2019. Questi ultimi vengono accompagnati da vini e spumanti, col 3,5% in più.

Anche le bollette aumentano di prezzo con l’inflazione. Secondo l’Unione nazionale consumatori la stangata sarà del +40-50% sulla bolletta del gas e del più 33% su quella della luce. Concludiamo questo triste capitolo con il carburante. Oramai non ci stupiamo più, si pagherà infatti il 25% in più rispetto allo scorso anno per un pieno di benzina e il 46% in più per un pieno di Gpl e metano.

Aumenti: la situazione degenera, ora anche viaggi, alimenti e bollette costano di più Tecnoandroid

Euronics: le offerte di fine anno nel volantino di Dicembre

Fri, 12/03/2021 - 09:35

Euronics: le offerte di fine anno nel volantino di Dicembre Tecnoandroid

Il volantino attivato da Euronics per il mese di Dicembre, è in grado di raccogliere al proprio interno il giusto mix di offerte e di prezzi bassi, pur mantenendo inalterata la possibilità di godere di qualità particolarmente elevate.

Se volete essere sicuri di poter godere dei medesimi sconti discussi nell’articolo, dovete sapere che sarà strettamente necessario recarsi personalmente in un negozio, nel nostro caso di proprietà del socio euronics Dimo. Al momento, infatti, la campagna promozionale non è stata attivata sul sito ufficiale o da altre parti sul territorio.

Premete qui per collegarvi subito al nostro canale Telegram ufficiale e per avere la certezza di ricevere gratis i migliori codici sconto Amazon sul vostro smartphone.

 

Euronics: ecco quali sono i migliori prezzi

La campagna promozionale spinge chiaramente i consumatori ad accedere ad alcuni dei migliori sconti del periodo, anche relativi alla fascia alta della telefonia mobile. I prodotti maggiormente rappresentativi vanno difatti a toccare Samsung Galaxy S21+, il top di gamma assoluto del 2021, in vendita pensate a soli 669 euro, come anche la coppia iPhone 12 Mini (a 649 euro) e Xiaomi 11T (proposta a 499 euro).

Gli altri sconti sono perlopiù legati a prodotti decisamente più economici, sempre della stessa categoria merceologica, e riguardano Motorola Moto G100, Xiaomi Mi 11 Lite, Realme C11, Realme Narzo, Wiko Power U20 e similari. I dettagli della campagna promozionale li potete ricevere aprendo questo link, e ricordando comunque che tutti i prodotti sono perfettamente acquistabili in negozio, con scorte non limitate, e nella loro versione completamente sbrandizzata (aggiornamenti sempre tempestivi).

 

Euronics: le offerte di fine anno nel volantino di Dicembre Tecnoandroid

Bollette, a Natale costi in rialzo sino al 50%: lo scenario che spaventa tutti

Fri, 12/03/2021 - 09:30

Bollette, a Natale costi in rialzo sino al 50%: lo scenario che spaventa tutti Tecnoandroid

Ancora pessime notizie relative alle per bollette gas e luce. Non hanno fine, infatti, i rincari record che riguardano il pagamento delle forniture energetiche. Nel mese di Dicembre è previsto un nuovo rincaro sui prezzi.

 

Bollette, i nuovi aumenti sino al 50% per il mese di Dicembre

Come riportano le stesse autorità italiane ed europee, a causa di un costante aumento del costo delle materie prime per la produzione di energia, i prezzi delle bollette di luce e gas potrebbero aumentare sino al 50% nel mese di Dicembre, in confronto alle medesime tariffe dello scorso anno. L’aumento segue in ordine di tempo i rincari che già si sono verificati nel corso dell’autunno e che hanno caratterizzato lo sconforto da parte dei cittadini,

Anche per scongiurare un’ulteriore mazzata sui risparmi degli italiani, il Governo proprio in queste ore sta valutando ulteriori misure a sostegno dei contribuenti. Dopo lo stanziamento del fondo da 3 miliardi di euro nel mese di Ottobre, con la Legge di Bilancio 2022 dovrebbero arrivare ulteriori risorse a sostegno dei cittadini.

Il nuovo fondo composto da 2 miliardi di euro, dovrebbe a sua volta ampliarsi di un contributo dal valore di 500 milioni di euro. Ancora da discutere quale sarà l’indirizzo per i bonus del Governo. L’intenzione è, al momento, quella di favorire i cittadini ed i nuclei familiari con reddito basso

Gli incentivi del Governo sono volti anche a difendere la costante ripresa economica di questi mesi successivi dopo le fasi della pandemia. Ulteriori novità a riguardo dovrebbero arrivare nel corso delle prossime settimane.

Bollette, a Natale costi in rialzo sino al 50%: lo scenario che spaventa tutti Tecnoandroid

Android Auto: arriva finalmente il supporto dual sim

Fri, 12/03/2021 - 09:25

Android Auto: arriva finalmente il supporto dual sim Tecnoandroid

Sembra che Google abbia finalmente aggiunto ad Android Auto una delle funzione più comode in assoluto. Dovrebbe arrivare presto infatti il supporto dual sim per Android Auto. Con questa funzione gli utenti non avranno più nessun problema nell’effettuare chiamate con sim diverse.

Android Auto: arriva il supporto dual sim

Fino ad ora, gli utenti in possesso di uno smartphone con all’interno due sim, non avevano la possibilità di scegliere con quale scheda effettuare le chiamate. Di default veniva utilizzata la sim predefinita impostata sullo smartphone. Sembra però che con l’arrivo del nuovo aggiornamento la situazione cambierà.

Come si può notare in questa foto pubblicata su reddit da un utente, con l’ultima versione 7.1.614554, sarà possibile decidere quale sim utilizzare. Al momento l’aggiornamento è già disponibile nel Play Store, ma purtroppo questo supporto non è ancora disponibile nel nostro paese.

Android Auto: arriva finalmente il supporto dual sim Tecnoandroid

Vodafone: nulla è più come prima, i costi delle tariffe tornano ad aumentare

Fri, 12/03/2021 - 09:20

Vodafone: nulla è più come prima, i costi delle tariffe tornano ad aumentare Tecnoandroid

È passato un po’ di tempo dall’ultima volta, ciò non significa che la questione si sia conclusa, anzi. Ci duole dirvi che alle rimodulazioni non c’è mai fine. Ebbene, per l’ennesima volta Vodafone è pronta ad aumentare le sue vecchie tariffe, lasciando tutti senza parole. In particolare, la protagonista al centro della polemica è la Special 50 Giga. 

Vodafone, in arrivo i nuovi costi per la tariffa Special 50 Giga

La Special 50 Giga è la tariffa per eccellenza per chi vuole effettuare la portabilità del numero da un altro gestore. Ora questa vede un aumento di 2 euro ogni trenta giorni. Facendo un calcolo, il nuovo prezzo della promozione pertanto sarà di 9,99 euro anziché di 7,99 euro (per i clienti). Mentre, per chi pagava 6,99 euro ogni trenta giorni, ad oggi il prezzo è salito a 8,99 euro.

Consoliamoci però, perché nonostante gli aumenti sui prezzi mensili, Vodafone ha deciso di non apportare ulteriori modifiche sulle soglie di consumo della ricaricabile (dunque telefonate verso tutti i numeri fissi e mobili con SMS infiniti verso tutti.) Per la navigazione di rete sono invece previsti 50 Giga anche con le velocità del 4G.

Insomma, nelle nuove Condizioni Generali di Contratto Vodafone, all’articolo 10, si legge: “Per i piani, le opzioni e/o le promozioni per smartphone che prevedono traffico dati illimitato incluso, quando si ha un volume di traffico dati mensile inferiore a 5 (cinque) volte il consumo medio mensile dei clienti con offerte omogenee o simili (i relativi dati di consumo medio saranno pubblicate di volta in volta sul sito vodafone.it). Il superamento di questi parametri consente a Vodafone di monitorare il traffico dei clienti, al fine di verificare l’esatta natura di tale superamento, anche contattando il cliente.”

Vodafone: nulla è più come prima, i costi delle tariffe tornano ad aumentare Tecnoandroid

Android: se usate queste app la vostra privacy è a rischio

Fri, 12/03/2021 - 09:15

Android: se usate queste app la vostra privacy è a rischio Tecnoandroid

Nel mondo Android uno dei maggiori pericoli a cui ogni utente è sottoposto ogni giorno è senza alcun dubbio quello dei malwares, i piccoli programmi malevoli hanno infatti visto una crescita incredibile dal momento che sui nostri smartphone circolano dati di una certa importanza.

Gli hackers dunque, immettono con una certa regolarità programmi malevoli in circolazione per cercare di attaccare la community e sottrarre dati importanti come codici di carte di credito e anagrafiche, utilizzabili per svariate tipologie di reati.

Per farlo vengono sfruttate le app dette dropper, le quali sembrano banali applicazioni pensate per un determinato scopo, però poi una volta installate prendono il controllo del device, scaricare le app dal web nudo e crudo aumenta di molto il rischio di incappare in queste app, dal momento che non vengono condotti controlli come invece avviene negli stores, fattore che aumenta fortemente il rischio.

 

App da disinstallare immediatamente
  1. art.photo.editor.best.hot
  2. bedtime.reminder.lite.sleep
  3. com.am.i.the.best.friends.hh
  4. com.appodeal.test
  5. com.beauty.mirror.lite
  6. com.bedtimehelper.android
  7. com.bkkmaster.android
  8. com.calculator.game
  9. com.card.life
  10. com.cartoon.camera.pro.android
  11. com.code.identifier.android
  12. com.code.recognizer.android
  13. com.color.spy.game
  14. com.cute.kittens.puzzlegame.android
  15. com.cute.love.test.android
  16. com.daily.wonderfull.moment
  17. com.dailycostmaster.android
  18. com.dangerous.writing.note
  19. com.data.securite.data
  20. com.days.daysmatter365.android
  21. com.days.remind.calendar
  22. com.detector.noise.tool
  23. com.dodge.emoji.game
  24. com.dog.bark.picture.puzzle
  25. com.drink.water.remind.you
  26. com.ezzz.fan.sleep.noise
  27. com.fake.call.girlfriend.prank2019
  28. com.fakecaller.android
  29. com.fake.caller.plus
  30. com.false.location
  31. com.fancy.lovetest.android
  32. com.fast.code.scanner.nmd
  33. com.filemanagerkilopro.android
  34. com.filemanagerupro.android
  35. com.filemanageryo.android
  36. com.filemanagerzeropro.android
  37. com.find.difference.detective.little
  38. com.find.you.lover.test
  39. com.frame.easy.phone
  40. com.frank.video.call.lite
  41. com.free.code.scanner.nmd
  42. com.free.lucky.prediction.test
  43. com.funny.lie.truth.detector
  44. com.funny.word.game.english
  45. com.game.color.hunter
  46. com.ice.survival.berg
  47. com.idays.dayscounter.android
  48. com.important.days.matter
  49. com.instanomo.android
  50. com.isleep.cycleclock.android
  51. com.led.color.light.rolling
  52. com.lite.fake.gps.location
  53. com.lovetest.plus.android
  54. com.love.yourself.women
  55. com.lucky.charm.text
  56. com.lucky.destiny.teller
  57. com.magnifying.glass.tool
  58. com.math.braingame.puzzle.riddle
  59. com.math.iq.puzzle.riddle.braingame
  60. com.math.puzzles.riddle.braingame
  61. com.multiple.scanner.plus.nmd
  62. com.my.big.days.counter
  63. com.my.constellation.love.work
  64. com.my.pocker.mobile.mirror
  65. com.nanny.tool.data
  66. com.nice.mobile.mirror.hd
  67. com.nomophotoeditor.android
  68. com.non.stop.writing
  69. com.phone.lite.frame
  70. com.phone.mirror.pro
  71. com.pocker.pro.mobile.mirror
  72. com.prank.call.fake.ring
  73. com.phonecallmaker.android
  74. com.pro.test.noise
  75. com.puzzle.cute.dog.android
  76. com.scan.code.tool
  77. com.simple.days.counter
  78. com.sleep.comfortable.sounds
  79. com.sleep.in.rain
  80. com.sleepassistantool.android
  81. com.sleeptimer.android
  82. com.smart.scanner.master.nmd
  83. com.test.find.your.love
  84. com.test.fortune.tester
  85. com.test.lover.match
  86. com.tiny.scanner.tool.nmd
  87. com.wmmaster.android
  88. com.word.fun.level.english
  89. good.lucky.is.coming.hh
  90. mobi.clock.androidmy.lucky.goddness.today.test
  91. newest.android.fake.location.changer
  92. nmd.andriod.better.calculator.plus
  93. nmd.andriod.mobile.calculator.master
  94. nmd.android.best.fortune.explorer
  95. nmd.android.better.fortune.signs
  96. nmd.android.clam.white.noise
  97. nmd.android.fake.incoming.call
  98. nmd.android.good.luck.everyday
  99. nmd.android.location.faker.master
  100. nmd.android.multiple.fortune.test
  101. nmd.android.scanner.master.plus
  102. nmd.android.test.what.suitable
  103. photo.editor.pro.magic
  104. pic.art.photo.studio.picture
  105. relax.ezzz.sleep.cradle
  106. super.lucky.magican.newest
  107. test.you.romantic.quize
  108. well.sleep.guard.relax
  109. your.best.lucky.master.test.new
  110. com.ssdk.test
  111. bedtime.reminder.lite.sleep
  112. com.frank.video.call.lite.pro.prank
  113. com.personal.fortune.text
  114. com.daily.best.suit.you
  115. com.false.call.trick

Android: se usate queste app la vostra privacy è a rischio Tecnoandroid

Coop e Ipercoop battono Esselunga: il risparmio è alla portata di tutti

Fri, 12/03/2021 - 09:10

Coop e Ipercoop battono Esselunga: il risparmio è alla portata di tutti Tecnoandroid

Per risparmiare con Coop e Ipercoop basta davvero pochissimo, gli utenti non dovranno fare altro che recarsi sul sito ufficiale, per avere la certezza di poter mettere le mani su alcuni dei migliori sconti in assoluto, i quali ad ogni modo garantiscono l’acquisto di prodotti complessivamente interessanti.

Tutti gli smartphone in promozione sono distribuiti con la solita garanzia legale della durata complessiva di 24 mesi, la quale comunque può coprire solamente i difetti di fabbrica, e non i danni accidentali causati dagli utenti stessi. In parallelo, lo ricordiamo, gli smartphone sono distribuiti anche completamente sbrandizzati, ciò sta a significare che gli aggiornamenti verranno rilasciati dal produttore, non dall’operatore telefonico.

Aprite il prima possibile il nostro canale Telegram ufficiale, troverete i codici sconto Amazon ad attendervi.

 

Coop e Ipercoop sono inarrestabili

Sconti molto interessanti attendono gli utenti da Coop e Ipercoop, sebbene comunque l’attenzione del volantino corrente si sia riversata quasi esclusivamente sulla fascia media di smartphone leggermente datati. I due modelli di cui consigliamo l’acquisto sono Samsung Galaxy S20 FE Apple iPhone X, entrambi possono essere comprati con una spesa finale inferiore ai 499 euro, ed allo stesso tempo permettono di godere di discrete prestazioni generali.

Ancora più economici sono invece i vari Oppo Find X3 Lite, Alcatel 1B, Galaxy A32 o anche Oppo A16, i cui prezzi non superano i 300 euro, e promettono prestazioni diametralmente opposte rispetto alle suddette. La campagna promozionale chiaramente non si ferma qui, se volete scoprire in esclusiva quali sono i prezzi più bassi in assoluto, dovete aprire subito il sito ufficiale.

Coop e Ipercoop battono Esselunga: il risparmio è alla portata di tutti Tecnoandroid

Android: applicazioni gratis disponibili sul Play Store, da domani ritornano a pagamento

Fri, 12/03/2021 - 09:05

Android: applicazioni gratis disponibili sul Play Store, da domani ritornano a pagamento Tecnoandroid

Una nuova iniziativa sta interessando tutti gli utenti Android che vogliono avere dei contenuti gratuitamente sul proprio smartphone. All’interno del Play Store è stata selezionata una parte di applicazioni e giochi che diventano ufficialmente gratis ma solo per qualche giorno. Si tratta di titoli a pagamento che vengono corrisposti al pubblico in offerta, tutto tramite link ufficiali che trovate nella lista nel prossimo paragrafo. Il nostro consiglio è quello di affrettarvi per non restare al palo.

Per avere anche le migliori offerte da parte di Amazon vi consigliamo l’iscrizione al nostro canale Telegram ufficiale. Clicca qui per entrare.

 

Android: sul Play Store potete scaricare gratuitamente tutti i titoli che trovate nella lista sottostante

Android permetterà anche quest’oggi di scaricare gratuitamente tanti titoli a pagamento che esistono all’interno del Play Store di Google. L’obiettivo è quello di fare un regalo agli utenti, i quali mediante i link diretti posizionati proprio qui sotto potranno recarsi sul Play Store ed effettuare il download in tutta sicurezza. Chiaramente la promo non durerà per sempre, quindi mi conviene fare presto per non restare a mani vuote.

Android: applicazioni gratis disponibili sul Play Store, da domani ritornano a pagamento Tecnoandroid

Iliad: continua la scalata verso la vetta, 8 milioni di utenti attivi

Fri, 12/03/2021 - 09:00

Iliad: continua la scalata verso la vetta, 8 milioni di utenti attivi Tecnoandroid

Le indiscrezioni parlano di Iliad come uno dei migliori provider di sempre, soprattutto per quanto riguarda il rapporto tra qualità e prezzo. Lo stesso sarà fatto con la prossima rete fissa, la quale dovrebbe portare la fibra ottica tra qualche mese tra le mani degli utenti.

 

Iliad domina ancora con le sue Giga a partire da soli 7,99 euro al mese per sempre

Non ci sono altre parole da dire in merito alle offerte di Iliad soprattutto per quanto riguarda le ultime lanciate durante gli scorsi mesi. Queste sono ancora disponibili con gli stessi prezzi che sono rispettivamente di 7,99 e 9,99 € al mese per sempre. Al loro interno minuti ed SMS senza limiti verso tutti mentre per quanto riguarda la navigazione in Internet ci sono rispettivamente 80 giga in 4G e 120 giga in 5G.

Il 5G secondo Iliad:

Si tratta della quinta generazione di reti di telefonia mobile, che migliora le performance in velocità e reattività grazie all’intelligenza di gestione. Il 5G dà alla rete mobile la possibilità di adeguarsi alle esigenze degli utenti e agli utilizzi che questi fanno della connessione rafforzando così l’efficienza economica ed ecologica.

Con il 5G è possibile raggiungere velocità di download fino a 855 Mbps.
I vantaggi del 5G sono sensibili anche dal punto di vista ambientale, trattandosi di una tecnologia eco-efficiente che può garantire un maggior flusso di dati mobili in circolazione con un minore consumo energetico. Il 5G è la prima tecnologia che sfrutta apparecchiature mobili cosiddette eco-progettate green by design, vale a dire che integrano le questioni energetiche già in fase di progettazione.

 

Iliad: continua la scalata verso la vetta, 8 milioni di utenti attivi Tecnoandroid

Bennet, che sconti: i nuovi prezzi sono ai minimi storici

Fri, 12/03/2021 - 08:55

Bennet, che sconti: i nuovi prezzi sono ai minimi storici Tecnoandroid

I nuovi prezzi che Bennet ha deciso di attivare nel periodo corrente, raggiungono a tutti gli effetti i minimi storici, almeno sui modelli selezionati dall’azienda, garantendo difatti un risparmio che va ben oltre le più rosee aspettative, e garantisce all’utente una buona qualità generale.

La campagna promozionale che potrete trovare elencata nel nostro articolo, è da considerarsi valida in esclusiva nei vari punti vendita fisici, al momento infatti gli acquisti non possono in nessun modo essere completati, almeno agli stessi prezzi, sul sito ufficiale. Spendendo più di 199 euro, inoltre, si avrà la possibilità di richiedere la rateizzazione senza interessi, o meglio definita come Tasso Zero.

Aprite il nostro canale Telegram dedicato ad Amazon, potrete ricevere codici sconto completamente gratis.

 

Bennet, che prezzi bassi

La spesa da Bennet è davvero ridotta ai minimi termini anche nel momento in cui si dovesse decidere di acquistare un prodotto di casa Apple, infatti sono raggiungibili i vari iPad 10.2, disponibile a 299 euro, passando per Apple iMac, il fisso da 24 pollici a 1299 euro, oppure il portatile MacBook Air, il cui prezzo finale è di 979 euro.

Non mancano chiaramente alcuni sconti legati alla telefonia mobile, in questo caso con sistema operativo Android, perfettamente rappresentata da Oppo A53s, disponibile a 149 euro, oppure Samsung Galaxy A32 5G, il cui prezzo non va oltre i 239 euro. Tutti i prodotti che potrete trovare indicati nell’articolo sono accompagnati dalla solita garanzia di 24 mesi, la quale copre i difetti di fabbrica, ma non i danni accidentali. La telefonia mobile, invece, è in vendita nelle versioni sbrandizzate.

Bennet, che sconti: i nuovi prezzi sono ai minimi storici Tecnoandroid

Pages