Tecnoandroid

Condividi su:


MANUALINUX


Subscribe to Tecnoandroid feed
Smartphone, smartwatch, tablet e Automobili - le notizie in tempo reale sul mondo della tecnologia e quattroruote
Updated: 6 hours 19 min ago

Apple AirPods: costano sempre MENO su Amazon, ora quasi GRATIS

Sat, 06/15/2024 - 08:30

Tutti vogliono le Apple AirPods, piccole cuffiette che riescono a garantire performance di livello decisamente superiore al normale, per tutti coloro che decidono di fare il grande passo, a patto che comunque abbiano a disposizione un dispositivo di casa Apple.

La loro compatibilità è esclusiva con gli iPhone, iPad o MacBook di vario genere (inclusi anche gli iMac), il modello attualmente disponibile a prezzo scontato è quello di seconda generazione, con custodia di ricarica inclusa in confezione e caricabile solo ed esclusivamente via cavo. Il connettore, integrato nella parte bassa di quest’ultima, è ancora il lighting.

Approfittate dei nuovi codici sconto Amazon che potete avere gratis solo con il nostro canale Telegram ufficiale.

 

Apple AirPods: prezzo in caduta libera su Amazon

Il prezzo delle Apple AirPods è letteralmente in caduta libera, infatti in genere sono state commercializzate a 149 euro, ma con la promozione corrente disponibile su Amazon gli utenti riescono ad acquistare con un risparmio assolutamente non da poco, pari al 34% del valore originario, fino ad una spesa finale che si aggira attorno ai 99 euro complessivi. Collegatevi qui per l’acquisto.

Quello che non cambia sono le specifiche tecniche effettive del prodotto, sono infatti semplicissime da utilizzare, poiché basta estrarle dalla custodia di ricarica per far sì che lo smartphone le possa riconoscere ed effettuare quasi in automatico il pairing. Integrano Siri, l’assistente vocale di Apple, per riuscire a svolgere una infinità di funzioni solo con l’ausilio della propria voce, mentre l’autonomia, dati alla mano, dovrebbe riuscire a raggiungere anche 24 ore di utilizzo continuativo (sfruttando i cicli di ricarica garantiti dalla base in oggetto). Non esistono gommini o taglie particolari, le Apple AirPods sono definite a taglia unica, con una ergonomia comprovata di ottima qualità, perfetta per l’utilizzo anche in tutta la giornata, senza arrecare particolare fastidio al consumatore finale stesso.

L'articolo Apple AirPods: costano sempre MENO su Amazon, ora quasi GRATIS proviene da TecnoAndroid.

Ho. Mobile: ecco le nuove super promo con il 5G

Sat, 06/15/2024 - 08:10

Scegliere la promo da consumare sul proprio numero di telefono e smartphone è senza alcun dubbio una decisione delicata al giorno d’oggi, serve infatti optare per qualcosa che unisca sia ciò di cui abbiamo bisogno sia le nostre possibilità in termini economici.

In questo contesto gli operatori ci mettono a disposizione tantissime possibilità fatte di promo variegate e ricche di sfaccettature, gli operatori virtuali infatti offrono un catalogo di offerte davvero vario e farcito di giga, minuti ed SMS.

In ultimo poi stiamo assistendo alla corsa al 5G, infatti gli NVMO stanno finalmente attivando la connessione di quinta generazione e offrendo promo ad hoc ad un prezzo davvero spettacolare, soprattutto se confrontato con le promo del passato.

Anche Ho. Mobile vuole dire la sua e ha finalmente attivato il suo 5G con il 98% di copertura nazionale, scopriamo insieme le promo che offre per gli utenti e il loro prezzo.

 

Ecco le promo disponibili per questo mese
  • Promo a 6,99€ al mese: La prima promo che vi proponiamo offre al costo indicato ben 150Gb di traffico in 4G, minuti ed SMS illimitati verso tutti, per avere il 5G sbloccato al costo di un euro in più al mese dovrete attivare l’opzione “Ho. Il turbo”.
  • Promo a 9,99€ al mese: Questa promo invece garantisce ben 20Gb di navigazione 5G, minuti ed SMS illimitati verso tutti con il 5G preattivato.
  • Promo a 11,99€ al mese: Questa è la promo più ricca e offre 250Gb di traffico anch’esso in 5G e chiamate illimitate ed SMS illimitati verso tutti, anche qui il 5G è attivo di default.

Come potete ben intuire da soli, il 5G è attivo e gratuito solo per le promo con un prezzo leggermente superiore, altrimenti per attivarlo dovrete corrispondere un euro in più al mese per garantirvi l’opzione “Ho. Il turbo” che attiva il 5G.

L'articolo Ho. Mobile: ecco le nuove super promo con il 5G proviene da TecnoAndroid.

Asus Vivobook Go 15: SCONTO assurdo vi aspetta su Amazon

Sat, 06/15/2024 - 08:05

Asus Vivoobook Go 15 è un notebook di fascia media che riesce a catturare l’attenzione dei consumatori con la possibilità di avere tra le mani una serie di specifiche tecniche dal livello generalmente superiore alle più rosee aspettative, tra cui appunto uno chassis in plastica, di colorazione argentata con finitura opaca che non trattiene impronte o polvere.

Il prodotto gode di un display da 15,6 pollici di diagonale, trattasi di un FullHD con trattamento anti-riflesso e refresh rate a 60Hz, che viene supportato dalla presenza di un processore AMD Ryzen 5 7520U, con anche 16GB di RAM e 512GB di memoria interna su SSD, la scheda grafica è integrata direttamente sulla scheda madre, una AMD Radeon di fascia medio-bassa.

Non perdetevi le nuove offerte Amazon con i codici sconto gratis, disponibili in esclusiva solo sul nostro canale Telegram ufficiale.

 

Asus Vivobook Go 15: offerta da non perdere su Amazon

Un prezzo davvero di tutto rispetto vi attende sull’acquisto di Asus Vivobook Go 15, un notebook che oggi può essere vostro con un esborso finale di soli 499 euro, approfittando comunque delle solite garanzie garantite da Amazon: 24 mesi di piena copertura dei difetti di fabbrica, non i danni accidentali causati dagli utenti. Premete qui per effettuare l’ordine.

Il sistema operativo è ovviamente Windows 11 Home, con nessuna personalizzazione software, se non il centro di controllo di HP, che vediamo su tutti i suoi notebook. Le dimensioni sono relativamente piccole, infatti il prodotto raggiunge per la precisione un peso di 1,57kg, facilitandone di molto il trasporto, con un rapporto schermo/corpo pari ad addirittura l’84%, segnale che comunque le cornici del pannello sono davvero ridotte.

La tastiera in italiano è full-size con una corsa dei tasti particolarmente lunga, per garantire una digitazione molto comoda e precisa, seguita poi da un pad multitouch da 6 pollici, che presenta anche la tecnologia di proiezione del palmo, per un migliore controllo generale.

L'articolo Asus Vivobook Go 15: SCONTO assurdo vi aspetta su Amazon proviene da TecnoAndroid.

Tesla: la Model 3 potrebbe essere più cara da luglio

Sat, 06/15/2024 - 08:00

Nelle ultime ore, il tema dei dazi aumentati sulle auto elettriche prodotte in Cina e importate nell’Unione Europea ha suscitato notevole dibattito. Quest’ultimi hanno coinvolto anche marchi di rilievo come Tesla. A tal proposito, l’azienda di Elon Musk ha annunciato la possibilità di un incremento dei prezzi per la Model 3. La vettura, infatti, è prodotta nella Giga Shanghai.

La situazione, al momento, è ancora molto incerta. La Commissione Europea, dal 1 luglio, potrebbe autorizzare l’introduzione di dazi maggiorati sui veicoli importati dalla Cina. Secondo indagini interne condotte dall’UE, l’industria automobilistica cinese beneficia di sussidi statali. Quest’ultimi permettono di mantenere i prezzi competitivi nel mercato europeo. Non tutti i marchi ricevono gli stessi incentivi o agevolazioni fiscali. Quindi non è garantito che tutti i modelli prodotti in Cina saranno colpiti allo stesso modo dall’aumento delle imposte.

Tesla potrebbe introdurre prezzi più alti

Nonostante le speculazioni, sul sito dell’azienda di Elon Musk è apparso un avviso preoccupante nella pagina di prenotazione della Model 3. Secondo quanto riportato il prezzo della vettura potrebbe aumentare a causa dei dazi sull’importazione previsti. Tale dichiarazione potrebbe anche essere interpretata come una strategia di Elon Musk per stimolare le vendite di giugno, in vista di un trimestre che necessita di un sostanziale miglioramento rispetto al Q1 2024. Un periodo che ha visto le consegne scendere sotto le 400.000 unità.

A supporto di tale strategia, Tesla ha anche lanciato una nuova promozione che offre 20.000 km di ricariche gratuite ai Supercharger per le auto ritirate entro giugno. Rimane da vedere come evolverà la situazione riguardo ai dazi maggiorati. In molti si chiedono quali saranno le auto occidentali prodotte in Cina che soggette alle nuove imposte. Il mercato delle auto attende con attenzione gli sviluppi futuri. Ciò potrebbero avere un impatto significativo sui prezzi e sulle strategie di vendita delle aziende coinvolte in tale processo.

L'articolo Tesla: la Model 3 potrebbe essere più cara da luglio proviene da TecnoAndroid.

Poco M6 Pro è quasi in REGALO su Amazon: OFFERTA incredibile

Sat, 06/15/2024 - 07:40

Poco M6 Pro è il nuovo smartphone di Poco, azienda nata da una costola di Xiaomi, che promette il massimo con il minimo sforzo. Spendendo poco più di 200 euro, infatti, sarà possibile godere di prestazioni di livello assolutamente eccellente, che permetteranno al consumatore di eguagliare dispositivi ben più costosi del proprio.

Il prodotto presenta dimensioni di 168,6 x 76,28 x 8,17 millimetri di spessore, con un peso che si aggira attorno ai 199 grammi. Il processore è il Qualcomm Snapdragon 4 Gen2, accoppiato con GPU Adreno 613, un octa-core che prevede una configurazione di base con 4GB di RAM e 64GB di memoria interna (quest’ultima espandibile con l’ausilio di una microSD fino ad un massimo di 1TB). Il display è un IPS LCD da 6,79 pollici di diagonale, che prevede una risoluzione massima di 1080 x 2460 pixel, 396 ppi ed un refresh rate che può raggiungere i 90Hz (con protezione Gorilla Glass).

Collegatevi subito al nostro canale Telegram ufficiale ed avrete i codici sconto Amazon gratis disponibili in esclusiva assoluta.

 

Poco M6 Pro: offertissima solo oggi su Amazon

Il prezzo di vendita di Poco M6 Pro vince a mani basse tutte le aspettative dei consumatori, proprio perché nessuno si sarebbe mai aspettato di poter approfittare di cotanta qualità con una spesa da sostenere pari a soli 189 euro. Il risparmio è ai massimi livelli, con garanzia di 2 anni valida dalla data d’acquisto, e soprattutto è completamente sbrandizzato, così da avere la certezza di poter ricevere aggiornamenti molto più tempestivi. L’acquisto è da completare qui.

Il comparto fotografico è comunque di buon livello, nonostante si tratti a tutti gli effetti di uno smartphone economico, essendo composto da due sensori nella parte posteriore: un principale da 50 megapixel ed un secondario da soli 2 megapixel, il tutto per realizzare video in FullHD a 30fps ed immagini che presentano una risoluzione massima pari a 81665 x 6124 pixel.

L'articolo Poco M6 Pro è quasi in REGALO su Amazon: OFFERTA incredibile proviene da TecnoAndroid.

Apple annuncia nuove funzioni AI per iPhone ed iOS18

Sat, 06/15/2024 - 07:35

Il prossimo mese di settembre arriverà ufficialmente iOS 18 sugli iPhone di Apple. Secondo quanto emerso fino ad ora la nuova versione del sistema operativo si incentrerà sull’intelligenza artificiale. Tra le novità in arrivo, ci sono tre funzioni che dovrebbero arrivare con il debutto di iOS 18.

La prima riguarda la trascrizione degli audio tramite l’AI. Tale funzione rappresenta una vera svolta per gli utenti Apple. Al momento, è possibile procedere con la trascrizione manualmente. La procedura, in questo modo, risulta essere molto lunga e complessa. Una seconda opzione permette di procedere sfruttando servizi di terze parti che a loro volta si basano sull’intelligenza artificiale. Quest’ultime però spesso comprendono un pagamento che non risulta essere del tutto irrisorio.

In arrivo sui dispositivi Apple una serie di interessanti funzioni AI

Per i dispositivi Android è già stata introdotta la trascrizione automatica degli audio tramite intelligenza artificiale. Inizialmente la funzione è stata attivata su Pixel 8 e 8Pro di Google. Successivamente è stata introdotta nel “pacchettoGalaxy AI sui Galaxy S24 di Samsung. Apple ha deciso di non essere da meno e tale funzionalità dovrebbe presto essere introdotto sui sistemi iOS 18 sugli iPhone.

Una seconda funzione riguarda l’editing generativo di foto e video. Il funzionamento di quest’ultima è molto semplice (almeno in teoria). L’intelligenza artificiale viene usata per le opzioni di modifica avanzata delle immagini. Tra queste ci sono il riempimento dello sfondo, l’eliminazione di soggetti indesiderati ed anche l’ampliamento della foto stessa. Inoltre. Grazie all’AI è possibile anche inserire nuovi soggetti nelle immagini.

Infine, una terza funzione utile riguarda l’introduzione dell’intelligenza artificiale su Siri. L’assistente virtuale di Apple risulta essere meno aggiornato rispetto agli altri per questo motivo in molti credono che in vista del WWDC l’azienda di Cupertino rilascerà una nuova funzione integrata con l’AI in arrivo con il lancio sul mercato di iOS 18.

L'articolo Apple annuncia nuove funzioni AI per iPhone ed iOS18 proviene da TecnoAndroid.

CoopVoce: correte subito sul sito ufficiale, la EVO 200 sta per scadere

Sat, 06/15/2024 - 07:30

Cosa contribuisce al cambio di gestore per un utente? Ovviamente le variabili che vanno ad incidere sono talmente tante che elencarle tutte sarebbe prolisso. Di certo l’obiettivo è quello di risparmiare non diminuendo la qualità a propria disposizione e soprattutto non diminuendo i contenuti. A tutto ciò sembra rispondere affermativamente CoopVoce, gestore che in Italia non ha di certo bisogno di presentazioni.

La sua volontà sembra essere molto chiara: battere ogni forma di concorrenza a mani basse come del resto è sempre stato per diversi anni. Il gestore riesce ogni volta nelle sue grandi imprese promuovendo delle offerte favolose, tutte frutto del suo grande ingegno. Dopo aver lanciato una grande campagna promozionale durante i primi mesi dell’anno, ecco che arriva quella che precede l’estate. Il fiore all’occhiello di CoopVoce consiste in un’unica offerta, quella famosissima EVO 200 che ha cambiato prezzo più volte. Ora è disponibile con un costo mensile ancor più ridotto del solito.

CoopVoce: distrutta la concorrenza con un’offerta pazzesca, è la nuova EVO 200

Non si poteva di certo pensare che improvvisamente un gestore virtuale del calibro di CoopVoce abbassasse ulteriormente il prezzo della sua offerta migliore. La EVO 200 è disponibile sul sito ufficiale con un costo ridotto rispetto a quello di poche settimane prima.

Al suo interno gli utenti possono trovare davvero tutto quello che desiderano e per sempre. L’offerta permette infatti di avere tutti i mesi minuti senza limiti verso ogni gestore mobile o fisso che sia, 1000 SMS verso qualsiasi provider e infine 200 giga in 4G per la navigazione sul web. Il prezzo mensile per tutti equivale a soli 7,90 € per sempre, senza rimodulazioni che possano influire.

Coloro che riusciranno a sottoscrivere l’offerta entro il tempo limite che arriva fino al 16 giugno, avranno due regali. Il primo consiste nel costo di attivazione azzerato e il secondo in un mese totalmente gratuito offerto da CoopVoce.

L'articolo CoopVoce: correte subito sul sito ufficiale, la EVO 200 sta per scadere proviene da TecnoAndroid.

TIM sfida tutti: 3 offerte POWER fino a 300 GB con un super regalo

Sat, 06/15/2024 - 07:10

Secondo quanto riportato, sarebbero rimasti in pochi a non credere più in TIM dopo il lancio di queste nuove promozioni mobili. L’azienda è riuscita in un sol colpo a far fuori tutte le altre aziende che operano nel mondo della telefonia mobile, sia tra i virtuali che tra i gestori tradizionali.

Secondo quanto descritto da TIM, non manca veramente nulla all’interno delle offerte, partendo dai minuti fino a terminare con tantissimi giga. L’obiettivo è come sempre quello di sorprendere la concorrenza mettendo a ferro e fuoco tutti i suoi utenti e portandoli dalla propria parte.

TIM: queste sono le promo disponibili attualmente, si chiamano Power

Più precisamente, queste offerte erano state già viste durante la fine del 2023 e ora, a cavallo con l’estate, sono state ripristinate. Si parte dalla prima, una soluzione strapiena di contenuti che costa anche il giusto: ecco la Power Special. Tale soluzione, pensata dal gestore semplicemente per mostrare tutto il suo potenziale, costa infatti solo 9,99 € mensili. Al suo interno si possono trovare minuti senza limiti verso qualsiasi provider disponibile in Italia e all’estero, 200 SMS verso tutti e 300 giga in connessione 5G tutti i mesi.

Le altre offerte sono ancora una volta allettanti, esattamente come dimostra di esserlo la Power Iron. Questa include infatti gli stessi minuti e messaggi che sono stati menzionati nell’offerta precedente ma con 150 giga in 4G. Il prezzo mensile è di soli 6,99 €.

L’ultima promo disponibile è la Power Supreme Easy che costa solo 7,99 € al mese per tutti. Al suo interno minuti e messaggi come le precedenti offerte e ben 200 giga in 4G per navigare.

Tutti gli utenti che sceglieranno una di queste offerte Power di TIM potranno beneficiare solo per il primo mese di un costo praticamente ridotto a zero. Dopo il primo mese gratuito, si partirà con la tariffa piena indicata in precedenza.

L'articolo TIM sfida tutti: 3 offerte POWER fino a 300 GB con un super regalo proviene da TecnoAndroid.

DAZN, aumento dei prezzi: utenti furiosi ma l’azienda si difende

Sat, 06/15/2024 - 07:05

La questione legata a DAZN sta diventando sempre più infuocata tra gli utenti soprattutto. L’aumento dei prezzi annunciato ha infatti infervorato la piazza, che già durante gli scorsi anni aveva inoltrato diverse lamentele.

La situazione effettivamente è diventata un po’ più ingarbugliata del solito e gli utenti proprio non ci stanno. Ad intervenire questa volta è stato l’amministratore delegato di DAZN Italia Stefano Azzi, il quale ha ricordato anche l’arrivo di una grande novità a partire dal prossimo 1 luglio 2024. Stando a quanto ufficializzato infatti l’applicazione verrà arricchita ulteriormente con l’introduzione della Radio TV Serie A e con alcuni nuovi canali che permetteranno oltre a quello che già c’è, di poter seguire le prossime Olimpiadi di Parigi 2024 proprio usando DAZN.

DAZN aumenta i prezzi: l’ad arriva in difesa dell’azienda

L’amministratore delegato ha voluto fare alcune precisazioni, soprattutto sull’obiettivo principale di DAZN che è quello di continuare a puntare forte sul campionato italiano di calcio di Serie A:

Il nostro obiettivo è ottenere i diritti perché siamo sempre più la piattaforma di riferimento per lo sport, offrendo tutti i servizi pensati per i tifosi. È difficile prevedere cosa accadrà dopo il 2029, ma di sicuro, in quell’anno, cercheremo di riconquistare i diritti. Speriamo che anche la revenue share abbia contribuito a creare un calcio più ricco per i tifosi e più remunerativo per il sistema“.

Per quanto riguarda invece la questione prezzi, Azzi ha spiegato che, tra le leghe europee, la Serie A continua ad avere il prezzo più basso: “Il calcio e lo sport hanno un valore. I nostri pacchetti base costano quasi quanto un caffè al giorno. Abbiamo già lavorato affinché gli utenti possano avere un punto di ingresso in linea con il 2021. Manteniamo il prezzo d’ingresso attraverso diverse modalità che stiamo ampliando, sia in termini di offerta sia come nuove modalità di accesso“.

L'articolo DAZN, aumento dei prezzi: utenti furiosi ma l’azienda si difende proviene da TecnoAndroid.

Amazon SPAVENTOSA: smartphone gratis ed offerte su TUTTO all’80%

Sat, 06/15/2024 - 07:00

Amazon continua a mettere a disposizione del pubblico una selva di sconti speciali dai prezzi decisamente ribassati, con i quali è facile pensare di raggiungere un livello di risparmio superiore al normale, sia sull’acquisto di prodotti di elettronica, che proprio beni di prima necessità.

Solamente in questi giorni avete l’opportunità di ricevere i codici sconto Amazon gratis in esclusiva assoluta sul vostro smartphone, con anche le offerte migliori del momento, iscrivendovi gratuitamente al nostro canale Telegram ufficiale.

 

Amazon da urlo: con le nuove offerte si risparmia
  • VARTA Pile AA, confezione da 40, Power on Demand, Alcaline, 1,5V, confezione in imballaggio ecologico, per accessori computer, dispositivi Smart Home, Made in Germany [Esclusivo su Amazon] – PREZZO: 13 euro al posto di 19 euro – LINK.
  • SONGMICS Espositore Portagioie, Porta Collane e Orecchini, Supporto per Gioielli in Metallo, Porta Bracciali e Anelli, Idea Regalo, Nero e Dorato JJS022B01 – PREZZO: 12,50 euro al posto di 25 euro – LINK.
  • COTTON SOUND ECO Bastoncini Cotonati Busta 1 confezione x 160 Pezzi, Bastoncini Cotonati Ecologici e Biodegradabili, 100% Puro Cotone Idrofilo, Busta Compostabile, Made in Italy – PREZZO: 0,69 euro LINK.
  • NESCAFÉ DOLCE GUSTO Krups Mini Me, Macchina per Caffè Espresso e Altre bevande in capsula, Automatica, Grigio e Nero, KP123B – PREZZO: 61 euro al posto di 99 euro – LINK.
  • 60 Pezzi Collagene Patch Occhi, Patch Occhiaie e Borse, Maschera per Gli Occhi, Patch Occhiaie, Anti-Rughe e Anti-Occhiaie, Rimuovi Borse e Puffiness, Effetto ldratante e Antieta – PREZZO: 5,41 euro al posto di 8,99 euro – LINK.
  • Braun TexStyle 1 SI 1019, Ferro da stiro a Vapore, Rivestimento Antiaderente, Termostato, 25g/min in modalità Turbo, Capacità Serbatoio Acqua 220ml, 1900W, Rosso/bianco – PREZZO: 17 euro al posto di 34 euro – LINK.
  • Osram lampadina a forma di base Classic lampada a LED, plastica, Luce Bianca Calda, E27, 8.5 W, set di 4 – PREZZO: 5,39 euro al posto di 7,72 euro – LINK.
  • SONGMICS Scarpiera a 3 Ripiani, Portascarpe per Corridoio, Sottile e Salvaspazio, Struttura in Metallo, Ripiani in Tessuto Non Tessuto, Nero LSH053B01 – PREZZO: 12,99 euro al posto di 18 euro – LINK.

L'articolo Amazon SPAVENTOSA: smartphone gratis ed offerte su TUTTO all’80% proviene da TecnoAndroid.

Esselunga ti aspetta con OFFERTE ASSURDE sui migliori dispositivi tech

Sat, 06/15/2024 - 06:40

Devi acquistare un nuovo smartphone e vuoi risparmiare? Non sa dove andare? Scegli Esselunga! No, non ha solo per te i migliori prodotti alimentari a prezzi eccezionali, ma anche dispositivi tecnologici avanzati dei marchi più famosi in assoluto in sconto. Lo store ha infatti per te tra i suoi scaffali tutto ciò che potresti mai desiderare. Puoi approfittare per fare una spesa fantastica e al contempo comprare finalmente il device che tanto ti serve e desideri.

Una cosa grandiosa e molto comoda è che i negozi Esselunga sono presenti in tutta Italia, è praticamente impossibile che vicino a te non ne esista uno. Altro vantaggio di questo favoloso store sono i suoi volantini ricchissimi che puoi scoprire ancor prima di andare a far compere. In questo modo potrai sapere esattamente cosa ti aspetta e quali sono i prodotti che Esselunga ha ora in Offerta. Per te fino al 19 luglio, oltre al volantino solito, ce ne è un secondo dedicato esclusivamente ai dispositivi multimediali. Su di esso potrai visualizzare auricolari, tv, smartphone e moltissimi altri device di brand come Apple o Samsung.

Compra una nuova TV e guarda alla grande gli europei, scegli Esselunga

Esselunga è lo store della convenienza assoluta! Acquista prima del 19 giugno un nuovo e grandioso smartphone, scegli un iPhone 15 della Apple e pagalo al prezzo scontatissimo di soli 748,00 euro! Per te c’è anche una meravigliosa e potentissima tv dai colori stupefacenti targata LG al costo eccezionale di soli 349,00 euro. E se approfittassi delle Offerte Esselunga per comprare una nuova scopa elettrica? Potresti optare per la comodissima Rowenta senza fili ora al prezzo imperdibile di 155,99 euro.

Compra da Esselunga dei nuovi auricolari per poter andare a fare jogging con la tua musica preferita nelle orecchie scegliendo le TWS SBS ONE acquistabili ad appena 17,94 euro. Vuoi qualcosa di eccezionale ed introvabile? Esselunga ti accontenta con il Videoproiettore Philips scontatissimo al prezzo di soli 99,00 euro. Esselunga ti propone moltissimo altro in promozione, devi solo sfogliare per bene il volantino per sapere cosa troverai in negozio. Corri sul sito per scoprire dove si nasconde lo store più vicino a te (cliccando proprio qui).

#tdi_3 .td-doubleSlider-2 .td-item1 { background: url(https://www.tecnoandroid.it/wp-content/uploads/2024/06/1-10-160x120.jpg) 0 0 no-repeat; } #tdi_3 .td-doubleSlider-2 .td-item2 { background: url(https://www.tecnoandroid.it/wp-content/uploads/2024/06/2-10-160x120.jpg) 0 0 no-repeat; } #tdi_3 .td-doubleSlider-2 .td-item3 { background: url(https://www.tecnoandroid.it/wp-content/uploads/2024/06/3-3-160x120.jpg) 0 0 no-repeat; } #tdi_3 .td-doubleSlider-2 .td-item4 { background: url(https://www.tecnoandroid.it/wp-content/uploads/2024/06/4-2-160x120.jpg) 0 0 no-repeat; } #tdi_3 .td-doubleSlider-2 .td-item5 { background: url(https://www.tecnoandroid.it/wp-content/uploads/2024/06/5-1-160x120.jpg) 0 0 no-repeat; } #tdi_3 .td-doubleSlider-2 .td-item6 { background: url(https://www.tecnoandroid.it/wp-content/uploads/2024/06/6-160x120.jpg) 0 0 no-repeat; } 1 su 6

L'articolo Esselunga ti aspetta con OFFERTE ASSURDE sui migliori dispositivi tech proviene da TecnoAndroid.

Unieuro: Offerte super PAZZE su elettrodomestici HISENSE ti aspettano

Sat, 06/15/2024 - 06:35

Unieuro è quasi magia! I suoi sconti grandiosi e così pazzi ti stanno aspettando per darti l’opportunità di acquistare meravigliosi prodotti a costi incredibilmente scontati. Le sue promozioni presenti in volantino ti sorprenderanno grazie alla loro pazzesca convenienza. Troverai device di ogni tipo e anche di brand diversi e molto famosi. Scopri gli smartphone Samsung, Apple, Motorola, Oppo e tutti gli altri ora in offerta, potresti trovare il dispositivo dei tuoi sogni ad un costo stracciato. Ci sono così tanti marchi tra cui scegliere e così tanti device che non trovare qualcosa per te da Unieuro sarà impossibile.

I suoi negozi sono favolosi, giganteschi e ricchi di prodotti eccezionali che vanno da quelli per uso personale come per l’appunto smartphone o anche pc portatili, auricolari, tablet ed altro, ad elettrodomestici così avanzati ed utili che potrebbero cambiare drasticamente il modo in cui vivi la tua casa. Ad attenderti troverai lavatrici, lavastoviglie, machine per lo zucchero filato e qualsiasi altro dispositivi possa servirti. Acquista immediatamente andando in uno store Unieuro oppure scegli l’opzione più comoda: l’acquisto online. Ogni prodotto che trovi in sconto in negozio è anche presente sul sito web ufficiale al medesimo prezzo, non hai scuse!

Da Unieuro trovi le offerte più pazze in assoluto

C’è un volantino Unieuro speciale che ti attende fino il 20 di giugno. In esclusiva, sia andando in negozio o effettuando il tuo ordine sul web, puoi acquistare a costi scontatissimi i migliori elettrodomestici targati Hisense. Compra una nuova lavatrice molto più capiente per fare in una volta il bucato della tua giornata. Quanto costa? Appena 449,90 euro, prezzo stracciato considerando il tipo di dispositivo. Scegli da Unieuro un frigorifero così grande da contenere tutta la tua scorta di gelati dell’estate acquistandolo a soltanto 1199 euro. Ti piace darti alla cucina? Allora non farti sfuggire da Unieuro il forno multifunzione al prezzo incredibile di soltanto 299,99 euro.

Da Unieuro ti aspettano anche altri elettrodomestici particolari  come una cantina da vino al costo di soli 299,90 euro o un frigorifero combinato ad incasso alla cifra eccezionalmente ribassata di 499,90 euro. Scopri quali promo ha in serbo per te Unieuro sfogliando il volantino ed andando sul suo sito web cliccando su questo link.

#tdi_4 .td-doubleSlider-2 .td-item1 { background: url(https://www.tecnoandroid.it/wp-content/uploads/2024/06/Screenshot-2024-06-11-090632-160x120.jpg) 0 0 no-repeat; } #tdi_4 .td-doubleSlider-2 .td-item2 { background: url(https://www.tecnoandroid.it/wp-content/uploads/2024/06/Screenshot-2024-06-11-090639-160x120.jpg) 0 0 no-repeat; } #tdi_4 .td-doubleSlider-2 .td-item3 { background: url(https://www.tecnoandroid.it/wp-content/uploads/2024/06/Screenshot-2024-06-11-090649-160x120.jpg) 0 0 no-repeat; } 1 su 3

L'articolo Unieuro: Offerte super PAZZE su elettrodomestici HISENSE ti aspettano proviene da TecnoAndroid.

Google Maps: tre trucchi da conoscere per usare l’app al meglio

Sat, 06/15/2024 - 06:30

Google Maps continua ad evolversi nel tempo. Dopo anni l’app offre agli utenti diverse funzioni che non si limitano alle semplici indicazioni. Si tratta di opzioni molto utili che possono cambiare l’esperienza alla guida, e non solo. Alcune tali funzioni però sono sconosciute a diversi utenti che usano Google Maps senza conoscerne tutte le funzionalità. Essere consapevoli di quest’ultime permette di sfruttare pienamente le potenzialità del sistema. Scopriamo insieme quali sono.

Google Maps: tre trucchi fondamentali

La prima è una funzione sconosciuta a molti utenti anche se è stata introdotta nel 2017. Si tratta della capacità di Google Maps di ricordare dove si è parcheggiato. Per procedere con l’attivazione bisogna fermare il veicolo, interrompere la navigazione e selezionare l’icona di colore blu. Quest’ultima corrisponde alla posizione del guidatore. A questo punto basterà selezionare la voce “salva parcheggio” e sulla mappa apparirà una puntina con la lettera “P”. È possibile aggiungere anche delle note come, ad esempio, il numero dello stallo o il piano del parcheggio dove si è collocato il proprio veicolo.

Un’ulteriore funzione utile su Google Maps è “Live View”. Quest’ultima permette agli utenti a piedi di orientarsi in strada. Le indicazioni verranno fornite in Realtà Aumentata lungo il percorso. Per non smarrirsi, il sistema mostra gli edifici nelle vicinanze, la strada ed anche le svolte da effettuare. Un’opzione davvero utile che aiuta gli utenti anche quando camminano a piedi e non solo mentre sono in auto.

Infine, un ulteriore trucchetto da sfruttare è quello che permette di orientarsi anche quando si è offline. A tal proposito, Google Maps permette di scaricare la mappa del percorso da seguire così sarà possibile accedervi anche in assenza di connessione a internet. In questo modo sarà possibile seguire il percorso in ogni occasione. Il processo non occupa molto spazio nella memoria interna del dispositivo. Infatti, anche i percorsi più grandi (come nelle città metropolitane) non pesano più di 1GB. Dettaglio utile che favorisce l’uso della funzione su Google Maps.

L'articolo Google Maps: tre trucchi da conoscere per usare l’app al meglio proviene da TecnoAndroid.

Apple non paga OpenAI per l’integrazione su iOS 18

Sat, 06/15/2024 - 06:10

Con l’arrivo di iOS 18 sui dispositivi Apple è stata annunciata anche l’integrazione dell’intelligenza artificiale. Nello specifico ChatGPT arriverà su Siri. Una notizia che ha scatenato molte discussioni tra pareri contrastanti. In ogni caso, tale aggiornamento è destinato a cambiare l’intero mondo tecnologico. Ma quali sono gli elementi chiave dell’accordo siglato tra Apple ed OpenAI?

Un recente rapporto diffuso online mette in evidenza alcuni dettagli importanti. In particolare, secondo quanto riferito da Bloomberg, sembra che l’azienda di Cupertino, a differenza di quanto accaduto con Google, non dovrà pagare nulla alla società di Sam Altman. Dunque, l’integrazione del chatbot all’interno dell’assistente virtuale, sarà “gratuito”.

I dettagli sul particolare accordo tra Apple e OpenAI

Secondo quanto emerso, dunque, la partnership tra le due società non è destinata a generare entrate per entrale le società. Dunque, a differenza di quanto si credeva, non è stato stipulato un accordo multimiliardario tra Apple e OpenAI.

Sembra, piuttosto, che la partnership di basi sul concetto di visibilità. Apple, decidendo di integrare ChatGPT in Siri, fornisce al chatbot di OpenAI la possibilità di girare su tutti i prodotti del marchio della mela. Sono circa centinaia di milioni gli utenti che ogni giorno usano iPhone, Mac ed iPad e questo potrebbe portare ad un’espansione considerevole del modello LLM.

Considerando tale scenario, Apple ha affermato che la visibilità concessa ad OpenAI ha un valore uguale, se non addirittura maggiore, rispetto a qualsiasi pagamento in denaro. Ovviamente è importante sottolineare che l’accordo è vantaggioso anche la società di Tim Cook che integrerà ChatGPT sul suo sistema operativo e sui suoi dispositivi e permetterà agli utenti di poterlo utilizzare gratuitamente.

Al momento questo è quanto emerso. Ovviamente, in qualsiasi momento le due aziende potrebbero discutere di un nuovo accordo. In futuro, considerando anche i risultati che si otterranno dalla partnership tra i due colossi, potrebbe anche cambiare la tipologia di collaborazione alla base dell’integrazione di ChatGPT su Siri.

L'articolo Apple non paga OpenAI per l’integrazione su iOS 18 proviene da TecnoAndroid.

Sky stringe un nuovo accordo con SIAE ed aumenta i controlli

Sat, 06/15/2024 - 06:05

Sky ha annunciato di aver siglato un nuovo accordo con SIAE per tutelare gli esercenti che usano l’abbonamento Sky Business nei loro locali. In questo modo si punta a rinforzare i controlli all’interno di ristoranti, bar e locali pubblici. La decisione è stata presa dopo aver ricevuto diverse segnalazioni da tutto il Paese. Secondo quest’ultime in diverse aree si verificavano casi di utilizzo scorretto dell’abbonamento di tipo “residenziale”. Quest’ultimo, infatti, veniva utilizzato nei locali pubblici per poter trasmettere gli eventi sportivi risparmiando sul prezzo.  Successivamente all’accordo alcuni incaricati SIAE verificheranno che gli esercenti in questione utilizzino l’abbonamento adatto (Sky Business).

Il nuovo accordo tra Sky e SIAE tutela gli abbonati

Il direttore generale Matteo Fedeli ha dichiarato che l’accordo stipulato rientra in un piano di interventi che va a contrastare tutte le forme di violazione della proprietà intellettuale. Quest’ultimo è un fenomeno che danneggia le realtà editoriali singole e non solo. L’intero comparto dello sport, dello spettacolo e della cultura in generale è a rischio a causa dei comportamenti illeciti.

Il direttore SIAE continua affermando che la partnership stipulata intende difendere il diritto d’autore, incoraggiando allo stesso tempo la scelta di contenuti di qualità. Andrea Duilio, CEO di Sky Italia fa eco a tali dichiarazioni. A tal proposito afferma l’intenzione dell’azienda di rispettare le leggi e le regole per tutelare gli investimenti fatti e difendere l’intero settore da ogni forma di concorrenza sleale. Dunque, l’accordo con SIAE, secondo quando dichiarato dal CEO, rafforza l’attività di contrasto alla trasmissione illecita dei contenuti Sky. In questo modo è possibile tutelare anche tutti gli esercenti che agiscono nel rispetto delle leggi.

Si tratta di un intervento importante che dimostra l’impegno delle aziende di intrattenimento a rendere il settore molto più sicuro e “legale”. L’annuncio della partnership arriva in un periodo particolare per la lotto contro il “pezzotto”. Il Piracy Shield è, infatti, da molti considerato in fase di stallo e si sta pensando ad una sua nuova versione migliorata.

L'articolo Sky stringe un nuovo accordo con SIAE ed aumenta i controlli proviene da TecnoAndroid.

OpenAI, Microsoft e Oracle insieme per migliorare ChatGPT

Sat, 06/15/2024 - 06:01

Nelle stesse ore in cui emergono notizie positive dal fronte economico per OpenAI, la società guidata da Sam Altman ha annunciato una nuova alleanza strategica con Microsoft e Oracle per migliorare le capacità di calcolo del popolare chatbot ChatGPT.

 

I tre moschettieri dell’intelligenza artificiale

Le tre compagnie stanno collaborando affinché OpenAI possa sfruttare la piattaforma Microsoft Azure AI sull’infrastruttura Oracle. Secondo il comunicato stampa, i chip Oracle “consentiranno a OpenAI di continuare a crescere”. Questo rappresenta un significativo cambiamento, considerando che fino ad ora OpenAI si è affidata interamente a Microsoft per le sue esigenze di elaborazione.

Microsoft, dal canto suo, ha investito 13 miliardi di dollari in OpenAI, ottenendo il diritto esclusivo di concedere in licenza commerciale la tecnologia sviluppata dalla startup. L’enorme successo e la crescente popolarità di ChatGPT e dei servizi offerti da OpenAI hanno portato la compagnia a cercare ulteriori soluzioni per garantire una capacità di elaborazione sufficiente a evitare interruzioni future.

Nonostante la nuova partnership, OpenAI ha tenuto a precisare che “la nostra relazione strategica sul cloud con Microsoft è invariata” e che questa collaborazione con Oracle “consentirà ad OpenAI di utilizzare la piattaforma Azure AI sull’infrastruttura OCI per inferenza e altre esigenze”. Questa dichiarazione conferma che Microsoft continuerà a svolgere un ruolo centrale nella strategia cloud di OpenAI, mentre Oracle contribuirà ad ampliare le capacità di calcolo necessarie per sostenere la crescita.

L’infrastruttura fornita da Oracle non è nuova a collaborazioni di alto profilo. Secondo quanto riportato, Oracle fornisce anche le risorse necessarie ad xAI, l’iniziativa di intelligenza artificiale di Elon Musk. Questo dimostra l’affidabilità e la potenza delle soluzioni infrastrutturali offerte da Oracle, ora messe a disposizione di OpenAI per potenziare ChatGPT.

 

Un’alleanza per il futuro tecnologico mondiale

Questa nuova alleanza tra OpenAI, Microsoft e Oracle segna un passo significativo verso il futuro dell’intelligenza artificiale. L’integrazione delle tecnologie avanzate di queste tre potenze tecnologiche promette di spingere ancora più in alto le capacità e le prestazioni di ChatGPT, offrendo agli utenti un servizio sempre più efficiente e affidabile.

 

L'articolo OpenAI, Microsoft e Oracle insieme per migliorare ChatGPT proviene da TecnoAndroid.

Persone con la pelle blu: non esiste solo su Avatar

Fri, 06/14/2024 - 21:00

I film in se hanno un immaginazione stupenda visto le fantastiche storie che ogni volta caratterizzano questi progetti. Uno di questi è Avatar, film caratterizzato da questa specie aliena dalla strana pelle blu. Si è scoperto infatti che questa tipologia di pelle non esiste solo nei film, ma bensì si è ritrovata anche nel mondo reale.

Notizia molto particolare che lascia molte persone a bocca aperta, la quale era presente in alcune famiglie sparse in tutto il mondo.

 

Pelle blu, esiste seriamente?

Nel mondo come tutti sappiamo di certo esisto molte patologie che sono molto particolari e strane, ma c’è un esemplare di queste che ricorda qualcosa di fantascientifico. Si sta parlando della vita di una famiglia che ha la pelle blu, chiamata anche famiglia “Blue Fugate”. La quale portava una rara condizione genetica. Storia che sembra la trama di un film, ma non è così.

Questa condizione prende il nome di metemoglobinemia, ovvero un disturbo ematico che conferiva il colore blu alla stessa persona. Questa storia ebbe inizio con Martin Fugate e Elizabeth Smith, una coppia di portatori sani del gene recessivo, ovvero il responsabile della patologia. In seguito quattro su nove figli acquisirono alla nascita il colorito della pelle blu su un tono azzurro.

Nel caso di un innalzamento dei relativi livelli di metemoglobinemia nel sangue sopra il 20%, si può andare incontro ad anomalie cardiache e crisi epilettiche. Mentre nel caso che questi valori vengono posti tra il 10 e il 20%, si ha solo il colorito della pelle blu.

Questa strana e unica patologia attirò di certo l’attenzione di un ematologo molto famoso al tempo, ovvero Madison Cawein III che impiegò il suo tempo ad approfondire e studiare questa tipo di condizione della pelle blu. Arrivò in seguito alla conclusione che si trattava di una carenza dell’enzima diaforasi, il quale causava un deficit di ossigeno nei globuli rossi. Esso alleviò i sintomi della famiglia insieme al colorito blu attraverso il blu di metilene.

L'articolo Persone con la pelle blu: non esiste solo su Avatar proviene da TecnoAndroid.

Internet, il cambiamento di una tribù dell’ Amazzonia

Fri, 06/14/2024 - 20:30

Una tribù in Amazzonia vive da secoli immersa completamente nella natura cibandosi e vivendo di ciò che trovavano in giro; tutto questo però è stato rovinato dall’ avvento di Internet dato che ha cambiato per sempre la vita di questa popolazione. Un progetto partito da Starlink prevedeva l’ inserimento di una connessione Internet per la popolazione in modo da poter testare il suo servizio di connettività per i cellulari.

Vedendo cosa è in grado di fare Internet, la tribù locale si è subito immersa a pieno all’ interno di questo mondo lasciando da parte tutte le loro usanze e attività. Ovviamente questo ci fa capire come la connessione sia un qualcosa che oramai non viene più controllata dato che persino la tribù più sperduta del pianeta ha trovato delle qualità in Internet. Questo potrebbe portare ad un vantaggio in termini di sicurezza per la popolazione perché la aiuterebbe in situazioni di pericolo; ma non deve essere una fonte di distrazione per le altre attività che sono state tramandate da molte generazioni.

 

Internet, tribù minacciata dall’ avvento dei social

Secondo alcuni anziani della tribù, questa connessione porta ad uno sconvolgimento dei parametri di vita che sono stati stabiliti da coloro che hanno vissuto prima di loro. Alfredo Marubo, uno degli anziani del gruppo, si ritiene preoccupato per quello che può portare l’ avvento di Internet soprattutto per i giovani. Infatti il materiale che circola online è veramente tanto e non tutto quello che viene mostrata è adatto alla visione, ma anche quando viene fatta una ricerca non tutto quello che si trova è giusto. Per limitare i rischi dovuti ad Internet i capi della tribù hanno deciso di limitare l’ utilizzo della connessione solo quando è veramente necessario come nelle emergenze. Grazie a questo si potrà comunque andare avanti conservando le tradizioni e le usanze che sono state tramandate da generazione in generazione.

Questo fatto ci fa riflettere perché se una popolazione lontana da anni dal mondo viene travolta in maniera così importante dai social o da Internet allora c’è bisogno di un cambiamento a livello di come viene utilizzata la connessione riservandola solamente a quando è veramente necessaria.

L'articolo Internet, il cambiamento di una tribù dell’ Amazzonia proviene da TecnoAndroid.

iOS 18: rivoluzione per gli account Apple, addio al classico ID

Fri, 06/14/2024 - 20:00

Nei giorni scorsi si è tenuto il WWDC 2024, la conferenza di Apple dove il colosso di Cupertino ha parlato delle novità attese per il resto dell’anno, e non solo.

Probabilmente la novità più eclatante è l’annuncio di iOS18, il nuovo sistema operativo made Apple. A stupire non è tanto l’aggiornamento del sistema operativo che Apple effettivamente esegue quasi ogni anno, ma le novità che quest’ultimo apporterà ai nostri dispositivi.

Più di tutto si è parlato dell’integrazione di Apple Intelligence sui nuovi dispositivi, ovvero l’arrivo dell’intelligenza artificiale sugli strumenti di Apple grazie a un accordo effettuato con ChatGPT di OpenAI.

Si tratta di una notizia davvero sensazionale poiché per la prima volta avremo a che fare con l’intelligenza artificiale sugli dispositivi di Apple.

L’uscita di iOS18 è prevista per l’autunno del 2024 e l’attesa ne verrà davvero la pena.

Tra gli aggiornamenti più importanti del sistema operativo vedremo sicuramente, grazie all’integrazione dell’intelligenza artificiale, un assistente vocale completamente rimodernato e migliorato. Siri sarà infatti in grado di rispondere a qualsiasi domanda posta dall’utente in modo esauriente e di tradurre dei testi in diverse lingue. Ci saranno inoltre delle modifiche per quanto riguarda la schermata di blocco e la schermata home che saranno rese più personalizzabili e flessibili, un centro di controllo con un design completamente rinnovato e tante altre nuove funzioni.

Apple: addio al classico ID dei dispositivi

A quanto pare dovremmo abituarci anche all’idea di abbandonare uno dei classici dei dispositivi Apple. Sto parlando proprio di Apple ID, l’account con cui gli utenti accedono ai propri dispositivi e servizi.

Con i nuovi aggiornamenti dei sistemi operativi, iOS18, iPadOS18 e macOS Sequoia, Apple intende rivoluzionare anche gli account denominandoli in modo semplice e chiaro Apple Account.

Non si tratta di una modifica eclatante, visto che dal punto di vista strettamente pratico non cambierà nulla, però sarà un peccato dire addio al classico ID.

L'articolo iOS 18: rivoluzione per gli account Apple, addio al classico ID proviene da TecnoAndroid.

Abarth celebra 75 Anni con il lancio di un’auto-barca esclusiva

Fri, 06/14/2024 - 19:30

Per il 75esimo anniversario del marchio Abarth, l’azienda ha svelato un mezzo acquatico unico nel suo genere, l’Abarth Offshore. Presentata al prestigioso Salone dell’Auto Top Marques di Monaco, questa imbarcazione incarna tutti i tratti iconici del marchio, distinguendosi per la sua potenza e il design molto particolare.

L’Abarth Offshore è una sorta di barca e non passa di certo inosservata. La sua carrozzeria verde metallizzato spicca tra le onde e una potenza ruggisce con una forza di 230 CV. Gli scarichi da corsa Riva contribuiscono poi ad evidenziarne il carattere sportivo rendendola una barca unica nel suo genere. Ne verranno prodotte solo 500, numero che indica una grande esclusività.

Come non passare inosservati con un’imbarcazione Abarth

La progettazione dell’Abarth Offshore è stata realizzata in collaborazione con il Centro Stile Fiat. Il design sportivo è arricchito da dettagli in nocciola scuro e cuciture pregiate. La struttura ha linee dinamiche e un HardTop rigido che protegge la zona per i passeggeri, donando la versatilità tipica dei modelli cabrio della società. Gli interni dell’Offshore sono caratterizzati da sedili sportivi Besenzoni con schienali ergonomici in pelle trapuntat e una base di supporto in acciaio ammortizzata da Wave Shock. Per chi desidera un’esperienza di navigazione più rilassante, è disponibile un sistema stereo Garmin con LED RGB, quattro altoparlanti Fusion e un subwoofer che utilizza il cruscotto come cassa.

A poppa, una scala in acciaio incassata permette un facile accesso all’acqua, evidenziando l’attenzione ai dettagli e la cura nella progettazione che rendono l’Abarth Offshore un mezzo esclusivo e altamente desiderabile. Il prezzo non è stato specificato, ma considerando l’edizione limitata e le caratteristiche sicuramente sarà esorbitante.

Abarth ha anche rivelato una foto ufficiale degli interni della prossima 600e. Per chi volesse conoscere altri mezzi acquatici unici, a Dubai è stata sviluppata una moto d’acqua a forma di Chevrolet Corvette. Il suo prezzo va dai 40.000 e i 50.000 dollari, disponibile anche per il noleggio a circa 700 dollari l’ora.

L'articolo Abarth celebra 75 Anni con il lancio di un’auto-barca esclusiva proviene da TecnoAndroid.

Pages