Tecnoandroid

Condividi su:

Condividi su:



MANUALINUX


Subscribe to Tecnoandroid feed
Il sito e il forum più completo in Italia su Android. News, guide, approfondimenti, app e giochi per Android e una grande community italiana.
Updated: 3 hours 24 min ago

Smartphone: malware e app infette svuotano conti, ecco quali evitare

Tue, 10/04/2022 - 10:50

Smartphone: malware e app infette svuotano conti, ecco quali evitare Tecnoandroid

Uno dei maggiori pericoli a cui un utente Android deve prestare attenzione ogni giorno e costituito senza alcun dubbio dei malwares, i piccoli software dannosi infatti purnano nel web e cercano di colpire il maggior numero di utenti possibili ogni giorno, l’obiettivo è appropriarsi di dati importanti come password e codici di accesso.

Per distribuirsi questa tipologia di programma sfrutta come vettori delle banalissime applicazioni spacciate come legittime le quali una volta installata nel dispositivo ne assumono il controllo iniziando a copiare tutti i dati ritenuti importanti per poi inviarli al proprio creatore.

Onde evitare di incappare in questa tipologia di pericolo il consiglio migliore da seguire è quello di scaricare applicazioni solo da fonti legittime come il play store di Google all’interno del quale sono condotti controlli periodici che abbattono fortemente il tasso di rischio.

 

App malware che non dovete installare
  1. art.photo.editor.best.hot
  2. bedtime.reminder.lite.sleep
  3. com.am.i.the.best.friends.hh
  4. com.appodeal.test
  5. com.beauty.mirror.lite
  6. com.bedtimehelper.android
  7. com.bkkmaster.android
  8. com.calculator.game
  9. com.card.life
  10. com.cartoon.camera.pro.android
  11. com.code.identifier.android
  12. com.code.recognizer.android
  13. com.color.spy.game
  14. com.cute.kittens.puzzlegame.android
  15. com.cute.love.test.android
  16. com.daily.wonderfull.moment
  17. com.dailycostmaster.android
  18. com.dangerous.writing.note
  19. com.data.securite.data
  20. com.days.daysmatter365.android
  21. com.days.remind.calendar
  22. com.detector.noise.tool
  23. com.dodge.emoji.game
  24. com.dog.bark.picture.puzzle
  25. com.drink.water.remind.you
  26. com.ezzz.fan.sleep.noise
  27. com.fake.call.girlfriend.prank2019
  28. com.fakecaller.android
  29. com.fake.caller.plus
  30. com.false.location
  31. com.fancy.lovetest.android
  32. com.fast.code.scanner.nmd
  33. com.filemanagerkilopro.android
  34. com.filemanagerupro.android
  35. com.filemanageryo.android
  36. com.filemanagerzeropro.android
  37. com.find.difference.detective.little
  38. com.find.you.lover.test
  39. com.frame.easy.phone
  40. com.frank.video.call.lite
  41. com.free.code.scanner.nmd
  42. com.free.lucky.prediction.test
  43. com.funny.lie.truth.detector
  44. com.funny.word.game.english
  45. com.game.color.hunter
  46. com.ice.survival.berg
  47. com.idays.dayscounter.android
  48. com.important.days.matter
  49. com.instanomo.android
  50. com.isleep.cycleclock.android
  51. com.led.color.light.rolling
  52. com.lite.fake.gps.location
  53. com.lovetest.plus.android
  54. com.love.yourself.women
  55. com.lucky.charm.text
  56. com.lucky.destiny.teller
  57. com.magnifying.glass.tool
  58. com.math.braingame.puzzle.riddle
  59. com.math.iq.puzzle.riddle.braingame
  60. com.math.puzzles.riddle.braingame
  61. com.multiple.scanner.plus.nmd
  62. com.my.big.days.counter
  63. com.my.constellation.love.work
  64. com.my.pocker.mobile.mirror
  65. com.nanny.tool.data
  66. com.nice.mobile.mirror.hd
  67. com.nomophotoeditor.android
  68. com.non.stop.writing
  69. com.phone.lite.frame
  70. com.phone.mirror.pro
  71. com.pocker.pro.mobile.mirror
  72. com.prank.call.fake.ring
  73. com.phonecallmaker.android
  74. com.pro.test.noise
  75. com.puzzle.cute.dog.android
  76. com.scan.code.tool
  77. com.simple.days.counter
  78. com.sleep.comfortable.sounds
  79. com.sleep.in.rain
  80. com.sleepassistantool.android
  81. com.sleeptimer.android
  82. com.smart.scanner.master.nmd
  83. com.test.find.your.love
  84. com.test.fortune.tester
  85. com.test.lover.match
  86. com.tiny.scanner.tool.nmd
  87. com.wmmaster.android
  88. com.word.fun.level.english
  89. good.lucky.is.coming.hh
  90. mobi.clock.androidmy.lucky.goddness.today.test
  91. newest.android.fake.location.changer
  92. nmd.andriod.better.calculator.plus
  93. nmd.andriod.mobile.calculator.master
  94. nmd.android.best.fortune.explorer
  95. nmd.android.better.fortune.signs
  96. nmd.android.clam.white.noise
  97. nmd.android.fake.incoming.call
  98. nmd.android.good.luck.everyday
  99. nmd.android.location.faker.master
  100. nmd.android.multiple.fortune.test
  101. nmd.android.scanner.master.plus
  102. nmd.android.test.what.suitable
  103. photo.editor.pro.magic
  104. pic.art.photo.studio.picture
  105. relax.ezzz.sleep.cradle
  106. super.lucky.magican.newest
  107. test.you.romantic.quize
  108. well.sleep.guard.relax
  109. your.best.lucky.master.test.new
  110. com.ssdk.test
  111. bedtime.reminder.lite.sleep
  112. com.frank.video.call.lite.pro.prank
  113. com.personal.fortune.text
  114. com.daily.best.suit.you
  115. com.false.call.trick

Smartphone: malware e app infette svuotano conti, ecco quali evitare Tecnoandroid

Ecco un trucco che puoi usare alla pompa di benzina per risparmiare tempo

Tue, 10/04/2022 - 10:45

Ecco un trucco che puoi usare alla pompa di benzina per risparmiare tempo Tecnoandroid

È fastidioso quando devi fare il pieno e devi tenere d’occhio la pompa per non superare il tuo budget.

Proprio per questo, un driver ha rivelato un trucco poco noto che ti consente di preimpostare una quantità sulla pompa in modo che si fermi quando raggiunge quella quantità.

Carolyn Nichole, una blogger con oltre 360.000 follower sui social media, ha rivelato il segreto su TikTok dimostrando che esiste un modo per non superare mai il budget quando si fa il pieno di un auto.

Invece di guardare costantemente la pompa, puoi semplicemente cliccare un tasto per impostare l’importo. Tutto quello che devi fare è andare sul tastierino della pompa e premere contemporaneamente cancella e invio.

Verrà quindi visualizzata una schermata in cui ti verrà chiesto di preimpostare un importo. Nel suo caso, l’ha preimpostata per 30 euro ed è stata in grado di riempire il serbatoio senza problemi.

La sicurezza prima di tutto

Molti si sono rivolti alla sezione dei commenti per affermare di non avere idea che ciò fosse possibile.

Una donna ha scritto: “Possiedo una stazione di servizio e non ne avevo idea!” Tuttavia, dovresti stare molto attento a strisciare la tua carta di credito alla pompa perché può renderti vulnerabile agli hack.

Quando le vecchie carte vengono strisciate, i dati vengono inviati in un formato non crittografato o non protetto alla rete principale del venditore, dove i criminali informatici sono in attesa di intercettarli.

A peggiorare le cose, i sistemi POS non hanno un firewall per proteggerli, e questo da ai ladri un pass gratuito per accedere a molte informazioni personali.

Non c’è molto che i titolari di carte possano fare per evitare di essere hackerati, ma le stazioni di servizio dovrebbero crittografare i dati durante i trasferimenti o applicare una politica diversa per “ridurre significativamente la probabilità” di un attacco informatico, ha consigliato Visa in un avviso di sicurezza di dicembre.

Ecco un trucco che puoi usare alla pompa di benzina per risparmiare tempo Tecnoandroid

Comet pazzesca: offerte quasi gratis scontate al 90% solo oggi

Tue, 10/04/2022 - 10:40

Comet pazzesca: offerte quasi gratis scontate al 90% solo oggi Tecnoandroid

Nel volantino di Comet per il mese di Ottobre ci sono delle offerte a cui non potrai rinunciare. Articoli di livello elevatissimo a prezzi di vendita davvero stracciati.

Da Comet si unisce tecnologia ed elettronica e da anni l’azienda sta letteralmente distruggendo la concorrenza.

Per prima cosa, da Comet è possibile finanziare l’intero importo di quello che si compra anche per un periodo di 10 mesi. Come? Semplicemente sfruttando l’offerta con TAN e TAEG allo 0%!

Disclaimer: alcune offerte sono valide solamente all’interno dei negozi fisici. Altre invece sono valide solo sul sito online. Date subito un’occhiata al volantino: prezzi scontati mai visti prima!

 

Comet: ecco che ad Ottobre arrivano le sue migliori offerte

Ottobre mese ancora caldo per Comet, in particolar modo per la tecnologia.

Iniziamo dal pezzo forte: gli smartphone. Proposte assurde visibili anche sul volantino ma ve ne riportiamo alcune davvero mozzafiato.

Si parte con lo Xiaomi, con le sue proposte che partono dagli smartphone di gamma media a quelli top di gamma. I prezzi vanno dai 159 ai 899 euro. Non mancano ovviamente tutti i nuovi dispositivi di Apple: iPhone 14 su tutti, rigorosamente finanziabili.

Anche le offerte di Samsung non scherzano affatto: Galaxy S22 5G, nella sua versione da 128 GB, al prezzo di 699 euro. Inoltre, rimanendo sul fronte Samsung, c’è anche una clamorosa offerta per una Smart TV top di gamma: una Crystal UHD da 55 pollici. Il suo prezzo? Solo 389 euro.

Tutti i prodotti che andrete ad acquistare godranno di una validità biennale e sono reperibili presso tutti i magazzini di Comet.

Comet pazzesca: offerte quasi gratis scontate al 90% solo oggi Tecnoandroid

Expert: offerte scontate e quasi gratis solamente per oggi

Tue, 10/04/2022 - 10:35

Expert: offerte scontate e quasi gratis solamente per oggi Tecnoandroid

Expert è uno dei leader in Italia per quanto riguarda la tecnologia, e in questi giorni di Ottobre ha deciso di mettere in piazza una serie di offerte mozzafiato per tutti i suoi clienti.

In un periodo dove le spese sembrano sovrastarci del tutto, Expert ha deciso di aiutarci riducendo al minimo il prezzo dei nostri acquisiti.

Infatti, si avvicina sempre di più un’importante campagna promozionale in tutti i negozi italiani e sul sito ufficiale, dov’è possibile vedere ogni punto vendita dove sono presenti le migliori offerte praticamente quasi gratis.

Scopriamo di seguito dove possiamo risparmiare sicuramente.

 

 

Volantino Expert: risparmio assicurato, prodotti a costo quasi zero

Da Expert la stragrande maggioranza della telefonia mobile in promozione ha un prezzo molto ridotto o appartenente alla fascia intermedia della telefonia mobile.

Parliamo in particolar modo degli smartphone Honor X8, TCL 30Se, Redmi Note 11 Pro, Galaxy A13, TCL 30, Realme 9i, Oppo A54s, Redmi 9A, Vivo Y21, ma anche del più recente Oppo A96 et similia.

Tra questi dispositivi ne abbiamo uno che fa decisamente capolino ai veri appassionati di smartphone Android: Oppo Find X5 Lite. Solo per questi primi giorni di Ottobre è possibile ottenerlo ad un prezzo speciale: 429 euro.

È senza ombra di dubbio un’ottima alternativa per ottenere la cosiddetta “minima spesa, massima resa”.

Ovviamente se date un’occhiata nel volantino avrete la possibilità di scoprire tante altre offerte interessanti in base al tipo di prodotti che avete intenzione di acquistare.

Dunque il nostro consiglio è quello di recarvi immediatamente sul sito ufficiale dell’azienda e scoprire quali sono le offerte che mette a disposizione quotidianamente. Potresti trovare quella che fa per te ad un prezzo ultra conveniente.

Expert: offerte scontate e quasi gratis solamente per oggi Tecnoandroid

Vodafone è assurda: nuova offerte solo per pochi con 100GB in 5G

Tue, 10/04/2022 - 10:30

Vodafone è assurda: nuova offerte solo per pochi con 100GB in 5G Tecnoandroid

Dare la colpa a Vodafone per essere un gestore troppo esoso dal punto di vista del prezzo e purtroppo un’usanza comune di diversi utenti italiani. Le persone infatti si sono abituati alle proposte fatte dai vari gestori, talvolta soprattutto quelli virtuali, che riescono a conciliare un prezzo molto basso con contenuti davvero molto ampi. Allo stesso tempo può variare qualcosa in termini di qualità mentre questo in casa Vodafone non succede mai.

Il famoso gestore adesso però vuole dare una grande prova di amore verso quei vecchi clienti che hanno deciso di lasciare la barca. Per farli rientrare, è stata avviata una campagna dedicata ai vecchi utenti, i quali potranno dunque decidere di far parte di nuovo di Vodafone. Sono arrivate due soluzioni che qualcuno già conoscerà, le quali però hanno cambiato prezzo, rendendolo più basso rispetto al passato. L’obiettivo è quello di mettere i bastoni tra le ruote a gestori virtuali di grande livello ma soprattutto a Iliad che sta dominando il mercato.

 

Vodafone batte tutti con queste due promozioni che permettono di avere fino a 100 giga

La prima soluzione che Vodafone mette a disposizione degli utenti che sta contattando privatamente è la Special 100 Giga. Tale soluzione offre ogni mese il meglio visto che gli utenti possono avere 70 giga pagando con ricaricabile o 100 giga pagando con SmartPay. Sono inclusi nel prezzo di 7,99 € al mese i minuti senza limiti verso tutti.

Nel caso in cui dovesse essere proposta poi direttamente la Digital Edition, avrete a disposizione un corrispettivo pari a 100 giga fin da subito con minuti senza limiti al prezzo di 9,99 € al mese.

Vodafone è assurda: nuova offerte solo per pochi con 100GB in 5G Tecnoandroid

Vodafone Silver: nuova offerta contro Iliad con fino a 200 GB

Tue, 10/04/2022 - 10:25

Vodafone Silver: nuova offerta contro Iliad con fino a 200 GB Tecnoandroid

 

L’operatore telefonico Vodafone continua ad offrire ogni giorno nuove offerte di rete mobile super interessanti. In questo ultimi giorni, in particolare, l’operatore ha deciso di sfidare Iliad proponendo una nuova versione dell’offerta Vodafone Silver. Ora quest’ultima può infatti arrivare ad avere addirittura 200 GB di traffico dati per navigare.

 

 

Vodafone Silver, nuova promo disponibile con fino a 200 GB di traffico dati

A partire dal 3 ottobre 2022 l’operatore telefonico rosso ha reso disponibili due nuove versioni della sua offerta mobile Vodafone Silver. In questo caso, si tratta di offerte operator attack rivolte principalmente a tutti gli utenti che provengono da Iliad e anche da altri operatori, come Fastweb, LycaMobile, Digi Mobil, 1Mobile, Optima Mobile, Daily Telecom e PosteMobile.

La prima versione di Vodafone Silver ha un costo di 7,99 euro al mese. In questo caso, l’offerta include 100 GB di traffico dati che diventano 150 GB con metodo di pagamento Smart Pay, minuti di chiamate senza limiti verso tutti i numeri fissi e mobile nazionali, minuti di chiamate verso alcune destinazioni estere ed SMS illimitati verso tutti. Il primo mese dell’offerta avrà un costo speciale di 5 euro.

La seconda versione di Vodafone Silver ha invece un costo di 9,99 euro al mese. L’offerta include 150 GB di traffico dati che diventano ben 200 GB con metodo di pagamento automatico Smart Pay, minuti di chiamate illimitati ed SMS illimitati verso tutti i numeri fissi e mobile nazionali. Anche in questo caso sono inclusi anche minuti di chiamate verso alcune destinazioni estere. Tra queste, sono compresi paesi come: Argentina, Austria, Bangladesh, Belgio, Bulgaria, Canada, Cina, Colombia, Repubblica Ceca, Danimarca, Repubblica Dominicana, Finlandia, Francia, Germania, Grecia, Ungheria, India, Irlanda, Malta, Messico, Paesi Bassi, Norvegia, Pakistan, Peru, Polonia, Portogallo, Romania, Slovenia, Spagna, Svezia, Svizzera, Regno Unito, USA, Australia, Brasile, Israele e Marocco.

Vodafone Silver: nuova offerta contro Iliad con fino a 200 GB Tecnoandroid

Canone RAI da annullare come il Bollo auto: ecco come non pagare mai

Tue, 10/04/2022 - 10:20

Canone RAI da annullare come il Bollo auto: ecco come non pagare mai Tecnoandroid

Il popolo italiano proprio non ha alcuna voglia di pagare le tasse, sebbene poi risultino obbligatorie. Ormai tutti hanno acquisito una certa abitudine nel pagare le imposte, ma due di queste proprio non vanno giù a nessuno. Stiamo parlando del canone RAI e soprattutto del bollo auto. 

Nessuno infatti paga ben volentieri una tassa semplicemente perché si ha in casa una televisione o un’altra tassa semplicemente perché si possiede un’auto o un veicolo. Proprio per tale motivo bisogna accertarsi di essere in possesso di alcuni requisiti per evitare di pagare queste imposte. A quanto pare ce ne sono alcuni che dovreste conoscere, soprattutto se siete particolarmente insofferenti. Proprio nel paragrafo in basso dunque potete documentarvi parzialmente in merito a tali soluzioni. 

Canone Rai e bollo auto: ecco vari modi per evitare di pagare questi due tasse imposte dallo Stato italiano

Il canone Rai può essere non pagato da tutti quegli utenti che hanno almeno 75 anni di età. La stessa cosa avviene per tutti coloro che hanno un reddito al di sotto della soglia minima. Anche se in casa poi non avete una TV, potete evitare di pagarlo assolutamente.

Per quanto riguarda il bollo che è una tassa regionale, si varia da regione a regione con le disposizioni. Piemonte e Lombardia ad esempio esentano dal pagamento tutti coloro che hanno un veicolo elettrico di ultima generazione. La stessa cosa avviene anche in Campania, ma solo per i primi 5 anni. Ci sono comunque molte soluzioni per evitare di pagare il bollo e le trovate tutte sul sito ufficiale.

Canone RAI da annullare come il Bollo auto: ecco come non pagare mai Tecnoandroid

Benzina e prezzi: utenti felicissimi per il ribasso, ma attenzione al futuro

Tue, 10/04/2022 - 10:15

Benzina e prezzi: utenti felicissimi per il ribasso, ma attenzione al futuro Tecnoandroid

L’estate è stata praticamente una sorta di montagna russa per quanto riguarda i prezzi del carburante in generale. Benzina e diesel sono andati più volte su, proprio come tutti gli altri carburanti derivati, portando gli utenti e le persone che si recavano dunque al distributore ad una vera e propria esasperazione.

Fare il pieno al proprio veicolo era diventato davvero pesante, così come lo è adesso ma in minor misura. Il tutto è purtroppo frutto della guerra che sta avendo luogo tra Ucraina e Russia da otto mesi a questa parte, con diversi aumenti che hanno riguardato soprattutto i beni di prima necessità. Secondo quanto riportato però dalle ultime statistiche riguardanti proprio benzina e tutti gli altri carburanti, ci sarebbe uno spiraglio di luce visto che i prezzi si sarebbero sensibilmente abbassati. Stando agli ultimi dati, non si aveva una situazione del genere dallo scorso mese di ottobre del 2021 e quindi da un anno. Attualmente il diesel viene fornito al distributore ad una media di 1,69 € per ogni litro versato. Per quanto riguarda invece la benzina, il prezzo è ancora minore con 1,59 € per ogni litro. Ci sono però alcuni scenari futuri che non prometterebbero bene, ecco perché.

 

Benzina e diesel scendono di prezzo ma a quanto pare non è una cosa buona per tutti

Il costo del greggio è sceso intorno agli 82 dollari per ogni barile, ma a quanto pare le banche centrali continuano a ragionare in merito al rialzo dei vari passi, provando a bloccare l’inflazione momentanea.

Praticamente il petrolio scende di prezzo per una motivazione in particolare: i mercati non hanno fiducia nel futuro. Siamo sicuri di remare nella direzione giusta?

Benzina e prezzi: utenti felicissimi per il ribasso, ma attenzione al futuro Tecnoandroid

Prodotti ritirati dal mercato: salmonella e corpi estrani nel formaggio e nel salame

Tue, 10/04/2022 - 10:10

Prodotti ritirati dal mercato: salmonella e corpi estrani nel formaggio e nel salame Tecnoandroid

Quando si acquista il cibo all’interno dei supermercati bisogna sempre controllare tutti i valori per capire se effettivamente facciano al caso nostro. Allo stesso tempo però non è solo questo il controllo che bisognerebbe fare, visto che diversi prodotti possono essere improvvisamente ritirati dal mercato per diverse problematiche che scaturiscono.

In quel caso è davvero difficile controllare che non ci sia nulla di sbagliato, ma grazie al Ministero della Salute è possibile venire a conoscenza di tutti i richiami e di tutti i ritiri improvvisi. Proprio durante l’ultimo periodo sarebbero accadute svariate situazioni per cui il ministero avrebbe proceduto con il ritiro immediato di alcuni prodotti direttamente dal mercato alimentare. In molti non lo sapevano ma a quanto pare due prodotti in particolare sarebbero stati ritirati proprio negli ultimi mesi. Stando a quanto riportato, un prodotto sarebbe stato ritirato a causa di aver diffuso la salmonella, mentre l’altro presenterebbe un rischio fisico vista la presenza di un corpo metallico al suo interno.

 

Prodotti ritirati dal mercato: un celebre salame e un famoso formaggio sono stati ritirati improvvisamente

I ritiri in questione hanno riguardato un formaggio e un salame. Per quanto riguarda il primo stiamo parlando del famosissimo Tronchetto di capra ‘President’. Sono stati tanti i lotti ritirati dal mercato, soprattutto quelli con scadenza prevista rispettivamente per il 6, 12 e 25 ottobre. La presenza di un corpo metallico avrebbe dunque evidenziato la possibilità di rischio fisico. I lotti ritirati sono rispettivamente il 232CB05320, 238ACN360 e 238ACN72.

Anche un famoso salame di Fumagalli, quello nella confezione Pic-Nic, sarebbe stato ritirato per causa del batterio della salmonella.

Prodotti ritirati dal mercato: salmonella e corpi estrani nel formaggio e nel salame Tecnoandroid

WindTRE è impazzita: le nuove offerte sono qui, la GO Unlimited offre tutto senza limiti

Tue, 10/04/2022 - 10:05

WindTRE è impazzita: le nuove offerte sono qui, la GO Unlimited offre tutto senza limiti Tecnoandroid

Come WindTRE esistono al momento pochi i gestori in grado di sapersi riprendere la vecchia clientela. Come ben sappiamo, e come tutti sanno, la fusione avvenuta tra i due provider che ora formano un solo nome è stata in grado di aumentare la qualità. 

Sia i clienti dell’uno che dell’altro gestore ora fanno parte della stessa famiglia, ma alcuni non ci hanno creduto troppo. Proprio per questo motivo WindTRE sta cercando di contattare diversi dei vecchi clienti per spingerli a rientrare in questa nuova famiglia. L’obiettivo è offrire loro tanta qualità ma soprattutto quantità senza limiti con le nuove offerte. Non è la prima volta quindi che si arriva a questo punto, con il provider che vuole battere la concorrenza dei tanti gestori virtuali presenti sul territorio. Inoltre c’è un concorrente diretto che è Iliad, gestore che si è preso ormai 10 milioni di utenti.

GO Unlimited Star+ con tutti senza limiti: è questa la promozione di WindTRE dedicata ai rientranti, ecco tutti i dettagli

Per battere la concorrenza WindTRE le sta davvero inventando tutte mostrando al pubblico la sua grande creatività. Sono arrivate più offerte a far parte della grande scelta messa a disposizione dal noto gestore, il quale però spunta soprattutto per una proposta in particolare.

Stiamo parlando della GO Unlimited Star+, soluzione ottimale sotto tutti i punti di vista. Partendo dal prezzo si tratta di soli 7,99 € al mese per sempre per chi riesce a sottoscriverla. Per quanto riguarda i contenuti avrete minuti, SMS e giga tutto senza limiti. Esatto, avete capito bene: non avrete alcun limite con questa nuova offerta.

WindTRE è impazzita: le nuove offerte sono qui, la GO Unlimited offre tutto senza limiti Tecnoandroid

Crisi dei microchip: tensione tra USA e Taiwan, le conseguenze sarebbero disastrose

Tue, 10/04/2022 - 10:00

Crisi dei microchip: tensione tra USA e Taiwan, le conseguenze sarebbero disastrose Tecnoandroid

La carenza globale di chip che ha ridotto le scorte di automobili, smartphone e console di gioco non è nulla in confronto a ciò che potrebbe accadere se il produttore chiave dell’economia globale di microchip di fascia alta, con sede a Taiwan, fosse messo a repentaglio.

Perché è importante: fino ad ora, l’attenzione di Washington sulla carenza di semiconduttori si è concentrata sul mantenere i prodotti sugli scaffali e i lotti dei concessionari di automobili riforniti, ma le tensioni USA-Cina, insieme alla minaccia di disastri naturali, forniscono una ricetta per una crisi economica ancora più ampia.

Cosa sta succedendo

In questo momento, nessuna azienda statunitense è in grado di produrre i chip all’avanguardia utilizzati in smartphone, laptop, server, supercomputer, console di gioco e altri prodotti.

Invece, la maggior parte della fornitura di questi chip è effettuata dalla Taiwan Semiconductor Manufacturing Company (TSMC) ed è concentrata nei paesi asiatici.

Un ambasciatore cinese negli Stati Uniti ha recentemente avvertito di un potenziale conflitto militare su Taiwan, definendo la questione la “più grande esca” tra la Cina e gli Stati Uniti. Inoltre, l’isola autonoma affronta anche i rischi di terremoti, inondazioni e cambiamenti climatici.

L’attuale carenza di chip ha causato lunghi ritardi per gli ordini di nuove auto ed è stata in parte accusata del fatto che il PIL degli Stati Uniti è rimasto inferiore dell’1% rispetto a quello pre-pandemia.

Una situazione complicata

“L’attuale carenza impallidisce rispetto all’impatto economico di ciò che potrebbe accadere se gli Stati Uniti perdessero l’accesso ai chip a Taiwan“, ha detto Hunt ad Axios.

Ma Intel ha recentemente annunciato l’intenzione di investire 20 miliardi di dollari in due fabbriche di chip all’avanguardia in Ohio, mentre TSMC sta costruendo una struttura per produrre i suoi chip da cinque nanometri a Phoenix.

Nonostante questo, gli osservatori del settore affermano che Intel non ha ancora costruito con successo chip in grado di competere con il prodotto a 5 nanometri di TSMC.

Ha detto ad Axios Al Thompson, vicepresidente Intel per le relazioni con il governo degli Stati Uniti. “Dal punto di vista della produzione e dello sviluppo tecnologico, siamo sulla buona strada per produrre chip all’avanguardia entro i prossimi due anni“.

Crisi dei microchip: tensione tra USA e Taiwan, le conseguenze sarebbero disastrose Tecnoandroid

Netflix: le serie tv e i film flop del mese di Settembre

Tue, 10/04/2022 - 09:55

Netflix: le serie tv e i film flop del mese di Settembre Tecnoandroid

Più che flop oseremmo definirle “opere facilmente sostituibili”. Non ce ne vogliano per la definizione, ma il fatto è più che evidente: periodicamente vengono rimossi dalla piattaforma Netflix svariati titoli, e le opere qui si seguito ne sono l’esempio perfetto. Oltre queste, scopriamo anche i migliori titoli del mese.

Netflix: l’elenco dei flop
  • Operazione U.N.C.L.E
  • World Invasion
  • Apaches
  • Benvenuti a Marwen
  • Maria regina di Scozia
  • The Gunman
  • Amori che non sanno stare al mondo
  • Qualcosa di nuovo
  • Abbronzatissimi
  • The Frankestein Chronicles
  • Abbronzatissimi 2 – Un anno dopo
  • Amiche di sangue
  • Coach Carter
  • Dove vai in vacanza
  • Ferie d’agosto
  • Godzilla
  • Immaturi
  • Immaturi Il Viaggio
  • Man on fire – Il fuoco della vendetta
  • Revenant – Redivivo
  • Selvaggi
  • Stardust
  • Rimini Rimini
  • Rimini Rimini – Un anno dopo
  • The Perfect Match
  • Tolo Tolo
  • Traffic
  • Travolti da un insolito destino nell’azzurro mare d’Agosto
  • Un’estate al mare
  • Gully
  • La casa di famiglia
  • Ip Man 3
  • Django Unchained
  • Le ali della libertà
  • Mobile Suit Gundam Unicorn
  • Zona d’ombra
  • Dragon Trainer – Il mondo nascosto
  • Il risolutore
  • El bar
  • Shaun, vita da pecora: Farmageddon – Il film
  • The Royal House of Windsor
  • Un funerale di famiglia per Madea
  • Drifters – Serie Tv
  • Equestria Girls: Tales of Canterlot High
Le top 2

D’altro canto però ci sono opere che invece hanno riscontrato un successo esilarante, come per esempio Dahmer e Wanna. La prima è definita la migliore serie tv di settembre e narra ciò che governa nella mente sola e folle di un serial killer. Con soli sei episodi Ryan Muurphy è riuscito a realizzare qualcosa di indimenticabile. La seconda citata invece è Wanna ed altro non è che un racconto intimo e irriverente servito su quattro episodi in cui emergono tutti i segreti e i dettagli inediti della carriera della regina delle televendite Wanna Marchi.

Netflix: le serie tv e i film flop del mese di Settembre Tecnoandroid

OnlyFans: come salire di follower in poco tempo grazie a queste app

Tue, 10/04/2022 - 09:50

OnlyFans: come salire di follower in poco tempo grazie a queste app Tecnoandroid

OnlyFans non è fatto solamente di utenti che guadagnano attraverso immagini spinte e video trasgressivi. La piattaforma infatti è composta anche da persone intenzionate a racimolare qualche soldo semplicemente pubblicando contenuti esclusivi e a pagamento in merito alle propria specializzazione. Su questa è possibile trovare chef, ma anche nutrizionisti e sportivi di vario genere. Insomma, in un modo o nell’altro si è trasformata nel miglior mezzo per fare soldi. Prima di ottenere uno stipendio mensile dobbiamo ovviamente partire da una buona base di follower. Non sapete dove trovarli? Con le app qui di seguito risolverete il problema.

OnlyFans: le migliori app per ottenere follower Boostagram

Boostagram è uno dei siti più affidabili e riconosciuti per l’ottenimento dei follower. L’interfaccia grafica è curata e il servizio è perfetto. Ma approfondiamo l’argomento OnlyFans. Per questo ci sono diversi pacchetti previsti di like ai post e nuovi post. Si parte da 100 follower e si arriva fino a 500 follower. Basta fornire il link del profilo e pagare con PayPal o anche con carta di credito.

UseViral

UseViral è molto interessante ma è esclusivamente in lingua inglese. In tal caso si possono acquistare separatamente like ai post e nuovi follower. I prezzi sono più alti ma viene garantito il re-fill per 30 giorni in modo tale che i fan rimangano anche dopo aver pagato.

AcquistaFollower

Stessa cosa vale per questo sito. Si possono infatti acquistare follower e like Onlyfans, ottenendo così fino a 2500 nuovi follower sul profilo e fino a 2500 like ad un post. Basterà consegnare il link (è fondamentale che l’account sia pubblico).

OnlyFans: come salire di follower in poco tempo grazie a queste app Tecnoandroid

Whatsapp: famose banche multate a causa dell’applicazione

Tue, 10/04/2022 - 09:45

Whatsapp: famose banche multate a causa dell’applicazione Tecnoandroid

Non uno ma ben 16 istituti di credito americani ed europei multati per aver utilizzato in modo irragionevole i servizi di messaggistica Whatsapp. Non ci crederete mai, ma tra questi ci sono anche Barclays, Bank of America, Citigroup, Credit Suisse, Goldman Sachs e molti altri ancora.

Whatsapp: le cifre delle sanzioni e le rispettive aziende

I colossi dei finanziamenti di fronte alla multa da capogiro non hanno potuto fare altrimenti: Goldman Sachs, Citigroup e altri si sono trovate a pagare alle autorità di regolamentazione 1,1 miliardi di dollari di sanzioni. La ragione? Non aver controllato i dipendenti che utilizzavano WhatsApp. Ad annunciarlo è un comunicato stampa della Securities and Exchange Commission. Sembra che quest’ultima abbia trovato comunicazioni off-channel tra dipendenti che parlano anche di “questioni commerciali” tramite messaggi sugli smartphone personali.

Stando ad un rapporto di Bloomberg, le società finanziarie devono tenere sotto controllo le comunicazioni che avvengono tra i componenti del personale per prevenire qualsiasi tipo di multa.

Ma quali sono le aziende coinvolte? Troviamo: Barclays Capital Inc., BofA Securities Inc. insieme a Merrill Lynch, Pierce, Fenner & Smith Inc., Citigroup Global Markets Inc., Credit Suisse Securities (USA) LLC; Deutsche Bank Securities Inc. insieme a DWS Distributors Inc. e DWS Investment Management Americas, Inc., Goldman Sachs & Co. LLC, Morgan Stanley & Co. LLC insieme a Morgan Stanley Smith Barney LLC, e UBS Securities LLC insieme a UBS Financial Services Inc. Queste dovranno pagare 125 milioni di dollari ciascuna, mentre Jefferies LLC e Nomura Securities International, Inc. saranno costrette a spendere 50 milioni di dollari ciascuna. La più “fortunata” infine è Cantor Fitzgerald & Co. con una penale di 10 milioni di dollari.

Whatsapp: famose banche multate a causa dell’applicazione Tecnoandroid

Photoshop: James Fridman e i ritocchi esilaranti sui social

Tue, 10/04/2022 - 09:40

Photoshop: James Fridman e i ritocchi esilaranti sui social Tecnoandroid

Cosa succederebbe se un grafico professionista, anziché post produrre le foto nella maniera corretta, decidesse di renderle surreali? La risposta è sui profili social di James Fridman, il più divertente genio informatico e troll di Photoshop di tutti i tempi.

Photoshop: i lavori di James Fridman

Perché modificare uno scatto al fine di renderlo bello, quando lo si può trasformare in qualcosa di veramente epico? Viviamo in una società dettata dall’ideale di perfezione, quando in realtà la vera completezza è negli occhi di chi sa ridere, anche di se stesso. Lo scopo di Fridman è sì, quello di trasformare qualunque cosa nella maniera più folle e surreale, ma soprattutto di far divertire i suoi follower con idee genuine. Di certo sul suo profilo non troverete immagini di persone prive di rughe, acne o cellulite, e il bello è proprio questo.

Il grafico britannico era specializzato nell’editing e nel ritocco di foto su richiesta, prima di rendersi conto che è molto più divertente trollarle. Non a caso viene definito come il “troll di Photoshop”. Fridman d’altronde tutto è tranne che normale, e lo si può capire già dalla sua bio sui social: “Do not submit any personal photos that you do not want to be made public”. Se siete curiosi di vedere alcuni dei suoi lavori vi consigliamo di rimanere.

Tra le più esilaranti foto che hanno fatto il giro del mondo troviamo di tutto. Prima tra queste vi è l’immagine accompagnata dalla richiesta “Ciao James, stai facendo un buon lavoro! È stata una mattina così bella, ma sono così lontano dalla fotocamera in questa foto. Riesci a sistemarla?”, e al quale il ragazzo risponde con un semplice: “Certo!”. (Qui di seguito le immagini)

Photoshop: James Fridman e i ritocchi esilaranti sui social Tecnoandroid

Unieuro folle: volantino con tanti prodotti quasi gratis

Tue, 10/04/2022 - 09:35

Unieuro folle: volantino con tanti prodotti quasi gratis Tecnoandroid

Unieuro spinge i consumatori ad acquistare nuovi prodotti di tecnologia, inducendo a tutti gli effetti un risparmio che vada ben oltre le più rosee aspettative, infatti i prezzi sono bassi e convenienti, anche nel momento ù ein cui si volessero mettere le mani su top di gamma di fascia alta.

I prezzi del volantino corrente sono pronti per fare la storia, gli utenti sono felicissimi del livello effettivamente raggiunto, garantendo difatti un risparmio importante, a prescindere dall’area di appartenenza, o comunque dalla regione stessa. I prodotti possono tranquillamente essere acquistati recandosi in ogni negozio, ed anche online sul sito ufficiale, dove si trova anche la spedizione gratuita presso il domicilio.

Se volete avere i codici sconto Amazon gratis sul vostro smartphone, collegatevi subito a questo indirizzo.

 

Unieuro: le nuove offerte con tutti i migliori prezzi

Quanti sconti sono disponibili nello stesso periodo su unieuro, proprio in questi giorni gli utenti sono pronti per mettere mano al portafoglio ed avere la certezza di riuscire a spendere poco o niente su ogni acquisto effettuato.

La maggior parte dei modelli in promozione fa davvero risparmiare, infatti si spenderanno non più di 500 euro, per l’acquisto di ad esempio lo Xiaomi 12 Lite, un prodotto decisamente accattivante ed alla portata anche dell’utente meno abbiente.

In caso contrario sono comunque disponibili altri prodotti più economici, come Oppo A96, Realme C21Y, Oppo Reno8 Lite, Redmi 10C, Oppo A94 o anche Galaxy A53. Tutti gli sconti di cui vi abbiamo parlato nell’articolo, sono perfettamente visibili sul sito ufficiale di Unieuro, o anche, come anticipato, nei vari negozi.

Unieuro folle: volantino con tanti prodotti quasi gratis Tecnoandroid

Postepay, il cashback è rinnovato: rimborsi in arrivo per tutti

Tue, 10/04/2022 - 09:30

Postepay, il cashback è rinnovato: rimborsi in arrivo per tutti Tecnoandroid

Avere una Postepay è ancora una volta sinonimo di vantaggio per milioni di italiani. Anche in questi primi giorni di autunno, la carta di credito ricaricabile di Poste Italiane si conferma uno strumento utilissimo, non soltanto per effettuare pagamenti digitali, ma anche per accumulare risparmi, grazie alla conferma di un esclusivo programma di rimborsi.

 

Postepay, sino a fine settembre per potere partecipare al cashback

Il cashback di Postepay, partito oramai molti mesi fa, continua anche in estate. Gli utenti che hanno la carta ricaricabile potranno sempre ricevere 1 euro di rimborso su ogni acquisto il cui valore sia uguale o superiore ai 10 euro. Per ogni giorni, i possessori della carta potranno accumulare sino a 10 euro in valore di cashback. Il rimborso accumulato dai clienti nel giro di pochi giorni sarà caricato sul conto.

Per la partecipazione a tale programma, gli abbonati di Poste Italiane dovranno scaricare l’app della carta ricaricabile su Google Play Store di Android o da App Store di Apple. Contestualmente all’atto dell’acquisto, gli utenti dovranno mostrare al rivenditore il codice QR generato dalla stessa app.

Come nei mesi precedenti, anche a giugno l’iniziativa di Postepay è legata ai numerosi negozi partner. La lista degli esercenti aderenti all’iniziativa è disponibile sul sito ufficiale di Poste Italiane.

Con la cancellazione del programma di Stato per il cashback e per i pagamenti digitali, quest’occasione resta una sostanziale occasione per tutti i possessori di Postepay. Almeno sino ad oggi, Poste Italiane ha confermato la sua iniziativa sino al 30 settembre, con proroghe che potrebbero però arrivare anche per la stagione autunnale.

Postepay, il cashback è rinnovato: rimborsi in arrivo per tutti Tecnoandroid

Bonus bollette, in arrivo 150 euro per tutti gli italiani a ottobre

Tue, 10/04/2022 - 09:25

Bonus bollette, in arrivo 150 euro per tutti gli italiani a ottobre Tecnoandroid

La parte conclusiva del 2022 sarà caratterizzata ancora una volta dalla crisi dei prezzi e da un tasso di inflazione mai così alto in Italia. Nel corso di queste settimane gli italiani dovranno pagare ulteriori costi extra per le bollette della luce e del gas, oltre che per l’acquisto dei principali beni di consumo. Per far fronte a queste spese, un nuovo bonus è in arrivo.

Bonus 150 euro, chi può richiederlo e come

Come previsto nelle precedenti settimane, dopo la disponibilità del bonus di 200 euro. la scorsa primavera il Governo ha ora messo a disposizione di tutti i cittadini un ulteriore incentivo una tantum.

Gli italiani, infatti, a partire dal mese di ottobre potranno richiedere un ulteriore bonus il cui valore sarà stimato in 150 euro. Per accedere a questo bonus sarà necessario avere un reddito annuo da stipendio con valore non superiore a 20 mila euro. 

A differenza della scorsa tornata dell’incentivo, in quest’occasione, è stata ridotta la platea dei beneficiari. Il bonus da 200 euro previsto tra primavera ed estate, infatti, era garantito a tutti i cittadini con un reddito annuo sino a 35mila euro.

Al netto di questo piccolo taglio sulla disponibilità, saranno oltre 20 milioni i cittadini che potranno accedere a quest’incentivo. La platea comprende ancora una volta lavoratori dipendenti a tempo indeterminato, lavoratori a tempo determinato, ma anche stagionali ed autonomi. Per accedere al bonus sarà necessario effettuare un autodichiarazione di conformità sui canali telematici INPS.

Ricordiamo che, almeno stante le cose, l’investimento totale previsto dal Governo con gli accrediti in busta paga ha portato ad una spesa dal valore di 3 miliardi di euro. 

Bonus bollette, in arrivo 150 euro per tutti gli italiani a ottobre Tecnoandroid

Whatsapp: aumenta la privacy, ora nessuno vedrà più se sei online

Tue, 10/04/2022 - 09:20

Whatsapp: aumenta la privacy, ora nessuno vedrà più se sei online Tecnoandroid

Tra le applicazioni di messagistica online c’è da sempre una sana competizione che le porta a migliorarsi giorno dopo giorno. E infatti, in seguito agli aggiornamenti delle “rivali” anche Whatsapp ha deciso di stupire i suoi abbonati dando dapprima il via alle Community, per poi passare al trasferimento delle chat da Android verso iOS e alle chiamate vocali sui Galaxy Watch 5. Ma non solo, perché l’applicazione ha pensato bene di aggiornare anche le chiamate, inserendo modifiche sui messaggi che scompaiono, segnalazioni dei bug, e la possibilità di cambiare lingua in-app in stile Android 13. Ecco tutte le novità.

Whatsapp: le novità in arrivo sull’app

Rimanendo in tema aggiornamenti, facciamo un ulteriore focus sul rilascio della beta  2.22.20.9, disponibile al download via repository online di ApkMirror, o direttamente dal Play Store. Questa funzione riguarda la possibilità di rimuovere lo stato online in modo tale da avere una maggiore privacy. Ma come si fa?

Innanzitutto vai sulle impostazioni dell’Account Whatsapp, dopodiché clicca sulla sezione Privacy, al cui interno si troverà la voce “Chi può vedere il mio ultimo accesso” (tutti, i miei contatti, i miei contatti eccetto, nessuno). A questo punto seleziona ciò che preferisci tra le voci disponibili, quindi  “Chi può vedere quando sono online”. Hai a disposizione le opzioni:

  • Tutti“, ovvero chiunque può vedere quando siamo online;
  • “Identico a ultimo accesso“, in modo che sia possibile ereditare la scelta “nessuno” decisa per l’altro parametro (ovviamente però, così come tu non mostrerai la tua privacy, allo stesso modo non potrai vedere ultimo accesso e stato online degli altri).

Scegli, e il gioco è fatto: addio alle tanto odiate domande incriminatorie degli altri utenti!

Whatsapp: aumenta la privacy, ora nessuno vedrà più se sei online Tecnoandroid

Esselunga assurda: offerte al 90% quasi gratis sulla tecnologia

Tue, 10/04/2022 - 09:10

Esselunga assurda: offerte al 90% quasi gratis sulla tecnologia Tecnoandroid

Esselunga risponde alle ultime offerte di Unieuro e soci, con il lancio di una promozione che non sembra avere nulla da invidiare alle più elevate realtà del territorio italiano, data la presenza di prezzi fortemente più bassi del normale, applicati sia sui beni di prima necessità che sulla tecnologia generale.

Risparmiare è facilissimo con Esselunga, proprio in questi giorni è stato reso disponibile il miglior volantino delle ultime settimane, con prezzi abbordabili ed un risparmio importante, su ogni acquisto effettivamente completato nei negozi fisici, non online sul sito ufficiale, o da altre parti sul territorio.

Per i codici sconto Amazon gratis, accorrete subito sul nostro canale Telegram dedicato, vi aspettano i prezzi più bassi in assoluto.

 

Esselunga: attenzione agli sconti, questi prezzi sono da sogno

Prezzi corti, anzi cortissimi, in casa Esselunga, fino al 12 ottobre 2022, infatti, in tutti i punti vendita dell’azienda sono disponibili innumerevoli prodotti dal risparmio quasi assicurato.

Prima di tutto troviamo uno sconto Fidaty del 40% sulla linea di lampadine Osram, prestate attenzione, si tratta di uno sconto applicato solamente per i possessori di una carta Fidaty, come anche quello legato alla possibilità di acquistare le pile alcaline stilo (confezione completa da 12 pezzi) a 4,29 euro.

Nel mentre sono disponibili anche un televisore LED di casa LG, variante da 32 pollici, a 229 euro, oppure uno Xiaomi Redmi 10C, disponibile a soli 159 euro, un prezzo decisamente di tutto rispetto per uno dei migliori prodotti di fascia bassa in circolazione (impreziosito dalla batteria da 5000mAh, e dal chip NFC integrato). Il volantino lo potete sfogliare sul sito.

Esselunga assurda: offerte al 90% quasi gratis sulla tecnologia Tecnoandroid

Pages