Tecnoandroid

Condividi su:

Condividi su:


MANUALINUX


Subscribe to Tecnoandroid feed
Il sito e il forum più completo in Italia su Android. News, guide, approfondimenti, app e giochi per Android e una grande community italiana.
Updated: 1 hour 38 min ago

La Casa di Carta: siete sicuri di sapere tutto sulla quinta stagione?

6 hours 10 min ago

La Casa di Carta: siete sicuri di sapere tutto sulla quinta stagione? Tecnoandroid

Il falso allarme sull’arrivo de La Casa di Carta 5 ha smosso gli animi degli spettatori meno pazienti. Quanto manca al suo approdo su Netflix? Quanto ancora dobbiamo attendere? Úrsula Corberó e la stessa piattaforma ufficiale ci lasciano ben sperare. La prima citata ha dichiarato ai suoi fan: «La quinta stagione vi farà andare fuori di testa», ma nulla di più. Il colosso americano invece ha scritto in allegato ad una foto di Tokyo col mitra puntato al cielo: «Ogni foto che arriva dal set de La Casa di Carta 5 è uguale ad un infartino». Ma ci stiamo solamente perdendo in chiacchiere. Continuate a leggere per scoprire le novità in merito (o forse no, chissà). “Chi continuerà vedrà!”

La Casa di Carta 5: il cast è pronto!

La casa di Carta 5 approderà nella seconda parte dell’anno, sarà composta da 10 episodi, e ci duole dirvi che sarà l’ultima (ma forse lo sapevate già). Ciò che invece non sapete, è che potrebbe giungere uno speciale spin-off. 

Ne La Casa di Carta 5 arriveranno dei nuovi volti come Miguel Angel Silvestre e Patrick Criado. Torneranno poi:

Úrsula Coberó è Tokyo
Álvaro Morte è Il Professore
Pedro Alonso è Berlíno
Miguel Herrán è Rio
Jaime Lorente è Denver
Esther Acebo è Stoccolma
Itziar Ituño è Lisbona
Enrique Arce è Arturo
Darko Peric è Helsinki
Hovik Keuchkerian è Bogotá
Luka Peros è Marsiglia
Belén Cuesta è Manila
Rodrigo de la Serna è Palermo
José Manuel Poga è Gandía
Najwa Nimri è l’Ispettrice Sierra
Fernando Cayo è il Colonnello Tamayo

Alex Pina ha dichiarato: “Abbiamo pensato per più di un anno a come far sciogliere la banda, mettere il professore alle corde e portare alcuni personaggi in situazioni irreversibili. Il risultato è la parte 5 de ‘La Casa di Carta’. La battaglia raggiunge i livelli più estremi e selvaggi, ma la stagione è quella più eccitante ed epica di sempre”.

La Casa di Carta: siete sicuri di sapere tutto sulla quinta stagione? Tecnoandroid

Chernobyl: in memoria della strage, La7 ricorda il disastro nucleare con la serie tv

6 hours 15 min ago

Chernobyl: in memoria della strage, La7 ricorda il disastro nucleare con la serie tv Tecnoandroid

Il 26 aprile 1986Chernobyl accadeva ciò che ad oggi, nonostante siano trascorsi 35 anni, continua ad essere un incubo. Malgrado le piante abbiano coperto i ricordi con le loro verdi foglie, la strage nucleare va ricordata. E così La7, in occasione dell’anniversario dalla maledetta data, ha deciso di mandare in onda la serie tv che 2 anni fa ha scatenato le memorie del passato.

I morti accertati nella strage di Chernobyl sono 66, secondo l’Onu però si va oltre i 4mila, mentre il Partito Verde Europeo parla di 30-60 mila e Greenpeace addirittura 6 milioni. Gli sfollati furono di fatto più di 115 mila.

Ebbene, la famosa miniserie andata in onda su Sky Atlantic, è stata dapprima riproposta da La7, dal 18 giugno al 2 luglio 2020. Visto però l’anniversario in agguato, il canale ha deciso di trasmetterla nuovamente.

Chernobyl: dalla miniserie all’aumento del turismo

Le cinque puntate sono già iniziate lunedì 19 aprile e sono finalmente accessibili a tutti. La miniserie Chernobyl, negli anni ha ottenuto un numero non indifferente di premi. Tra questi vi è: Emmy, Tca Award, Gotham Independent Film Awards, Golden Globe, Satellite Award, Producers Guild of America Awards, Grammy Award. Insomma, i principali riconoscimenti.

Chernobyl racconta per filo e per segno tutti gli eventi che 35 anni fa sconvolsero la cittadina causando un numero indefinito di morti. La storia è narrata perfettamente grazie ad un livello altissimo che ha addirittura aumentato il turismo. In che senso? Molti spettatori, dopo aver visto la miniserie, sono stati catturati dalla narrazione, tanto da voler visitarne il luogo dell’accaduto. Nel dettaglio, le visite turistiche nell’area della Centrale nucleare sono aumentate del 40%.

Chernobyl: in memoria della strage, La7 ricorda il disastro nucleare con la serie tv Tecnoandroid

Earth Day: le offerte eco-friendly di Luce e Gas stanno cambiando il mercato italiano

6 hours 20 min ago

Earth Day: le offerte eco-friendly di Luce e Gas stanno cambiando il mercato italiano Tecnoandroid

Sapete che giorno è oggi? Sì, è il 22 Aprile 2021, ma non è questo il punto. Cosa si festeggia esattamente? Semplice, il giorno della Terra, nonché Earth Day. A tal proposito vogliamo trasmettervi un messaggio fondamentale: basta veramente poco per migliorare la situazione che ad oggi ci circonda e che continua a “soffocare” la natura e l’ambiente.

L’intenzione deve partire da noi: per festeggiare ogni giorno la Terra (Earth Day) basterebbe per esempio ridurre i consumi degli elettrodomestici in standby, staccandoli dalla corrente. Possiamo scegliere elettrodomestici a basso consumo (gli elettrodomestici di Classe A+ o superiore sono in grado di far risparmiare in bolletta tra il 25% e il 45% a seconda dell’apparecchio). O ancora, usare timer e dispositivi smart, lampadine a ledelettrodomestici a temperatura non troppo elevata. 

Earth Day: cosa emerge dagli studi di Selectra

In tutto ciò, un grande aiuto per l’ambiente lo offrono anche le offerte sostenibili di energia elettrica. Antoine Arel, il co-fondatore di Selectra Italia, spiega: “Non sempre riflettiamo a fondo sull’impatto ambientale dei piccoli gesti quotidiani, come accendere il fornello o una lampadina”. E prosegue: “La scelta di una fornitura di luce e gas sostenibile rappresenta quindi un passo importante verso uno stile di vita con un impatto ambientale più ridotto”.

Nello specifico, ben il 65% dei fornitori prevede una fornitura da fonti rinnovabili o con la compensazione delle emissioni CO2 tramite crediti verdi inclusa nel prezzo. In tutto ciò anche i prezzi medi dell’energia delle offerte che nascono green, sono più bassi del 12% rispetto a quelle non verdi.

La storia cambia invece, per quanto riguarda le offerte che sostengono la Terra, dunque l’Earth Day. Secondo Selectra, circa il 12% delle forniture gas rimane più sostenibile rispetto a quelle tradizionali

Earth Day: le offerte eco-friendly di Luce e Gas stanno cambiando il mercato italiano Tecnoandroid

Coop e Ipercoop: gli sconti come non li avete mai visti

6 hours 25 min ago

Coop e Ipercoop: gli sconti come non li avete mai visti Tecnoandroid

Coop ipercoop vogliono ancora far sentire la propria voce nel mondo della rivendita di elettronica, per questo motivo hanno lanciato un volantino che punta a soddisfare le esigenze degli utenti molto spesso “dimenticati”, ovvero coloro che vogliono spendere il meno possibile sull’acquisto della telefonia mobile.

La campagna promozionale è attualmente disponibile sia in negozio che online sfruttando il sito ufficiale dell’azienda stessa, in particolare è importante segnalare che per ogni acquisto effettuato su CoopOnline, sarà disponibile la spedizione gratuita presso il domicilio, in quanto basterà spendere solamente 19 euro per ottenerla.

Ricevete i codici sconto Amazon gratis sul vostro smartphone, correndo subito a questo canale Telegram.

 

Coop e Ipercoop: quali sono le nuove offerte

Il volantino Coop Ipercoop affonda le proprie radici in due prodotti di fascia bassa, in vendita a prezzi che non superano 199 euro. Stiamo parlando di Samsung Galaxy A41, il più costoso e performante, e di Huawei Y6p, disponibile all’acquisto a 114 euro.

Il maggiormente consigliato è chiaramente il dispositivo dell’azienda sudcoreana, presenta display AMOLED da 6.1 pollici Infinity-U con risoluzione FullHD+, è limitato con 4GB di RAM, ma può affidarsi ad un processore octa-core, a 64GB di memoria interna espandibili tramite microSD, ed a 3 sensori fotografici posteriori.

Spostando l’attenzione sul terminale Huawei, qui si sale a 6.3 pollici di diagonale, ma si perde molto in termini di sistema operativo e di comparto fotografico. La batteria è uno dei suoi punti di forza, il componente da 5000mAh è assolutamente performante.

Il volantino discusso nel nostro articolo lo potete sfogliare direttamente nelle pagine che trovate elencate al seguente indirizzo.

Coop e Ipercoop: gli sconti come non li avete mai visti Tecnoandroid

TIM, il bonus da 500 euro per ogni cliente: come ottenere lo sconto

6 hours 30 min ago

TIM, il bonus da 500 euro per ogni cliente: come ottenere lo sconto Tecnoandroid

TIM presenta ancora per gli utenti la possibilità di attivare il vantaggioso bonus internet. Il voucher sarà a completa disposizione di quegli abbonati che desiderano attivare un piano per la telefonia fissa.

Come per gli scorsi mesi, sono confermate le condizioni per gli utenti di TIM che decideranno di attivare il bonus internet. L’agevolazione avrà un costo di 500 euro e sarà disponibile per coloro che presentano un’attestazione ISEE dal valore uguale o inferiore a 20mila euro.

 

TIM e la Fibra ottica: le offerte con il bonus internet incluso

Anche TIM applica una politica commerciale ben precisa per il bonus internet, per cui gli utenti potranno accedere ad una sorta di doppio canale. Come già previsto da WindTre o anche da Vodafone, i 500 euro del bonus internet saranno da dividere in una prima parte come sconto fisso sul prezzo della telefonia fissa ed in una seconda tranche come sconto netto per l’acquisto di un tablet.

Nella fattispecie, gli utenti di TIM che si avvalgono del bonus internet pagheranno un costo di 19,90 euro per la loro tariffa di Fibra ottica. Il pacchetto dei consumi prevede chiamate senza limiti verso tutti i numeri fissi e mobili più connessione internet illimitata con le velocità della Fibra ottica.

In aggiunta alla tariffa per la Fibra, gli utenti potranno poi scegliere un tablet a costi più che ridotti. TIM garantisce ai suoi abbonati la possibilità di acquistare un Samsung Galaxy Tab S6 Lite WiFi al costo di 29,90 euro. Rispetto ai 329,90 euro di listino è quindi previsto uno sconto pari a 300 euro.

TIM, il bonus da 500 euro per ogni cliente: come ottenere lo sconto Tecnoandroid

Aumento conti correnti: ecco le banche che stanno facendo strage

6 hours 35 min ago

Aumento conti correnti: ecco le banche che stanno facendo strage Tecnoandroid

 

Era in previsione e quello che preoccupava molti si sta avverando. Diverse banche si stanno muovendo per un aumento del canone mensile dei conti correnti attivi per i loro clienti. Quali sono i motivi scatenanti? Li vedremo più avanti nell’articolo. Prima ecco chi sta facendo strage di rincari.

 

UniCredit: la pioniera degli aumenti dei conti correnti

Ebbene sì, tra le banche che stanno facendo strage, compare proprio il nome di UniCredit. Si potrebbe definire la pioniera dell’aumento dei conti correnti. Aveva iniziato Fineco con la chiusura dei conti di quei clienti che avevano depositato cifre superiori ai 100 mila euro senza avere attivi servizi quali trading, finanziamenti o altro.

UniCredit però ha pensato di fare meglio. Perché colpire solo alcuni, meglio sfruttare tutti. Da qui la scelta di apportare un aumento ai conti correnti sia per privati che per imprese. La scelta è stata anticipata da una lettera inviata ai clienti dove si legge:

Il contesto di mercato in cui il sistema bancario si trova a operare è recentemente mutato, impattando in modo crescente sull’attività bancaria e in particolare sulle attività di deposito, gestione e remunerazione della liquidità di conto corrente“.

 

Quali sono i conti colpiti dall’aumento

Vediamo ora quali sono i conti correnti colpiti dall’aumento di UniCredit. Per quanto riguarda i correntisti privati ad essere colpiti sono i titolari di My Genius. Nello specifico:

  • Base da 3 a 4 euro;
  • Silver da 9 a 11 euro;
  • Gold da 12 a 16 euro;
  • Platinum da 22 a 26 euro.

Non c’è scampo nemmeno per le imprese. UniCredit ha pensato anche a un aumento per i loro conti correnti. Il canone colpito è Imprendo One che passa da 12 a 16 euro e Imprendo Easy da 30 a 34 euro. Ovviamente per tutti i prezzi corrispondono al canone mensile.

 

Cosa sta spingendo le banche a fare queste scelte

La domanda che molti si stanno ponendo riguarda i motivi per i quali le banche stanno facendo queste scelte. Dalla chiusura del conto di Fineco all’aumento dei conti correnti di UniCredit. Perché?

I motivi sono subito spiegati e riguardano il rapporto delle banche tra risparmi e BCE. Infatti quest’ultima chiede cassa sulle somme depositate che sono stagnanti. In altre parole agli istituti di credito, tenere fermo il denaro dei correntisti costa e il prezzo è salato. Con la pandemia da Covid-19 i risparmi stanno crescendo e sempre meno utenti si avventurano in finanziamenti e investimenti o formule di conto deposito.

Aumento conti correnti: ecco le banche che stanno facendo strage Tecnoandroid

Resident Evil: sempre più vicini all’approdo del film (e non solo) su Netflix

6 hours 39 min ago

Resident Evil: sempre più vicini all’approdo del film (e non solo) su Netflix Tecnoandroid

Dopo un lungo silenzio, il famoso videogame Resident Evil torna a far rumore, ma sotto nuove vesti. E così Capcom e Netflix hanno recentemente svelato dei dettagli sulla novità in arrivo, nonché il mese di uscita sulla piattaforma americana.

Cosa possiamo dirvi invece di nostra tasca? Resident Evil: Infinite Darkness verrà prodotta e supervisionata da Hiroyuki Kobayashi di Capcom. Per quanto riguarda le animazioni, invece, se ne occuperanno TMS Entertainment e Quebico. Al comando della regia ci sarà poi Eiichirō Hasumi (Umizaru, Assassination Classroom, Wild 7, Mozu, The Sun Does Not Move), mentre Yūgo Kanno(Psycho-Pass, Ajin, JoJo’s Bizarre Adventure: Stardust Crusaders) si occuperà della colonna sonora.

Troveremo come protagonisti di questa avventura firmata Netflix, Leon S. Kennedy e Claire Redfield, che verranno doppiati rispettivamente da Nick Apostolides e Stephanie Panisello (gli stessi del remake di Resident Evil 2 uscito nel 2019).

Resident Evil: character trailer e sinossi

Per vedere il character trailer basta cliccare qui. Qui di seguito invece vi proponiamo la sinossi:

“Siamo nel 2006, nei file presidenziali segreti trovati nella rete della Casa Bianca vengono trovate tracce di un accesso improprio. L’agente federale Leon S. Kennedy si unisce al gruppo invitato alla Casa Bianca per indagare su questo incidente. Improvvisamente le luci si spengono e Leon e il team SWAT sono costretti a sconfiggere un’orda di misteriosi zombi. Intanto Claire Redfield, membro dello staff di TerraSave, mentre si trova in un paese lontano in cui sta fornendo sostegno ai rifugiati, si imbatte in un’immagine misteriosa disegnata da un giovane. Perseguitata da questo disegno, che sembra essere una vittima di un’infezione virale, Claire inizia la sua indagine. La mattina dopo Claire visita la Casa Bianca per richiedere la costruzione di una struttura assistenziale. Lì si incontra nuovamente con con Leon e sfrutta l’opportunità per mostrargli il disegno del ragazzo. Leon sembra rendersi conto di una sorta di connessione tra l’epidemia di zombi alla Casa Bianca e lo strano disegno, ma dice a Claire che non c’è alcuna relazione tra le due cose. Col tempo, questi due focolai di zombi in paesi lontani portano a eventi che scuoteranno la nazione fino al midollo.”

Il film

Netflix è solito fare le cose in grande, e anche questa volta non si smentisce. Perché assieme al film che andrà in onda a breve, accoglierà anche la serie tv. In tal caso durerà 8 episodi da 60 minuti, mentre il cast sarà composto da:

  • Kaya Scodelario (Maze Runner) sarà Claire Redfield
  • Hannah John-Kamen (Ant-Man and the Wasp) sarà Jill Valentine
  • Robbie Amell (Upload) sarà Chris Redfield
  • Tom Hopper (The Umbrella Academy) sarà Albert Wesker
  • Avan Jogia (Zombieland: Double Tap) sarà Leon S. Kennedy
  • Neal McDonough (Yellowstone) sarà William Birkin

Resident Evil: sempre più vicini all’approdo del film (e non solo) su Netflix Tecnoandroid

Intesa Sanpaolo: se volete investire è nata la piattaforma InvestoPro

6 hours 45 min ago

Intesa Sanpaolo: se volete investire è nata la piattaforma InvestoPro Tecnoandroid

Investire oggi sta diventando una necessità per molti utenti e Intesa Sanpaolo lo ha capito molto bene. Gli aumenti del canone mensile dei conti correnti ad esempio è una di quelle situazioni che sta portando molti a investire parte dei propri risparmi. Tuttavia oggi occorre prestare molta attenzione quando si affidano delle somme di denaro a terzi affinché possano produrre utili. Prima di tutto perché le truffe ormai sono dietro l’angolo e alcune forme di investimento sono anche legalizzate. Poi perché le percentuali di guadagno spesso sono così risicate da non produrre marginalità tale da rendere l’investimento produttivo. Ecco perché spesso la scelta migliore è affidarsi a banche che in questo campo hanno esperienza e strumenti professionali. Una di queste è Intesa Sanpaolo che ha appena lanciato InvestoPro la nuova piattaforma di trading online.

Sviluppata da MarketWall, InvestoPro rappresenta una nuova era per il trading online accessibile a tutti. Questa fintech, che realizza soluzioni IT per finanza e trading, vede tra i suoi azionisti proprio Intesa Sanpaolo oltre a soci quali Analytix Insight e il Ceo di MarketWall. Ma vediamo quali sono le caratteristiche di questa nuova piattaforma.

 

InvestoPro, la piattaforma digitale per il trading di Intesa Sanpaolo

Una delle prime caratteristiche che balzano all’occhio di InvestoPro, la nuova piattaforma digitale per il trading di Intesa Sanpaolo, è la sua completezza. Come indica FOL Finanza On Line: “comprende analisi finanziarie, notizie, ricerche, format educativi e altri contenuti esclusivi realizzati da team di esperti con l’ausilio dell’intelligenza artificiale, strumenti di alto valore che aiutano gli investitori a familiarizzare con le logiche di funzionamento dei mercati finanziari, a orientarsi all’interno di un’offerta molto vasta e a riconoscere le opportunità che meglio corrispondono ai loro obiettivi e profili di rischio“.

In questa interessante piattaforma a breve potranno accedere anche i clienti di Banca Intesa Sanpaolo. Come? Semplicemente inserendo le loro credenziali già attive. Comodo vero? Ricordiamo anche che da Intesa Sanpaolo è nata Fideuram, una delle banche di eccellenza per gli investimenti.

Intesa Sanpaolo: se volete investire è nata la piattaforma InvestoPro Tecnoandroid

Esselunga: la nuova offerta tech sconta la tecnologia

6 hours 50 min ago

Esselunga: la nuova offerta tech sconta la tecnologia Tecnoandroid

La nuova offerta tech di Esselunga abbandona i canoni a cui siamo stati abituati nel corso degli ultimi mesi, quindi smartphone o wearable in generale, per avvicinarsi direttamente agli elettrodomestici ed alla tecnologia in generale.

Il volantino risulta essere disponibile in ogni singolo negozio in Italia fino al 28 aprile 2021, gli utenti possono completare l’acquisto solo recandosi personalmente presso gli stessi, a patto che le scorte non siano esaurite anticipatamente. E’ presente, se interessati, anche la solita rateizzazione senza interessi, con pagamento automatico tramite il conto corrente, previa l’approvazione da parte della finanziaria.

Correte sul canale Telegram di TecnoAndroid, sono disponibili per voi codici sconto Amazon e le nuove offerte speciali del momento.

 

Esselunga: quanti sconti per gli utenti

Essendo un’offerta tech, nel volantino è disponibile solamente un singolo prodotto che, come vi raccontavamo prima, differisce dai soliti smartphone o wearable. Fino al 28 aprile sarà infatti possibile acquistare un frigorifero Daya (modello DFA-550NV2XF0), al prezzo finale di 549 euro. Nella cifra indicata sono da considerarsi già inclusi consegna al piano, installazione, collaudo e ritiro del vecchio frigorifero (se naturalmente presente).

La scheda tecnica parla di un prodotto con display esterno LCD, una capacità netta del frigo di 291 litri e del freezer di 151 litri, una rumorosità di 40dB, per finire con le funzionalità eco, super cooling e super freezing. Le dimensioni sono quelle di un prodotto non da incasso, infatti raggiungono 90,5 x 177 x 59,5 centimetri, la classe energetica è la F.

Il volantino Esselunga lo potete sfogliare direttamente a questo link, ricordando che l’offerta sarà disponibile in ogni negozio, senza distinzioni.

Esselunga: la nuova offerta tech sconta la tecnologia Tecnoandroid

Android: 5 titoli gratis invece che a pagamento dal Play Store si Google

6 hours 55 min ago

Android: 5 titoli gratis invece che a pagamento dal Play Store si Google Tecnoandroid

Tutte le migliorie e gli aggiornamenti che Android ha riportato durante gli ultimi anni sono stati in grado di aumentare il distacco con la concorrenza. Asserito che ad oggi esistono solo due sistemi operativi mobili a dominare il panorama della telefonia e non solo, il robottino verde risulta quello più utilizzato in assoluto.

I numeri sono in effetti molto chiari, mostrando in maniera nitida il dominio del robottino verde che in giro per il mondo possiede oltre 2 miliardi di utenti. Questi si sono lasciati convincere innanzitutto dalla grande apertura di una piattaforma che non prevede limiti ma anche dalla grande versatilità che Google permette. Per evitare di stancarsi del proprio smartphone bisogna anche poterlo personalizzare in qualsiasi momento e secondo le proprie volontà. Tutto ciò è ovviamente permesso da Android, con l’aiuto del Play Store di Google che risulta sempre presente con tutti i suoi titoli. Al suo interno infatti sono presenti tantissimi pacchetti di icone e temi da scaricare oltre alle varie app di contorno e ai giochi per il tempo libero.

Per avere a disposizione anche le migliori offerte da parte di Amazon vi consigliamo di iscrivervi al nostro canale Telegram. Clicca qui per entrare.

 

Android: tutti i titoli a pagamento che diventano gratis solo per qualche giorno

Solo per qualche giorno giunge notizia che il Play Store di Google lascerà gratis agli utenti diversi titoli a pagamento. In basso ecco la lista completa:

Android: 5 titoli gratis invece che a pagamento dal Play Store si Google Tecnoandroid

Vodafone contro tutti: sta spopolando la nuova tariffa da 70 Giga

7 hours 49 min ago

Vodafone contro tutti: sta spopolando la nuova tariffa da 70 Giga Tecnoandroid

Vodafone ha una delle migliori tariffe per gli utenti nel mese di Aprile. Gli utenti che attivano una nuova SIM con il provider inglese potranno ora scegliere la promozione Special 70 Giga. La ricaricabile è una delle migliori occasioni per quanto concerne i costi mensili e le soglie di consumo.

 

Vodafone contro tutti gli operatori: spicca la tariffa con 70 Giga internet

Gli abbonati di Vodafone che andranno ad attivare la Special 70 Giga avranno a loro disposizione chiamate senza limiti verso tutti i numeri fissi e mobili, SMS illimitati da inviare a tutti i numeri della rubrica e 70 Giga per navigare in rete. Il prezzo mensile della ricaricabile sarà di 7,99 euro con rinnovo a trenta giorni.

Il costo, a differenza delle precedenti occasioni, risulta bloccato per tutti i nuovi clienti, almeno durante il primo semestre di abbonamento. Gli utenti che andranno ad attivare una SIM con Vodafone, oltre al prezzo di 7,99 euro, dovranno aggiungere un costo di attivazione dal valore di 10 euro.

La Special 70 Giga di Vodafone può essere attivata solo ed esclusivamente in uno dei punti vendita ufficiali del gestore sul suolo nazionale. Allo stato attuale, infatti, non è possibile la sottoscrizione attraverso i canali online.

I clienti che desiderano attivare la Special 70 Giga dovranno inoltre impegnarsi nell’operazione di portabilità del loro numero telefonico. Per questa ragione, allo stato attuale solo ed esclusivamente gli abbonati TIM, WindTre ed Iliad possono accedere a quest’occasione. Per la portabilità del numero, anche in base ai tempi tecnici, saranno necessari sino a tre giorni lavorativi.

Vodafone contro tutti: sta spopolando la nuova tariffa da 70 Giga Tecnoandroid

Unieuro continua a stupire: i suoi prezzi sono tra i più bassi

7 hours 54 min ago

Unieuro continua a stupire: i suoi prezzi sono tra i più bassi Tecnoandroid

Unieuro continua a stupire gli utenti con una campagna promozionale complessivamente di altissimo livello, in grado di convincere portando con sè prezzi sempre più convenienti e sconti mai visti prima d’ora.

Il volantino nasce per essere disponibile praticamente ovunque sul territorio nazionale, in altre parole è possibile completare gli acquisti sia nei negozi fisici, che direttamente sfruttando l’e-commerce di Unieuro stessa, senza differenze o rincari particolari. Coloro che richiederanno la consegna della merce al proprio domicilio, potranno anche affidarsi alla spedizione gratuita, per ogni ordine del valore totale superiore ai 49 euro.

Se volete scoprire i migliori codici sconto Amazon, ricevendo anche tantissime offerte speciali, correte subito sul nostro canale Telegram interamente dedicato.

 

Unieuro: tante offerte per tutti i gusti

Le offerte di Unieuro riescono a soddisfare le esigenze di ogni utente sul territorio nazionale, a partire da coloro che sono disposti a spendere più di 700 euro per uno smartphone. Tra i modelli coinvolti annoveriamo chiaramente tutti gli ultimi top di gamma, quali sono ad esempio Samsung Galaxy S21+, in vendita a 979 euro, passando anche per l’ottimo Galaxy S21 Ultra 5G, il cui prezzo finale si aggira attorno ai 1179 euro, oppure un più economico iPhone 12, nella variante da 64GB di memoria interna, che richiede un esborso finale di 779 euro.

Tutti i prodotti sono supportati comunque anche da modelli più economici, i quali sono perfettamente rappresentati da Xiaomi Mi 10T Lite, Galaxy A52 o Xiaomi Redmi Note 10, i cui prezzi non andranno oltre i 379 euro di spesa.

Non mancano anche altre promozioni molto interessanti, se volete conoscere la campagna da vicino, dovete aprire subito le pagine seguenti.

Unieuro continua a stupire: i suoi prezzi sono tra i più bassi Tecnoandroid

Iliad, scoperta la mancanza di questo servizio su Android e iPhone

8 hours 12 sec ago

Iliad, scoperta la mancanza di questo servizio su Android e iPhone Tecnoandroid

Le tariffe low cost sono oramai un grande marchio di fabbrica per Iliad. Il provider francese continua ad attirare nuovi abbonati nel corso di queste settimane, anche grazie ad ulteriori novità. Ad esempio, per restare nella stretta attualità, sempre Iliad da qualche settimane ha fatto partire la sperimentazione del 5G nel nostro paese.

 

Iliad, la rinuncia dell’app ufficiale su Android e su iPhone

Ad oggi, la tecnologia del 5G di Iliad è presente in almeno 20 città della nazione. Se il 5G rappresenta e rappresenterà una certezza per gli utenti Iliad, alcuni dubbi da parte del pubblico giungono su un altro fronte. A differenza delle attese, infatti, il gestore francese è ancora lontano dal lanciare un app ufficiale. 

Il mancato lancio dell’app Iliad interessa sia gli utenti che hanno uno smartphone Android sia gli utenti che hanno un iPhone. A quasi tre anni dall’arrivo del provider francese nel nostro paese, la gestione del profilo per gli abbonati è quindi demandata al sito internet ufficiale.

Anche per la seconda parte dell’anno non è previsto il lancio di un’app ufficiale Iliad tanto su Google Play Store che su App Store di Apple.

Per gli abbonati Iliad con smartphone Android, la mancanza è doppia. Se nelle precedenti settimane, infatti, attraverso i canali di Google Play Store, gli utenti potevano effettuare il download di una serie di app alternative per la gestione del profilo tariffario, oggi questa possibilità non è più concreta. Dal negozio virtuale sono state eliminate numerose app terze, tra cui anche Area Personale. 

Iliad, scoperta la mancanza di questo servizio su Android e iPhone Tecnoandroid

Amazon e gli sconti di primavera: offerte folli nell’elenco segreto gratis

8 hours 15 min ago

Amazon e gli sconti di primavera: offerte folli nell’elenco segreto gratis Tecnoandroid

Ogni giorno potrebbe essere quello giusto per portare a termine un vero e proprio a fare scavando sul web. Qui i siti e-commerce vanno per la maggiore, riuscendo a proporre giorno dopo giorno tante offerte interessanti per ogni ambito. Amazon risulta chiaramente l’azienda leader nel settore, soprattutto quando si tratta di proporre articoli appartenenti al mondo dell’elettronica.

Lo scopo di questa settimana è quello di accontentare la folta fascia di pubblico iscritta al noto portale. Sono state pertanto rilasciate tante nuove offerte interessanti con codici sconto al seguito, proprio per ribassare ulteriormente i costi. Per avere tutto direttamente sul vostro smartphone vi consigliamo il nostro canale Telegram ufficiale cliccando qui.

 

Amazon: ecco tutte le offerte migliori di questo giovedì
  • FFP2 Mascherina 20 PCS Mascherine conforme a EN 149: 2001 + A1: 2009 CE0598 Maschera di Protezione antiparticolato 5 strati, PREZZO: 11.95 euro, LINK
  • MASCHERINE CHIRURGICHE 50 pezzi monouso formato per viso libero, colore: blu. PREZZO: da 5,99 a 4,94 euro, LINK
  • CODICE SCONTO: Lecone 5 in 1 Caricatore Wireless stazione di ricarica per più dispositive dockstation caricatore organizzatore con porta di ricarica rapida PD QC e 2 porte USB per smartphone iPad(adattatore incluso), PREZZO: da 45,99 a 32,19 euro, CODICE: S3JQKE4S, LINK
  • CODICE SCONTO: ROMOSS Powerbank 26800mAh PD 18W QC 3.0 Ricarica Rapida Batteria Esterna con 3 Ingresso e 3 Uscite USB C Caricabatterie Portatile con Display LCD Batteria Portatile per Cellulare,Table,Laptop e Altro, PREZZO: da 25,99 a 18,99 euro, CODICE: RKMZIIWX, LINK
  • WD 5TB Elements Portable, Hard Disk Esterno Portatile, USB 3.0, PREZZO: da 171,99 a 101,57 euro, LINK
  • Xiaomi Poco X3 NFC – Smartphone 128GB, 6GB RAM, Dual Sim, Shadow Gray, PREZZO: da 239,99 a 201,87 euro, LINK
  • Xiaomi Redmi Note 9 -Smartphone 6.53″ FHD+ DotDisplay (4GB RAM, 128GB ROM, Quad Camera , 5020mah Batteria, NFC) 2020 [Versione Italiana] – Colore Forest Green, PREZZO: da 229,90 a 156,99 euro, LINK

Amazon e gli sconti di primavera: offerte folli nell’elenco segreto gratis Tecnoandroid

Comet: gli sconti sono assoluti e fanno sognare gli utenti

8 hours 19 min ago

Comet: gli sconti sono assoluti e fanno sognare gli utenti Tecnoandroid

Gli sconti attivati da Comet nel periodo corrente riescono a catturare l’attenzione dei tantissimi consumatori italiani, oggi pronti a completare l’acquisto di un prodotto di tecnologia generale.

Il volantino è attualmente disponibile, come era lecito immaginarsi dati i pregressi dell’azienda, in ogni singolo punto vendita e direttamente sfruttando l’e-commerce aziendale. Coloro che punteranno all’acquisto dal divano di casa, lo ricordiamo, potranno anche godere della spedizione gratuita presso il proprio domicilio, solo nel momento in cui la loro spesa supererà i 49 euro.

Ricordatevi di iscrivervi subito al nostro canale Telegram ufficiale, vi attendono spettacolari offerte Amazon e tantissimi codici sconto gratis.

 

Comet: queste sono le nuove offerte

Nelle oltre 37 pagine del volantino Comet si trovano offerte in grado di soddisfare ogni evenienza e richiesta degli utenti, osservando da vicino il mondo della telefonia, scopriamo essere disponibili tutti i nuovi modelli di casa Oppo, Motorola e Samsung, come anche tanti altri dispositivi.

Tra questi non possiamo che annoverare Wiko View 4 a 129 euro, Wiko Y81 a 89 euro, Wiko View 4 Lite a 109 euro, LG k52, K51s, K42, iPhone 12, iPhone 12 Mini a 749 euro, Xiaomi Mi 10T Pro a 529 euro, Xiaomi Mi 10T a 399 euro, Redmi 9T a 163 euro, Mi 11 a 799 euro, Xiaomi Redmi 9C a 129 euro, Redmi 9A a 99 euro, Vivo Y70 a 220 euro o Vivo Y11s a 129 euro.

Questo chiaramente rappresenta solamente un estratto di ciò che vi attende da Comet, i prezzi sono decisamente interessanti anche su elettrodomestici, televisori, notebook, accessori per l’informatica e similari. Se volete approfondire la conoscenza con la campagna promozionale, non vi resta che aprire le pagine inserite per voi nell’articolo.

Comet: gli sconti sono assoluti e fanno sognare gli utenti Tecnoandroid

Sky vira sulla Fibra ottica: tariffe gratis per tutti gli abbonati

8 hours 25 min ago

Sky vira sulla Fibra ottica: tariffe gratis per tutti gli abbonati Tecnoandroid

Sky è in un periodo di profondi cambiamenti. La partita e la conseguente sconfitta per i diritti tv della Serie A rappresenta una ferita ancora aperta per la piattaforma satellitare. Stante le cose, gli utenti di Sky con un piano attivo per Calcio e Sport, a partire dal prossimo anno non avranno modo di guardare le partite del massimo campionato.

L’assenza della Serie A probabilmente costringerà Sky a virare su nuovi campi di azione. Tra questi vi è la Fibra Ottica.

 

Sky e la Fibra ottica: le migliori offerte per nuovi e vecchi clienti

Il lancio dell’operatore Sky WiFi è oramai datato quasi un anno. Gli abbonati, oltre al satellitare, potranno quindi attivare una serie di tariffe inerenti la Fibra ottica e la connessione di rete. Le migliori promozioni di Sky per la Fibra ottica sono garantite a quelli abbonati che dimostrano piena fedeltà. 

Tutti coloro che sono iscritti alla piattaforma Extra avranno a loro disposizione tre mesi a costo zero per le tariffe di telefonia domestica. Ci sono invece sei mesi gratuiti per quei clienti che hanno un piano operativo da almeno sei anni.

Sky non guarda soltanto ai vecchi clienti, ma anche a tutti coloro che attivano ex novo un piano d’abbonamento. Per questa fascia di pubblico, sono ora disponibili alcune tariffe illimitate che comprendono la Fibra ottica e anche i canali del satellitare. Il prezzo base di queste offerte è di 39,99 euro: oltre alla Fibra ottica gli utenti avranno accesso al pacchetto Intrattenimento con centinaia di canali a disposizione.

Sky vira sulla Fibra ottica: tariffe gratis per tutti gli abbonati Tecnoandroid

CoopVoce: tre offerte nuove sul sito ufficiale fino a 50GB in 4G

8 hours 30 min ago

CoopVoce: tre offerte nuove sul sito ufficiale fino a 50GB in 4G Tecnoandroid

Se siete alla ricerca di una promozione mobile che vada a soddisfare le vostre richieste, potete star sicuri che in Italia non ne mancano. Infatti i gestori mobili che si occupano di proporre nuove soluzioni mensilmente sono talmente tanti che c’è solo l’imbarazzo della scelta. Ovviamente c’è qualcuno che riesce a distinguersi maggiormente, soprattutto in base alle esperienze di altre persone. È proprio questo il caso di un provider virtuale come CoopVoce, il quale durante gli ultimi anni ha goduto di fortune alterne.

Non erano tante infatti le persone dalla sua parte, le quali in passato hanno constatato la povertà dei contenuti delle offerte nonostante i prezzi fossero bassi e comodi. L’esigenza di avere tanti contenuti ha però portato anche CoopVoce a migliorare questo suo aspetto. Oggi infatti sono disponibili tante offerte con cadenza mensile che riescono a soddisfare ogni criterio richiesto dal consumatore.

 

CoopVoce: arrivano le tre nuove promo EVO che includono tutto per pochi euro

Sul sito ufficiale dell’azienda sono ben visibili le tre nuove offerte della linea EVO, le quali permettono tanti contenuti a prezzi bassi:

EVO 50
  • Minuti senza limiti verso tutti i gestori fissi e mobili in Italia
  • 1000 SMS verso tutti i gestori mobili italiani
  • 50 giga di connessione dati in 4G
  • Prezzo mensile: soli 9,50 euro al mese per sempre
EVO 10
  • Minuti senza limiti verso tutti i gestori fissi e mobili in Italia
  • 1000 SMS verso tutti i gestori mobili italiani
  • 10 giga di connessione dati in 4G
  • Prezzo mensile: 5,90 euro al mese per sempre
EVO Voce&SMS
  • Minuti senza limiti verso tutti i gestori fissi e mobili in Italia
  • 1000 SMS verso tutti i gestori mobili italiani
  • Prezzo mensile: 4,50 euro al mese per sempre

CoopVoce: tre offerte nuove sul sito ufficiale fino a 50GB in 4G Tecnoandroid

La Regina degli Scacchi verso la stagione 2? Le parole di Anya Taylor-Joy

8 hours 35 min ago

La Regina degli Scacchi verso la stagione 2? Le parole di Anya Taylor-Joy Tecnoandroid

Se c’è una serie che ha senza dubbio monopolizzato l’attenzione e l’affetto degli utenti Netflix negli ultimi mesi, quella non può che essere La Regina degli Scacchi.

La straordinaria interpretazione di Anya Taylor-Joy l’ha resa finalmente riconoscibile anche al grande pubblico, dopo numerose parti di rilievo ma mai sufficienti ad entrare inderogabilmente nell’olimpo di Hollywood. Tanto virtuosa da riuscire a convincere le fasce di utenza più disparate, nonché a far schizzare in alto il mercato delle scacchiere facendo entrare in questo mondo numerosi nuovi adepti. Cancellando, peraltro, lo stigma degli scacchi come gioco noioso e di scarso interesse.

La mini-serie, ispirata all’omonimo romanzo di Walter Tevis del 1983, narra infatti dell’immenso talento di una giovane orfana nel giocare a scacchi, passione derivata dall’incontro con il tuttofare del suo orfanotrofio che le ha insegnato le regole di base e consegnato un libro sulle aperture.

Da lì, la storia segue un crescendo inarrestabile, mostrando la protagonista alle prese con le più svariate competizioni, in un duplice viaggio tra i luoghi dei tornei e i recessi della propria anima. E questo viaggio potrebbe non arrestarsi nella sola prima stagione: il pubblico chiede a gran voce il ritorno di Anya Taylor-Joy a rivestire i panni di Beth.

La Regina degli Scacchi: possibile seconda stagione? La parola alla protagonista

In un’intervista pubblicata qualche settimana fa sulla rivista Town&Country, l’attrice si è detta molto affezionata al proprio personaggio ed eventualmente propensa a tornare sullo schermo come Beth Harmon.

“Se ho imparato una cosa dal mondo dello spettacolo è: mai dire mai” ha dichiarato all’intervistatore. “Adoro il personaggio e tornerei certamente ad interpretarlo se me lo chiedessero” ha poi continuato, “ma credo sia stato un bel finale per Beth”. 

In effetti la chiusura della serie coincide con quella prevista dal libro cui la mini-serie è ispirata, e sarebbe difficile continuare scrivendone una seconda parte ex novo senza correre il rischio di sembrare banali, ripetitivi o peggio ancora di snaturare la particolarità del personaggio.

Non possiamo che attendere la decisione finale, che spetterà comunque al big del mondo streaming Netflix.

La Regina degli Scacchi verso la stagione 2? Le parole di Anya Taylor-Joy Tecnoandroid

Stranger Things, si accumula il ritardo: ecco quando rischia di uscire la nuova stagione

8 hours 40 min ago

Stranger Things, si accumula il ritardo: ecco quando rischia di uscire la nuova stagione Tecnoandroid

La nuova attesissima stagione di Stranger Things potrebbe restare attesissima ancora a lungo. Le riprese non termineranno in tempi brevi, diversamente da quanto si era previsto inizialmente, e ulteriori ritardi si stanno aggiungendo alla già dilatata tabella di marcia.

La serie Netflix tra le più amate e conosciute dell’intero catalogo di intrattenimento ha una delle storie più travagliate del periodo pandemico e post-pandemico. L’interruzione di tutte le lavorazioni è pesata come un macigno soprattutto su questa produzione, che proprio per la prossima stagione aveva previsto un cambio di ambientazione. L’attenzione si sarebbe infatti polarizzata tra l’immaginaria cittadina di Hawkins, nell’Indiana, e una prigione russa già intravista alla fine della terza stagione, dove potrebbe essere rinchiuso un personaggio molto amato: Hopper.

Per questo motivo, il Paese scelto per girare le scene che prevedevano questa ambientazione è stato la Lituania. Ma la pandemia ha bloccato gli spostamenti e costretto la produzione, a pochi giorni dall’inizio delle riprese, a tornare indietro negli USA per attendere tempi migliori.

Stranger Things 4, Finn Wolfhard si lascia scappare un indizio sulla data d’arrivo

In questi giorni si è diffusa una notizia che ha come protagonista Finn Wolfhard, che nella serie interpreta il personaggio di Mike Wheeler.

Il giovane attore avrebbe infatti dichiarato che non ci si dovrebbe attendere il ritorno della serie prima del 2022. Questa affermazione ha chiaramente gettato nello sconforto i fan, che speravano il ritorno di Stranger Things entro l’anno.

Le riprese iniziate a fine estate non si sarebbero ancora concluse, e la fase di post-produzione potrebbe richiedere più tempo di quanto preventivato. Non si potrà che sperare che la lavorazione prosegua senza sosta e non subisca ulteriori ritardi.

Stranger Things, si accumula il ritardo: ecco quando rischia di uscire la nuova stagione Tecnoandroid

Lucifer, la notizia sulla sesta stagione devasta i fan

8 hours 45 min ago

Lucifer, la notizia sulla sesta stagione devasta i fan Tecnoandroid

Lucifer è stata una serie-rivelazione per il pubblico. Il desiderio di rileggere il personaggio in chiave romanzata, facendolo arrivare sulla Terra nella Città degli Angeli (Los Angeles, appunto) perché stancatosi dell’ambiente infernale, è senza dubbio una trovata molto interessante e con numerosi possibili sviluppi.

E si può dire che non abbia affatto deluso, pur avendo alti e bassi non soltanto nella qualità dello sceneggiato ma anche nella stessa produzione. Dopo esser stato dichiarato un progetto chiuso da parte di FX con la terza ed ultima stagione, sui social è partita la rivolta dei fan e anche di coloro che, pur non avendo visto ancora la serie, la valutavano positivamente come tentativo di superare le narrazioni preimpostate. Il web si è riempito di post e tweet recanti l’hashtag #SaveLucifer che in poco tempo si è attestato ai primi posti nei trend mondiali, convincendo Netflix ad interessarsi al prodotto e salvarlo dal dimenticatoio.

Gli appassionati hanno apprezzato moltissimo la svolta data da Netflix ad una narrazione che a tratti era diventata banale e stantia, permettendo a Lucifer di tornare ad essere un contenuto di alto profilo. E del tutto imprevedibilmente, ha raggiunto perfino la sesta stagione. Ma qui giunge la cattiva notizia, perché la season 6 potrebbe essere l’ultima.

Lucifer, i fan protestano per la fine della serie

A onor di cronaca, l’ultima stagione doveva essere addirittura la quinta. Doveva constare di 10 episodi tali da concludere la storia degnamente e in maniera originale, a cui successivamente ne sono stati aggiunti altri 6.

Si è pertanto pensato di dividere quella che sarebbe stata la stagione conclusiva, la 5, in due parti da 8 episodi ciascuna. La prima tranche di puntate, la 5a, è andata in onda a partire dallo scorso 30 agosto 2020 complice il fatto che le riprese si fossero concluse prima della pandemia, e andasse soltanto montato e arricchito degli spettacolari effetti speciali. Per la seconda parte della stagione 5, invece, bisognerà aspettare il prossimo 28 maggio.

Nel frattempo, però, è arrivata conferma della produzione di una sesta stagione. Le speranze degli appassionati sono state ripagate, ma forse per l’ultima volta: Lucifer 6 sarà a tutti gli effetti la stagione conclusiva. Non vediamo l’ora di scoprire come si chiuderà la narrazione che tra il carisma di Tom Ellis e il fascino del personaggio ha tenuto incollati allo schermo milioni di utenti.

Lucifer, la notizia sulla sesta stagione devasta i fan Tecnoandroid

Pages