Feed aggregator

Condividi su:

Condividi su:



MANUALINUX


Sonno: se la mattina non riesci a svegliarti facilmente hai questo problema

Tecnoandroid - Sat, 11/26/2022 - 09:45

Sonno: se la mattina non riesci a svegliarti facilmente hai questo problema Tecnoandroid

È mattina. Sono le 9 ed hai sonno. Ti sei appena svegliato ma non hai la minima intenzione di alzarti dal letto. Non sai se agire o continuare ad oziare, ma nel dubbio ti nascondi nuovamente sotto al caldo tepore della coperta. Si fanno le 12 e non sai perché. Vuoi sapere il motivo? No, non é colpa del letto che ti trattiene, ma del modo in cui mangi, della poca attività fisica e non solo.

Sonno: i fattori nemici della vitalità mattutina

La questione è sorta da un gruppo di ricercatori con a capo il neuroscienziato Raphael Vallat dell’Università della California. Questi hanno analizzato dieta, attività fisica, sonno, livelli di glucosio e vigilanza di ben 833 persone, la maggior parte delle quali erano gemelle, così da filtrare le variazioni genetiche. Cosa è emerso?

Per avere un buon risveglio è fondamentale la durata. Dormire più a lungo e svegliarsi più tardi del normale produrrebbe una maggior vigilanza mattutina. Altro elemento importante è la quantità di esercizio fisico svolto il giorno prima. Più movimento si fa, più si dorme bene e maggiore è il controllo delle capacità cognitive.

Anche la colazione conta. I pasti mattutini ricchi di carboidrati sono sinonimo di livelli migliori di attenzione, mentre quelli abbondanti di proteine sono l’esatto opposto. Infine non sottovalutate l’aumento dei livelli di zucchero nel sangue dopo la colazione, poiché una grande quantità di glucosio comporta una vigilanza ridotta. Insomma, troppi dolciumi conducono ad un crollo delle risorse energetiche, anziché aumentarle.

“I nostri risultati rivelano una serie di fattori chiave associati alla vigilanza che, per la maggior parte, non sono fissi. Invece, la maggior parte dei fattori associati alla vigilanza si possono correggere modificando di conseguenza il comportamento”, spiegano Vallat e colleghi.

Sonno: se la mattina non riesci a svegliarti facilmente hai questo problema Tecnoandroid

Stregoneria: dalle origini ad oggi, ecco in quanti ci credono nel 2022

Tecnoandroid - Sat, 11/26/2022 - 09:40

Stregoneria: dalle origini ad oggi, ecco in quanti ci credono nel 2022 Tecnoandroid

La stregoneria è un concetto complesso a cui si può scegliere se credere o no. Essa pone le sue basi nella lontana Preistoria, quando gli sciamani e gli stregoni la utilizzavano per far prosperare la comunità, per dare fertilità alle coltivazioni, per avere una buona cacciagione e molti altri scopi. Col tempo quell’insieme di pratiche magiche e rituali è andato lentamente a scemare. Tuttavia oggi il 40% della popolazione continua a crederci.

Stregoneria: le statistiche nel mondo

Gli scienziati hanno voluto fare uno studio molto particolare basato proprio sulla stregoneria. Hanno così deciso di analizzare le risposte di oltre 140.000 persone in 95 paesi e territori diversi. Cosa è emerso? Il 43% dei partecipanti crede che “alcune persone possano lanciare maledizioni o incantesimi in grado di far accadere cose brutte a qualcuno”. Come spiegano gli scienziati: “Un semplice calcolo basato sui dati della popolazione adulta produce quasi un miliardo di credenti solo nei 95 paesi del campione.”

Ovviamente, come si suol dire, paese che vai usanza che trovi. E infatti in Svezia solo il 9% degli svedesi crede che la stregoneria sia reale. Cifra ben più elevata viene conquistata in Tunisia, dove la popolazione raggiunge addirittura il 90%. Da dove vengono tali convinzioni? Secondo gli studiosi provengono dall’esposizione a determinati shock come la siccità agricola e la disoccupazione, “un equilibrio che aiuta a mantenere l’ordine e la coesione in assenza di meccanismi di governance efficaci “più diffuso nei paesi con istituzioni deboli.”

Rimanendo in tema, vi regaliamo una piccola curiosità. Sapete cosa odiavano mangiare le streghe? Si dice che odiassero il fegato, la cipolla, il pomodoro, il prosciutto ma anche il pane.

Stregoneria: dalle origini ad oggi, ecco in quanti ci credono nel 2022 Tecnoandroid

WhatsApp, che rischio: tutti possono essere bannati

Tecnoandroid - Sat, 11/26/2022 - 09:35

WhatsApp, che rischio: tutti possono essere bannati Tecnoandroid

Una importante falla di sicurezza è stata recentemente scoperta in WhatsApp, un bug che potrebbe indubbiamente facilitare il ban di tantissimi utenti dalla piattaforma, in men che non si dica.

Stando a quanto rivelato dai ricercatori Ernesto Canales Perena Luis Marquez Carpintero, una persona qualunque potrebbe venire facilmente bannata da WhatsApp (ovvero comporterebbe la chiusura dell’account e l’impossibilità di crearne uno nuovo), semplicemente con la conoscenza del numero di telefono.

Che offerte assurde vi aspettano su Amazon in questi giorni, scoprite i prezzi più bassi sul nostro canale Telegram, premete qui per entrare.

 

WhatsApp: un grave rischio

Sia chiaro, il rischio di cui vi parliamo non porta alcuna negatività nell’utente, in termini di furto d’identità o simili, ma solo alla chiusura dell’account (il che è comunque molto fastidioso).

Gli step che il malvivente potrebbe seguire partono dal continuare a tentare l’accesso al WhatsApp della vittima, il sistema come sapete continuerà ad inviare il messaggio con il codice di sblocco, ma iterando nell’attività prima o poi si bloccherà, limitando l’accesso per le 12 ore successive.

E’ qui che entra in gioco l’assistenza clienti, infatti il malfattore potrà contattarla, anche con una mail, dichiarando che il numero è collegato ad uno smartphone rubato o andato perso (di conseguenza spiegando il motivo per il quale non riesce teoricamente ad accedervi). Il tutto verrà confermato con una nuova mail, e comporterà difatti la chiusura dell’account.

Nell’eventualità in cui amaramente vi doveste trovare in una simile situazione, ricordate di contattare entro 30 giorni a vostra volta il servizio clienti, per riabilitare l’account, o perlomeno scoprire cosa sia effettivamente successo.

WhatsApp, che rischio: tutti possono essere bannati Tecnoandroid

Postepay, gli hacker svuotano i conti: la pericolosa truffa online

Tecnoandroid - Sat, 11/26/2022 - 09:30

Postepay, gli hacker svuotano i conti: la pericolosa truffa online Tecnoandroid

Avere una Postepay significa avere uno strumento molto vantaggioso a propria disposizione per le spese quotidiane. Nonostante i benefici di questa carta, però, gli utenti di Poste Italiane devono prestare molta attenzione anche a tutti i possibili tentativi di phishing in rete. Anche in queste settimane di novembre, infatti, i malintenzionati della rete continuano ad imperversare con le loro truffe.

 

Postepay, i finti messaggi degli accrediti per rubare soldi

Gli utenti e i possessori di Postepay devono prestare un’attenzione particolare a tutti quei messaggi che preannunciano accrediti sulla carta. Messaggi del tipo “Movimento in entrata sul tuo conto Postepay. Clicca qui per i dettagli” devono essere evitati ad ogni modo.

Attraverso questo genere di messaggi, gli hacker vogliono spingere i lettori a cliccare su una serie di link in allegato. Agli utenti di Postepay anche un solo click potrebbe essere più che fatale.

I malintenzionati per mezzo di queste comunicazioni riescono ad accedere ai dati riservati del pubblico anche in pochi secondi. Da qui, poi, la possibilità di acquisire senza grandi difficoltà anche le credenziali home banking degli utenti di Poste Italiane.

Il possesso delle credenziali home banking potrebbe spingere gli hacker a rubare gran parte dei risparmi presenti sulla Postepay delle vittime. Già tante persone in passato hanno segnalato questi casi critici con fondi persi nel giro di pochi minuti.

Gli utenti devono vigilare in prima persona sulla propria sicurezza online. In caso di difficoltà gli utenti devono necessariamente comunicare con il servizio assistenza messo a disposizione da Poste Italiane

Postepay, gli hacker svuotano i conti: la pericolosa truffa online Tecnoandroid

Storia: altro che Covid e guerre, in passato ci fu un periodo peggiore

Tecnoandroid - Sat, 11/26/2022 - 09:20

Storia: altro che Covid e guerre, in passato ci fu un periodo peggiore Tecnoandroid

Ogni secolo ha il suo lato negativo. Il periodo che va dal 2020 al 2022 lo ricorderemo innanzitutto per l’arrivo del Covid e del conseguente lockdown, ma anche per i molteplici terremoti, il crollo di svariati ponti, il clima impazzito, l’inquinamento, e per non farci mancare nulla anche lo scoppio della guerra Russo-ucraina. Eppure non è il peggiore in assoluto, non ci credete? Venite con noi, stiamo per fare un salto nella storia!

Storia: quello che successe in passato è peggio del Covid

Forse state dimenticando quel tragico periodo compreso tra il 1347 e il 1351 in Eurasia occidentale e in Nord Africa, in cui regnava la pandemia di peste bubbonica. La malattia letale uccise ai tempi almeno 25 milioni di persone in Europa, l’equivalente di circa la metà della popolazione del continente.

Ma la storia ci ha insegnato cose ancora più gravi. Nell’ormai lontanissimo 1315-1317  l’Europa fu condannata da un grande diluvio e dalla Grande Carestia. Alcune fonti dicono che abbia piovuto quasi ininterrottamente per tutta l’estate e l’autunno dal 1314 al 1316, provocando una grave carenza di cibo, ma anche dando vita ad un ambiente umido e cupo. La fame era così tanta che portò nel 1316 le persone ad uccidersi a vicenda pur di trovare qualcosa da mangiare. Per non parlare poi dell’abbandono dei figli da parte dei loro genitori, degli animali domestici utilizzati nell’alimentazione, e svariati casi di cannibalismo.

Tutto questo portò ad una perdita varia dal 5 al 12 percento della popolazione del nord Europa. Per non farsi mancare niente, in quegli anni (dal 1337 al 1453) scoppiarono anche svariati contrasti tra cui la Guerra dei cent’anni tra i regni d’Inghilterra e Francia nelle quali morirono tra 2,3 e 3,3 milioni di persone.

Storia: altro che Covid e guerre, in passato ci fu un periodo peggiore Tecnoandroid

Netflix: le serie TV cancellate fanno piangere gli utenti

Tecnoandroid - Sat, 11/26/2022 - 09:10

Netflix: le serie TV cancellate fanno piangere gli utenti Tecnoandroid

Netflix è una piattaforma di streaming che punta, giustamente, a rinnovare il più possibile i propri contenuti, in modo da invogliare sempre più utenti a sottoscrivere un nuovo abbonamento, ed allo stesso tempo mantenere salda la fan base originaria.

In questi ultimi mesi dell’anno, l’azienda ha deciso di cancellare numerose serie TV, rimuovendole definitivamente dal catalogo della piattaforma, o meglio cancellando la presentazione di stagioni future nel medio lungo periodo. Vediamo da vicino di quali soluzioni stiamo parlando.

Non perdetevi le nuove offerte Amazon, sono gratis in esclusiva solo su questo canale Telegram.

 

Netflix: le serie cancellate definitivamente
  • Stranger Things – lo sapevamo, e ci dispiace moltissimo, lanciata nel lontano 2016, una delle serie più amate degli ultimi anni si fermerà con la stagione 5.
  • Cooking With Paris – uno show televisivo che non ha avuto il successo sperato, presentato nel 2021, ha visto la luce solo in un’unica stagione, prima di venire definitivamente cancellato dalla piattaforma.
  • Gentefied – discorso simile al precedente, lanciato da Netflix nel corso del lockdown del 2020, non ha superato le 2 stagioni prima di venire cancellato.
  • Locke and Key – una serie che ha catturato milioni di utenti nel corso degli anni, con i suoi enigmi e le scene fantastiche, è pronta per essere cancellata dopo 3 stagioni.
  • Space Force On The Verge – due serial che non hanno avuto il successo che Netflix sperava effettivamente di avere, sono state cancellate dopo rispettivamente 2 e 1 stagioni.
  • Raising Dion – per ultimo vi parliamo di una serie TV che aveva decisamente un ottimo potenziale, purtroppo inespresso, presentata nel 2019, è stata cancellata dopo 2 stagioni.

Come vi abbiamo anticipato, l’essere state cancellate non implica che non siano più presenti sulla piattaforma, ma non verranno aggiornate nel futuro.

Netflix: le serie TV cancellate fanno piangere gli utenti Tecnoandroid

Android: solo oggi sul Play Store 12 app a pagamento sono gratis

Tecnoandroid - Sat, 11/26/2022 - 09:05

Android: solo oggi sul Play Store 12 app a pagamento sono gratis Tecnoandroid

Gli utenti che utilizzano Android questa volta potranno beneficiare del meglio in assoluto, ovvero di una promozione incredibile del robottino verde. Come tutti sanno infatti è davvero semplice avere a disposizione dei titoli sia a pagamento che gratis direttamente dal Play Store di Google. Sono diverse le opzioni da prendere in esame, soprattutto se siete appassionati di giochi e applicazioni di diverso tipo. 

Ogni volta che si parla di offerte, non possono essere biasimate quelle lanciate da Amazon. Il celebre colosso del mondo online e-commerce propone il meglio ogni giorno, ma qualcuno continua a perdersi le migliori soluzioni. Per evitare che succeda tutto questo, basta semplicemente iscriversi al nostro canale Telegram che oggi conta oltre 67.000 utenti al suo interno. Clicca qui per entrare subito.

Android regala diversi titoli sul Play Store ma solo per questa giornata: ecco le applicazioni e i giochi che non dovete dimenticare di scaricare

Quella che leggete qui sotto sono proprio le offerte di cui si parla, le quali sono presenti all’interno del Play Store. Basta semplicemente cercare i nomi che trovate nella lista, o più semplicemente cliccare sui link che vi riporteranno direttamente alla pagina di download ufficiale. Ecco l’elenco al completo per tutti gli utenti:

  1. Ringtone Scheduler – Ringtone

  2. Number to word converter offli

  3. Shout Screen – Big Text Announ

  4. Shortcuts widget – Apps Folder

  5. Memorize: Learn Spanish Words

  6. Merge Monster VIP – Offline Id

  7. LeagueMon VIP – Offline League

  8. Hero’s 2nd Memory : Offline Sh

  9. Lines Square – White Icon Pack

  10. Cooking Quest VIP : Food Wagon

  11. Space Clock Live Wallpaper

  12. Awf Mohawk – watch face

Android: solo oggi sul Play Store 12 app a pagamento sono gratis Tecnoandroid

MediaWorld è pazza: il volantino di novembre con il Black Friday regala smartphone

Tecnoandroid - Sat, 11/26/2022 - 09:00

MediaWorld è pazza: il volantino di novembre con il Black Friday regala smartphone Tecnoandroid

Tra i negozi principali che in Italia stanno riuscendo a mettere tanta pressione a quelli del mondo e-commerce, c’è ovviamente il marchio MediaWorld. Stando a quanto riportato, non ci sarebbe paragone con i prezzi del mese scorso, visto che questo novembre avrebbe mostrato un volantino molto più fornito di merce ma soprattutto di prezzi accessibili per il pubblico. La tecnologia, così come il mondo degli elettrodomestici, non è mai risultata così conveniente perché avverte il desiderio di portarla a casa sotto le sue svariate forme. 

L’obiettivo è chiaramente sempre lo stesso, ovvero quello di riuscire a fare quante più vendite possibile svuotando il magazzino di qualsiasi tipo di articolo. Questa volta poi sarà anche possibile prendere in esame varie soluzioni, come ad esempio quella che consente di finanziare per intero il prodotto che si acquista. Si potrà sfruttare anche il tasso fisso TAEG 0% oltre al TAN 0%. Tutto quello che viene acquistato presso un negozio di MediWorld risulta poi essere in garanzia per un periodo massimo di due anni, estendibile con un pagamento extra.

 

MediaWorld: il pubblico ormai sa di poter risparmiare con il nuovo volantino, a testimoniarlo sono i prezzi più bassi di sempre che potete portare a casa proprio ora

Il nuovo volantino propone prezzi eccezionali come ad esempio i dispositivi del marchio Samsung.

Il primo in questione è proprio il Galaxy S22 Ultra 5G, dispositivo che costa solo 979 euro. Seguono poi anche altre opportunità come iPhone 13 a 799 € e iPhone 11 a 549 €. Non mi resta altro che recarvi nei negozi per non perdere le occasioni.

MediaWorld è pazza: il volantino di novembre con il Black Friday regala smartphone Tecnoandroid

Spiare WhatsApp: il trucco legale e gratis

Tecnoandroid - Sat, 11/26/2022 - 08:55

Spiare WhatsApp: il trucco legale e gratis Tecnoandroid

Spiare WhatsApp in modo completamente legale gratis è assolutamente possibile, anzi è una pratica aperta praticamente a tutti gli utenti, anche i più inesperti o coloro che non masticano troppe conoscenze legate ai dispositivi Android, e non solo.

Siete gelosi del vostro partner e volete scoprire con quali persone chatta di più tra i contatti che ha in rubrica? esiste un piccolo trucchetto che vi può aiutare nel raggiungere l’obiettivo originariamente prefissato, per il quale però dovete entrare anche in pochi secondi in possesso dello smartphone della persona “da spiare”.

Non perdete altro tempo, le offerte Amazon Black Friday sono ancora attive e vi aspettano sul canale Telegram di TecnoAndroid, le trovate in esclusiva a questo link.

 

Spiare WhatsApp: il trucco da provare subito

Fatto questo, aprite l’applicazione di WhatsApp, dirigetevi in Impostazioni – Utilizzo Dati – Gestisci Spazio, nella schermata successiva sarà possibile vedere tutti i contatti con i quali l’account in oggetto è solito comunicare maggiormente.

Il motivo è semplice, le chat hanno un peso maggiore delle altre, andando difatti ad occupare più spazio nella memoria dello smartphone, e di conseguenza segnando il tutto come un numero di telefono con il quale l’account in oggetto è solito scambiare messaggi, immagini o file.

Prima di giungere ad un simile trucchetto per smascherare il vostro partner, non possiamo che invogliarvi a parlare con la vostra dolce metà, i problemi molto spesso si possono risolvere semplicemente con una discussione, senza dover varcare una soglia dalla quale difficilmente si può tornare indietro.

Il metodo indicato è legale al 100%, solamente poco ortodosso o potrebbe minare la fiducia che riponete nei vostri partner.

 

Spiare WhatsApp: il trucco legale e gratis Tecnoandroid

WhatsApp: rischi incredibili per il profilo, cosa sta succedendo

Tecnoandroid - Sat, 11/26/2022 - 08:50

WhatsApp: rischi incredibili per il profilo, cosa sta succedendo Tecnoandroid

WhatsApp nuovamente sotto “attacco” da parte dei soliti malintenzionati pronti a tutto pur di rubare letteralmente l’identità agli utenti che al giorno d’oggi si ritrovano a caricare una foto personale nel profilo della famosa applicazione di messaggistica istantanea.

A differenza degli altri social, come Instagram o tiktok, nei quali è necessario essere amici di una persona per riuscire a visualizzare a pieno schermo l’immagine del profilo, su WhatsApp tutti hanno la possibilità di accedere alla foto a tuttoschermo, con anche la possibilità di effettuare screenshot accurati, i quali potrebbero venire utilizzati per scopi tutt’altro che leciti.

Scoprite le nuove offerte Amazon, sono disponibili anche codici sconto gratis in esclusiva, solo su questo canale telegram.

 

WhatsApp: fate attenzione

Il meccanismo attivato dai malviventi è relativamente semplice, consiste nell’effettuare uno screenshot, per poi creare profili fake. Un vero e proprio furto d’identità che potrebbe portare a risultati tutt’altro che piacevoli per gli utenti di tutto il mondo.

Per proteggersi da tale attacco, il consiglio è di cancellare l’immagine del profilo, eventualmente utilizzandone una in cui non venite ritratti direttamente. Siamo consapevoli essere una decisione drastica, per questo motivo consigliamo l’alternativa, ovvero impostare la visione ai soli contatti della rubrica.

Per farlo dovete dirigervi in Impostazione, e selezionare la voce imposta per i soli contatti. Il giusto compromesso per gli utenti che vogliono avere una propria immagine nella copertina del profilo, ma non vogliono assolutamente (e giustamente) dare spazio a malviventi senza scrupoli, che potrebbero indubbiamente ritrovarsi ad utilizzarla per scopi tutt’altro che benevoli. Che dire, attivatela subito.

WhatsApp: rischi incredibili per il profilo, cosa sta succedendo Tecnoandroid

Comet: sconti pazzi, weekend di offerte quasi gratis

Tecnoandroid - Sat, 11/26/2022 - 08:45

Comet: sconti pazzi, weekend di offerte quasi gratis Tecnoandroid

Un weekend di offerte veramente pazzesche si staglia all’orizzonte da comet, le nuove promozioni del volantino sono per assurdo le migliori dell’anno, e sono in grado di spingere i vari utenti a ricorrere all’acquisto di prodotti di ottimo livello generale.

Il risparmio pare sin da subito essere di casa da Comet, grazie alla presenza di innumerevoli riduzioni, con possibilità di accesso estesa ad ogni singolo negozio in Italia, senza però dimenticarsi del sito ufficiale, il quale comunque permette di avere la merce a domicilio senza costi aggiuntivi di alcun tipo (solo spendendo più di 49 euro).

Le offerte Amazon, con anche spettacolari codici sconto gratis, sono disponibili in esclusiva sul canale Telegram di TecnoAndroid.

 

Comet: offerte incredibili attive solo oggi

Il Black Friday di Comet è davvero pazzissimo, tanti sono i prodotti effettivamente in promozione che possono di molto ridurre la spesa finale sostenuta dagli utenti. Il risparmio è dietro l’angolo, e può garantire anche l’acquisto di un Galaxy S21, in versione Enterprise Edition, al prezzo finale di soli 399 euro.

Volendo invece puntare verso la variante più performante e moderna, la scelta potrebbe indubbiamente ricadere sull’incredibile galaxy S22 Ultra 5G, il cui prezzo è di 1199 euro, oppure anche il Galaxy S22, disponibile a 599 euro, senza però dimenticarsi del Galaxy S22+, in vendita nel medesimo periodo a soli 699 euro.

Tutti questi prodotti sono disponibili alle normali condizioni di vendita, coloro che invece vogliono mettere le mani su modelli che hanno un prezzo inferiore ai 400 euro, potranno decidere di acquistare Galaxy S20+ 399 euro, come anche Galaxy A33, Galaxy A23, Galaxy A13 e similari.

Comet: sconti pazzi, weekend di offerte quasi gratis Tecnoandroid

WhatsApp, altre truffe in arrivo: attenzione ai finti coupon in rete

Tecnoandroid - Sat, 11/26/2022 - 08:40

WhatsApp, altre truffe in arrivo: attenzione ai finti coupon in rete Tecnoandroid

WhatsApp può essere considerata, a giusta ragione, ancora la piattaforma più popolare sul fronte della messaggistica istantanea. La popolarità del servizio non è certamente nascosta ai numerosi malintenzionati della rete che, proprio attraverso WhatsApp, mettono in atto i loro tentativi di raggiro a danno del pubblico. Se durante le scorse stagioni le truffe avevano come punto di partenza le fake news sul Green Pass, ora il focus si concentra sugli effetti del caro vita.

 

WhatsApp, le fake news sui coupon per la benzina

Ancora in questi giorni su WhatsApp circolano una serie di buoni benzina. Gli hacker stanno condividendo finti coupon per i rifornimenti di carburante dal valore univoco di 100 euro.

Gli utenti, attratti dai coupon anche in virtù del boom sui prezzi della benzina, si espongono a delle vere e proprie truffe. Con la scusa dei coupon, infatti, i lettori sono invitati a compilare un form in allegato a tali comunicazioni.

All’interno del form, i lettori sono espressamente invitati a dichiarare e comunicare la gran parte dei loro dati personali e riservati. La tecnica, che è stata ben consolidata nel corso del tempo, consente agli hacker di mettere in atto i loro intenti.

Attraverso l’acquisizione di dati riservati del pubblico, infatti, i cybercriminali possono mettere in atto atti legati a furti d’identità online e all’attivazione di profili fasulli. Non è un caso se tali dinamiche nelle ultime settimane siano cresciute in maniera esponenziale. In caso di anomalie, gli utenti devono segnalare ai tecnici della chat attraverso il servizio assistenza.

WhatsApp, altre truffe in arrivo: attenzione ai finti coupon in rete Tecnoandroid

Amazon pazza: solo oggi offerte gratis e Prime regalato

Tecnoandroid - Sat, 11/26/2022 - 08:35

Amazon pazza: solo oggi offerte gratis e Prime regalato Tecnoandroid

Amazon è pronta per segnare un nuovo punto di svolta per quanto riguarda il lancio delle migliori offerte del momento, e la possibilità di fornire agli utenti il massimo risparmio possibile sui vari acquisti effettuati.

In questi giorni, infatti, risulta essere accessibile una lunghissima serie di sconti esclusivi che possono aiutare a ridurre al massimo la spesa finale per ogni acquisto effettuato su Amazon. Gli utenti che vogliono ricevere le offerte Amazon sul proprio smartphone, e scoprire anche i migliori codici sconto gratis, devono iscriversi subito a questo canale Telegram dedicato.

 

Amazon: ecco come avere Prime gratis

Nel medesimo periodo risulta possibile godere della promozione che prevede l’accesso a Amazon Prime gratis, ciò permette a tutti gli effetti di godere di 30 giorni di prova dell’amato servizio, godendo della spedizione gratuita su ogni ordine (spedito da Amazon), di Amazon Prime Video, ed anche del nuovissimo servizio Deliveroo Plus.

La possibilità di richiedere il servizio a titolo gratuito è aperta a tutti coloro che non hanno mai attivato Prime in passato, in altre parole non dovete aver fruito di Amazon Prime dall’apertura dell’account collegato, in caso contrario non sarà possibile accedere alla suddetta promozione.

Per approfittare invece di tutti i migliori sconti Amazon, e continuare a godere di sconti veramente mai visti prima d’ora, non dovete fare altro che aprire il nostro canale Telegram, al suo interno potrete trovare le offerte più pazze e tantissimi coupon da applicare ai vari ordini, per riuscire comunque a risparmiare cifre sempre più alte nei vostri acquisti di questo periodo, ma anche di tutto l’anno solare corrente.

Amazon pazza: solo oggi offerte gratis e Prime regalato Tecnoandroid

Euronics assurda: nuove offerte shock e prezzi quasi gratis

Tecnoandroid - Sat, 11/26/2022 - 08:30

Euronics assurda: nuove offerte shock e prezzi quasi gratis Tecnoandroid

Euronics raccoglie all’interno del suo ultimo volantino i migliori sconti del mese, con la possibilità comunque di garantire ai consumatori l’accesso ad una lunghissima serie di sconti da non credere e non perdere assolutamente di vista.

prezzi che andremo a raccontarvi sono da considerarsi validi per tutti gli utenti in Italia, senza differenze territoriali particolari, mentre gli acquisti potranno necessariamente essere completati solo recandosi personalmente in negozio, non tramite il sito ufficiale.

Iscrivetevi subito a questo canale Telegram dedicato a Amazon, avrete le offerte e tanti codici sconto gratis.

 

Euronics: offerte da non credere per tutti

Un volantino pazzesco è stato attivato da euronics fino al 28 novembre, gli utenti possono indubbiamente spaziare tra tantissimi prodotti in promozione, raggiungendo prezzi sempre più bassi.

Uno degli smartphone più attesi degli ultimi anni, quale è il Galaxy S22+, può difatti essere acquistato con un esborso finale di soli 699 euro, un prezzo ridottissimo se considerata la grande qualità del dispositivo in sé. Non mancano anche riferimenti alla fascia media, come Galaxy A33 Galaxy A23 a 249 e 219 euro, oppure i più interessanti Redmi A1, Redmi 10C, Redmi 10 2022, con prezzo che non vanno oltre i 169 euro, per finire con gli ultimi Motorola, in questo caso le cifre toccano i 349 euro dell’Edge 30 neo, per scendere poi verso i 139 euro del Motorola Moto G22.

Gli amanti del mondo Apple, infine, potranno crogiolarsi nell’acquisto del bellissimo, anche se datato, iPhone 11, disponibile a 549 euro, oppure passando su modelli ancora più interessanti, quali sono Apple Watch SE Airpods di terza generazione, gli accessori che non devono mancare assolutamente.

 

Euronics assurda: nuove offerte shock e prezzi quasi gratis Tecnoandroid

WindTre, la miglior offerta post Black Friday con 100 Giga

Tecnoandroid - Sat, 11/26/2022 - 08:10

WindTre, la miglior offerta post Black Friday con 100 Giga Tecnoandroid

WindTre vuole competere ad armi pari con tutta la concorrenza. In occasione di questo weekend legato al Black Friday, il provider arancione schiererà una serie di tariffe in alternativa alle promozioni low cost di Iliad ed, in particolar modo, alla Giga 120. Nel dettaglio, i clienti che scelgono il gestore arancione potranno attivare la WindTre Star+.

 

WindTre, la tariffa da 100 Giga anche dopo il Black Friday

La promozione di WindTre prevede per gli abbonati consumi praticamente senza limiti cui si aggiungono i costi più bassi del mercato. Nel dettaglio, gli abbonati avranno a loro disposizione chiamate illimitate verso tutti i numeri fissi e mobili, SMS da inviare a tutti i numeri della loro rubrica ed anche 100 Giga per navigare in internet. Il costo per gli abbonati sarà di 7,99 euro ogni mese.

I clienti che scelgono di attivare una promozione di WindTre dovranno attenersi anche a quelle che sono le condizioni del gestore previste per l’attivazione dell’offerta. In particolare, gli abbonati dovranno aggiungere una quota una tantum dal valore di 10 euro per le spese di attivazione e il rilascio della SIM.

Necessaria per gli utenti anche la portabilità del numero da altro operatore. Il cambio di gestore da TIM, Vodafone e Iliad, così come per altre ricaricabili, rappresenta una condizione necessaria per la sottoscrizione di questa promozione ricaricabile di WindTre. Per la portabilità saranno sempre necessari sino a tre giorni lavorativi.

In linea con quelle che sono le precedenti ricaricabili di WindTre, anche in questo caso, tutti gli interessati dovranno recarsi esclusivamente presso uno degli store ufficiali del provider.

WindTre, la miglior offerta post Black Friday con 100 Giga Tecnoandroid

Canone Rai: è ufficiale, la notizia che sconvolge gli utenti

Tecnoandroid - Sat, 11/26/2022 - 08:05

Canone Rai: è ufficiale, la notizia che sconvolge gli utenti Tecnoandroid

Una notizia sconvolgente riguardante il pagamento del canone Rai è purtroppo reale, in questi giorni infatti il Ministero ha ufficialmente confermato che non verranno apportate modifiche al pagamento della tassa.

Andiamo con ordine, nel corso di fine 2021 la commissione Europea aveva indubbiamente sostenuto che il canone Rai dovesse venire scorporato dalla bolletta dell’energia elettrica, in quanto una simile decisione limitava il mercato libero. Il Governo apprese con il giusto piglio tale proposta, attivandosi  per soddisfare la richiesta dell’Europa.

Per ricevere le offerte Amazon sul vostro smartphone, e non perdere nemmeno un codice sconto gratis, ecco il nostro canale Telegram ufficiale.

 

Canone Rai: che brutta notizia per tutti

Tutto lasciava presagire che la situazione si concludesse in modo positivo per gli utenti, peccato che proprio in questi giorni il Ministero apposito abbia confermato l’esatto opposto. Dalle recenti analisi, infatti, il Governo non ritiene che vi sia alcuna criticità nell’addebito automatico del Canone Rai nella bolletta dell’energia elettrica, di conseguenza ha nuovamente confermato tale tipologia di pagamento anche nel corso del 2023.

La cifra non dovrebbe in alcun modo variare, continueremo a versare 90 euro circa all’anno, addebitati a rate di 9 euro direttamente sulla bolletta dell’energia elettrica, per i primi 10 mesi del 2023. Al momento non possiamo sapere se in un futuro non troppo lontano la situazione cambierà nuovamente, l’unica cosa certa è che l’anno prossimo sarà uguale al passato. A conti fatti per il consumatore finale poco cambia, il pagamento sarebbe stato obbligatorio anche con bollettino postale, ma sicuramente avrebbe fatto piacere poter decidere quando e come versare la tassa, o la pensate diversamente?.

Canone Rai: è ufficiale, la notizia che sconvolge gli utenti Tecnoandroid

Iliad, la sorpresa è la Fibra: costi mai visti per la fine del 2022

Tecnoandroid - Sat, 11/26/2022 - 08:00

Iliad, la sorpresa è la Fibra: costi mai visti per la fine del 2022 Tecnoandroid

Iliad mette a disposizione di tutti gli utenti le migliori offerte per la telefonia mobile ed ora anche per la telefonia fissa. I clienti che decidono di attivare una promozione con il gestore francese avranno a loro disposizione una tariffa molto vantaggiosa, inerente il campo della Fibra ottica.

 

Iliad, costi, consumi e tariffe per la Fibra ottica in Italia

Proprio come le iniziative per la telefonia mobile, anche le promozioni per la telefonia fissa saranno caratterizzate dalla massima convenienza. I clienti che decidono di attivare una promozione, infatti, potranno beneficiare deii costi più bassi di sempre.

La migliore offerta del gestore francese sul fronte della telefonia fissa è certamente la Iliad Box. I clienti che attivano una promozione, in questa circostanza, si troveranno a pagare un costo mensile pari a 15,99 euro. Nel ticket dei consumi gli abbonati riceveranno chiamate senza limiti verso tutti i numeri fissi e mobili, senza lo scatto alla risposta e con la possibilità di comunicare anche all’estero, con chiamate senza limiti verso tutti con le velocità massime della Fibra sino a 4 Gbps.

La condizione per il prezzo di 15,99 euro ogni mese è molto chiara. Questo costo è infatti assicurato a coloro che in maniera speculare ad una tariffa per la Fibra ottica hanno anche attivato una ricaricabile per la telefonia mobile. In alternativa, il prezzo della Fibra sarà pari a 23,99 euro al mese.

Tutti coloro che sono interessati a questa promozione dovranno aggiungere una quota di attivazione pari a 39,99 euro. Il costo è univoco per entrambe le versioni tariffarie della Iliad Box.

Iliad, la sorpresa è la Fibra: costi mai visti per la fine del 2022 Tecnoandroid

Amazon è pazza con offerte all’80% di sconto, Black Friday con iPhone quasi gratis

Tecnoandroid - Sat, 11/26/2022 - 07:45

Amazon è pazza con offerte all’80% di sconto, Black Friday con iPhone quasi gratis Tecnoandroid

Batteria Amazon sarà più che complicato questa volta visto che i prezzi non riguardano solo la tecnologia. Anche tutti gli altri articoli hanno subito dei ribassi importanti in questo periodo di grandi promozioni.

Spesso le migliori offerte di Amazon passato in cavalleria visto che gli utenti le dimenticano. Proprio per evitare tutto questo, beccando le migliori promozioni del colosso in tempo reale, potete iscrivervi al nostro canale Telegram ufficiale da 67.000 utenti. Clicca qui per entrare.

Amazon lancia delle offerte eccezionali che offrono la tecnologia ai prezzi più bassi in circolazione, ecco alcuni dettagli

Come potete notare qui in basso, alcuni prezzi sono già pronti per essere sfruttati da tutti gli utenti che si servono di Amazon ogni giorno. Basta cliccare solo sul link. 

  • Decoder DVB-T2 HD 1080p SINTONIZZAZIONE AUTOMATICA Decoder Digitale terrestre 2022 HDMI HEVC Main 10 Bit H265 riceve TUTTI i canali gratuiti DOLBY-DIGITAL+ (GX1 (Senza Tasti sul display)), PREZZO: 19,99€, LINK
  • Oral-B Spazzolino Elettrico Ricaricabile Smart 4 4500 CrossAction, 1 Manico Nero Connesso, 3 Modalità Di Spazzolamento, 2 Testine, Custodia Da Viaggio Premium + Dentifricio Gengive & Smalto Repair, PREZZO: 49,99€, LINK
  • Asus Vivobook SLIM, SSDHD da 1512GB, Cpu Intel i5 di 10th GEN. 4 Core, 24Gb DDR4, Display da 15,6 FULL HD, wi-fi, 4 Usb, Bt, Intel UHd, Win 11 pro, Office Pro, Pronto All’uso Gar. Italia, PREZZO: 669,00€, LINK
  • Nuovo Echo Dot (5ª generazione, modello 2022), Antracite + Meross Smart Plug (presa intelligente con connettività Wi-Fi), compatibile con Alexa – Kit di base per Casa Intelligente, PREZZO: 29,99€, LINK 
  • Samsung LS32A600UUUXEN – Monitor profesional de 32″ QHD (2560 x 1440, panel VA, USB 3.0, 16:9, HDR10, 5ms, 75Hz, Flicker free, ajustable en altura, inclinación, giro y pivote), negro, PREZZO: 199,00€, LINK 

Amazon è pazza con offerte all’80% di sconto, Black Friday con iPhone quasi gratis Tecnoandroid

Bollette e energia elettrica gratis: come realizzare un sogno

Tecnoandroid - Sat, 11/26/2022 - 07:40

Bollette e energia elettrica gratis: come realizzare un sogno Tecnoandroid

Lo abbiamo scritto nel titolo, avere bollette ed energia elettrica gratis è per molti di noi un vero e proprio sogno, una possibilità che vorremmo vedere realizzata, ma che spesso appare come pura utopia.

Dovete sapere che sul mercato sono disponibili alcuni prodotti che possono indubbiamente aiutare a raggiungere l’obiettivo originariamente prefissato, stiamo parlando delle cosiddette power stations, in parole povere dei megapowerbank che possono essere utilizzati per caricare i dispositivi, o comunque per fornire l’energia necessaria al funzionamento.

Le offerte Amazon, con anche codici sconto gratis esclusivi e segreti, sono solo sul nostro canale Telegram ufficiale.

 

Energia illimitata:

Sul mercato ne esistono di vari tipi e di marchi molto differenti, i più comuni sono Zendure, Ecoflow, Jackery o Bluetti, ed allo stesso tempo i prezzi possono davvero accontentare pressoché tutte le tipologie di utenti. Si parte dai più economici, in vendita a 350 euro, per salire anche oltre 1000 euro; le differenze la fanno la capacità delle batterie integrate, ma anche il quantitativo di prese/porte effettivamente dislocate sulla loro superficie.

Per ottenere in un certo senso energia illimitata per sempre, non dovete fare altro che acquistare i pannelli solari, di solito da aggiungere a parte, da collegare fisicamente alla power station. In questo modo potrete ricaricare il pacco di batterie integrato sfruttando la luce solare, e non dover mai e poi mai ricorrere alla presa a muro, limitando il più possibile il dispendio di energia e l’ammontare delle future bollette.

Per raggiungere l’obiettivo è chiaramente necessario un investimento iniziale, ma è poca roba rispetto a quelli che potrebbero essere i benefici futuri, seguendo le linee guida appena espresse.

Bollette e energia elettrica gratis: come realizzare un sogno Tecnoandroid

Amazon Prime Video, il servizio gratis: come ottenerlo legalmente

Tecnoandroid - Sat, 11/26/2022 - 07:35

Amazon Prime Video, il servizio gratis: come ottenerlo legalmente Tecnoandroid

Amazon Prime Video ritorna con la sua offerta televisiva in questa stagione autunnale. La piattaforma streaming può proporre agli abbonati la principale competizione calcistica d’Europa, la Champions League con una partita per giornata, il mercoledì, senza dimenticare la presenza di alcune tra le serie tv del momento come The Lord of the Rings, versione seriale de Il signore degli anelli.

 

Amazon Prime Video, come attivare il servizio a costo zero

L’unione della della Champions League con le grandi esclusive che riguardano film e serie tv si congiunge alla conveniente economica.

Al netto dei rincari di prezzo, ufficializzati le scorse settimane, che entreranno in vigore a partire da settembre, coloro che desiderano attivare un piano con Prime Video possono ancora beneficiare dell’offerta con un mese a costo zero. 

A differenza di altri contenitori come Disney+ o come Netflix, questa piattaforma streaming ancora prevede la possibilità di accedere a tutti i contenuti senza un vero e proprio vincolo formale. Gli utenti dopo il mese di prova con Prime Video possono, infatti, decidere di disdire l’abbonamento o di rinnovarlo al costo di 4,99 euro al mese. Possibile anche la sottoscrizione annuale al prezzo di 49 euro.

Una seconda alternativa per ottenere Prime Video a costo zero è dettata da Vodafone. Gli utenti possono attivare il servizio gratis nell’ottica delle iniziative legate alla Vodafone TV. Con un costo di soli 5 euro al mese, oltre alle altre esclusive di Vodafone TV, gli utenti del provider inglese si assicurano tutti i contenuti di Amazon Prime Video per almeno dodici mesi.

Amazon Prime Video, il servizio gratis: come ottenerlo legalmente Tecnoandroid

Pages