Feed aggregator

Condividi su:


MANUALINUX


Xbox 360: dopo tantissimi anni arriva il doloroso addio

Tecnoandroid - Wed, 07/17/2024 - 11:30

Uno dei dispositivi con la storia più gloriosa alle proprie spalle e senza alcun dubbio, Xbox 360, la console da gioco di casa Microsoft ha infatti segnato la storia dei videogiochi, migliorando notevolmente ogni aspetto dell’esperienza di gioco rispetto alla generazione precedente.

Ovviamente nel corso degli anni anche quest’ultima ha dovuto lasciare il passo alle nuove arrivate dotate di componenti hardware più potenti e prestanti, ciò non toglie che senza alcun dubbio ha lasciato un segno indelebile nel cuore di tutti gli appassionati di videogiochi.

 

Lo Store chiude per sempre

Ebbene, dopo tantissimi anni arriva ufficialmente un addio doloroso, infatti Microsoft ha comunicato che si appresta a chiudere definitivamente lo Store Microsoft su Xbox 360, di conseguenza non sarà più possibile acquistare i videogiochi direttamente da quest’ultima, ciò nonostante però sarà possibile acquistare i giochi retro compatibili direttamente da Xbox one Series X o Series S.

Dopo tantissimi anni, dunque inizia il processo che porterà all’abbandono completo della nota console di Casa Microsoft che ovviamente deve cedere il passo al futuro perdendo di conseguenza il supporto ufficiale da parte dell’azienda, per quanto riguarda dunque i giochi retro compatibili questi ultimi resteranno disponibili, quelli invece non retro compatibili purtroppo andranno perduti e si tratta di una lista decisamente corposa che dovrebbe includere addirittura 220 titoli, un numero decisamente importante e sanguinante.

Ovviamente tutti i titoli che avete acquistato dotati di retro compatibilità resteranno comunque disponibili all’interno del vostro catalogo e anche i contenuti online se i server legati a acquisti titoli sono ancora in funzione, quelli invece non dotati di retro compatibilità andranno perduti, a meno che non abbiate a disposizione il supporto fisico con all’interno il gioco in questione.

Si tratta senza alcun dubbio di un passo obbligato da parte di Microsoft, ma che allo stesso tempo per i più romantici rappresenta un piccolo colpo al cuore, dal momento che elimina il supporto a una delle console più amate di sempre.

L'articolo Xbox 360: dopo tantissimi anni arriva il doloroso addio proviene da TecnoAndroid.

I migliori speaker Bluetooth da comprare al Prime Day: musica per tutte le tasche!

Android World - Wed, 07/17/2024 - 11:13

Continuano gli sconti per il Prime Day, l'evento di Amazon in cui migliaia di prodotti vengono proposti a prezzo scontato per due giorni: noi abbiamo selezionato le migliori offerte Prime Day divise per categorie, ma se volete il meglio del meglio non dimenticate anche di dare un'occhiata alla nostra selezione delle TOP 10, sempre aggiornata. In questo articolo parliamo di speaker Bluetooth: l'estate è ormai arrivata e, che si tratti di mettere un po' di musica in sottofondo durante un picnic o molestare i vicini di ombrellone, se non ne avete già una, il Prime Day è l'occasione migliore per portarsi a casa una cassa wireless.

Per conoscere invece tutte le offerte lampo e le promozioni in tempo reale, non possiamo che suggerirvi di seguirci sul nostro canale Telegram, dove volendo potete attivare le notifiche per non perdervi nessuno dei migliori sconti. Tramite il pulsante qui sotto potete invece raggiungere la pagina dedicata su Amazon a tutte le promozioni attive.

Offerte AmazoN PRIME DAY

Soundcore 2

Uno speaker ormai "storico", che da anni rappresenta una delle migliori casse senza fili per rapporto qualità/prezzo. Costo molto contenuto, impermeabilità (IPX7), fino a 24 ore di autonomia e tutto quel che si può chiedere a uno speaker Bluetooth portatile. 

Sony ULT Field 1

Della nuova serie ULT di Sony, dedicata agli amanti del suono potente e con una spinta sui bassi, l'ULT Field 1 è il più piccolo e portatile, ma per molti versi anche il più interessante. Può essere comodamente portato in giro grazie al laccetto e non teme le condizioni più estreme (resiste a polvere e liquidi, con certificazione IP67), ha un'autonomia di 12 ore e un tasto ULT che potenzia i bassi, per quando è necessaria una spinta in più. Qui sotto c'è il (bellissimo) modello arancione, ma ci sono altre tre colorazioni disponibili, tutti in sconto.

Bose SoundLink Flex

Il SoundLink Flex di Bose è un altro di quegli speaker eterni, che ormai da anni sorprende gli acquirenti per la qualità audio che riesce a offrire, pur con un design così compatto. Resiste a polvere e liquidi (certificazione IP67), è abbastanza compatto da essere infilato in qualsiasi zaino e ha un'autonomia di 12 ore. Disponibile in varie colorazioni, tutte in sconto.

Se la nostra selezione di speaker Bluetooth non dovesse essere sufficiente a soddisfare le vostre esigenze, potete consultare tutte le offerte disponibili su Amazon.it. Di seguito vi lasciamo altre raccolte che abbiamo curato personalmente, che pensiamo potrebbero interessarvi.

L'articolo I migliori speaker Bluetooth da comprare al Prime Day: musica per tutte le tasche! sembra essere il primo su Smartworld.

Il nuovo caricabatterie dei Pixel 9: ecco come sarà e quanto sarà rapido

Android World - Wed, 07/17/2024 - 11:09

Si sta scaldando sempre di più l'atmosfera attorno ai nuovi top di gamma Google, con leak e immagini che stanno trapelando a ritmo giornaliero. E dopo aver visto nel dettaglio cosa aspettarci dalle fotocamere e dal comparto batteria, abbiamo modo di vedere il nuovo caricabatterie dei Pixel 9.

Queste nuove anticipazioni arrivano dopo i dettagli trapelati nelle ultime ore che riguardano il comparto batteria dei nuovi Pixel 9, e delle relative velocità di ricarica supportate. Dopo qualche anno, Google rinnova il caricabatterie dei Pixel.

L'immagine che trovate in basso mostra il nuovo caricabatterie dei Pixel che Google sta progettando. Vediamo un dispositivo sicuramente diverso rispetto al modello precedente, quello che è stato lanciato ormai qualche anno con i Pixel 6.

Vediamo infatti un caricabatterie con i bordi arrotondati, quasi a riprendere le curve sempre più accentuate che vediamo anche sugli smartphone Pixel. Se vogliamo cercare un'analogia, ci accorgiamo che per forma e colore è simile alla custodia delle AirPods.

Vediamo una singola porta di ingresso USB-C, esattamente come avviene per il modello precedente. Nell'immagine trapelata online vediamo un modello destinato al mercato britannico o statunitense, ma ci aspettiamo un design identico anche per quello che arriverà dalle nostre parti.

Le vere novità saranno anche sotto al cofano. Questo caricabatterie dovrebbe infatti essere sostanzialmente più rapido del modello precedente. Si parla infatti di un output massimo di 45W.

Questa novità farà quindi il paio con la maggiore potenza di ricarica supportata dai nuovi Pixel 9, così da poterla sfruttare al massimo. Curiosamente vediamo una variazione nella disposizione della porta USB-C rispetto all'ingresso nella presa di corrente, con il cavo di ricarica che quindi dovrebbe essere direzionato verso il basso o verso l'alto.

Al momento non abbiamo nessun dettaglio sull'ipotetico prezzo di lancio di questo caricabatterie. Il vecchio modello da 30W lo troviamo su Amazon a 29,99 euro. Sarebbe interessante vedere debuttare questo nuovo modello allo stesso prezzo.

Per finire vi lasciamo alcune guide interessanti per coloro che vogliono saperne di più sulle modalità di ricarica degli smartphone:

L'articolo Il nuovo caricabatterie dei Pixel 9: ecco come sarà e quanto sarà rapido sembra essere il primo su Smartworld.

Samsung non ha finito con i pieghevoli quest'anno: in arrivo un nuovo Z Fold, ma non sarà per tutti

Android World - Wed, 07/17/2024 - 11:02

Galaxy Z Fold 6 non è forse l'aggiornamento che molti speravano, ma nondimeno si tratta del migliore Galaxy Z Fold di sempre, e sicuramente il pieghevole di riferimento del mercato, se non altro per "peso" del marchio.

Ma non è l'ultimo Galaxy Z Fold che vedrete quest'anno: a ottobre verrà lanciata una versione Slim o Ultra. 

Da qualche mese ormai si rincorrono le notizie attorno a una versione Slim o Ultra di Galaxy Z Fold 6b. Ora Max Jambor, una fonte affidabile per quanto riguarda le anticipazioni su Samsung, afferma in un rapporto su Allround-PC che il gigante coreano prevede di lanciare a ottobre un dispositivo denominato Q6A, insieme al nuovo Galaxy Tab S10 e a una prima versione del suo visore XR.

Ma andiamo con ordine. Poco o nulla si sa su questo nuovo pieghevole, che stando ai rapporti precedenti potrebbe avere schermi più grandi e un minore spessore, oltre a rinunciare al supporto per la S-Pen. 

Alcuni rumor, che supportavano le voci su una versione Ultra, parlavano invece di un aggiornamento per quanto riguarda il comparto fotografico, con fotocamere più prestanti.

Qualunque siano i dettagli del dispositivo, il cui progetto a un certo punto sembrava essere stato messo in pausa, sembra certo che da noi non arriverà. Jambor ha infatti confermato le anticipazioni dei mesi scorsi secondo cui il nuovo pieghevole Q6A sarà esclusivo per i mercati sudcoreano e cinese.

I motivi di questa scelta non sono chiari, ma probabilmente sono da ricercare nella concorrenza e nel rapporto costo di produzione / prezzo di vendita.

Il mercato dei pieghevoli è infatti particolarmente in espansione in Cina, dove si trovano alcuni modelli esclusivi come Xiaomi MIX Fold 4 e a prezzi inferiori. Senza considerare i prodotti di Honor, OPPO / OnePlus e persino Huawei.

Evidentemente Samsung ha intenzione di investire maggiormente in quel mercato, oltre a quello di casa, e per questo le stime di produzione del nuovo dispositivo si assesteranno su 400.000-500.000 unità.

Un'ulteriore conferma di questa anticipazione viene dal firmware. Il sito olandese GalaxyClub ha scoperto che Samsung sta testando il software per il modello SM-F958N, anche se solo le versioni del software con i codici Paese KOO, KTC, SKC e LUC, il che indica esclusivamente il mercato coreano.

Nell'anticipazione si è parlato anche di un lancio del nuovo Galaxy Tab S10 e del visore per la realtà virtuale XR. Il primo, che secondo alcuni verrà invece lanciato a gennaio 2025, sarà disponibile anche in variante Ultra con schermo da 14,6 pollici, mentre il SoC potrebbe essere Snapdragon 8 Gen 4 o addirittura Snapdragon X Elite.

La RAM dovrebbe arrivare a 12 e 16 GB, mentre la memoria interna sarà disponibile nei tagli da 256/512GB e 1TB.

Galaxy XR invece sarebbe il rivale di Vision Pro e potrebbe essere alimentato dalla nuova piattaforma di Qualcomm Snapdragon XR2+, ma non si sa molto. Nel 2023 Samsung ha registrato il marchio Galaxy Glasses, e a gennaio 2024 si è scoperto che il dispositivo potrebbe avere il codice di modello SM-I610.

Se apprezzate i prodotti di Samsung, ecco una serie di approfondimenti che potrebbero aiutarvi a sfruttarli meglio. 

L'articolo Samsung non ha finito con i pieghevoli quest'anno: in arrivo un nuovo Z Fold, ma non sarà per tutti sembra essere il primo su Smartworld.

Samsung One UI 6.1.1: grande didascalie per alcune immagini IA

Tecnoandroid - Wed, 07/17/2024 - 10:50

Negli ultimi mesi Samsung ha fatto molto parlare di sé grazie all’introduzione della versione aggiornata della sua user interface, la One UI, la quale ha portato con sé l’intelligenza artificiale finalmente sui dispositivi Samsung in grado di eseguirla.

Ovviamene gli occhi di tutti si sono concentrati soprattutto sulla parte generativa legata alle immagini di quest’ultima, le funzionalità introdotte hanno infatti conquistato tutti gli utenti dal momento che permettono di modificare a proprio piacimento le immagini sfruttando i software di Samsung.

 

Un watermark evidente

Con l’arrivo però dell’ultima versione dell’interfaccia grafica di Samsung, la 6.1.1, L’azienda coreana ha deciso di introdurre una novità che probabilmente non sarà gradita a tutti, sembra infatti che ora in basso a sinistra nelle immagini generate da IA, venga inserito di default un vistoso watermark che attesta la natura stessa dell’immagine, sottolineando che si tratta di un contenuto generato con intelligenza artificiale.

Questo dettaglio in più risulta evidente sui neo arrivati Galaxy Z Flip 6 e Galaxy Z Fold 6, È però altamente probabile che verrà estesa a tutti i dispositivi installeranno la nuova versione dell’interfaccia grafica di Samsung.

Ancora non si sa il motivo di questa scelta da parte dell’azienda, è altamente probabile che si tratti di una decisione legata al mantenere evidente la differente natura delle immagini scattate in modo reale e quelle invece generate utilizzando l’intelligenza artificiale, non si tratterebbe infatti della prima volta che tale differenza viene marcata in maniera evidente, non a caso anche Instagram da un po’ di tempo incita gli utenti a sottolineare se l’immagine che stanno pubblicando è stata generata con intelligenza artificiale o se si tratta di uno scatto naturale e reale.

Se siete degli utenti Samsung dunque e avete aggiornato all’ultima versione dell’interfaccia grafica in basso a sinistra, noterete senza alcun dubbio la presenza di questa didascalia, forse un po’ troppo invadente rispetto al passato.

L'articolo Samsung One UI 6.1.1: grande didascalie per alcune immagini IA proviene da TecnoAndroid.

Red Magic 9S Pro debutta ufficialmente sui mercati internazionali

Tecnoandroid - Wed, 07/17/2024 - 10:45

Nubia ha finalmente presentato la versione globale del proprio device di punta, il Red Magic 9S Pro. Lo smartphone da gaming arriva così in tutto il mondo dopo il lancio del mese scorso riservato al solo mercato cinese.

Caratterizzato da un display OLED da 6,8 pollici, la risoluzione Full HD+ raggiunge i 2480 x 1116 pixel con un refresh rate di 120Hz. Nubia ha voluto realizzare un device con un pannello di altissima qualità, per questo troviamo una copertura della gamma colori DCI-P3 al 100% e una luminosità massima che raggiunge i 1600 nit.

Trattandosi di uno smartphone orientato al gaming mobile, non sorprende scoprire che le prestazioni sono garantite dal SoC Qualcomm Snapdragon 8 Gen 3 Leading version, una versione leggermente potenziata del chipset. Il sistema può contare anche sulla GPU Adreno 750, fino a 24GB di RAM LPDDR5X e fino a 1TB di memorie interne UFS 4.0.

 

Nubia ha ufficializzato il debutto internazionale del Red Magic 9S Pro, il flagship da gaming senza compromessi hardware e software

Il comparto fotografico è composto da una tripla ottica posteriore composta da un sensore principale Samsung GN5 da 50MP, un’ottica ultra-wide da 50MP e una fotocamera macro da 2MP. Il sensore dedicato ai selfie è da 16MP, integrato sotto il display per avere un frontale totalmente coperto dallo schermo.

Il software del Red Magic 9S Pro è basato su Android 14 e sull’interfaccia proprietaria Redmagic OS 9.5. Nubia ha introdotto tantissime funzionalità basate sull’Intelligenza Artificiale per migliorare le performance e l’esperienza utente del dispositivo. Trattandosi di uno smartphone da gaming, l’IA è ottimizzata per supportare i giocatori e migliorare la reattività in-game.

Tra le funzioni principali possiamo citare Smart Navigator, per fornire suggerimenti in tempo reale; AI Trigger, per personalizzare i pulsanti fisici in base al gioco e Sound Recognition, per migliorare la gestione dei suoni in fase di gioco.

I preordini di Red Magic 9S Pro saranno aperti dal 23 al 30 luglio. Con solo un euro, gli utenti potranno ricevere un codice sconto da 30€ da utilizzare sul sito ufficiale del produttore. Le versioni disponibili dello smartphone sono quattro e variano in base alla dotazione di memorie RAM e di sistema: Sleet, Frost, Snowfall e Cyclone. I prezzi partono da 649 euro e arrivano a 799 euro.

L'articolo Red Magic 9S Pro debutta ufficialmente sui mercati internazionali proviene da TecnoAndroid.

Trojan e ransomware: allo stato attuale sono i più grandi pericoli

Tecnoandroid - Wed, 07/17/2024 - 10:40

Una delle principali minacce a cui ogni utente è sottoposto durante la navigazione Internet è costituita senza alcun dubbio dei malware, questi software ululano nel web e ovviamente cercano di colpire il maggior numero di utenti possibile con l’obiettivo di sottrarre dati sensibili dal pc che infettano.

Esistono varie tipologie di malware, ma quando si parla di furto di dati sensibili, le minacce più pericolose e più diffuse sono costituite senza nessun dubbio dai trojan e dai ransomware, con i primi che sono camuffati da programmi normali, ma che una volta installati assumono il controllo della macchina e i secondi invece che prendono in ostaggio i file della vittima, cifrandoli per poi ottenere un riscatto.

 

Le minacce più diffuse

Il Cisco Cyber Threat Trends Report 2024 ha rilevato che negli ultimi otto mesi i casi di furto dati legati ai trojan sono stati 175 milioni mentre quelli legati ai ransomware sono stati ben 154 milioni.

Si tratta di dati decisamente indicativi che lasciano intuire quanto questa tipologia di malware abbia goduto di una diffusione massiva in tutto il globo che non sembra dare segni di arresto.

Ovviamente il compito di difendersi e nelle mani della vittima che ha come arma principale, quella di prevenire l’infezione da questo tipo di programmi dannosi, le principali strategie da attuare sono ovviamente quelle di evitare i siti potenzialmente dannosi, mantenere il proprio pc e il proprio software antivirus costantemente aggiornati con le ultime facce di sicurezza e ovviamente evitare di custodire all’interno del proprio pc dati sensibili inerenti la propria persona.

Indubbiamente tutto ciò deve essere accompagnato dal buon senso e da un occhio scettico quando ci si imbatte in determinate tipologie di contenuti online che potrebbero celare al loro interno per l’appunto un malware di questo genere, la parola chiave è prudenza, prima di eseguire un software sconosciuto è bene effettuare un controllo con il vostro antivirus.

L'articolo Trojan e ransomware: allo stato attuale sono i più grandi pericoli proviene da TecnoAndroid.

AMAZON OFFERTA nuovo Garmin Forerunner 55: tecnologia avanzata

Tecnoandroid - Wed, 07/17/2024 - 10:35

Garmin ha lanciato il suo ultimo gioiello tecnologico per gli appassionati di corsa. Stiamo parlando del Forerunner 55. Questo smartwatch è stato progettato per offrire funzionalità avanzate che rendono l’esperienza di corsa più informativa e motivante. Equipaggiato con GPS e cardio integrati, il Forerunner55 fornisce dati dettagliati durante le sessioni di allenamento. Inclusi tempo trascorso, distanza percorsa, andatura, frequenza cardiaca istantanea e zone di frequenza cardiaca. Questa combinazione di sensori di alta precisione consente ai corridori di monitorare le loro prestazioni e adattarsi di conseguenza.

Garmin Forerunner 55: capacità e stile in un unico gadget intelligente

Una delle caratteristiche distintive del Forerunner è la sua capacità di creare piani di allenamento personalizzati tramite Garmin Coach. Questa funzione gratuita offre tabelle di allenamento su misura per ogni tipo di persona. Dai principianti agli esperti che mirano a percorrere distanze come i 5 km, 10 km e persino mezze maratone. Oltre ai piani prestabiliti, il dispositivo impara dalle abitudini di allenamento precedenti, dal sonno e dal recupero stimato. Fornendo così suggerimenti giornalieri per ottimizzare le prestazioni e migliorare il benessere fisico complessivo.

Il Garmin non è solo uno strumento per gli allenamenti, ma anche un compagno di vita quotidiano. Esso è dotato di oltre 20 applicazioni preinstallate per varie attività sportive sia indoor che outdoor, controlla costantemente la salute 24/7. Ciò include il monitoraggio del sonno, del livello di stress e dell’energia corporea tramite la funzionalità Body Battery. La quale fornisce un quadro completo del benessere generale dell’utente. Anche la sua batteria garantisce un’autonomia eccezionale. Essa riesce a resistere tranquillamente fino a una settimana in modalità smartwatch e a 20 ore in modalità GPS. Ideale dunque per le lunghe sessioni di allenamento o le gare.

Il design elegante e sportivo del Garmin Forerunner55 lo rende adatto per essere indossato in qualsiasi occasione. Garantendo sempre una certa comodità e funzionalità. Insomma, questo smartwatch rappresenta, a tutti gli effetti, il compagno ideale per i runner di ogni livello. Con un prezzo bomba di 129.99€, il dispositivo è ora disponibile su Amazon in diverse colorazioni accattivanti. Un investimento sicuro per chi è alla ricerca di un device che unisca tecnologia avanzata, prestazioni elevate e stile moderno.

L'articolo AMAZON OFFERTA nuovo Garmin Forerunner 55: tecnologia avanzata proviene da TecnoAndroid.

Vodafone, sfida aperta a TIM con 2 Silver fino a 200 GB

Tecnoandroid - Wed, 07/17/2024 - 10:30

Certamente non è un mistero che i migliori gestori siano sempre gli stessi, tra i quali rientra anche il nome di Vodafone. Quello anglosassone è un provider che ha colpi di grandi offerte e di qualità si è preso tutto il mercato europeo. In Italia attualmente le offerte interessanti sono sempre le Silver.

Queste hanno tanti contenuti al loro interno ma soprattutto dei prezzi molto più interessanti rispetto a quelli lanciati di solito dal gestore.

Vodafone: la sfida contro TIM è ancora in corso, ecco le Silver a partire da 7,99 € al mese

Correre dietro alle offerte per sottoscriverle prima che scompaiono definitivamente è ormai lo sport preferito di tantissime persone. Chi è solito cambiare gestore sa benissimo che ce ne sono alcuni di riferimento con i quali non si può sbagliare mai. Tra questi ovviamente c’è anche il nome di Vodafone, azienda che non ha bisogno di presentazioni e che questa volta vanta la leadership assoluta con ben due soluzioni mobili.

Chi conosce infatti il grande tenore delle offerte Silver non può tirarsi indietro dal valutarle visti i prezzi disponibili. Prima ad esempio costa solo 7,99 € mensili con minuti illimitati, 200 messaggi e 100 giga in 4G per Internet. La seconda offerta invece costa 9,99 € al mese ed è più vantaggiosa in termini di giga siccome ce ne sono 150 oltre ai minuti e ai messaggi visti sopra.

Tutte queste proposte sono interessanti perché costano poco ed offrono tanto. Vodafone vuole riprendersi la leadership a colpi di giga soprattutto, ma anche a colpi di regali. Chi infatti torna a far parte di questo gestore può basarsi su soluzioni straordinarie come un regalo il primo mese che consiste in un prezzo ridotto a 5 €. Chiunque dovesse scegliere una delle due offerte infatti pagherà questa cifra per i primi 30 giorni. A poter scegliere queste offerte sono solo ed esclusivamente gli utenti che appartengono ai gestori virtuali o a Iliad.

L'articolo Vodafone, sfida aperta a TIM con 2 Silver fino a 200 GB proviene da TecnoAndroid.

Vodafone, ex clienti stupiti da questa super offerta

Tecnoandroid - Wed, 07/17/2024 - 10:25

L’operatore telefonico italiano Vodafone continua a stupire i suoi ex clienti con tantissime proposte di rilievo. Anche in questa metà del mese di luglio, infatti, l’operatore ha deciso di proporre ad alcuni suoi ex clienti selezionati l’attivazione di una delle offerte di rete mobile più apprezzate dell’ultimo periodo. Anche in questo caso, ci stiamo riferendo alla favolosa offerta denominata Vodafone Silver. Vediamo qui di seguito tutti i dettagli.

 

 

Vodafone, ex clienti tentati dalla super offerta mobile Vodafone Silver

In questi ultimi giorni l’operatore telefonico italiano Vodafone ha deciso di tentare nuovamente i suoi ex clienti con l’attivazione di una super offerta di rete mobile. Come già accennato in apertura, anche questa volta ci stiamo riferendo all’offerta mobile denominata Vodafone Silver. Questa volta, l’operatore ha deciso di proporre l’offerta nella sua versione da 6,99 euro al mese.

Nello specifico, gli utenti potranno sfruttare ogni mese fino a 100 GB di traffico dati validi per navigare anche con le nuove reti di quinta generazione. Oltre a questo, gli utenti potranno anche utilizzare ogni mese minuti di chiamate senza limiti verso tutti i numeri fissi e mobile nazionali, sms illimitati verso tutti i numeri. Anche per questo mese, poi, l’offerta includerà fino a 300 minuti di chiamate verso alcune destinazioni straniere, fra cui:

Argentina, Austria, Bangladesh, Belgio, Bulgaria, Canada, Cina, Colombia, Repubblica Ceca, Danimarca, Repubblica Dominicana, Finlandia, Francia, Germania, Grecia, Ungheria, India, Irlanda, Malta, Messico, Paesi Bassi, Norvegia, Pakistan, Peru, Polonia, Portogallo, Romania, Slovenia, Spagna, Svezia, Svizzera, Regno Unito, USA e numeri fissi di Australia, Brasile, Israele e Marocco. Ricordiamo che sono anche inclusi 100 minuti di chiamate verso altre destinazioni straniere.

A quanto pare, l’operatore ha anche deciso di offrire il prezzo bloccato per ben 24 mesi. Questo sarà possibile per tutti i nuovi utenti dell’operatore che attiveranno l’offerta in questione scegliendo il metodo di pagamento Smart Pay.

L'articolo Vodafone, ex clienti stupiti da questa super offerta proviene da TecnoAndroid.

Volkswagen produrrà batterie allo stato solido: è accordo con QuantumScape

Tecnoandroid - Wed, 07/17/2024 - 10:20

Le aziende, con il processo di elettrificazione che va avanti a gonfie vele, stanno cercando di creare sempre più soluzioni utili. Le batterie delle auto elettriche infatti non soddisfano al massimo né gli utenti, né le aziende produttrici, con Volkswagen che sta provando a cercare una nuova soluzione. Di certo c’è che a risolvere diversi problemi potrebbero essere le batterie a stato solido, visti i vantaggi che possono comportare per le auto elettriche.

È diverso tempo che si parla di questa tecnologia, con più aziende che stanno investendo dei soldi per svilupparla. Proprio Volkswagen ha investito ultimamente in QuantumScape per muovere importanti passi in avanti sotto questo aspetto. Il nuovo accordo è arrivato tramite tramite la Battery company del Gruppo, PowerCo di proprietà di Volkswagen, per l’industrializzazione della tecnologia riguardante le batterie al litio-metallo allo stato solido. Queste, essendo di nuova generazione, verranno sviluppate proprio dall’azienda americana.

Volkswagen sviluppa le nuove batterie allo stato solido di QuantumScape

Il nuovo accordo prevede grandi passi in avanti per il futuro, siccome PowerCo riuscirà a produrre fino a 40 GWh all’anno usando proprio la tecnologia appartenente a QuantumScape. Ci sarà anche la possibilità di spingersi fino al doppio della produzione, in modo da soddisfare le esigenze di oltre 1 milione di veicoli ogni anno. Tutto ciò dovrebbe concedere anche maggior qualità. Queste sono le dichiarazioni di Frank Blome, CEO di PowerCo:

Il nostro obiettivo è ridefinire il futuro della tecnologia delle batterie, offrendo ai nostri clienti celle sostenibili e all’avanguardia. Da anni collaboriamo con QuantumScape, testando i loro prototipi, e siamo entusiasti di portare questa tecnologia innovativa alla produzione di massa. Ora, la tecnologia di QuantumScape è pronta per una fase cruciale, in cui le competenze specialistiche, le risorse e la rete di produzione globale di PowerCo potranno agevolare la transizione verso una produzione su scala industriale“.

L'articolo Volkswagen produrrà batterie allo stato solido: è accordo con QuantumScape proviene da TecnoAndroid.

Truffa, vi hanno filmato mentre eravate davanti al PC: ATTENZIONE

Tecnoandroid - Wed, 07/17/2024 - 10:15

Cosa pensereste nel caso in cui qualcuno dovesse contattarvi dicendovi di avervi registrato mentre eravate davanti allo schermo del vostro computer? La nuova truffa agisce proprio così, facendo credere alle persone che qualcuno sia riuscito ad impossessarsi del suo PC.

Gli hacker riferiscono di aver registrato dei video delle vittime davanti al loro computer in atteggiamenti intimi. Per non diffondere questi fantomatici video, i malviventi richiedono un pagamento in Bitcoin. Ovviamente è tutto fasullo, solo una scusa per portare le persone a sborsare la cifra, ovviamente non tracciabile.

La truffa è pericolosa: vi fanno credere di avervi registrato davanti al vostro PC

“Hi there!

I am a professional hacker and have successfully managed to hack your operating system.
Currently I have gained fu! ll access to your account.

When I hacked into your mail_account, your password was: [QUI I TRUFFATORI INSERISCONO LA PASSWORD REALE DELLA VITTIMA]

In addition, I was secretly monitoring all your activities and watching you for several months.
The thing is your computer was infected with harmful spyware due to the fact that you had visited a website with porn content previously.

Thanks to Trojan viruses, I can gain complete access to your computer or any other device that you own.
It means that I can see absolutely everything in your screen and switch on the camera as well as microphone at any point of time without your permission.
In addition, I can also access and see your confidential information as well as your emails and chat messages.

I have made a video compilation, which shows on the! left side the scenes of you happily masturbating,
while on the right side it demonstrates the video you were watching at that moment.

I believe you would definitely want to avoid this from happening.
Here is what you need to do – transfer the Bitcoin equivalent of 1290 USD to my Bitcoin account
(that is! rather a simple process, which you can check out online in case if you don’t know how to do that).

Below is my bitcoin acc! ount information (Bitcoin wallet)“.

L'articolo Truffa, vi hanno filmato mentre eravate davanti al PC: ATTENZIONE proviene da TecnoAndroid.

Amazon nuova Lavazza Jolie Evo in SUPER SCONTO

Tecnoandroid - Wed, 07/17/2024 - 10:10

Lavazza ha lanciato la nuova macchina per caffè espresso A Modo Mio. Un’evoluzione che unisce eleganza e funzionalità avanzata. Realizzata per soddisfare i veri amanti della suddetta bevanda. Questa macchina è caratterizzata da linee morbide e un’attenzione meticolosa ai dettagli. Essa rappresenta, a tutti gli effetti, un passo avanti fondamentale nel mondo delle macchine domestiche.

Lavazza Jolie-Evo: funzionalità avanzate per una esperienza personalizzata

Una delle caratteristiche peculiari della JolieEvo è la sua sostenibilità ecologica. Realizzata utilizzando il 36% di plastica riciclata, è in grado di preparare l’ autentico espresso italiano. Contribuendo però anche a ridurre l’impatto ambientale. La macchina è progettata per entrare in modalità standby dopo soli 2 minuti di inattività. Così da far risparmiare un bel po’ di energia. In più, il packaging è completamente privo di plastica. Dunque assolutamente riciclabile. Riflettendo l’impegno di Lavazza verso la sostenibilità.

La Lavazza A Modo non punta però solo ad obiettivi ecologici. Essa offre anche un’esperienza di caffè personalizzata e versatile. È dotata di un poggia tazza regolabile in due altezze diverse e prepara un espresso davvero eccezionale. Un caffè classico o lungo, in base alle preferenze individuali di ciascuno. Il serbatoio trasparente ha una capacità di 0,6 litri e permette di monitorare facilmente il livello dell’acqua. Mentre il pulsante Stop & Go consente di erogare la quantità desiderata con semplicità e precisione.

Grazie alla tecnologia Barista di Lavazza A Modo Mio, questa macchina garantisce un’aroma di alta qualità. Perfetto per gli amanti del caffè che desiderano replicare l’autentica esperienza del bar direttamente a casa propria. Non perdete quindi questa incredibile opportunità e approfittare dell’ultima offerta Amazon. La Jolie Evo di Lavazza è infatti disponibile sull’omonima piattaforma di e-commerce al super prezzo di 79.90€. Parliamo quindi di uno sconto del 16% applicato sul costo di listino. Insomma un’ occasione da non lasciarsi scappare, disponibile ancora per un periodo di tempo limitato!

L'articolo Amazon nuova Lavazza Jolie Evo in SUPER SCONTO proviene da TecnoAndroid.

Imprese energivore: ecco obblighi ed agevolazioni stabiliti dal MASE

Tecnoandroid - Wed, 07/17/2024 - 10:05

Il taglio delle emissioni è fondamentale per quanto riguarda il processo di decarbonizzazione di tutte le economie. Ovviamente le imprese che fanno parte del settore di quelle parti particolarmente energivore, hanno bisogno di più accorgimenti. Proprio all’interno di questi settori che sono stati definiti difficili da abbattere, sono state prese più volte delle decisioni importanti per riuscire a far fronte alla grossa produzione di anidride carbonica.

A tal proposito è stato prima stilato e poi promulgato dal MASE (Ministero dell’ambiente e della sicurezza energetica) un nuovo decreto. Al suo interno ci sono obblighi e agevolazioni che servono per dare delle linee guida ed aiutare le imprese energivore a poter decarbonizzare le attività.

Un nuovo decreto per aiutare le imprese più energivore ad abbattere la produzione di CO2

È stato fondamentale il parere positivo da parte di ARERA, ovvero l’Autorità di Regolazione per Energia Reti Ambiente. L’ente infatti ha firmato il decreto di adozione delle cosiddette “condizionalità Green”. Queste sono state istituite appositamente per tutte quelle imprese in cui si verifica un alto consumo di energia energia elettrica. A queste sono destinate delle agevolazioni in bolletta proprio per riuscire ad instradarle verso i nuovi investimenti in fonti rinnovabili.

Chiaramente ci sono degli obblighi a cui far fronte, oltre ad una diagnosi energetica. Le imprese in questione dovranno infatti effettuare un efficientamento energetico che preveda un tempo di ritorno inferiore a tre anni, oltre ad un investimento che sia proporzionato all’agevolazione stessa.

Bisognerà coprire poi almeno il 30% dei consumi con energia generata da fonti che non emettono CO2. Infine sarà fondamentale l’investimento del 50% dell’agevolazione in progetti utili per ridurre emissioni di gas serra.

Queste le parole del ministro Pichetto Fratin in merito:

“Il nuovo provvedimento trova un punto di equilibrio fra la necessità di garantire competitività a chi opera in settori esposti a forte concorrenza internazionale e quella di proseguire sulla strada verso la decarbonizzazione: offriamo insomma alle imprese energivore un orizzonte di efficacia e certezza nelle scelte di investimento”.

L'articolo Imprese energivore: ecco obblighi ed agevolazioni stabiliti dal MASE proviene da TecnoAndroid.

OFFERTA BOMBA Amazon scopri l’innovazione con il FRITZ!Box 7590

Tecnoandroid - Wed, 07/17/2024 - 10:00

Il nuovo modem router FRITZ! Box 7590 AX Edition International di AVM è finalmente in Offerta su Amazon ! Questo dispositivo rappresenta una soluzione all’avanguardia. In particolare per chi cerca una connessione internet stabile e veloce. Dotato del più recente standard Wi-Fi 6, esso è capace di offrire velocità di trasmissione fino a 3.600Mbps. Così da essere ideale per gestire applicazioni ad alta intensità. Come streaming 4K, gaming online, videoconferenze e molto altro ancora. Grazie al supporto per ADSL2+ e VDS, il FRITZ! Box è pronto a soddisfare le esigenze delle reti domestiche e aziendali più esigenti.

FRITZ! Box7590: versatilità e funzioni avanzate per una “casa intelligente”

Il sistema di modulazione OFDMA con QAM-1024 integrato in questo modem router riduce i tempi di latenza e migliora l’efficienza. In questo modo riesce ad assicurare prestazioni superiori anche quando sono connessi contemporaneamente più device.

Oltre alle elevate prestazioni Wi-Fi, il FRITZ!Box 7590 AX offre una vasta tipologia di funzionalità per la gestione della telefonia e della vostra abitazione. La base DECT integrata permette di collegare fino a sei telefoni cordless e vari accessori per la smart home. Come prese intelligenti e lampade LED compatibili con il sistema. In più, il modem include due porte USB 3.0 per il collegamento di supporti di memoria esterni. Questi ultimi possono essere utilizzati come server multimediali per condividere film, musica e foto all’interno della rete domestica.

Insomma, Il FRITZ!Box 7590 AX non è solo un router. Ma un vero e proprio centro di controllo per tutte le esigenze di connessione. Grazie alla sua interfaccia utente intuitiva, disponibile in diverse lingue tra cui l’italiano, è possibile configurare facilmente tutte le impostazioni. Le funzionalità multimediali sono potenziate dal server NAS integrato. Il quale facilita la distribuzione dei contenuti su dispositivi come smart TV e smartphone.

Per chi fosse interessato ad accaparrarsi questo gioiello della tecnologia, Amazon ha da poco lanciato un’ offerta speciale. Infatti il FRITZ!Box 7590 AX è ora disponibile al super prezzo di 199.90€, grazie ad uno sconto del 9% sul prezzo di listino originale. Non perdetevi questa soluzione completa e versatile. Assolutamente deale per chi cerca prestazioni elevate, sicurezza avanzata e una gestione efficiente della propria rete domestica e aziendale.

L'articolo OFFERTA BOMBA Amazon scopri l’innovazione con il FRITZ!Box 7590 proviene da TecnoAndroid.

Il mercato smartphone continua a crescere con Samsung in vetta

Tecnoandroid - Wed, 07/17/2024 - 09:55

Le spedizioni globali di smartphone, nel secondo trimestre del 2024, hanno raggiunto le 285,4 milioni di unità. Ciò ha portato ad un incremento del 6,5% rispetto allo stesso periodo dell’anno scorso. Tale dato conferma il trend positivo del settore. Fenomeno già evidenziato da un aumento del 7,8% nel primo trimestre dello stesso anno. Gli analisti osservano una crescente polarizzazione nel mercato degli smartphone. Da un lato, Apple e Samsung si contendono il predominio nella fascia alta. Mentre i produttori cinesi concentrano i loro sforzi nella fascia bassa, vedendola come una grande opportunità di crescita.

Mercato smartphone in continua crescita

Samsung mantiene la leadership. Al momento, detiene una quota di mercato del 18,9% con 53,9 milioni di unità spedite. Rispetto allo stesso trimestre dello scorso anno, l’azienda coreana ha registrato una crescita dello 0,7%. Quest’ultima sostenuta dall’offerta di smartphone premium e da una solida strategia basata sull’intelligenza artificiale.

Al secondo posto si posiziona Apple, con 45,2 milioni di iPhone spediti. Inoltre, ha registrato una quota di mercato del 15,8%. Con una crescita annuale dell’1,5%. Xiaomi e Vivo occupano rispettivamente il terzo e quarto posto. Registrando i maggiori incrementi nelle spedizioni rispetto al secondo trimestre del 2023. In questo caso sono stati registrati aumenti del 27,4% e del 21,9%.

Oppo, a pari merito con Vivo, ha spedito 25,8 milioni di smartphone. Segnando un incremento dell’1,8% con una quota di mercato del 9%. Secondo IDC, l’andamento positivo del secondo trimestre è solo un inizio. È prevista un ulteriore crescita per la seconda metà dell’anno.

Tale scenario si arricchisce ulteriormente grazie alla diffusione dei nuovi dispositivi mobili AI. Negli ultimi tempi, quest’ultimi stanno guadagnando terreno rapidamente. A tal proposito, si prevede che raggiungeranno il 19% del mercato. Con 234 milioni di unità spedite entro la fine dell’anno. Dati davvero interessanti. Quest’ultimi potrebbero rivoluzionare l’intero settore degli smartphone a livello mondiale. Non resta che attendere e scoprire quali saranno le prossime evoluzioni nel mercato.

L'articolo Il mercato smartphone continua a crescere con Samsung in vetta proviene da TecnoAndroid.

Amazon OFFERTA SHOCK OPPO Buds2: la nuova frontiera dell’audio

Tecnoandroid - Wed, 07/17/2024 - 09:50

Gli OPPO Enco Buds2 rappresentano una scelta eccellente per chi cerca auricolari wireless con un rapporto qualità-prezzo imbattibile. Questi piccoli accessori vantano un driver da 10mm placcati in titanio. Così da garantire un suono cristallino e dettagliato e assicurando bassi profondi e alti nitidi. La riduzione passiva del rumore ambientale migliora ulteriormente l’esperienza d’ascolto. Mentre l’algoritmo di cancellazione del rumore AI rende le chiamate chiare e definite, anche in ambienti rumorosi.

OPPO Buds2: autonomia straordinaria e molto altro ancora

In termini di connessione, gli OPPO Enco Buds2 non deludono. Essi sono equipaggiati con Bluetooth 5.2. grazie a cui riescono a garantire una connessione rapida e stabile, con una portata fino a 10 metri. Sono compatibili con dispositivi sia Android che iOS. Il design leggero assicura poi comfort anche durante un uso prolungato. La protezione IPX4 garantisce resistenza a sudore e schizzi d’acqua. Ideale per allenamenti o giornate piovose.

Un altro punto di forza da evidenziare riguarda la durata della batteria. Con una singola carica, è possibile infatti ottenere fino a 7 ore di riproduzione musicale. Se invece viene utilizzata la custodia di ricarica possono durare persino fino a 28 ore. Per quanto concerne il tempo di ricarica esso è estremamente rapido. Si parla infatti di 90 minuti per gli auricolari e 120 minuti per la custodia.

Ma non è finita qui. Gli OPPO offrono anche un controllo avanzato tramite un’app dedicata. Quest’ ultima permette di personalizzare i profili audio, gestire le impostazioni di connessione e aggiornare il firmware. In più l’interfaccia intuitiva dell’applicazione rende facile la navigazione tra le diverse opzioni. Così da consentire un’esperienza utente fortemente personalizzata

Un prezzo super competitivo

Infine, il prezzo rende questi dispositivi particolarmente appetibili. Per chi fosse interessato, attualmente sono disponibili su Amazon a soli € 18,99 grazie a uno sconto speciale. Ciò rappresenta un’opportunità imperdibile se siete alla ricerca di auricolari di qualità senza spendere una fortuna. Insomma, in poche parole, gli OPPO Buds2 si presentano come un’ottima scelta per chi cerca performance audio di alto livello, lunga autonomia e connettività stabile, il tutto a un costo contenuto.

L'articolo Amazon OFFERTA SHOCK OPPO Buds2: la nuova frontiera dell’audio proviene da TecnoAndroid.

Amazon PRIME DAY: scopri la più SENSAZIONALE delle Offerte

Tecnoandroid - Wed, 07/17/2024 - 09:45

Amazon ti regala tantissimi sconti con il suo Prime Day. L’evento più atteso di tutti, ti offre opportunità uniche per risparmiare su prodotti dei brand migliori e solitamente costosi. Durante questa occasione, puoi approfittare di sconti favolosi su dispositivi elettronici di altissima e ultimissima gamma, articoli per la casa di vario genere, accessori tech, vestiti, libri e molto altro ancora. È il momento perfetto per trovare ciò di cui hai bisogno per rinfrescare questa calda estate dalle temperature super hot come il fantastico ventilatore.

Le promo HOT di AMAZON abbassano il termometro

Vuoi abbassare le temperature? Per te tra le promo del Prime Day Amazon c’è l’Ardes Penny ventilatore, un dispositivo ideale per mantenere il tuo ambiente fresco e confortevole. Questo ventilatore a piantana si distingue per la sua potenza e silenziosità, combinando un design elegante e moderno con una tecnologia avanzata che ti regala il fresco di cui hai disperatamente bisogno. Grazie alla funzione oscillante e alla possibilità di regolare sia l’altezza che l’inclinazione, il ventilatore distribuisce l’aria fredda in tutta la stanza in modo equo senza che tu debba cambiare posizione per sopravvivere ai 30 gradi esterni. L’utilizzo del ventilatore Ardes è molto semplice come ci si aspetta. Puoi posizionarlo facilmente sul pavimento grazie alla stabile base di appoggio a croce.

Grazie poi alle tre pale del ventilatore, hai la possibilità di scegliere tra tre diverse velocità di rotazione, permettendoti di adattare il flusso d’aria in baso a quanto stai soffrendo per il caldo. Montare il ventilatore Ardes è un gioco da ragazzi, grazie alle video istruzioni che rendono il processo rapido e intuitivo. La sua base ampia garantisce poi una grande stabilità in modo che non riproduca nessun fastidioso rumore durante il suo uso. Attraverso tre velocità di rotazione, oscillazione automatica e inclinazione regolabile, questo ventilatore diventerà il tuo potente e silenzioso alleato per combattere il caldo estivo (soprattutto se non puoi installare i condizionatori). Durante il Prime Day Amazon, puoi acquistare l’Ardes Penny ventilatore a un prezzo promozionale di 29,59 euro su questo link. Non lasciarti sfuggire questa occasione per rendere la tua casa un’oasi di freschezza e comfort.

L'articolo Amazon PRIME DAY: scopri la più SENSAZIONALE delle Offerte proviene da TecnoAndroid.

“Strawberry” di OpenAI: l’AI che potrebbe cambiare tutto

Tecnoandroid - Wed, 07/17/2024 - 09:40

OpenAI, pioniera nel campo dell’intelligenza artificiale, è attualmente impegnata nello sviluppo di un ambizioso progetto denominato “Strawberry“. Questo nuovo sforzo mira a creare modelli di AI con capacità di ragionamento avanzate, superando le limitazioni dei sistemi attuali e avvicinandosi sempre di più a una comprensione di tipo umano.

 

Il segretissimo progetto Strawberry

Stando a fonti interne e documenti riservati, Strawberry è concepito per dotare l’AI della capacità di pianificare azioni complesse sul web e di condurre analisi approfondite dei dati. Questo rappresenterebbe un significativo salto di qualità rispetto ai modelli linguistici di grandi dimensioni (LLM) attualmente disponibili, che spesso faticano nella risoluzione di problemi complessi e soffrono di “allucinazioni” o errori grossolani. Anche se il progetto è avvolto nel mistero, alcune informazioni sono trapelate dall’interno di OpenAI.

L’obiettivo principale di Strawberry è consentire all’AI di pianificare autonomamente e di navigare su Internet per eseguire ricerche approfondite. Questo modello dovrebbe superare le attuali limitazioni dei sistemi AI in termini di ragionamento logico e risoluzione di problemi complessi. Il metodo utilizzato per raggiungere questi obiettivi è un approccio specializzato di “post-training” che affina le prestazioni dei modelli AI in aree specifiche. OpenAI prevede di testare Strawberry in ambiti come l’ingegneria software e l’apprendimento automatico.

La riservatezza attorno a Strawberry è elevata, tanto che i dettagli tecnici del progetto sono mantenuti segreti anche all’interno dell’azienda. Tuttavia, si vocifera che OpenAI stia investendo risorse significative nella ricerca e nello sviluppo di questa tecnologia, la quale potrebbe rivoluzionare il settore dell’intelligenza artificiale.

Questa iniziativa si inserisce in una corsa più ampia nel settore dell’AI per sviluppare modelli con capacità di ragionamento simili a quelle umane. Il CEO di OpenAI, Sam Altman, ha sottolineato ripetutamente l’importanza di migliorare le abilità di ragionamento nell’AI, vedendo in Strawberry un enorme potenziale.

 

Per un’AI sempre più umana

Nonostante OpenAI non abbia confermato direttamente i dettagli del progetto, ha dichiarato di essere impegnata nella ricerca continua di nuove capacità AI, con l’obiettivo di creare sistemi che comprendano il mondo in modo sempre più simile agli esseri umani. Lo stato di avanzamento del progetto e le tempistiche per ulteriori rivelazioni restano incerti, ma gli sviluppi futuri di Strawberry saranno sicuramente seguiti con grande interesse.

L'articolo “Strawberry” di OpenAI: l’AI che potrebbe cambiare tutto proviene da TecnoAndroid.

Su WhatsApp arrivano i preferiti: come avere sempre a disposizione i vostri contatti del cuore

Android World - Wed, 07/17/2024 - 09:38

Non vi è mai capitato di perdere tempo a cercare i contatti con cui chattate o che chiamate più spesso nel lungo elenco delle chat di WhatsApp? Ora la popolarissima piattaforma di messaggistica ha la soluzione per voi: i preferiti.

Andiamo a scoprire come funzionano, ricordandovi il nostro approfondimento su come impostare messaggi effimeri su WhatsApp.

Su WhatsApp è facile perdersi nel lunghissimo elenco delle chat: per questo pochi mesi fa l'app ha introdotto i filtri: un modo per filtrare le chat in base a Gruppi e messaggi da leggere

Ma come fare per avere sempre a portata di dito i contatti con cui si parla più spesso? Ecco che proprio ieri la piattaforma di messaggistica ha introdotto i preferiti, uno spazio speciale per la chat di gruppo con la famiglia, il compagno o il migliore amico. 

I preferiti, che vi consentono di trovare rapidamente le persone e i gruppi più importanti, sono disponibili da subito nell'app per dispositivi mobili, sotto forma di filtro per le chat e nella parte superiore delle Chiamate.

Noi, nel momento in cui stiamo scrivendo, li possiamo vedere solo nell'app per iOS, versione stabile, mentre nell'app per Android, aggiornata all'ultima beta, non riusciamo ancora a vederli. 

Aggiungere contatti o gruppi ai preferiti è semplicissimo. Dalla schermata delle chat, scorrete con il dito verso il basso per far apparire i filtri, in caso non li vediate, e toccate Preferiti. 

Ora toccate Aggiungi ai preferiti e selezionate i contatti da aggiungere al filtro. Da qui, potrete far scorrere verso sinistra la scheda dei singoli contatti e toccare Altro per accedere a un menu da cui rimuovere il contatto dai preferiti o effettuare altre azioni. Oppure potete archiviare la chat, fissarla in alto o segnare come non letto l'ultimo messaggio. 

Se preferite agire dalla scheda Chiamate, toccatela e in alto toccate Aggiungi ai preferiti, poi selezionate contatti o gruppi. Toccando Altro, potete aggiungere altri preferiti, o scorrendo il singolo contatto verso sinistra potete rimuoverlo dai preferiti. 

Infine, se toccate la scheda Impostazioni (in basso a destra su iOS o toccando i tre puntini in alto a destra su Android), potete toccare la scheda Preferiti e da lì aggiungere i contatti toccando Aggiungi ai preferiti. Per rimuoverli, scorrete il singolo contatto verso sinistra. 

Vi ricordiamo che i preferiti sono gli stessi per chiamate e chat.

WhatsApp è la vostra passione? Leggete i nostri approfondimenti dedicati: magari scoprirete qualche funzione che non conoscevate!

L'articolo Su WhatsApp arrivano i preferiti: come avere sempre a disposizione i vostri contatti del cuore sembra essere il primo su Smartworld.

Pages